dichiarato Vasily Nikitin rappresentante autonomisti

Benjamin Netanyahu ] NON HAI NESSUNA POSSIBILITÀ DI SALVARE ISRAELIANI DALLA SHOAH TOTALE! [ QUALCUNO ha deciso, che nella mia mail: lorenzo_scarola@fastwebnet.it io non dovessi più ricevere la newsletter from ISRAELE e quindi io sono un ragazzo ubbidiente! ECCO PERCHÉ NON PUBBLICO PIÙ, LE NOTIZIE DA ISRAELE, I PUGNALAMENTI, ECC.. ! .. E come tutti sanno la CIA e UK services, loro non hanno bisogno di una passaword per entrare dove desiderano: " noi siamo i sudditi del loro signoraggio bancario costituzionale Rothschild! " NON HAI NESSUNA POSSIBILITÀ DI SALVARE ISRAELIANI DALLA SHOAH TOTALE!

Benjamin Netanyahu ] QUANDO da ragazza FEDERICA MOGHERINI decise di tradire Dio, e di percorrere le strade del peccato? LEI NON AVREBBE MAI POTUTO IMMAGINARE, CHE SI SAREBBE RESA COMPLICE E quindi, cOLPEVOLE dell'assassinio e OMICIDIO DI MILIONI DI PERSONE INNOCENTI!

Benjamin Netanyahu ] anche tu hai deciso di uccidere la RUSSIA? [ oggi, la Russia è diventato il nemico, perché, NATO ONU e sua sharia Ummah, hanno deciso che, LA RUSSIA non si doveva permettere di impedire il genocidio dei cristiani, degli sciiti e dei popoli russofoni! QUINDI LA NATO SI PREPARA A FARE LA GUERRA ALLA RUSSIA: per questo, infatti, senza essere minacciati: MOGHERINI NULAND Obama, Merkel BREDLOVE HANNO DECISO COSÌ!

Benjamin Netanyahu ] anche tu hai deciso di uccidere la RUSSIA? [ QUANDO A TRADIMENTO, con una calunnia, la NATO AGGREDIRÀ LA RUSSIA DALLA POLONIA? Tu sarai costretto a mandare il tuo esercito in difesa dei sauditi! [ QUESTO È STATO PROFETIZZATO! MA I SAUDITI E IL TUO ESERCITO? SARANNO TUTTI STERMINATI!
================

i popoli indebitati e derubati del loro stesso denaro sono devitalizzati e spinti al suicidio, mentre i massoni complici hanno tradito e sputato sulla sovranità costituzionale, perché SALMAN e Erdogan sharia così hanno voluto che così fosse, per ottenere il trionfo dell'ANTICRISTO! quando mi distruggono i canali youtube, non mi agito: più di tanto, perché è questo il mio patto con Dio, è meglio che uccidono i miei blog, o canali youtube e non che: Massoni Gender Farisei e Salafiti uccidano persone innocenti.
==========

se per 25 anni, I MAOMETTANI SHARIA non mi avessero mai messo in mezzo ai cadaveri dei martiri cristiani, continuamente, io avrei mai criticato Maometto, che, CERTAMENTE, lui è una anima maledetta all'inferno, MA, che è salito in anima e corpo al Paradiso da Gerusalemme 7 anni dopo la sua morte? e per tutti i suoi delitti? CERTO lui è all'inferno! certo CHE NO: nessun politico critica le cose dal punto religioso! IO SONO UN POLITICO, E TUTTI SANNO CHE I POLITICI SI INTERESSANO, SOLTANTO, DI QUESTIONI, CIRCA LA NECESSITÀ DEL PRESENTE! Ma tutti i Governi islamici non sono politici veri, sono dei religiosi camuffati che fanno il Genocidio di tutte le altre religioni perché le persone non possano vedere che la loro religione è il delitto!
========
satanisti FARISEI MASSONI del NWO SPA FED hanno osato dirmi: "ogni resistenza è inutile!" FOLLI! IN QUESTO MODO SI SONO CONDANNATI A MORTE, PERCHÉ RIBELLARSI A UNIUS REI EQUIVALE A RIBELLARSI AL LORO CREATORE HOLY JHWH, È LUI il SIGNORE DI TUTTE LE COSE.
======


SE poi, noi dobbiamo riconoscere giuridicamente la LEGA ARABA sharia senza reciprocità, poi, noi dobbiamo dichiarare che il genocidio è uno strumento legittimo per il diritto internazionale!

==================

CHI POTREBBE DIMOSTRARE CHE SI è TRATTATO DI UN FUOCO AMICO, SE GLI USA CIA NATO: SISTEMA MASSONICO, SALAFITI FARISEI BILDENBERG, proprio loro HANNO DIFFUSO LA GALASSIA JIHADISTA SAUDITA NEL MONDO? Falluja, raid Usa uccide soldati Iraq. Diversi soldati iracheni sarebbero rimasti uccisi in un raid Usa vicino a Falluja, in quello che e' il primo caso di 'fuoco amico'. Lo riferiscono i media Usa. no! è STATO UN OMICIDIO INTENZIONALE! ========================== ============= ========== ================ TUTTE MENZOGNE! AI RUSSI NON ACCADONO MAI QUESTI INCIDENTI! VOI AVETE PORTATO I JIHADISTI, I TURCHI LI HANNO FATTI PASSARE, E I SAUDITI HANNO CONFEZIONATO LE AUTOBOMBE! IN SIRIA ED IRAQ SNO SUFFICIENTI I RUSSI: USCITE TUTTI: MASSONI ASSASSINI! NEW YORK, 19 DIC - Un incidente "provocato da errori di entrambi". Così il capo del Pentagono, Ash Carter, commenta il raid Usa vicino a Falluja, in Iraq, che mirava a colpire obiettivi dell'Isis e nel quale sono morti almeno 9 soldati iracheni. Carter ha già parlato con il premier Haider al-Abadi per offrire il proprio cordoglio. "Dispiace a entrambi e ci sarà un'indagine, ma queste cose accadano quando si combatte fianco a fianco", ha detto Carter parlando dalla base militare di Kearsarge, nel Golfo Persico. ===================================== ============= ========== ================

IO SONO UN SIONISTA BIBLICO ORGOGLIOSO! 1. PERCHé ESSERE SIONISTA è L'UNICA POSSIBILITà PER NON PORTARE A SATANA SPA FMI NWO, TUTTO IL GENERE UMANO! E 2. PERCHé, OGNI POPOLO DEVE AVERE LA SUA PATRIA: ECCO PERCHé, LA LEGA ARABA NON ESISTE, PERCHé LA LEGA ARABA COME UN PARASSITA ASSASSINO SERIALE, SI è INNESTATA CON IL SUO NAZISMO SHARIA, SUL GENOCIDIO che ha fatto a spese di tutti i POPOLI PRECEDENTI! Tre israeliani sono stati accoltellati a Raanana, una cittadina a nord di Tel Aviv. Lo dice la polizia secondo cui l'aggressore, un palestinese, è stato catturato. Delle vittime una sarebbe in gravi condizioni. ============= ========== ================ ============= ========== ================

è MOLTO GRAVE CHE LA TURCHIA, DOPO AVERE INVASO DI TERRORISTI LA SIRIA E L'IRAQ, PER ESSERE STATA LA RESPONSABILE POLITICA DI OGNI GENOCIDIO E PULIZIA ETNICA REALIZZATO IN QUESTE NAZIONI ORA PRETENDE, IN QUESTE NAZIONI, DI ENTRARE CON L'ESERCITO E DI BOMBARDARE CHI VUOLE. I TURCHI DEVONO ESSERE RESPINTI, LA SOVRANITà DI QUESTE NAZIONI DEVE ESSERE RISPETTATA! ho sentito questa notizia al TG, e come Europa possa pensare di associarsi ai delitti nazisti della TuRchia questo è qualcosa che mette i brividi! MA LA MINACCIA TURCA DEVE ESSERE AFFRONTATA ADEGUATAMENTE!

***************** ============= ========== ================

Erbil airport closure delays Christians leaving Iraq for EuropePublished: Dec. 7, 2015 Fr Douglas reveals news that a flight taking displaced Christians from Iraq to Slovakia is delayed, Dec 2015World Watch Monitor We know that some Eastern European countries have been specifying that they are happy to take Christians direct from Iraqi IDP camps, and months of work had started to identify and move some of them out to a new life in Europe. But now, the closure of all airports in northern Iraq because of anticipated air attacks on Islamic State has left 150 already-displaced Christians temporarily stranded in the Kurdish capital, Erbil. The group had all been selected to have flown to Slovakia today, direct from their camp, but officials told them to expect a delay of 48 hours. Yesterday the group attended a farewell service held in Mar Elia church in Ankawa, the Christian neighbourhood of Erbil. Over the past 15 months the whole Christian community in the church compound has bonded strongly. Many of them have been living in a makeshift camp in the church’s garden after they, and thousands of others, fled cities now under Islamic State control. The Mar Elia leaders tried to accommodate as many of them as possible after they left Mosul, Karamlesh, Qarakosh and other villages on the Nineveh plain. The group have had a common experience of hardship after arriving at the camp – first living in different types of tents, then container-like shelters; bearing the same hot summers and cold winters, and all in a small church garden, with limited personal space. Saying goodbye at a celebration dinner after the church service was a time for mixed feelings. Ramy, 22, said: “It’s difficult for me to smile any more, but I want to, because I believe in goodbyes with a smile instead of with tears.” However, the celebrations at the church were interrupted with bad news. At 8:30pm Father Douglas, the leader of Mar Elia church, was told about the 48-hour closure of Erbil and other airports in northern Iraq. The precise reasons for closure weren’t given but Fr Douglas believes that potential air attacks on Islamic State were to blame: “Russia is said to be sending missiles to several targets and therefore the airspace needs to be ‘free’. My people are a little bit disappointed, but they have been waiting for 15 months already and so two days does not make much difference”. Nisan Hekmat is one of the Christians who was about to travel to Slovakia with his family. “They told me that travel is delayed for 48 hours. In Iraq this is not unusual. In other countries it may be different but here it’s ‘normal’ to hear good news and bad news all at the same time. “It is difficult for us all. Friends and family came to say goodbye and now the journey has been put on hold. We have everything packed and we’ve given away things (that we can’t take with us) like rice and oil that other families will need.” Hekmat and his family are resigned to spending a few more days in Erbil. Fr Douglas hopes the 48-hour closure will not be extended and the families will soon be able to start a new life. “My people want to have a future. I’m not trying to give them a future, but I am trying to provide a path for them to have a future. No one is forced to leave, no one is forced to stay. It is a personal decision.” Iraq’s Civil Aviation Authority has given no update to Sunday evening’s notice about “possible missile movement throughout the airspace of northern Iraq”. ============= ========== ================

The group heading to Slovakia hear news about the delays Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 3 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

Three killed outside 'Christian' radio station in Mali Published: Dec. 18, 2015 Three men were killed when an unidentified gunman opened fire outside a Christian radio station in ...5 years on: what has the Arab Spring meant for Christians? Published: Dec. 17, 2015 The Arab Spring, which began five years ago today (17th December) started with a wave of protests in ... North Korea gives life sentence to Canadian pastor Published: Dec. 17, 2015 Hyeun-soo Lim, the Korean Canadian pastor detained in North Korea since February, was yesterday ... Egyptian brothers add to tally of Christians killed in Libya Published: Dec. 16, 2015 After Aung San Suu Kyi's election win, Myanmar's displaced Kachin are hopeful they can go home for Christmas Published: Dec. 16, 2015 18 Chibok parents have died as wait for girls goes on Published: Dec. 15, 2015Erbil airport closure delays Christians leaving Iraq for Europe Published: Dec. 7, 2015 Indian nationalists blame other faiths as census shows Hindus in decline Published: Dec. 7, 2015 Woman who survived 5 weeks in Boko Haram camp speaks for first time Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 3 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

Christian women in Baghdad face intimidation to veilPublished: Dec. 18, 2015 The offensive poster is aimed squarely at Christian womenThe few Christians still holding out in Baghdad have found themselves at the receiving end of another barrage of intimidation. Posters appeared on the morning of 13 Dec. - a Sunday - near Christian places of worship with a message to Christian women to cover up, the London-based online news Al-Araby al-Jadeed said. The Qatari-owned media, which says it aims to counter sectarian narratives, reported the messages were the work of the government-sanctioned “People’s Mobilisation” Shiite militias. Posters of a veiled Virgin Mary appeared around the mainly Shia neighbourhoods of Karada, Kadhimiya, Zayouna and Ghadir - in areas where Christians still form a noticeable minority. Addressed to “honourable Christian” women, they said “The Virgin Mary was veiled, for such has been the way of the prophets” and included a call to “pause and think deeply.” Their version of the Madonna’s iconic picture, included, however, an extra wrapping of cloth to cover from the chin down, in line with the Shia dress code. Patriarch Sako notes the trend of growing enroachments on freedomsWorld Watch MonitorThey read “The way (of the hijab) emanates from one “common divine source”, “one Lord who is Allah Almighty above all” (both Muslims and Christians). Satan dislikes [this way]”….“You have to follow the Virgin’s example, so why don’t you wear the hijab?” Posters had also appeared in some areas of the city in November, Catholic Fides News added. Al-Hashd Al-Shaabi, ‘People’s Mobilisation’, is a paramilitary umbrella under which various religious Shiite factions operate. The Hashd (‘mobilisation’) was formed by the Iraqi government in June 2014 as a counter-jihad to defend Baghdad, following the fall of Mosul to the Sunni jihadist “Islamic State,” or IS. “People, probably Shiite militias, pasted images of the Virgin on the homes of Christian families," Louis Sako Raphael, Head of the Chaldean Catholic church, said 15 Dec. Quoting eyewitnesses, Al-Araby al Jadeed claimed un-specified Shiite clerics were behind the offensive, which Christians have, not surprisingly, found to lack ‘charm’. “When you find those posters put up by militiamen right at your doorstep and next to your place of worship, it only means one thing: ‘You’d better obey, or else!’” said Hanna Sliwah, a 47-year-old Iraqi Christian. “To again see their freedom to dress thus threatened is very worrying for Christians, let alone for the larger Iraqi society,” French newspaper Le Figaro quoted Sako as saying. The Chaldean Catholic Patriarch cited other examples of intimidation, such as the recent proposed legislation to ban the sale of alcohol throughout the country. In November, the Iraqi Parliament passed a resolution forcing non-Muslim children to become Muslims if their father converts to Islam, or if their non-Muslim mother marries a Muslim. A call for ‘amendment’ was only heeded after Christian protests. Throughout some of the Sunni-dominated areas of Iraq, Christians have had to escape with the clothes on their backs, including in places where, historically, Christianity predominated. In 2014, IS overran Mosul, Iraq’s second largest city, and the surrounding Ninevah Plains to the north. So far, Christians have fared, by a limited margin, relatively better in Shia-majority areas of Iraq. “Apparently, we have no place here, either” said Sliwah, pointing out that similar messages were displayed around Baghdad government offices. Maria al-Chaldeani confirmed this soft-touch intimidation: “I was going about my business, issuing papers from a Baghdad government office. There, right at the entrance to the office stood a large poster of Christ, with the message underneath: ‘Cover up, my children!’ ” She said the instruction, like others, left little in the way of a choice. Isolated Incidents? Iraqi Christian MP Joseph Sliwa dismissed the issue as an “isolated” incident. “Some posters appeared here or there. They were promptly taken down after the matter was taken up with the authorities,” he told World Watch Monitor. Sliwa said it is ‘unthinkable’ the government, or the People’s Mobilisation, or even Shia clerics, could or should, be behind such incidents. Yet he acknowledged that issues abound. He said Christian women had been pressured to present hijab’ed photos to obtain passports. “Christian girls cannot go out to work, study, or even venture out in the streets without hijabs in cities across the (Shiite) south, such as Basra and Babel,”, though Seliwah said this was due to social, not official, pressure. Two-thirds of Iraq’s Christian population fled the country during the chaos that followed the US-led invasion. From around 1,500,000, or above 6% in 2003, current estimates are that barely 0.8% still remain in Iraq. In June 2015, a member of Baghdad municipal council claimed that nearly 70% of Christian-owned homes in Baghdad were illegally seized during the chaos post-2003. In an interview with Iraqi TV station Al-Mada, Mohammed al-Rubai said: “These houses belonged to Christians who fled from Baghdad, seeking refuge from violent attacks targeting them and their homes. The title deed documents have been falsified and the new title deeds have been lodged with the real estate registry. Many properties had been given illegally to other Iraqi citizens.” The result, he said, was that “it is possible that both parties [the original and new owners] can possess legally registered title deeds to the same property”. According to the NGO Baghdad Beituna [Baghdad Our Home], there have been more than 7,000 violations against properties belonging to Iraqi Christians in Baghdad since 2003. Saad Jassim, the group’s director, said in June too: “Most of the Christians who left Iraq for Europe had their homes stolen. Since then, their ownership was transferred, and the homes are now occupied by militia commanders and politicians in or close to power.” Christians have also repeatedly suffered kidnappings as well. For instance, October 2010 saw 58 people, including 41 hostages and priests, killed after an attack on a Catholic church in Baghdad. Long before the current IS came to gain such notoriety, Iraq's indigenous Christians were declared a “legitimate target”. In November 2010, a series of bombings and mortar attacks targeted Christian-majority areas in the capital. Since 2003, church bombings and other attacks by both Sunni militants and Tehran-backed Shia militias have found their way to the international headlines with more frequency. Out of a list of 50 countries where Christians find themselves most pressured, Open Doors’ World Watch List places Iraq as number 3 .

Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================

CI SONO ANCHE I SOLDI PER L'ELMETTO PRAVY SECTOR DELLA MERKEL? [ USA aumentano stanziamenti per aiuti all’Ucraina ] CHE ORA HA IL DOVERE DI FARE VEDERE CHE I SOLDI SONO STATI SPESI BENE! [ 19.12.2015 ] La legge finanziaria degli USA per il 2016, firmata dal presidente Obama, prevede un notevole aumento delle spese. Gli aiuti all'Ucraina sono stati aumentati fino a 658,1 milioni di dollari. L'ambasciata ucraina negli Stati Uniti informa che con questa cifra si potranno finanziare in particolare le forniture a Kiev di armi letali per la difesa. La legge finanziaria, che prevede la spesa complessiva di 1,1 trilioni di dollari, è stata firmata dal presidente Barack Obama dopo l'approvazione di entrambe le camere del Congresso USA. "Il 18 dicembre 2015 il Congresso USA ha approvato, e il presidente Obama ha firmato, la Legge Consolidata sugli stanziamenti di bilancio che aumenta notevolmente il tetto degli aiuti all'Ucraina. In particolare, gli stanziamenti al Dipartimento di Stato per gli aiuti all'Ucraina nell'anno finanziario 2016 ammonteranno ad almeno 658 milioni 185 mila dollari — 145 milioni di dollari in più rispetto a quanto chiesto inzialmente", — dice il comunicato: http://it.sputniknews.com/mondo/20151219/1758444/USA-bilancio-aiuti.html#ixzz3umjeDlSH

Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================

Putin: per le sanzioni non faremo il muso. ] chi ha convinto Putin che il serio interesse della NATO non è distruggere il terrorismo da loro creato, ma distruggere la RUSSIA è il vero obiettivo? [ 19.12.2015. L’interesse dei paesi dell’Unione Europea è quello di congiungere gli sforzi nell’economia, nella politica e nella lotta al terrore, ha dichiarato Vladimir Putin nell’intervista per il nuovo documentario di Vladimir Solovyov “L’ordine mondiale”. La Russia è aperta e pronta a cooperare con i paesi europei nell'economia, nella politica e nella lotta al terrorismo, ha dichiarato il presidente Putin: http://it.sputniknews.com/mondo/20151219/1758370/Putin-sanzioni-Europa.html#ixzz3umiUzEkH

Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================

Turchia non prende sul serio le parole di Putin. 19.12.2015, In precedenza il presidente Putin dichiarava che la Turchia sta guadagnando con il petrolio rubato, e si è detto sbalordito dal modo in cui la Turchia si è comportata dopo l’abbattimento del jet russo. Il primo ministro della Turchia Ahmet Davutoglu ha dichiarato che non prende sul serio le recenti parole "non diplomatiche e offensive" del presidente Putin, riferisce il quotidiano Hürriyet Daily News. Secondo Davutoglu, le parole di Putin non corrispondono alle realtà del mondo contemporaneo e allo spirito delle relazioni russo-turche. "Non lo possiamo prendere sul serio", — ha detto il premier di Ankara. Putin ha dichiarato che Turchia sta guadagnando con il petrolio rubato, come dimostrato con relative prove del ministero della Difesa della Russia, e si è detto sbalordito dal modo in cui Ankara si è comportata dopo l'abbattimento dell'aereo russo. "Quello di cui siamo indignati in modo particolare: se fosse stato davvero un incidente, come dichiarato in seguito — le autorità turche dicono che non sapevano che l'aereo era russo — anche se così fosse, che cosa si usa fare in questi casi? Delle persone sono morte! Allora si prende subito il telefono per spiegare tutto. Invece loro sono corsi subito a Bruxelles, gridando allarme: siamo maltrattati! Ma chi vi ha maltrattati? Abbiamo forse fatto qualcosa a qualcuno? No! Eppure hanno cominciato a coprirsi con la NATO. Ma alla NATO serve? Come pare adesso, non serve", — ha detto Putin durante la sua grande conferenza stampa del 17 dicembre: http://it.sputniknews.com/mondo/20151219/1758295/Putin-Turchia-dichiarazioni.html#ixzz3umhbFOIo

Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Europa e Turchia chiudono il cielo agli aerei della Russia: CHE COMBATTE IL LORO TERRORISMO ISLAMICO MECCA KAABA SHARIA Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================

Europa e Turchia chiudono il cielo agli aerei della Russia: Ministry of defence of the Russian Federation 19.12.2015. I piloti russi che partecipano alle operazioni contro i terroristi in Siria hanno dovuto organizzare una rotta che aggira l’Europa, perché i paesi europei hanno chiuso il loro cielo agli aerei della Russia, ha comunicato il ministero della Difesa. "Quella di Olenegorsk è la nostra base aerea più a Nord, il che permette di estendere il raggio d'azione e di effettuare il rifornimento in volo. C'erano determinate circostanze che escludevano altre varianti. L'Europa non ci faceva entrare e neanche la Turchia", — ha detto il generale Anatoly Konovalov, vice comandante dell'aviazione strategica della Russia. Il generale ha aggiunto che persino in queste condizoni l'aviazione strategica ha dimostrato di essere in grado di assolvere ai compiti che le vengono affidati: http://it.sputniknews.com/politica/20151219/1758049/Europa-cielo-chiusura.html#ixzz3umgLcxMo

Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================

Riassunto della maxi conferenza di stampa di Putin. 19.12.2015( L’undicesima maxi conferenza stampa di fine anno del Presidente russo Vladimir Putin ha registrato un nuovo record – all’evento hanno partecipato oltre 1,400 giornalisti accreditati tra russi e stranieri. Tra gli argomenti affrontati hanno dominato i temi caldi come la crisi siriana, i rapporti con la Turchia, gli Stati Uniti e l'Ucraina. Orietta Moscatelli, caporedattore esteri presso agenzia Askanews ha fatto per il Sputnik-Italia ha riassunto l'incontro di Putin con i rappresentanti di media federali e mondiali. — Che impressione ha avuto dalla conferenza stampa di questo anno? Come è stata diversa dagli altri incontri con i giornalisti in questo formato? Президент России Владимир Путин на одиннадцатой большой ежегодной пресс-конференции в Центре международной торговли на Красной Пресне. Siria, Turchia, Crisi economia e tutto il resto, le risposte di Putin — C'è stata la conferma che Putin ormai è navigatissimo in termini di gestione del rapporto mediatico e nel confronto con grande pubblico. Questo si vede molto bene anche nei dettagli, ad esempio quando Putin ha dato la parola ai giornalisti turchi — è un gesto che vuole essere di dialogo diretto nel momento in cui tra i vertici di due paesi ci sono delle chiare tensioni. Presidente russo anche sa alternare dei toni strappando una risata al pubblico e poi passare invece agli accenti molto più seri anche gravi quando si parla di Turchia. Più che una novità nella rappresentazione generale, direi, che c'è stato un chiaro affidamento ai giornalisti. A mio avviso, Putin stia attraversando una fase in cui gli piacere interloquire con il grande pubblico, si sente a suo aggio, sente di aver ritrovato per il suo paese un posto degno di nota sulla scena internazionale. — Come abbiamo visto, sull'abbattuto jet russo Putin ha mostrato un braccio di ferro dicendo ancora una volta che Ankara aveva compiuto deliberatamente "un atto ostile", ipotizzando che forse la Turchia ha desiderato ingraziarsi gli Usa. Quali conseguenze potrebbe avere questa forte dichiarazione su i già peggiorati rapporti tra la Turchia e la Russia? — Dir la verità io ho avuto un po' l'impressione che, benchè un commento su un altro paese articolato su vari punti e un commento che riguarda la politica estera russa, a me sembrato che Putin ne abbia parlato in funzione interna, abbia lanciato dei messaggi che sono molto più rivolti ai russi che ai turchi e agli stessi americani. Ci sono chiaramente gli entrambi aspetti, perché quando Putin dice che i turchi volevano cosi compiacere gli Stati Uniti, sta dicendo agli Stati Uniti: guardate che la Turchia non è un alleato cosi affidabile come non è affatto affidabile ai nostri occhi nel rapporto con la Russia. Da aggiungere che questo discorso è stato ripreso dai media internazionali dalla seconda battuta perché all'inizio non era pure chiarissimo cosa volesse dire. Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti — Putin ha affrontato naturalmente anche la questione ucraina. Il presidente ha affermato che non ci sono truppe russe in Ucraina, aggiungendo che Mosca porterà avanti il dialogo e lo scambio di prigionieri in condizioni di parità e ha sottolineato che Kiev non vuole rispettare gli accordi di Minsk. Come leggi queste parole del presidente russo? — Le leggo come un ribadire la posizione russa in un momento in cui di Ucraina in Occidente si parla poco, se non per parlare di sanzioni antirusse. Per questo il momento è estremamente importante perché a Bruxelles la questione ucraina ormai si stata affrontata in questi giorni e l'Ue si declina in prolungare le sanzioni alla Russia. Putin ha ribadito che è vero che gli accordi di Minsk vanno rispettati, ma questo lo devono fare tutti e che da parte di Ucraina quantomeno dei grossi ritardi. Usando termini "ritardi" Putin ha cosi puntualizzato su tutto quello che non è stato fatto da parte ucraina. Su questo tema se ne occupa quotidianamente ministro degli esteri Lavrov, però durante la conferenza stampa Putin è entrato in campo con tonno un po' più duro, parlando addirittura di sterminio della popolazione russofona nel sudest di Ucraina. In generale, anche se qui il presidente ha usato dei tonni di poco compromesso, Putin, a mio avviso, sia è mostrato piuttosto dialogante e aperto anche riguardo la collaborazione con questa nuova alianza antiterrorismo guidata dall'Arabia Saudita. — Durante l'incontro con i giornalisti Putin ha dichiarato il suo appoggio all'iniziativa degli Stati Uniti per una risoluzione delle Nazione Unite in Siria che punta ad aumentare le sanzioni contro l'Isis e a tagliare i suoi flussi di finanziamento. Si può quindi sperare per la risoluzione della crisi siriana a livello politico e che la Russia e gli Stati Uniti alla fine faranno parte della stessa coalizione antiterroristica? Putin istituisce commissione speciale per contrastare i finanziamenti al terrorismo — No so se potrà arrivare ad una coalizione formalmente unita. In formato europeo questa coalizione non è stata ufficializzata ma de facto esiste già. Il fatto che il presidente francese Hollande all'indomani degli attaci a Parigi è andato a Mosca, indica che in Europa esiste la necessità di coordinarsi con la Russia, cioè non farsi la guerra dentro la guerra è molto evidente. Io credo che agli Stati Uniti questo sia altrettanto evidente però un po' più difficile da gestire. E' la stessa sensazione probabilmente ha anche Putin. Ho avuto l'impressione che il presidente sta un po' preparando l'opinione pubblica russa a un riavvicinamento o quantomeno a un ritorno di una possibile anche se non ufficiale cooperazione con gli Stati Uniti su certi argomenti: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151219/1758153/putin-conferenza-stampa-annuale-moscatelli.html#ixzz3umfYZbL3

Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Putin allo scontro aperto con Ankara, 'Ora la Turchia provi a volare sulla Siria'. E l'affondo, 'abbattendo un jet russo, forse volevano fare cosa gradita agli Usa' Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================

VIETNAM LA BESTIA! 17/12/2015 VIETNAM Nguyen Van Dai, avvocato cristiano, arrestato per “propaganda contro lo Stato” Circa 20 agenti di polizia hanno fatto irruzione nella casa del dissidente e lo hanno arrestato mentre si recava ad un incontro sui diritti umani con membri dell’Unione Europea. I poliziotti hanno confiscato computer e simboli cristiani in cerca di prove. Già imprigionato dal 2007 al 2011, Nguyen Van Dai era stato uno dei primi firmatari della petizione che chiedeva la fine del partito unico in Vietnam. Rischia fino a 20 anni di reclusione. Hanoi (AsiaNews/Agenzie) – L’avvocato dissidente Nguyen Van Dai è stato arrestato ieri ad Hanoi con l’accusa di “propaganda contro lo Stato”. L’uomo, di fede cristiana, aveva già scontato una pena di quattro anni per lo stesso capo d’imputazione. Dai era stato aggredito e picchiato una settimana fa da uomini mascherati per aver tenuto lezioni pubbliche sui diritti umani. L’avvocato, 46 anni, è stato preso in custodia da almeno 20 agenti mentre si recava ad un appuntamento con rappresentanti dell’Unione Europea che, il giorno prima, avevano avuto un incontro bilaterale con le autorità vietnamite sui temi dei diritti umani. Secondo la testimonianza fornita dalla moglie Khanh, i poliziotti hanno fatto irruzione nella loro abitazione verso le 8.30 del mattino e, in cerca di prove, hanno confiscato due computer portatili, uno fisso, alcune chiavette Usb, una fotocamera e due videocamere, un quaderno della contabilità domestica e “tutto ciò che avesse un logo dei diritti umani”. “Hanno arrestato mio marito per l’Articolo 88 – afferma la donna – e ci hanno informato che lo terranno per almeno quatto mesi nella prigione B14 [di Hanoi]”. Gli agenti “considerano qualsiasi cosa nella mia casa una prova della sua ‘posizione anti-governativa’”, dice Khanh, aggiungendo alla lista degli oggetti requisiti anche “una maglietta con scritto ‘Oggi Hong Kong, domani il Vietnam’ e tutte le nostre lezioni sulla società civile realizzate dall’ambasciata degli Stati Uniti”. Le autorità hanno portato via anche ogni simbolo cristiano che hanno trovato: “Crediamo in Gesù – afferma la moglie – e ho spiegato loro che è la nostra religione…ma essi hanno ignorato le mie parole”. Nel 2006 Nguyen Van Dai ha fondato il Comitato dissidente per i Diritti umani in Vietnam, ora chiamato Vietnam Human Rights Centre. L’avvocato è uno dei primi firmatari della petizione online per la libertà e la democrazia del 2013 che (sostenuta dalla Chiesa cattolica) chiedeva la fine del partito unico in Vietnam. Tra il 2007 e il 2011 Nguyen Van Dai era stato incarcerato con l’accusa di “propaganda contro lo Stato”. Da allora, la sua licenza di avvocato è stata revocata. L’Articolo 88 del codice penale prevede dai tre ai 20 anni di carcere. Secondo il movimento attivista internazionale Human Rights Watch (Hrw) al momento vi sono fra i 150 e i 200 blogger e attivisti rinchiusi nelle carceri vietnamite, con la sola colpa di aver voluto esercitare (e difendere) diritti umani fondamentali. 27/05/2015 VIETNAM Torna libero e promette nuove battaglie blogger vietnamita pro diritti umani 25/08/2015 VIETNAM Appena scarcerato, blogger vietnamita riapre il sito web di denuncia degli abusi governativi 22/01/2013 CINA Per il Capodanno cinese “scrivete a Gao Zhisheng, in prigione per la giustizia” 19/08/2009 CINA Il noto avvocato attivista Xu Zhiyong in carcere per “evasione fiscale” 02/01/2007 CINA La moglie di un dissidente mongolo chiede al mondo di non dimenticarlo LA BESTIA HA FATTO L'ERRORE DI LEGGERE QUALCUNO DEI MIEI COMMENTI ED è CADUTO IN DEPRESSONE! 19 DIC - Il presidente statunitense Barack Obama è alle Hawaii per trascorrere le vacanze di Natale nello Stato che gli diede i natali. Il presidente, nelle prime ore di oggi, è atterrato alla base aerea Pearl Harbor-Hickam dell'arcipelago a bordo dell'Air Force One. Obama conta di trascorrere due settimane sull'isola di Oahu tornando alla Casa Bianca a inizio gennaio per affrontare il suo ultimo anno in carica.

revenge Yitzhak Kaduri ============= ========== ================ revenge Yitzhak Kaduri 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================

RARAMENTE ANSA DESCRIVE LA IDENTITà CRISTIANA O SCIITA DELLA VITTIME! 19 DIC - Ci sarebbero "diversi morti" nell'esplosione avvenuta oggi nel centro di Mogadiscio in Somalia. Lo riporta la Bbc online citando testimoni. Altre fonti parlano di "almeno tre persone rimaste uccise". Quello di oggi è il primo attentato nella capitale somala dopo quello del 1/11 scorso quando gli shabaab tornarono all'attacco contro un hotel causando 15 morti e una decina di feriti.

revenge Yitzhak Kaduri ============= ========== ================ revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================

si, Putin ha ragione di incazzarsi, ma lui Ahmet Davutoglu, lui sorride sui cadaveri ammazzati DA LUI STESSO: SUL SUO TERRORISMO INTERNAZIONALE, e sul petrolio comprato dall'ISIS sharia! ] E TUTTO IL GENOCIDIO SIRIANO ED IRACHENO? CHE è TUTTA COLPA SUA! PRESTO PIANGERà E MORIRà DI TERRORE! [ 19 DIC - Il governo turco "non prende sul serio" le dure prese di posizione di Vladimir Putin e quindi non risponderà ai commenti "insultanti e non diplomatici" del presidente russo con lo stesso tono. Lo ha detto il premier turco Ahmet Davutoglu aggiungendo che forse Putin "si ricorda dei suoi trascorsi nel Kgb, ma il Kgb è finito da tempo e la propaganda in stile sovietico appartiene alla storia"."Invece di rispondergli con lo stesso tono, sorrido", ha detto ancora.

revenge Yitzhak Kaduri ============= ========== ================ revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================

IL TALMUD è 100 VOLTE PEGGIORE del Mein Kampf, ED ENTRAMBI SONO SOLTANTO DUE LIBRI brutti e cattivi, che sono uno scherzo di fronte al satanismo esoterico soprannaturale della Kabbalah! ] [ Germania, insegnanti favorevoli al Mein Kampf, Il manifesto del Fuehrer nelle lezioni per le scuole superiori

revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Islam spread KAABA coercion SHARIA satana ============= ========== ================ revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

SHARIA è TUTTO UN FEMMINICIDIO KAABA MECCA, il totale abbrutimento della dignità della donna! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ KAABA MECCA SHARIA è LA ierodula del NWO revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

Dhimmitude in all muslims country Arab LEAGUE ONU OCI, CIA NATO, is only an total Islamic Slaughterhouses Christians

revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

Benjamin Netanyahu: Perché tu dici: "mai più un altro Olocausto MECCA KAABA?" Non ho mai pensato che tu, brutta troia, tu avresti mai potuto essere un cristiano armeno bizantino, curdo, iracheno, yazidi, kosovaro serbo, nigeriano, siriano, ecc.. ecc.. NO, NULLA DI TUTTO QUESTO! tu sei soltanto una bestia di Rothschild, tu sei soltanto, un sepolcro imbellettato! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Benjamin Netanyahu: TUTTE LE VITTIME INNOCENTI DELL'ISLAM, TUTTI I MARTIRI CRISTIANI e ISRAELINI UCCISI IN QUESTI ULTIMI 5 ANNI? TU e i tuoi complici massoni, voi NE dovrete RISPONDERE! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Benjamin Netanyahu: quando ammazzerai tutti i MECCA Kaaba SHARIA? ti pentirai per non averli uccisi tutti il giorno prima! PENSA A COME POTRAI PENTIRTI ALL'INFERNO, PER NON AVERLI UCCISI TUTTI 5 ANNI FA, QUANDO IO TI HO CHIESTO DI FARLO! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ KAABA è ONU talmud SpA NWO FMI, e questo è un contratto reciproco segretissimo: MECCA sharia Palestina hamas, per fare il genocidio a tutti i cani infedeli israeliani dhimmi schiavi goym senza genealogia materna: perché, Allah è Gufo akbar Rothschild sharia? lui è senza genealogia paterna!!! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ THIS IS MY EXCOMUNICATIO [ vs ] KAABA Rothschild masonic system MECCA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Pietra nera mecca, IN kaaba mecca? è SOLTANTO UNA VAGINA CHE STA PARTORENDO UN BAMBINO SATANICO ASSASSINO maomettano nazista ignorante fanatico dogmatico religioso! ISLAM è soltanto un genocidio contro il genere umano! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA maçonnerie kaaba fraternel SATANA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Benjamin Netanyahu: grazie fratello mio, MA, NON INSISTERE ULTERIORMENTE CIRCA QUESTA MIA CANDIDATURA ALLA GUIDA DI ONU! e poi, lo hanno già detto: i massoni vogliono una donna, io credo che Federica Mogherini sia la donna giusta, perché, lei impara a memoria tutte le pagine che BILDENBERG scrive per lei! Quanto a me, lo sanno tutti che, io ho una memoria molto scadente! Al massimo io posso parlare a braccio come fa Donald TRUMP revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Farisei Illuminati SpA FMI, in MECCA sharia kaaba, tutti i giorni adorano e invocano il loro Lucifero Gufo Baal revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ GOOGLE 666 YOUTUBE A.I. BIOLOGIA SINTETICA ] si! QUEL rottoinculo del tuo alieno? ha tolto l'apice: quasi immediatamente! MA IO HO SEMPRE DUE FOTO PER DIMOSTRARLO! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA anticristo kaaba revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ GOOGLE BLOGGER ] cosa è questo apice che compare in alto sul cursore, nella barra del titolo del post? io ho fatto due foto di questo insolito filtro contro di me! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Benjamin Netanyahu: grazie fratello mio, per avere pensato di dare a me la guida di ONU, ma, se, io non sono riuscito a diventare il Re di ISRAELE, in questo 8 anni, che questa è una cosa facile facile, non è realistico pensare che chiamino proprio me alla guida di ONU! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ TUTTO IL NWO MENTE SPUDORATAMENTE, QUANDO SI TRATTA di fare: IDEOLOGIA GENDER, perché, allora, non si serve di un TRANSESSUALE per guidare ONU? Allora, loro usano gli omossessuali soltanto per fare del male a noi! MENTRE AL CONTRARIO, IO CREDO SINCERAMENTE, CHE SOLTANTO UN GAY: A QUESTO PUNTO: PUò SALVARE DALLA ESTINZIONE tutti i CRISTIANI NEL MONDO SHARIA BESTIA MAOMETTO MECCA kaaba CALIFFATO TROIA! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ PERCHé NON USANO NEBULIZZATORI DI ACQUA SULLE LORO CIMINIERE? COSì MOLTO PARTICOLATO PRECIPITERà SUBITO TRASCINATO A TERRA DALLE GOCCIOLINE DI ACQUA! Pechino lancia nuovo allarme per smog, teme 'apocalisse'. Visibilità a meno di un chilometro revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ONU è UN ISLAMICO OMOFOBO: è PERCHé: NON ELEGGERE UN GENDER, DRAG QEEN, lgbt, GAY LOBBY? non lo dico ironicamente! IO PENSO CHE VENDOLA NIKY; SIA IL CANDIDATO MIGLIORE: IN ASSOLUTO! Onu, al via corsa per dopo Ban: 'Ora una donna' Invito a candidati a farsi avanti, selezione inizia entro luglio revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ E PERCHé GLI USA SBAGLIANO SEMPRE, ED I RUSSI NON SBAGLIANO MAI? Falluja, raid Usa uccide soldati Iraq. Diversi soldati iracheni sarebbero rimasti uccisi in un raid Usa vicino a Falluja, in quello che e' il primo caso di 'fuoco amico'. Lo riferiscono i media Usa. revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ kaaba miliardi MECCA terroristi GAZA?! ... come non è vero? chi può vedere i soldi come girano nel FMI SpA, loro fanno fallire e fanno risorgere le Nazioni a loro arbitrio e discrezione! NON è MAI ESISTITO UN CONTROLLO DI BILANCIO SUL FMI! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ è tutto normale: "Mecca kaaba Sharia" è soltanto, un ennesimo Erdogan genocidio Curdi revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ "Mecca TEOLOGIA ISLAMICA sharia? è TUTTa UNA TEOLOGIA SOSTITUTIVA di GENOCIDIO kaaba", e me lo ha detto, adesso, proprio Maometto: "Satana terrorizzato da te? mi ha mandato a confessare tutti i miei peccati!" revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ this is agenda OBAMA TALMUD GENDER GOYIM SpA ] VOI Pregate IDOLO MECCA A Gerusalemme kaaba: perché ISRAELIANI? loro SONO ANDATI A TROVARE I CURDI E GLI ARMENI's ERDOGAN sharia revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ANTIMO Mecca MIRANDOLA ("forza Israele") kaaba sharia: is Rothschild corporations SpA Banche Centrali: sistema Talmud massonico Bildenberg, e lui diventò, subito invibile per me, e poiché, nessuno mi aveva mai bloccato in facebook, in precedenza? io non capivo che lui mi aveva bloccato, così, io pensai che era giusto per gli Illuminati Enlightened diventare invisibili nella NATO del Nuovo Ordine Mondiale! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ new OLOCAUSTO [ ROTHSCHILD MECCA SHARIA kaaba, again: DISTRUGGE ISRAELE ] SHOAH news revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ FUNNY ] i musulmani possono dire tutto ed il contrario di tutto! [ l'egiziano che io ho incontrato da Notaio ha detto che: Maometto era un benefattore, perché tutte le sue 7 mogli erano donne, ragazze adolescenti e bambine che lui aveva salvato da un bordello! [ ed io ho i due impiegati del notaio che possono dichiararlo! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ nella LEGA ARABA Erdogan Salman? sono tutti terroristi assassini nazisti sharia moderati, a differenza di ISIS Boko Haram che loro sono terroristi estremi! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA DOMANDE kaaba CIA NATO CIRCA 11-09 ] è INUTILE PERDERE ALTRO TEMPO INUTILE: chi ha le armi atomiche inizi ad usarle! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA kaaba SHARIA FA IL MALE A TUTTI gli ebrei e a tutti i MARTIRI CRISTIANI NEL MONDO, perché, loro sono i sicari di OBAMA MERKEL BUSH ROTHSCHILD il NWO SPA FMI! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA DISTRUZIONE kaaba ISRAELE ] tutti quelli che commerciano con la sharia: sono sotto maledizione, E SOTTO VOTO DI STERMINIO, tutti quelli che sono nel sistema massonico delle false democrazie senza sovranità monetaria SPA BANCHE CENTRALI IL SATANISMO, sono sotto maledizione! TU NON HAI NESSUNA POSSIBILITà STATISTICA, DI POTER ANDARE IN PARADISO! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ALL TERRORISTS IS ISLAMISTS NAZISTS NAZISM all despicable criminal as Mohammed HAMAS in MECCA kaaba SHARIA: WORLDWIDE CALIPHATE ERDOGAN metano gas! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Caliphate Mecca Rome kaaba: ALLAH IS AKBAR! AKBARRRRRRRRRRrrrrrrrrrrrr ! AKBAR AKBAR AKBAR AKBAR revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ mecca mamma kaaba sharia ] la cagna iena lupa! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MY ============ =================== ============ JHWH ] NON RIUSCIRAI A PROTEGGERLI DA ME, anche questa volta, QUESTA VOLTA TE LI AMMAZZO TUTTI: "I TUOI POVERI PECCATORI!" revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

SHARIA TERRORE MECCA kaaba? è SEMPRE UN SPA FMI TALMUD TERRORE CORANO! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

"QUESTI DEVONO ESSERE TUTTI POTERI soprannaturali occulti ed ESOTERICI" ha detto Rothschild Kabbalah: " anche, tutti i POTERI islamici NAZISTI TALMUD sharia MECCA kaaba" tra i loro demoni islamici e nostri demoni SpA Gufo Banche Centrali FMI? tutti devono morire! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

lo STALLONE MAOMETTO Profeta, MONTA LA VAGINA TROIA PECORA 9 ANNI senza ciclo bambina! perché la bomba demografica, anche per un lussurioso come lui è qualcosa di ripugnante revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

MECCA kaaba morire tutti sharia revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

non dovresti preoccuparti, perché: SpA CONTROLLO GLOBALE 666: CIA NATO, sacerdoti di satana, IMF 322 NWO massoni troika Merkel Obama GENDER DARWIN? è ANCHE sempre un controllo MECCA kaaba SHARIA: siamo un buone mani revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

niente paura: DAI SATANA MASSONI ROTHSCHILD Merkel Bildenberg CI SALVERANNO nel cimitero: tutti i MAFIOSI MECCA kaaba sharia revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

GENOCIDIO CURDI ARMENI? "già fatto" ha detto: MECCA kaaba SHARIA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

Iraq Siria Nigeria Cossovo Africa Europa Asia: "non c’è più un futuro nella vostra terra": ha detto: sharia mecca kaaba revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

FARISEo MECCA usuraio kaaba SHARIa genocidio Erdogan revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ OBAMA MECCA TRADITORE HITLER kaaba SHARIA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

PREGHIAMO tutti MECCA kaaba i demoni revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

kaaba è pedofili MECCA orientamento sessuale SHARIA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

Christian DHIMMI GIRL Kidnapped BY MECCA kaaba SHARIA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

MERKEL TROIKA BILBENBERG hanno detto: "nuovo Dio Occidente è MECCA kaaba" revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

Israele è terra MECCA kaaba GENOCIDIO SHARIA: QUESTO HA DETTO SPA OBAMA ROTHSCHILD revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

ISRAELE MECCA = SOLUZIONE FINALE revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH

============ =================== ============

BLATTA NATO MECCA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

With Open Doors, you can reach out to those in prison, help defend those without an advocate, and protect defenceless Christian families It could not get worse for Ruth. Her husband threw her out of their home. He took the children, then took her to court. All because she accepted Christ. Open Doors defends her case, and many like her."To be in prison but innocent was the worst feeling. To have a friend and advocate on the outside was more precious than I can say".“ Remember the prisoners as if you were in prison yourself” Hebrews 13.3 Uno sguardo sulla persecuzione nel mondo. Muovete il vostro mouse su questa mappa interattiva per una panoramica sulla persecuzione nel mondo. Porte Aperte - Open Doors opera nei paesi dove esiste la persecuzione a danno dei cristiani. Laddove altre organizzazioni cristiane non possono entrare o sono state costrette ad andarsene, Porte Aperte è presente per consegnare Bibbie, formare responsabili di Chiesa, realizzare progetti di sviluppo socio-economico, avviare interventi umanitari in casi straordinari, senza smettere mai di assicurare preghiera, incoraggiamento e patrocinio a tutti i cristiani perseguitati. Il cuore della nostra organizzazione è dunque il servire. Servire chi soffre a causa della fede in Dio. Servire chi si sente solo e abbandonato. Servire partendo da una semplice domanda: "Come posso aiutarti?" Per maggiori info sulla World Watch List e su come Porte Aperte elabora questa lista di paesi dove esiste la persecuzione.

revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 11 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

PUTIN RUSSIA ] 18 DIC - La Nato ha dato il via libera oggi all'invio di aerei radar, caccia e navi nel Mediterraneo orientale per incrementare la difesa della Turchia [ TU REAGISCI A QUESTA NOTIZIA IMPONENDO LA "NO FLY ZONE" SULLA SIRIA! ANDASSERO A COMBATTERE ISIS SAUDITI DAI BOKO HARAM IN LIBIA, ADESSO!

revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 12 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============

KING fratello SALMAN SAUDI ARABIA ] PERCHé, TU ti meravigli, che io ti parlo amichevolmente, tutte le volte, dato che il tuo sistema ideologico senza reciprocità: sharia: mi condanna a morte. ma, UNIUS REI NON HA NEMICI NATURALI, SE, QUALCUNO POTREBBE NUOCERE A DIO ONNIPOTENTE? POI, UNIUS REI POTREBBE AVERE DEI COMPETITORI ANCHE LUI!

google: buona domenica ] vedi che questo tuo server http://dominusuniusrei.blogspot.com/ non risponde ai comandi, ed io ho la 100 MEGA fibra ottica

Putin ha detto: "non abbiamo nessun problema a collaborare sia con USA che con Assad in Siria". REALLY? ma, USA vanno in Pakistan e bombardano un ospedale di medici senza frontiere, vanno in Siria ed uccidono l'esercito siriano, POI, vanno in Iraq ed uccidono l'esercito iracheno! CHE UCCIDONO, ANCHE, QUALChE ISLAMICO ISIS? QUESTO NON è SIGNIFICATIVO, JIHADISTI SONO ANDATI LI PER MORIRE E REALIZZARE IL CALIFFATO SAUDITA TURCO MONDIALE, POI, loro credono di andare il Paradiso ma si sveglieranno all'inferno, insieme a tutti voi!

quello che mi piace dei sacerdoti cannibali di satana come Bush Rothschild Obama e Kerry, farisei e loro salafiti, è CHE LORO CREDONO NELL'INFERNO, POI, CREDONO IN ME, E POI, CREDONO male, nella loro pervertita MERDA RELIGIOSA: il talmud coranico, ecco perché Obama è caduto in depressione cronica!

==========================

1. Bibbia GENESI, PARADISO TERRESTRE: RAPPORTO INTIMO DI AMICIZIA CON DIO! è IN CONTRAPPOSIZIONE A: 2. SUDDITANZA AL DIO GUFO MARDUK EPOPEA BABILONESE: TORRE DI BABELE BAAL JABULLON: questo è il Corano Talmudico: QUESTI, sono due sistemi idEologici incompatibili! Ecco perché con la Creazione dell'uomo e il suo SUCCESSIVO: tradimento peccato originale: la guerra di civiltà non potrà mai terminare! CAINO ROTHSCHILD, CERCHERà SEMPRE DI UCCIDERE ABELE ISRAELE, SE ABELE NON SAPRà ESSERE PIù VELOCE DI LUI!

==========================

ALIENI DISCHI VOLANTI SONO DEMONI! quindi la loro componente invisibile è pari al 999%! Presiedono alla tecnologia delle telecomunicazioni, ecco perché i sacerdoti di satana della CIA, ti possono vedere anche al buio, nella tua camera da letto sotto le lenzuola, perché i tuoi sensi sono dei trasponder per loro, da questo punto di vista, la intuizione di ISIS di rimuovere la parabole satellitari è una precauzione patetica! l'unica difesa che abbiamo contro gli USA è la SANTITà: cioè rispettare con timore la LEGGE della torà!

=============================

ed adesso veniamo ad un aspetto veramente inquietante! WINDOWS10 è un delitto contro tutto il genere umano, perché, è un sistema tecnologico a disposizione del Nuovo Ordine Mondiale ed annulla completamente ogni concetto di privacy! il Responsabile di un CONSORZIO mi ha detto che, windows10 si è installato nel suo computer senza il suo consenso! E VOI NON DOVETE DIRE A WINDOWS: "PERCHé TU NON SEI MORTO PER TUTELARE LA NOSTRA PRIVACY?", PERCHé CON UNA PRIVATA SPA, banche centrali spa, PROPRIETà ROTHSCHILD SPA FONDO MONETARIO? POI, OGNI CORRUZIONE DI SISTEMI POLITICI ED ECONOMICI è UNA CORRUZIONE SISTEMICA IMPOSSIBILE DA VINCERE!

se, voi non intronizzate Unius REI, in ISRAELE regno 12 Tribù: e su tutte le Nazioni del mondo, non soltanto, voi vi farete questa guerra mondiale nucleare Erdogan SALMAN sharia Mecca Kaaba il falso profeta, ma, come dice il libro di Apocalisse, presto vedrete le statue parlare (A.I. biologia sintetica: magia nera: demoni alieni) per fare mettere a morte tutti i traditori del Nuovo Ordine Mondiale!

Obama Satana SpA NWO FED è uno spastico! NON RIESCE MAI A METTERE UN PASSO AVANTI A ME!







LEGA ARABA Boko Haram, sharia senza libertà di religione, hanno convertito in un istante 250 ragazze cristiane che hanno rapito in Nigeria!







perché il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen ha dichiarato: "in Ucraina non si dovrà aspettare molto per la reazione al referendum!". perché lui è uno scimmione CHE da ordini al GOVERNO NAZI FASCISTA MERKEL TROIKA DI KIEV che ATTACCA DI NUOVO IL POPOLO RUSSOFONO PACIFICO SOVRANO E DEMOCRATICO POI TUTTI CAPIRANNO CHE è LA NATO: A DARE ORDINI AL GOVERNO CIA FASCISTA DI KIEV


===


e cosa importa al governo Nigeriano sHARIA della ragazze cristiane? loro sono islamici! ecco tutto il male che la religione islamica può fare alla LEGA ARABA ORA saranno sterminati cioò è inevitAbile che debba avvenire! ] Le autorità nigeriane hanno respinto la proposta dal gruppo radicale islamico Boko Haram che aveva offerto di scambiare le studentesse rapite con dei loro compagni arrestati. In precedenza i fondamentalisti avevano diffuso un video in cui circa 130 ragazze nei tradizionali abiti islamici pregano in un villaggio sconosciuto. Gli estremisti hanno spiegato che tutte le ragazze rapite si sono convertite all'Islam.


Ad aprile e maggio i militanti di Boko Haram avevano attaccato un liceo femminile nel nord della Nigeria e sequestrato circa 300 studentesse. Diverse ragazze sono riuscite a fuggire.


my JHWH -- i ricchi massoni sono i veri responsabili perché noi non uccidiamo soltanto loro?


dobbiamo RESISTERE AL COMPLOTTO GIUDAICO MASSONICO FMI NWO 322 CIA BILDENBERG CHE HA PIANIFICATO LA DISTRUZIONE DI ISRAELE!


perché a Michelle la moglie di Obama io non possono negare quasi nulla? perché lei è semplicemente un essere umano.. ma molti sono demoni satanisti massoni come il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen ha dichiarato che in Ucraina non si dovrà aspettare molto per la reazione al referendum. FUOCO E CARBONI ARDENTI PER LE ANIME DANNATE


dove il loro verme non muore e dove la disperazione del fuoco non si estingue!


noi il popolo sovrano contro i satanisti nazi IMF FED ECB Spa Gmos CIA e massoni Bildenberg]: 12 maggio 2014 Gli USA e la NATO non riconoscono il referendum dell'Ucraina sud-orientale. Gli Stati Uniti non riconoscono i risultati dei referendum delle regioni ucraine di Donetsk e Lugansk.


[ come non detto FMI BCE Troika hanno deciso di comprarsi gli schiavi ucraini del signoraggio bancario ]


noi il popolo SOVRANO CONTRO I NAZI ASSASSINI LADRI USURAI BILDENBERG TROIKA per Satana ] 12 maggio 2014 Mosca critica l'Europa: non oggettiva nella ricerca soluzione crisi ucraina. La UE mina la sua credibilità come partner e mette in dubbio la pretesa di oggettività per la ricerca di una soluzione alla crisi in Ucraina.


Lo hanno affermato oggi al ministero degli Esteri russo.


La diplomazia russa ritiene che la UE debba tenere conto dei risultati del referendum svoltosi nelle regioni di Donetsk e Lugansk. Inoltre risulta necessario cooperare affinchè la volontà del popolo sia presa in considerazione nel dialogo tra i rappresentanti di Kiev e le regioni del sud-est dell'Ucraina.


Il Consiglio dell'Unione Europea per gli Affari Esteri ha incluso 13 persone nella "blacklist" dei soggetti sanzionati della UE perchè ritenuti responsabili della destabilizzazione della situazione in Ucraina. Inoltre i ministri degli Esteri dei Paesi europei hanno deciso di congelare i beni di 2 imprese di Sebastopoli e della Crimea.


Herman Van Rompuy. Secondo lui "l'Ucraina ha bisogno di un vero dialogo nazionale" che deve essere aperto e registrare la partecipazione di tutte le forze democratiche. Herman Van Rompuy. TU SEI LA TROIKA DI SATANA se erano queste le tue intenzioni poi tu non ammazzavi delle persone innocenti per ottenere il tuo Golpe!


Herman Van Rompuy. PASSA PRESTO LA SCENA DI QUESTO MONDO! UNA ETERNITà ALL'INFERNO PER TE NON VALE LA MERD DI ROTHSCHILD! ]


NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO I CRIMINALI MASSONI BILDENBERG: 322 NWO TROIKA MERKEL ] I PIDOCCHIOSI CIA FMI SPA NON VOGLIONO PAGARE PER I LORO SCHIAVI UCRAINI DEL SIGNORAGGIO BANCARIO RUBATO.. COSì. VOGLIONO GLI SCHIAVI GRATIS SENZA NEANCHE PAGARNE IL PREZZO. [12 maggio 2014 Gas il passaggio di Kiev al pagamento anticipato è un impegno di Gazprom.


my JHWH -- ma tutti quelli che non hanno la libertà di religione devono essere giustiziati! altro che avere libertà di parola non devono più avere la libertà di vivere! .. ed è quello che io farò. io non lascerò loro in vita!


perché il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen che ha dichiarato che in Ucraina non si dovrà aspettare molto per la reazione al referendum. perché lui è uno scimmione? PERCHé ORA CHE IL GOVERNO NAZI FASCISTA MERKEL TROIKA DI KIEV ATTACCA DI NUOVO IL POPOLO RUSSOFONO PACIFICO SOVRANO E DEMOCRATICO POI TUTTI CAPIRANNO CHE è LA NATO: A DARE ORDINI AL GOVERNO CIA FASCISTA DI KIEV


e cosa importa al governo Nigeriano sHARIA della ragazze cristiane? loro sono islamici! ecco tutto il male che la religione islamica può fare alla LEGA ARABA ORA saranno sterminati cioò è inevitbile che debba avvenire! ] Le autorità nigeriane hanno respinto la proposta dal gruppo radicale islamico Boko Haram che aveva offerto di scambiare le studentesse rapite con dei loro compagni arrestati. In precedenza i fondamentalisti avevano diffuso un video in cui circa 130 ragazze nei tradizionali abiti islamici pregano in un villaggio sconosciuto. Gli estremisti hanno spiegato che tutte le ragazze rapite si sono convertite all'Islam.


Ad aprile e maggio i militanti di Boko Haram avevano attaccato un liceo femminile nel nord della Nigeria e sequestrato circa 300 studentesse. Diverse ragazze sono riuscite a fuggire. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_13/Le-autorita-nigeriane-dicono-no-allo-scambio-tra-terroristi-e-studentesse-2070/





my JHWH -- i ricchi massoni sono i veri responsabili perché noi non uccidiamo soltanto loro?


dobbiamo RESISTERE AL COMPLOTTO GIUDAICO MASSONICO FMI NWO 322 CIA BILDENBERG CHE HA PIANIFICATO LA DISTRUZIONE DI ISRAELE!


12 maggio 2014 Uccisa con colpi di arma da fuoco dirigente PP spagnolo Isabel Carrasco. La dirigente del dipartimento regionale del Partito Popolare di Spagna è stata uccisa nella città settentrionale di Leon.


perché a Michelle la moglie di Obama io non possono negare quasi nulla? perché lei è semplicemente un essere umano.. ma molti sono demoni satanisti massoni come il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen ha dichiarato che in Ucraina non si dovrà aspettare molto per la reazione al referendum. FUOCO E CARBONI ARDENTI PER LE ANIME DANNATE


dove il loro verme non muore e dove la disperazione del fuoco non si estinue!


noi il popolo sovrano contro i satanisti nazi IMF FED ECB Spa Gmos CIA e massoni Bildenberg]: 12 maggio 2014 Gli USA e la NATO non riconoscono il referendum dell'Ucraina sud-orientale. Gli Stati Uniti non riconoscono i risultati dei referendum delle regioni ucraine di Donetsk e Lugansk. Lo ha dichiarato la portavoce del Dipartimento di Stato USA Jen Psaki. Secondo lei non sono conformi alla legislazione ucraina.


A sua volta il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen ha dichiarato che in Ucraina non si dovrà aspettare molto per la reazione al referendum. Ha anche detto che le votazioni sono illegittime e i loro risultati non saranno presi in considerazione.


Secondo le autorità autonomiste di Donetsk e Lugansk circa il 90 % dei partecipanti al referendum ha votato per l'indipendenza.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Gli-USA-e-la-NATO-non-riconoscono-il-referendum-dellUcraina-sud-orientale-3866/






come non detto hanno deciso di comprarsi gli schiavi ucraini del signoraggio bancario ] 12 maggio 2014. "La crisi ucraina è una minaccia con conseguenze difficili da prevedere". La crisi in Ucraina è una minaccia in grado di provocare gravi conseguenze economiche difficili da prevedere ha dichiarato il capo del Fondo Monetario Internazionale (FMI) Christine Lagarde in un'intervista al quotidiano tedesco Handelsblatt. Ha rilevato che con lo scopo di mantenere l'Ucraina la comunità internazionale dovrà sostenere spese importanti per cui il Consiglio esecutivo del FMI ha approvato il programma biennale "stand by" a beneficio di Kiev in base al quale verranno erogati 17 miliardi di dollari. Il 7 maggio la prima tranche del programma per un ammontare di 32 miliardi di dollari era arrivata alla Banca Nazionale d'Ucraina. I volumi della seconda e della terza tranche saranno determinati dai risultati delle ispezioni che si svolgeranno ogni 2 mesi.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/La-crisi-ucraina-e-una-minaccia-con-conseguenze-difficili-da-prevedere-0960/


noi il popolo SOVRANO CONTRO I NAZI ASSASSINI LADRI USURAI BILDENBERG TROIKA per Satana ] 12 maggio 2014 Mosca critica l'Europa: non oggettiva nella ricerca soluzione crisi ucraina. La UE mina la sua credibilità come partner e mette in dubbio la pretesa di oggettività per la ricerca di una soluzione alla crisi in Ucraina.


Lo hanno affermato oggi al ministero degli Esteri russo.


La diplomazia russa ritiene che la UE debba tenere conto dei risultati del referendum svoltosi nelle regioni di Donetsk e Lugansk. Inoltre risulta necessario cooperare affinchè la volontà del popolo sia presa in considerazione nel dialogo tra i rappresentanti di Kiev e le regioni del sud-est dell'Ucraina.


Il Consiglio dell'Unione Europea per gli Affari Esteri ha incluso 13 persone nella "blacklist" dei soggetti sanzionati della UE perchè ritenuti responsabili della destabilizzazione della situazione in Ucraina. Inoltre i ministri degli Esteri dei Paesi europei hanno deciso di congelare i beni di 2 imprese di Sebastopoli e della Crimea. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Mosca-critica-lEuropa-non-oggettiva-nella-ricerca-soluzione-crisi-ucraina-8095/










Herman Van Rompuy. Secondo lui "l'Ucraina ha bisogno di un vero dialogo nazionale" che deve essere aperto e registrare la partecipazione di tutte le forze democratiche. Herman Van Rompuy. TU SEI LA TROIKA DI SATANA se erano queste le tue intenzioni poi tu non ammazzavi delle persone innocenti per ottenere il tuo Golpe!


Herman Van Rompuy. PASSA PRESTO LA SCENA DI QUESTO MONDO! UNA ETERNITà ALL'INFERNO PER TE NON VALE LA MERD DI ROTHSCHILD! ] 12 maggio 2014 La UE è pronta a rafforzare le sanzioni contro Mosca. L'Unione Europea è pronta a rafforzare le sanzioni contro Mosca in caso di ulteriore destabilizzazione della situazione in Ucraina. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy. Secondo lui "l'Ucraina ha bisogno di un vero dialogo nazionale" che deve essere aperto e registrare la partecipazione di tutte le forze democratiche. Inoltre il presidente del Consiglio europeo ha sottolineato che "la UE non riconoscerà i risultati del cosiddetto referendum" sullo status delle regioni ucraine di Donetsk e Lugansk.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/La-UE-e-pronta-a-rafforzare-le-sanzioni-contro-Mosca-8534/






NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO I CRIMINALI MASSONI BILDENBERG: 322 NWO TROIKA MERKEL ] I PIDOCCHIOSI CIA FMI SPA NON VOGLIONO PAGARE PER I LORO SCHIAVI UCRAINI DEL SIGNORAGGIO BANCARIO RUBATO.. COSì. VOGLIONO GLI SCHIAVI GRATIS SENZA NEANCHE PAGARNE IL PREZZO. [12 maggio 2014 Gas il passaggio di Kiev al pagamento anticipato è un impegno di Gazprom. La compagnia russa Gazprom è obbligata a trasferire l'Ucraina verso un sistema di pagamento anticipato per le forniture di gas ha dichiarato il vice ministro dell'Energia russo Anatoly Yanovsky.


Il 7 maggio è scaduto il termine per cui la parte ucraina avrebbe dovuto pagare il gas ricevuto.


Dallo scorso marzo la compagnia ucraina Naftogaz non ha più pagato le forniture di gas. L'indebitamento totale dell'Ucraina per il gas naturale raggiunge i 35 miliardi di dollari.


Il 1° aprile scorso il prezzo del gas russo per l'Ucraina era salito a 485 dollari per mille metri cubi a seguito dell'annullamento di due sconti uno dei quali introdotto a dicembre e annullato per il mancato pagamento delle forniture correnti e del rimborso del debito. L'altra agevolazione di prezzo derivata dagli accordi di Kharkov del 2010 in cambio del prolungamento della permanenza della Flotta del Mar Nero in Crimea è stata cancellata dopo l'annessione della Crimea alla Russia.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Gas-il-passaggio-di-Kiev-al-pagamento-anticipato-e-un-impegno-di-Gazprom-1107/





NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO I CRIMINALI MASSONI BILDENBERG: 322 NWO TROIKA MERKEL ] La Repubblica Popolare di Donetsk vuole unirsi a Lugansk. La leadership della Repubblica Popolare di Donetsk prevede di condurre negoziati per unirsi con la regione di Lugansk. Lo ha dichiarato il copresidente del governo della Repubblica di Donetsk Dennis Pushilin. A sua volta il leader del movimento Sud-Est durante il suo discorso in una manifestazione a Lugansk ha proposto di nominare il nuovo Stato "Novorossiya" ("Nuova Russia").


In precedenza la RepubblicaPopolare di Donetsk si era dichiarata Stato sovrano e aveva chiesto di far parte della Federazione Russa. In seguito anche Lugansk ha dichiarato l'indipendenza dalla Ucraina. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/La-Repubblica-Popolare-di-Donetsk-vuole-unirsi-a-Lugansk-6687






I CRIMINALI NAZI FASCISTI BINDENBERG che calpestano la sovranità del popolo; DANNO SANZIONI CHE PROPRIO LORO NON POSSONO DARE ALLE PERSONE ONESTE! L'Unione Europea vuole una conferenza sull'Ucraina in tempi brevi. I ministri degli Esteri della UE sono favorevoli allo svolgimento in tempi brevi di una conferenza sull'Ucraina sul modello di Ginevra: è emerso dopo il vertice odierno a Bruxelles. Inoltre la UE invita ad indagare a fondo i tragici eventi di Odessa del 2 maggio in cui sono rimaste uccise decine di persone.


La UE ha inoltre rifiutato di riconoscere il referendum separatista nel sud-est dell'Ucraina ed ha allargato le sanzioni contro la Russia: nella "blacklist" sono finite 2 società e 13 persone della Crimea e Sebastopoli.





Bildenberg Barroso Merkel voi siete dei pidocchiosi " gli schiavi del signoraggio bancario costano e li dovete pagare! ". Gazprom compie ogni sforzo per rispettare contratti europei. La compagnia russa Gazprom sta facendo ogni sforzo per garantire la tempestiva attuazione degli obblighi previsti dai contratti europei ha dichiarato il vice ministro dell'Energia Anatoly Yanovsky.


Secondo lui la compagnia sta aumentando l'estrazione di gas dal sottosuolo per l'Europa tuttavia ci sono rischi maggiori per quei Paesi che non hanno alternative al sistema di trasporto del gas ucraino in particolare la Bulgaria e Bosnia Erzegovina.


In precedenza il ministro russo dell'Energia Alexander Novak aveva dichiarato che Mosca avrebbe introdotto un regime di pagamento anticipato per il gas diretto in Ucraina. Dallo scorso marzo la compagnia ucraina Naftogaz non ha più pagato le forniture di gas. L'indebitamento totale dell'Ucraina per il gas naturale raggiunge i 35 miliardi di dollari.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Gazprom-compie-ogni-sforzo-per-rispettare-contratti-europei-1533/


Bildenberg Barroso Merkel voi siete dei pidocchiosi " gli schiavi costano e li dovete pagare! ". Medvedev chiede all'Europa di convincere l'Ucraina a pagare i debiti. L'Europa deve inviare un segnale alle autorità ucraine affinchè paghino i propri debiti per le forniture di gas russo.


Lo ha dichiarato il primo ministro Dmitry Medvedev durante un incontro con l'amministratore delegato di Gazprom Alexey Miller.


Quest'ultimo ha comunicato che l'Ucraina deve pagare entro il 2 giugno le forniture di giugno. Se non succederà la parte russa sarà costretta a passare al sistema dei pagamenti anticipati.


Miller ha ricordato che al momento il debito ucraino nei confronti della compagnia russa per il gas naturale supera i 35 miliardi di dollari.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Medvedev-chiede-allEuropa-di-convincere-lUcraina-a-pagare-i-debiti-9133/


noi il popolo sovrano contro i satanisti Bildenberg del Nuovo Ordine Mondiale! ] Repubblica Popolare di Donetsk si proclama Stato indipendente. La Repubblica Popolare di Donetsk si è proclamata Stato sovrano. Tale affermazione è contenuta nell'appello della Repubblica letto dal copresidente del governo provvisorio Denis Pushilin. Inoltre le autorità del Donbass hanno chiesto di aderire alla Federazione Russa.


Negli Oblast' ucraini di Donetsk e Lugansk domenica si è svolto il referendum sull'autonomia. A Donetsk l'897% dei votanti ha sostenuto l'indipendenza da Kiev mentre nella regione di Lugansk il 962%.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/La-Repubblica-Popolare-di-Donetsk-si-proclama-Stato-indipendente-9487/


noi il popolo sovrano contro i satanisti Bildenberg del Nuovo Ordine Mondiale! ]


L'OSCE detta l'agenda del dialogo in Ucraina: federalismo e diritti delle minoranze. Il decentramento amministrativo i diritti delle minoranze e lo status della lingua russa sono le priorità per il dialogo interno ucraino nella prima fase. Questo punto di vista è stato espresso dal presidente dell'OSCE Didier Burkhalter. Tuttavia ritiene che i referendum degli Oblast' ucraini di Donetsk e Lugansk non debbano essere riconosciuti internazionalmente. Secondo i dati preliminari in entrambe le regioni circa il 90% degli elettori ha votato il plebiscito per l'indipendenza. Burkhalter ha anche aggiunto che martedì arriverà in Ucraina il rappresentante dell'OSCE Wolfgang Ischinger per cercare di far partire il dialogo in Ucraina. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/LOSCE-detta-lagenda-del-dialogo-in-Ucraina-federalismo-e-diritti-delle-minoranze-8879/






noi il popolo sovrano contro i satanisti Bildenberg del Nuovo Ordine Mondiale! ]


Mosca: nessun vertice a breve sulla situazione in Ucraina. Nuovi incontri per risolvere la crisi in Ucraina non sono previsti ma devono proseguire gli sforzi per allentare la tensione ha dichiarato in una conferenza stampa a Mosca il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov dopo l'incontro con il capo della diplomazia ugandese Sam Kutesa.


Lavrov ritiene che il formato a quattro dei negoziati sull'Ucraina (Russia Stati Uniti UE e governo ucraino) come avvenuto a Ginevra il 17 aprile scorso senza la partecipazione degli oppositori delle autorità di Kiev non abbia efficacia.


Lavrov ha riferito che la "road map" preparata dal presidente dell'OSCE non è trasparente per la posizione di Washington e Kiev che "non si rendono conto della necessità di dialogare con la popolazione."


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Mosca-nessun-vertice-a-breve-sulla-situazione-in-Ucraina-4294/


noi il popolo sovrano contro i satanisti Bildenberg del Nuovo Ordine Mondiale! ]


Kiev accetta la nomina di Ischinger come mediatore OSCE in Ucraina. autorità ucraine hanno accettato la nomina da parte dell'OSCE del diplomatico tedesco Wolfgang Ischinger come mediatore del dialogo nazionale nel Paese. Emerge dalle dichiarazioni di oggi a Bruxelles del presidente dell'OSCE e della Svizzera Didier Burkhalter.


Secondo lui l'OSCE confida di ricevere entro questa sera la conferma di Kiev su chi sarà il mediatore ucraino che affiancherà Ischinger. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Kiev-accetta-la-nomina-di-Ischinger-come-mediatore-OSCE-in-Ucraina-9485/


noi il popolo sovrano contro i satanisti Bildenberg del Nuovo Ordine Mondiale! ]


A Donetsk maggioranza schiacciante a favore dell'indipendenza. L'897% dei votanti al referendum autonomista si è schierato a favore dell'indipendenza di Donetsk da Kiev.


Sono i dati definitivi diffusi dalla Commissione elettorale della Repubblica Popolare di Donetsk.


Il 1019% degli elettori ha votato contro l'indipendenza.


Negli Oblast' dell'Ucraina orientale di Donetsk e Lugansk domenica si è svolto il referendum sull'autodeterminazione delle regioni.


A Lugansk ha sostenuto l'indipendenza il 962% degli abitanti della regione.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/A-Donetsk-maggioranza-schiacciante-a-favore-dellindipendenza-2270/


scie chimiche servono per ottenere la biologia sintetica su scala mondiale infatti 322 Bush vogliono sostituire gli organismi naturali con quelli sterili Gmos.. quindi la riproduzione sarà affidata ai laboratori!


NATO CIA UE prima di ottenere il golpe a Maidan Kiev hanno legato le mani al governo legittimo di: Viktor Yanukovych e lo hanno fatto crollare.. ma ora invece spinge i nazi fasisti di Kiev a fare il massacro dei russofoni! in Ucraina Siria abbiamo il vero volto del NWO composto da USA UE LEGA ARaBA..


Ucraina: 49 morti a Donetsk finora. In totale 245 finiti in ospedale con ferite arma da fuoco. KIEV 12 MAGgio - Sono più di 300 le persone che sono rimaste uccise dall'inizio degli scontri il 13 marzo tra le truppe di Kiev e gli insorti filorussi secondo Viktor Yanukovych. Lo sostengono le autorità sanitarie regionali. In totale 245 persone sono state portate in ospedale con ferite da arma da fuoco e 150 sono state ricoverate 65 sono ancora in ospedale in questo momento.


i nazisti merkel troika puniscono la Russia perché democratica! ] per il regime di farisei bildenberg il popolo non conta più nulla! ] La UE adotta sanzioni contro 2 compagnie della Crimea e 13 persone. I ministri degli Esteri dell'UE hanno aggiunto alla "black list" dei soggetti russi sanzionati 2 società della Crimea e 13 persone per la crisi in Ucraina. Secondo fonti diplomatiche le misure entreranno in vigore lunedì. In precedenza gli Stati Uniti e l'Unione Europea avevano imposto sanzioni contro la Russia. Washington e Bruxelles hanno compilato un elenco di persone a cui verrà negato il visto e verranno congelati i loro beni. I Paesi del G7 allo stesso modo hanno minacciato la Russia di sanzioni contro diversi settori economici. Mosca ha definito tali propositi inaccettabili ed inutili.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/La-UE-adotta-sanzioni-contro-2-compagnie-della-Crimea-e-13-persone-1585/


NAZI KIEV TROIKA MERKEL il vero volto del regime massonico! ] Yanukovych alza la voce contro Kiev: via mercenari e militari dal sud-est ucraino. Kiev deve ritirare immediatamente le truppe e i mercenari dal sud-est dell'Ucraina. Lo ha dichiarato Viktor Yanukovych che si considera il legittimo presidente dell'Ucraina. Secondo lui il numero delle vittime civili ha superato quota 300. Yanukovych ritiene che gli elettori del referendum autonomista nel sud-est dell'Ucraina abbiano votato per l'indipendenza perché la pazienza del popolo ucraino ha già raggiunto il limite. Negli Oblast' ucraini di Donetsk e Lugansk domenica si è svolto il referendum sull'autodeterminazione delle regioni. Secondo i dati preliminari in entrambe le regioni circa il 90% degli elettori ha votato per l'indipendenza. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Yanukovych-alza-la-voce-contro-Kiev-via-mercenari-e-militari-dal-sud-est-ucraino-2762/






AVERE FATTO UN GOLPE PER SOLLEVARE DEI NAZI-FASCISTI ATTRAVERSO L'USO DI CECCHINI A MAIDAN PER LA CIA NON è STATO UN BUON AFFARE! ]


Il 962% degli elettori di Lugansk dice sì all'indipendenza. In base ai dati definitivi il 962% degli elettori ha votato a favore dell'indipendenza della Repubblica Popolare di Lugansk ha dichiarato ai giornalisti in una conferenza stampa il presidente della Commissione elettorale Alexander Malykhin. Secondo quanto comunicato i risultati ufficiali del referendum sono giunti da tutte le 32 circoscrizioni elettorali territoriali della regione. In precedenza il portavoce dell'esercito sud-orientale Vasily Nikitin aveva dichiarato che la Repubblica Popolare di Lugansk avrebbe chiesto alle Nazioni Unite il riconoscimento internazionale e che non avrebbe partecipato alle elezioni presidenziali ucraine che si svolgeranno il 25 maggio. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Il-96-2-degli-elettori-di-Lugansk-dice-si-allindipendenza-1704/


GLI USA PER IL LORO SISTEMA IMPERIALISTICO MASSONICO STANNO METTENDO NEI GUAI L'EUROPA ] Gli Stati Uniti discuteranno di questioni di sicurezza con la UE e NATO. L'assistente della Segretaria di Stato americana per gli Affari europei ed eurasiatici Victoria Nuland ha iniziato domenica un tour europeo durante il quale visiterà il Belgio il Lussemburgo l'Estonia la Slovacchia e il Regno Unito ha riferito il Dipartimento di Stato USA. A Londra discuterà del prossimo vertice della NATO di settembre mentre a Bratislava interverrà nella conferenza di sicurezza GLOBSEC organizzata dal governo slovacco. Nell'ambito di divergenze e contrasti con la Russia negli ultimi mesi gli Stati Uniti hanno nettamente aumentato l'attività diplomatica in Europa in particolare il lobbying per far incrementare le spese militari dei Paesi della NATO. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Gli-Stati-Uniti-discuteranno-di-questioni-di-sicurezza-con-la-UE-e-NATO-7285/






Il Cremlino rispetta il referendum dell'Ucraina sud-orientale. mentre per i satanisti USA 322 UE loro dicono che le elezioni sono illegali perché per nazi Troika fascisti il popolo è illegale infatti è lo schiavo senza sovranità monetaria! ] In Russia vige un atteggiamento rispettoso nei confronti del referendum delle regioni ucraine di Donetsk e Lugansk svoltosi l'11 maggio e si conta sul fatto che l'attuazione pratica dei risultati avvenga in modo pacifico senza odio e violenza e attraverso il dialogo tra le autorità di Kiev Donetsk e Lugansk riferisce l'ufficio stampa del Cremlino. Mosca ha anche condannato l'uso della forza nel sud-est dell'Ucraina compreso l'impiego di armi pesanti contro i civili che hanno causato vittime. Nel comunicato viene evidenziata l'alta affluenza della popolazione nonostante i tentativi di boicottaggio del voto.


Inoltre si indica che per risolvere la crisi servono sforzi diplomatici anche attraverso l'OSCE. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Il-Cremlino-rispetta-il-referendum-dellUcraina-sud-orientale-9188/


ormai il regime massonico sta mostrando il suo vero volto! TUTTI VOGLIONO FUGGIRE DAI NAZI FASCISTI DELLA MERKEL TROIKA! ] La Russia si sposa con l'Ucraina: boom di matrimoni misti. Da gennaio di quest'anno il numero di matrimoni tra cittadini russi e ucraini è aumentato di 2 volte. Durante il primo trimestre del 2014 a Mosca sono stati contratti 1.652 matrimoni tra i cittadini dell'Ucraina e della Russia. Circa 700 ucraini hanno trovato una moglie a Mosca mentre poco più di 900 ucraine si sono sposate con un cittadino russo. Secondo i dipendenti del Registro dello stato civile di Mosca (acronimo russo ZAGS) il crescente numero di matrimoni tra russi e ucraini è dovuto principalmente al desiderio di persone che dopo aver convissuto insieme molto tempo intendono legittimare la loro unione per aiutare la seconda metà ad ottenere la cittadinanza russa nell'ambito di un regime semplificato.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/La-Russia-si-sposa-con-lUcraina-boom-di-matrimoni-misti-0997/


my JHWH -- è GRAVE CHE il king Saudi ARAbIA lui dica: " io ho i soldi ed il petrolio io ho gli jihadisti e la LEGA ARaBA ed Unius REI non ha nulla! ".. ok! devo elevare il livello dello scontro contro la sinagoga di satana hai visto? quello che hanno sofferto fin'oggi non è stato sufficiente!


666 NWO Gmos 322 A.I. --- [ All'ONU verrà discussa la legittimità dell'uso di robot-killer. I pro e i contro dell'impiego nelle operazioni militari di robot-killer verranno discussi in una riunione di esperti delle Nazioni Unite a Ginevra riferiscono i media.


Questo argomento verrà messo in discussione per la prima volta ad alto livello segno che sempre più Paesi sono vicini alla creazione di tali "macchine di morte".


I robot-killer sono macchine autonome capaci di trovare il bersaglio desiderato ed eliminarlo senza intervento umano. Al momento non esistono ma il rapido sviluppo della tecnologia non esclude la loro progettazione nel prossimo futuro.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/AllONU-verra-discussa-la-legittimita-delluso-di-robot-killer-5491/


è veramente grave che l'Europa e USA siano diventati i nazisti contro la sovranità popolare i soffocatori della autodeterminazione dei popoli! ] Ucraina Putin commenterà referendum dopo pubblicazione dati definitivi. Il presidente russo Vladimir Putin esprimerà le sue opinioni sul referendum autonomista delle regioni di Donetsk e Lugansk dopo la pubblicazione dei dati definitivi ha dichiarato il portavoce del capo di Stato russo Dmitry Peskov al quotidiano Kommersant.


Ha osservato che prevedere quale saranno le decisioni del presidente è difficile. Per quanto riguarda la raccomandazione che Putin aveva dato ai sostenitori della federalizzazione per posticipare il referendum in una data successiva il portavoce del Cremlino ha sottolineato che persino tenendo conto dell'autorevolezza del presidente era difficile seguire questa indicazione.


"Tenendo conto delle azioni militari in corso i residenti del Donbass sono stati costretti ad agire secondo il loro programma e sulla base della situazione attuale" - ha сhiarito Peskov.


Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Ucraina-Putin-commentera-referendum-dopo-pubblicazione-dati-definitivi-3363/


L'Ucraina sud-orientale ha fatto la sua scelta


Negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale oggi verranno resi noti i risultati definitivi del referendum autonomista delle regioni svoltosi il giorno prima.


Secondo i dati preliminari nella regione di Donetsk ha votato circa il 75% della popolazione. Alla domanda se appoggiare la proclamazione dell'indipendenza della Repubblica Popolare di Donetsk ha risposto positivamente quasi il 90% degli elettori ha dichiarato il presidente della Commissione elettorale Roman Lyagin.


Nella regione di Lugansk secondo il capo della Commissione elettorale per il referendum Alexander Malikhin l'affluenza è stata dell'81%.


La votazione è avvenuta sullo sfondo delle operazioni militari su vasta scala compiute dalle autorità centrali di Kiev a seguito delle quali sono stati impiegati veicoli corazzati artiglieria e ci sono state vittime.


Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/LUcraina-sud-orientale-ha-fatto-la-sua-scelta-1001/


non c'è un problema a fare vincere il migliore.. ma non credo che una drag queen possa essere considerata un simbolo di civiltà perché è sicuramente un simbolo di violenza intolleranza contro i diversi (noi) che piega l'arte ad obiettivo ideologico! ] non credo che le platee debbano essere utilizate per rivendicare la propria identità sessuale! ] Conchita Wurst la drag queen con il volto barbuto ha vinto stanotte per l'Austria l'edizione 2014 di Eurovision a Copenaghen. La cantante 25 anni all'anagrafe Tom Neuwirth ha battuto tutti secondo i pronostici dopo aver monopolizzato l'attenzione della vigilia per la sua eccentricità oltre che per il talento vocale.


Muslim boy plays soccer on the Temple Mount [ forse per gli ebrei è più sacro laciare pietre? sanno tutti che gli islamici hanno un totale dispezzo per la cultura altrui! ] Group Films Muslims Dumping Trash on Temple Mount. Muslims claim to consider the Temple Mount a holy site but have been caught doing some unholy things there - like dumping trash. By Moshe Cohen. First Publish: 5/11/2014 Muslim boy plays soccer on the Temple Mount Muslims claim to consider the Temple Mount a holy site – but they have been caught doing some very unholy things there. From soccer games to picnics to vandalism Muslims have historically shown little respect for the site. But a Jewish group that ascended the Mount in recent days observed what may be the most egregious example of Temple Mount desecration yet – the dumping of trash right on the mount just meters from the Al-Aqsa Mosque which Muslims claim as their third-holiest site. The group observed a dump truck about to release its contents and called police over to intervene. Instead of stopping the truck driver police filmed the Jewish group and demanded that they identify themselves. The Jewish group demanded to know the identity of the dumpers who they said were committing a crime – but to no avail.


Tensions rose and shouting ensued between the police and the Jewish group while Arabs stood by and observed. Police made no move to stop the Arabs but began pushing members of the Jewish group off the Mount. Police also refused to identify themselves. Eventually police detained members of the Jewish group and ushered them off the Mount. Watch: Dumping trash on the Temple Mount


The Temple Mount is Judaism's holiest site. It is the location of the two Holy Temples of Jerusalem - the latter of which was destroyed by the Romans in 70CE - and according to some Jewish traditions it is the point from which the creation of the world began.


In a recent Knesset debate MK Moshe Feiglin demanded that Israel act more aggressively to prevent the destruction of Jewish artifacts on the site by the Jordanian Waqf (Islamic trust) on the Mount. "If you will go up with me to the Mount I'll show you how the remnants of Solomon's Temple and the Temple of the Jews who returned from Babylon are wallowing in ashes" said Feiglin in the debate.


Feiglin called on Prime Minister Binyamin Netanyahu to immediately apply Israeli sovereignty over the Temple Mount and to halt the destruction of antiquities at the site by the Waqf. "I call on the government of Israel to stop the discrimination and embarrassment of Jews in entering the Mount and on the site" declared Feiglin. He further called on the government "to allow free access to all Jews to the Temple Mount from every gate and prayer on the Mount as required by it being part of the state of Israel the Jewish state" which stipulates freedom of worship.


se non c'era il satanismo del Talmud FMI Spa FED ecc.. il nazismo di Hitler non ci sarebbe mai stato! Vincere la guerra non significa vincere la verità! ] Published: Sunday May 11 2014 5:33 PM. How can a stylist so tender and careful with his prose turn so reckless? Jack Engelhard's classic international bestselling novel Indecent Proposal which later became a worldwide hit movie has been republished to meet readers' demands. His other major works include Compulsive: A Novel his award-winning post-Holocaust Montreal memoir Escape from Mount Moriah plus Slot Attendant: A Novel About A Novelist. His website: www.jackengelhard.com The politics from men in your craft is secondary to language. These are our tools. Over the years I have been a friend of your works from "Elsewhere Perhaps" onward. These are all first-rate. I read them as translated into the English from the Hebrew which (the Hebrew) makes it especially precious (to me personally) as you avail yourself of the same living and restored language used by King David some 3000 years earlier…history's first literary stylist besides Torah itself. You write with clarity with brevity and with conscience. As a man of conscience you would be expected to wake up two in the morning in a cold sweat and mutter into a soaked pillow: "What have I said! What have I done!" To equate any Jew any Israeli with any Nazi as you did here is astonishing and repellant. I cannot bring myself to quote you directly otherwise I too will have nightmares so I have provided the attachment and even to do that much is disturbing. Surely those words were not meant to increase your fame. You already have an international reputation. When we speak of Israeli writers most often you top the list. For good reason as I have suggested. Along with that reputation comes a measure of responsibility. In a sense artists like yourself carry the name of Israel on your shoulders. That is a heavy task. Those of us outside Israel who should be there with you but nevertheless risk our lives for the sake of Zion against a world that seeks Zion's destruction count on you to give us strength. Whether left or right observant or non-observant the politics from men in your craft is secondary to language. These are our tools. From Shlomo as you know: "Death and life are in the power of the tongue."


so what you say makes a difference. Even one word can tilt the balance in a 50/50 world. How can a stylist so tender and careful with his prose turn so reckless?


If we cannot expect you to support us please have the decency to keep from harming us. If you cannot help us please don't hurt us. Keep in mind the power of silence.


People outside – outside the family – are watching and listening. They wait in ambush.


Private squabbles ought to remain private. The rabbis who devised our Talmud over a period of some 400 years were in constant dispute but always emerged with love and respect for one another – and managed to do so hushed from public glare. You have written wonderfully and lovingly about these sages. Consider then their wisdom.


But when we rebel openly and hatefully our enemies glorify themselves in our pain and disarray. They are attentive to our squabbles. They wait for that moment to exclaim "Aha." Freedom to speak and to dissent – this we value and expect but without the poison and the mud. Be certain that your ill-chosen phrasings are words to you but ammunition to them. Where does it take us these sharp words? What's the point?


I cannot imagine that you walk comfortably "in the counsel of the wicked and the scornful." Thus your embrace of convicted murderer Marwan Barghouti is equally puzzling and disappointing. But when morning comes perhaps you can find and extend the same merciful spirit for your brothers as you do for their killers.


Jack Engelhard writes a regular column for Arutz Sheva. New from the novelist the 25th anniversary edition of the international bestseller Indecent Proposal and the anti-BDS thriller Compulsive. Website: www.jackengelhard.com


lupo Sharia non mangia lupo Ummah" " lupo non magia lupo!..






Muslims on Temple Mount danno le spalle alla moschea della Roccia si girano verso la MECCA il loro idolo Sharia che conquisterà il mondo Califfato Ummah nazi ONU Dhimmi! ] Hamas Tells Muslims Not to Visit Jerusalem. Hamas rejects religious edict made in Jordan allowing Muslims outside of Arab lands to visit 'occupation' slams prospect of normalization. AAFont Size By Dalit Halevy Ari Yashar. First Publish: 5/12/2014 Hamas the terrorist organization ruling Gaza rejected the "fatwa" (religious edict) made two weeks ago by Muslim leaders in Jordan which ended a ban on visits to Jerusalem's Al-Aqsa Mosque despite it being "under Israeli occupation." Evidently the edict was too lenient for Hamas in that it let "Palestinians...regardless of their nationalities" and "Muslims with passports from countries outside the Muslim World" visit Jerusalem as long as they didn't financially aid the "occupation." Hamas negated the ruling saying it gives the appearance of recognizing the rule of the "occupation" and constitutes a de facto normalization with Israel. Osama Hamdan a senior Hamas official completely rejected the idea of Muslims from around the world visiting Jerusalem while speaking on a visit to Qatar's Doha in the name of Hamas leader Khaled Mashaal. Hamdan's comments came at an international conference of Muslim clerics.


According to Hamdan the reason for rejecting the visits is that Muslims worldwide must be urged to wage war to "free Palestine" instead of visiting Israel. He added that Israel won't be defeated except by strength of arms. The Hamas official made it clear that his group's goal is the destruction of all of Israel saying "it would be a disgrace to us to forget the lands that were occupied in 1948." It is worth noting that Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas who signed a unity deal with Hamas and said the group doesn't need to recognize Israel or renounce terror has taken a different tack.


Abbas has expressed support for the fatwa calling on Muslims worldwide to visit so as to strengthen the Muslim hold on the Temple Mount the holiest site in Judaism. Muslims have often been caught desecrating the site by acts such as dumping trash.


Falun Gong in Jerusalem Aryeh King Facebook page] Councilman Urges Complaints Over Chinese Cult's Demonstration [[ ISRAELE ha RESISTITO A QUESTO NAZISMO TALMUD PER 66 ANNI ora è caduto in questa MALATTIA! ma noi crediamo in un Israele pacifico tollerante democratico che in realtà: non esiste più! ]] Councilman Aryeh King reports posters of Falun Gong a cult banned in China in front of main entrance to Old City. AAFont Size. By Ari Yashar. First Publish: 5/9/2014 Jerusalem Councilman Aryeh King chairman of the United Jerusalem faction on Friday morning urged Jerusalem residents to report what he said was a glaring infraction at Jerusalem's Yafo Gate the main entrance to the Old City. King posted pictures on his Facebook page of massive posters placed by the Chinese cult Falun Gong which has been banned in its native China. The pictures were taken Friday morning around 11 a.m. The councilman called for people to report the "illegal posters" and have them removed from the Yafo Gate right by the Mamilla Mall. "Demand that they remove this disgrace from the gates to the Holy City and help us preserve the sanctity of the city and strengthen the Jewish atmosphere of the city" wrote King. However King's claim that the posters were illegal were refuted by Falun Gong activists who showed Arutz Sheva copies of the permit they received from the Jerusalem police department. Israel has been developing closer ties with China recently even as Chinese Jews in Kaifeng last month made headlines for reviving their Jewish heritage. Falun Gong in Israel is "dangerous"


Rabbi Binyamin Kluger of the Yad L'achim anti-missionary organization spoke at a Chinese conference back in 2009 to advise China on how to deal with cults including Falun Gong. While noting that there is persecution of the cult by the Chinese authorities Rabbi Kluger reported "it is far from the extent that is often reported - and in the meantime this harmful cult receives public sympathy and recognition via the media."


Rabbi Kluger added that Falun Gong is active in Israel warning "it's a destructive cult in all senses: encouraging the detaching of relations with friends colleagues and sometimes also family members; saying that doctors cannot cure illnesses because they are 'spiritual' in nature; teaching that the leader is all-knowing and can never be challenged etc." The rabbi remarked that while Falung Gong boasted of having 1000 members in Israel at the time only 500 or so had practiced some of the group's meditative exercises without understanding the cult's ideology with the "hard-core" actually numbering less than 60 people. Illegal Falun Gong posters in Jerusalem Aryeh King Facebook page. Keeping Jerusalem Jewish


King has been active defending the Jewish nature of Jerusalem.


At the same location in front of the Old City's Yafo Gate King on Facebook revealed dozens of food carts selling chametz (leavened bread products) during Passover in April when such products are forbidden by Jewish law.


Due to public pressure city inspectors closed down the carts as Israeli law forbids publicly displaying such goods out of sensitivity to the Jewish nature of the state. King similarly was able to exert pressure on the Municipality through Facebook when he reported that the city had been turned into "Damascus" after public signs were painted by the Municipality in Arabic only again not far from the Yafo Gate. The Facebook campaign led to the signs being switched to Hebrew given that Israeli law requires that official signs be written in Hebrew the official language.


IN QUESTO CASO VOI DOVRETE FARE A MENO di: UNIUS REI e di: JHWH! a questo punto nulla ha più senso al di fuori della logica delle più brutale violenza! ] [ Binyamin Netanyahu at the Likud Conference Promises Talmud Will Be Israeli Law. Netanyahu tells Likud hareidi leader Hebrew calendar will be official calendar of state in new Basic Law Jewish law basis of legal system. AAFont Size. By Ari Yashar


First Publish: 5/9/2014 Prime Minister Binyamin Netanyahu reportedly revealed at a Likud conference on Wednesday some remarkable facets of the Basic Law he submitted last Thursday which would enshrine Israel's status as the nation-state of the Jewish people. Netanyahu told the head of Likud's hareidi division Yaakov Vider at the conference that he intends to make the Hebrew calendar which is based on Jewish law the official calendar of Israel reports Kikar Hashabat. The new law also would establish the Talmud the core work of Jewish law as an official basis for Israeli state law.


"I'm going to personally be involved in the law defining the state of Israel as the nation-state of the Jewish people" Netanyahu reportedly told Vider. "It's a very important law that will influence how Israel will look in the future." "I want to anchor in this law that it will be a Basic Law that the state of Israel arose and exists on the basis of the Torah and the Jewish tradition" Netanyahu explained promising to define the Hebrew calendar as the official state calendar. Netanyahu also promised that "we will define in the law the Gemara as a basis for the Israeli legal system" referencing the Jewish legal text analyzing the Mishnah a legal work of the Jewish sages which together form the Talmud. Discussing the new Basic Law on Sunday in a cabinet meeting Netanyahu stated "the existence of the State of Israel as a Jewish state does not actualize itself enough in our Basic Laws which is what the proposed law aims to fix."


Netanyahu stressed the law would not restrict the rights of non-Jewish citizens of Israel. He further dismissed opposition to the law by leftist MKs foremost among them Justice Minister Tzipi Livni who pledged to block the law. "They want a Palestinian national state to be built beside us and to turn the State of Israel meanwhile into a bi-national state Jewish-Arab within our restricted borders" Netanyahu argued saying the new Basic Law would prevent such a situation.


[ nazi ONU Sharia Boko Haram ummah califfato spietato dsenza libertà di religione gli assassini! ]Too afraid to give truthful testimonies!] Amnesty Investigator Admits: Palestinian 'Witnesses' Often Lie. Article by Amnesty field researcher seemingly backs Israeli concerns that NGOs simply swallow Palestinian narrative. AAFont Size. By Ari Soffer. First Publish: 5/11/2014 Too afraid to give truthful testimonies?


An article penned last month by a field investigator for rights group Amnesty International has been raising questions about how NGOs report on the Arab-Israeli conflict after she admitted that Palestinian witnesses regularly lie to investigators.


Donatella Rovera's article was published by Professionals in Humanitarian Assistance and Protection (PHAP) and detailed the challenges facing fact-finding missions in conflict zones.


Among other things she noted that eyewitnesses are often unreliable either due to the assumptions they themselves make about what they have seen or heard out of fear of reprisals for telling the truth.


For example she related how "In Gaza Lebanon Libya Syria and other places I interviewed civilians who described what they thought were artillery or bomb strikes being launched by far away government forces and striking near their homes – whereas in reality the loud bangs and tremors were caused by mortars or rockets being launched by opposition fighters from their positions nearby. "For the untrained ear it is virtually impossible to distinguish between incoming and outgoing fire and all the more so for those who find themselves close to the frontlines." She also noted how "Fear can lead victims and witnesses to withhold evidence or give deliberately erroneous accounts of incidents." As an example she cited her own experience in Hamas-run Gaza where Arab civilians living there are often afraid to go on record saying anything negative about the territory's Islamist rulers. "In Gaza I received partial or inaccurate information by relatives of civilians accidentally killed in accidental explosions or by rockets launched by Palestinian armed groups towards Israel that had malfunctioned and of civilians killed by Israeli strikes on nearby Palestinian armed groups' positions" Rovera recalled. "When confronted with other evidence obtained separately some said they feared reprisals by the armed groups." She pointed out that even where investigators did not include questionable testimonies in their reports they should be aware that their overall reports can still be unduly influenced by what they heard.


"Even if they disregard it investigators must be alert to the fact that disinformation and misinformation can contribute to shaping the perception of events the narrative surrounding the events and the behaviour of people who take it in good faith and internalize it including victims witnesses and others potential sources."


Not far enough? She also admitted that NGOs themselves are often to blame for publicizing false claims though she insisted that such instances were unintentional and the result of "players and interested parties go[ing] to extraordinary lengths to manipulate or manufacture 'evidence' for both internal and external consumption."


But the Elder of Ziyyon blog which highlighted the story late last week accused Rovera of whitewashing the role played by Amnesty and other NGOs in reporting unverified accusations against Israel for political reasons. "It is a shame that Rovera didn't include Amnesty International itself as being guilty of this and she ascribes the lack of objectivity almost only to fake evidence that is created by one side rather than to the ideological desire to find war crimes when none exist" it wrote. "They might strenuously deny it but Amnesty and HRW [Human Rights Watch] have systemic biases against Israel" it continued citing several examples of the two groups repeating false allegations of Israeli "war crimes" - including an infamous incident during the IDF's Pillar of Defense operation in Gaza when a Hamas rocket which killed a child was blamed on Israel.


"This article while a step in the right direction only scratches the surface of how NGOs themselves contribute to the culture of lies in order to issue their reports and maintain their funding without doing basic fact checks." It is a claim regularly made by Israeli officials who have accused both media outlets and even foreign diplomats of unquestioningly accepting Palestinian claims. Earlier this year a diplomatic crisis was only narrowly averted after the outgoing head of the European Union parliament claimed in a speech to the Knesset that Israel was unequally distributing water between Jews and Arabs in Judea-Samaria. Martin Schulz had heard the claim - which turned out to be false - from Palestinian Authority officials and Israeli Prime Minister Binyamin Netanyahu responded by saying the incident illustrated how European "fact finding missions" approach accusations made against Israel. "They hear they don't check and they hurl accusations" he said. Simon Plosker Managing Editor of media watchdog Honest Reporting said the article revealed that Amnesty and other groups were clearly aware of the problem but questioned why they were doing little to internalize it.


"Too often Israel is the victim of half-truths and libels perpetrated by Palestinians hiding behind the veneer of credibility that so-called human rights organizations afford them. If researchers such as Amnesty International's Donatella Rovera are aware of this problem one can only conclude that delegitimizing Israel's right to self-defense takes priority over reporting the truth." Rovera's original article can be found here.


Abdel Fattah al-Sisi: If Needed We'll Amend Peace Treaty with Israel. [ ormai è pronto lo stesso scenario della guerra dei 6giorni!] Egypt's leading presidential candidate says he would be willing to consider making changes to the peace agreement with Israel. AAFont Size. By Elad Benari. First Publish: 5/12/2014 Egypt's former army chief and leading presidential candidate Abdel Fattah Al-Sisi said Sunday that if elected he would be willing to consider making changes to the peace agreement with Israel.


"If we are asked to make amendments to the peace treaty with Israel we will do it" Sisi said in an interview with Sky News his first interview with foreign media since announcing his candidacy. The comments by Sisi are in contrast to ones he made just last week when he told local media that he would "respect all international treaties and contracts including the peace treaty with Israel." In the same breath however Sisi also said that if Israel won't recognize the "state of Palestine" with its capital in Jerusalem he will never visit Israel. The 1979 treaty has been increasingly put in question since the 2011 revolution which toppled former President Hosni Mubarak. Under the regime of Muslim Brotherhood president Mohammed Morsi there were calls to urgently change the peace treaty with Israel with an adviser to the Islamist president saying that in its current form the historic treaty maintains the national security of the "Zionist enemy" more than it helps Egypt's national security. Despite the calls Morsi maintained the peace treaty though at one he rejected an Israeli request to upgrade the relations between the countries and also recalled the Egyptian ambassador to Israel in protest of Israel's counterterrorism Operation Pillar of Defense in Gaza in late 2012.


Tamarod the Egyptian movement which led the opposition to Morsi has since his ouster began collecting signatures to a new initiative calling to cancel the peace treaty with Israel. Last year the Cairo Administrative Court ruled that it has no jurisdiction over a lawsuit demanding the cancellation of the 1979 peace treaty between Egypt and Israel.


uccisi per mano di attivisti ultranazionalisti ucraini di Pravy Sektor. NAZI MERKEL CIA KIEV FASCISTI CECCHINI NATO GOLPE BILDENBERG GOVERNO DELLA REPRESSIONE DI 7milioni di persone innocenti A seguito degli scontri a fuoco presso il municipio di Krasnoarmejsk situato nell'Oblast' di Donetsk una persona è rimasta uccisa e una ferita riferisce l'agenzia di stampa ucraina UNN. In precedenza i media avevano riferito che a Krasnoarmejsk era entrato il battaglione militare "Dnepr" della Guardia Nazionale ucraina. Inoltre ci sono notizie relative al ferimento di 2 abitanti del villaggio di Borodinovka dell'Oblast' di Lugansk. Secondo i giornalisti le persone sono rimaste ferite mentre cercavano di evitare che i veicoli blindati militari facessero irruzione nel seggio elettorale. Oggi negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si è svolto un referendum sullo status delle regioni. La votazione è avvenuta sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità centrali di Kiev.


http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Vittime-dopo-il-blitz-delle-forze-armate-ucraine-a-Krasnoarmejsk-5750/


NAZI MERKEL CIA KIEV FASCISTI CECCHINI NATO GOLPE BILDENBERG GOVERNO DELLA REPRESSIONE DI 7milioni di persone innocenti! ]] [[ Il Venezuela non riconosce il governo dell'Ucraina e lo paragona ai nazisti. Il Venezuela si rifiuta di riconoscere legittime le autorità dell'Ucraina dal momento che hanno iniziato a governare il Paese a seguito di un "colpo di Stato" si legge in un comunicato del ministero degli Esteri. Caracas "respinge i processi violenti e sommari" orchestrati dagli Stati Uniti e dalla NATO che hanno rovesciato il precedente governo ucraino e mettono a rischio la pace nel Paese la sicurezza della popolazione e la stabilità della regione eurasiatica. La diplomazia venezuelana si rammarica che durante la crisi in Ucraina siano emersi "paralleli storici" con le azioni delle truppe naziste durante la Seconda Guerra Mondiale facendo soprattutto riferimento alla strage dei sostenitori della federalizzazione avvenuta ad Odessa lo scorso 2 maggio per mano degli attivisti ultranazionalisti ucraini di Pravy Sektor. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Il-Venezuela-non-riconosce-il-governo-dellUcraina-e-lo-paragona-ai-nazisti-3815/


Nelle scuole elementari norvegesi insegneranno agli scolari secondo le metodologie dei libri di testo russi che si sono rivelate le migliori dopo una ricerca durata 4 anni.


Secondo un'indagine dei ricercatori dell'Università norvegese di Stavanger il 655% degli studenti che hanno studiato secondo la metodica russa ha ricevuto il punteggio più alto all'esame di Stato. Mediamente in Norvegia il punteggio più alto viene conseguito solo dal 25% degli alunni. Secondo gli esperti la metodica russa si distingue per diversi compiti da quella norvegese e contribuisce ad un migliore sviluppo delle capacità di osservazione e analisi.


AIPAC American Israel Public Affairs Committee --[[ TUTTO è CRIMINALE NEL SISTEMA MASSONICO IMPERIALISMO SATANISMO LObbY MONOPOLII FMI NWO SPA TROIKA ECC.. ( LA SOVRANITà MONETRIA PERDUTA ) FIGURIAMOCI LE LEGGI DELLA DEMOCRAZIA SONO ALL'ULTIMO POSTO! ]] -- voi smettete di fare ricadere i vostri peccati di satanismo usurocrazia contro Israele! Basta con questa storia di odio tra i popoli!


NAZI FASCISTI DI MAIDAN SENZA UN GOVERNO DI UNITà NAZIONALE SONO IMPEGNATI NELLA SANGUINOSA REPRESSIONE DI UN POPOLO RUSSOFONO CHE LORO STESSI DICHIARANO NON FACENTE PARTE. DELLA UCRAINA PERCHé. INFATTI NESSUN RUSSOFOLNO è STATO CHIAMATO A FARE PARTE. DI QUESTO GOVERNO DI FASCISTI PERICOLOSI! Emissario USA discuterà a Kiev Riga e Bruxelles delle elezioni in Ucraina. i satanisti USA sono nemici della autodeterminazione dei popoli peché sono i cannibali chhe hanno fatto 11-09! Il sottosegretario del Dipartimento di Stato USA per la Diplomazia pubblica e la Società Richard Stengel visiterà tra il 12 e 16 maggio l'Ucraina la Lettonia e il Belgio per promuovere le elezioni presidenziali indette dalla Verchovna Rada (Parlamento ucraino) il 25 maggio hanno riferito oggi al Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. [ TUTTO è CRIMINALE NEL SISTEMA MASSONICO IMPERIALISMO SATANISMO LOGGY MONOPOLII FMI NWO SPA TROIKA ECC.. ( LA SOVRANITà MONETRIA PERDUTA ) FIGURIAMOCI LE LEGGI DELLA DEMOCRAZIA SONO ALL'ULTIMO POSTO! ] "La visita a Kiev di Stengel sottolinea il sostegno di Washington al nuovo governo di transizione dell'Ucraina" - hanno affermato al Dipartimento di Stato. Gli Stati Uniti ritengono che le autorità di Kiev stiano costruendo un governo "aperto e responsabile" e approvano l'operazione speciale su larga scala delle forze armate ucraine contro gli autonomisti filorussi e promotori del referendum ad est del Paese. A Riga il diplomatico discuterà anche di cooperazione bilaterale mentre a Bruxelles parlerà con i media e gli analisti. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Emissario-USA-discutera-a-Kiev-Riga-e-Bruxelles-delle-elezioni-in-Ucraina-6669/






DONETSK (UCRAINA EST) 8907% ha votato a favore dell'indipendenza dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk BISOGNA PENSARE AD UNA FORMA DI COMPENSAZIONE PER CHI LASCIA LE PROPRIETà DALL'ALTRa PARTE DELLE BARRICATA! e perché esiste una barricata? se i nazi fascisti CIA Kiev golpe sanguinoso cecchini Merkel fin dall'inizio hanno fatto sorgere un governo nemico della UNITà NAZIONALE? INFATTI fascisti Merkel Bildenberg Kiev Maidan hanno fatto un Governo in cui i russofoni sono stati esclusi!


my JHWH -- non sono andAto al bagno ieri 4 ore fa per potermi svegliare di notte! TUTTO PER LA GLORIA DEL TUO NOME! ] [ Ucraina: 89% per indipendenza Donetsk. Solo 1019% 'no'. Lo annuncia presidente commissione elettorale. 11 maggio 2014 DONETSK (UCRAINA EST) L'8907% ha votato a favore dell'indipendenza dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk mentre il 1019% si e' dichiarato contrario nel referendum tenuto oggi nella regione ucraina orientale di Donetsk: lo ha annunciato Roman Luaghin presidente della commissione elettorale centrale locale.


1 maggio Le Pen: "Rendiamo grazie a Dio per quanto ci accomuna con la Russia"


Alla vigilia delle elezioni del Parlamento europeo i partiti conservatori di centro e anche i partiti socialisti di Francia Germania Gran Bretagna fanno molti sforzi per far spaventare gli elettori della xenofobia razzismo neonazismo antidemocraticità dei partiti di destra. E qui è opportuno offrire al lettore un'intervista con il fondatore del Front National francese di Jean-Marie Le Pen. Abbiamo avuto con lui una franca conversazione nel gennaio 2011 poco prima che passasse il Front National nelle mani di sua figlia.


- Come Lei definisce il proprio atteggiamento nei confronti della Russia della sua politica estera e del Presidente Putin? - Io russofilo penso che il futuro del nostro continente passi dall'"arco settentrionale" che da Brest arriva a Vladivostok e che contiene una popolazione di oltre un miliardo di persone. Da qui passa la sopravvivenza della nostra civiltà. Naturalmente ci sono molte altre civiltà. Ma questa mi si addice di più. E mi sembra che abbiamo molto in comune con gli interessi vitali della Russia. Tutto questo costituisce una vera e propria alleanza che è stata avviata da Chirac creando l'asse Parigi-Berlino-Mosca. I nostri paesi hanno molto in comune e questo nonostante il parere personale può essere la base per una forte alleanza. Non dimentichiamo che una delle regine francesi era la nipote di San Vladimiro. E spesso rendiamo grazie a Dio per quanto ci accomuna alla Russia. Penso che Putin e la politica del Cremlino sia molto ragionevole e saggia. È sulla strada giusta. Nel XIX secolo Stolypin disse che in termini economici la Russia sarebbe stata più forte degli Stati Uniti. E non stava scherzando. La Russia ha le risorse intellettuali culturali umane e sociali. Ha un territorio enorme e vaste riserve naturali. Ma la cosa più importante è che la gente che è in grado di sviluppare la scienza e contribuisce ad incrementare la ricchezza nazionale. Tutto questo aiuta a mantenere un equilibrio di valori umani fondamentali. E mi auguro vivamente che il Presidente Putin si renderà molto più utile per la prosperità della Russia. Sono sicuro che avrà successo. - È vero che Lei conosce la vecchia melodia dell'inno "Dio salvi il Re". Che conosce l'Inno dell'Unione Sovietica e ora della Russia? - Sì lo conosco mi piace molto. Il compositore Aleksandrov è riuscito a creare una musica molto bella e solenne. Si imprime nella mente praticamente dal primo ascolto. (Canta) Jean-Marie Le Pen canta l'inno nazionale russo! Siete d'accordo che quello non si ascolta spesso? La figlia di Jean-Marie Le Pen Marine da lungo tempo considera la Russia amica della Francia. Ha detto molte volte che Parigi dovrebbe smettere di seguire Washington e di sviluppare più attivamente un partenariato strategico con Mosca. Marine Le Pen ha riconosciuto i risultati del referendum in Crimea: A mio parere i risultati del referendum non hanno creato alcuna controversia. E' stato aspettato. E il popolo della Crimea che viveva nella paura si è precipitato nelle braccia del Paese da cui proviene come sapete la Crimea è parte dell'Ucraina solo da 60 anni.


Il 25 maggio saranno eletti 74 deputati dalla Francia su 763 deputati. E oggi i francesi non escludono che Marine Le Pen e il suo partito possano ancora consolidare il loro successo alle elezioni comunali di marzo.: http://italian.ruvr.ru/2014_05_01/Rendiamo-grazie-a-Dio-per-quanto-ci-accomuna-con-la-Russia-2673/


Putin: la Russia risponderà se ci saranno violenze contro i russofoni in Ucraina


In caso di escalation della violenza nei confronti della popolazione russa in Ucraina la Russia non potrà mettersi da parte. In caso di un tale evolversi della situazione Mosca intraprenderà le contromisure nell'ambito del diritto internazionale. http://italian.ruvr.ru/2014_03_02/Vladimir-Putin-in-caso-dellescalation-della-violenza-nei-confronti-della-popolazione-di-lingua-russa-in-Ucraina-la-Russia-non-si-mettera-da-parte-1621/






Gerhard Schröder costretto a giustificarsi per un abbraccio con Putin. L'ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder è stato costretto a spiegare la presenza del presidente russo Vladimir Putin in occasione del suo 70° compleanno. Il 29 aprile scorso i giornalisti avevano pubblicato la fotografia in cui Putin e Schröder si abbracciano amichevolmente la quale ha causato un'ondata di critiche nei media tedeschi.


L'ex cancelliere ha spiegato che "accoglie così Putin da quando lo ha conosciuto" ovvero più di 14 anni fa.


Schröder ha anche detto che "la Germania e la Russia non sono nemici" e Putin "non è una persona non gradita". Inoltre l'ex cancelliere ha espresso la sua contrarietà all'espansione delle sanzioni contro la Russia. Secondo lui l'Occidente deve capire che la Russia difende i suoi interessi di sicurezza. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Gerhard-Schr-der-costretto-a-giustificarsi-per-un-abbraccio-con-Putin-2966/





BILDENBERG[ Hitler Merkel UE TROIKA non riconoscono la sovranità dei popoli! ] Vittime dopo il blitz delle forze armate ucraine a Krasnoarmejsk


A seguito degli scontri a fuoco presso il municipio di Krasnoarmejsk situato nell'Oblast' di Donetsk una persona è rimasta uccisa e una ferita riferisce l'agenzia di stampa ucraina UNN. In precedenza i media avevano riferito che a Krasnoarmejsk era entrato il battaglione militare "Dnepr" della Guardia Nazionale ucraina.


Inoltre ci sono notizie relative al ferimento di 2 abitanti del villaggio di Borodinovka dell'Oblast' di Lugansk. Secondo i giornalisti le persone sono rimaste ferite mentre cercavano di evitare che i veicoli blindati militari facessero irruzione nel seggio elettorale.


Oggi negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si è svolto un referendum sullo status delle regioni. La votazione è avvenuta sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità centrali di Kiev. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Vittime-dopo-il-blitz-delle-forze-armate-ucraine-a-Krasnoarmejsk-5750/









A Lugansk affluenza finale al 79% al referendum autonomista. [ Hitler Merkel non riconoscono la sovranità dei popoli! ] Le operazioni di voto per il referendum sullo status dell'Oblast' di Lugansk dell'Ucraina orientale si sono concluse nella maggior parte dei distretti della regione. Secondo i dati preliminari l'affluenza ha superato il 79%.


Inoltre l'affluenza alle urne per il referendum dell'Oblast' di Donetsk è andata oltre il 7142% hanno riferito alla Commissioe elettorale della Repubblica Popolare di Donetsk.


Oggi negli Oblast' dell'Ucraina orientale di Donetsk e Lugansk si è svolto il referendum sullo status delle regioni. Nelle schede c'era una sola domanda: "Siete favorevoli all'autodeterminazione rispettivamente delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk?" http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/A-Lugansk-affluenza-finale-al-79-al-referendum-autonomista-9151/


Domani a metà giornata i risultati del referendum nell'Oblast' di Lugansk.


Gli organizzatori del referendum sullo status dell'Oblast' di Lugansk che si svolge oggi nella regionecontano di avere i dati definitivi lunedì ha dichiarato Vasily Nikitin un rappresentante degli autonomisti.


Nikitin ha anche osservato che la votazione ha registrato una grande affluenza nonostante i tentativi da parte delle forze della Guardia Nazionale ucraina di ostacolare e sabotare le operazioni di voto.


Oggi negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si svolge un referendum sullo status delle regioni organizzato dai sostenitori della federalizzazione. La votazione avviene sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità centrali di Kiev. : http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Domani-a-meta-giornata-i-risultati-del-referendum-nellOblast-di-Lugansk-9298/





=========

c'è un arca: di Mosé, e della fratellanza universale, dove voi potrete sopravvivere, all'olocausto nucleare di tutti i popoli, io sono Unius REI il Re di Israele. venite da me! LA INTELLIGENZA GMOS ALIENA DI GOOGLE (A.I.) I DEMONI, HA SOSTITUITO: IL MIO ESORCISMO: "CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB" CON QUESTA PAROLA: " ANTIDISESTABLISHMENTARIANISM " ma io non dissesto il sistema: "io sono il sistema del Nuovo Ordine Mondiale di JHWH!" dato che il sistema che stanno costruendo i FARISEI lo stanno facendo intorno a Satana! .. i popoli indebitati e derubati del loro stesso denaro sono devitalizzati e spinti al suicidio, mentre i massoni complici hanno tradito e sputato sulla sovranità costituzionale, perché SALMAN e Erdogan sharia così hanno voluto che così fosse, per ottenere il trionfo dell'ANTICRISTO!



il movente è ridicolo e irrazionale! Nessuno ti tortura a morte, per giorni e giorni, con sequestro di persona, perché tu hai resistito ad una rapina: quelle due donne devono essere estradate in Italia: per un interrogatorio senza ricatti dei SAuditi SALAFITI! IL CAIRO, 25 MAR - Sorella e moglie del capo della banda di criminali indicata dalle autorità egiziane come responsabile della tortura a morte di Giulio Regeni hanno sostenuto, in una deposizione, che il giovane ricercatore friulano è stato ucciso perché resisteva alla rapina: lo ha riferito all'ANSA una fonte della Procura generale egiziana.


IO NON HO UN PROBLEMA CON LE QUALITÀ O CON LE QUANTITÀ, IO HO DECISO DI TRASFORMARE TUTTO IL GENERE UMANO E NON C'È NULLA CHE PUÒ SPEZZARE LA MIA FEDE, PERCHÉ LA MIA SOVRANITÀ POLITICA È UNIVERSALe ED ETERNA! "TUTTE LE COSE CHE SATANA VI HA DATO? ANCHE IO VE LE POSSO DARE! MA, C'È UNA COSA, CHE, SATANA NON VI POTRÀ DARE MAI, E CHE, invece IO HO : FELICITÀ E AMORE!"
my JHWH ] hai visto? non li ho minacciati questa volta!
=====

è soltanto Rothschild che per non far crollare il FMI ha disperato bisogno della Guerra Mondiale, quindi compratevi l'elmetto perché la NATO con una calunnia aggredirà la RUSSIA! ] [ “La NATO si occupa dell'inesistente minaccia russa” ] E NON VEDE L'ISLAM MAOMETTANO CHE HA FATTO RIPIOMBARE NEGLI ORRORI SHARIA, DEL MEDIO EVO IL GENERE UMANO! 25.03.2016, La NATO si occupa dell'inesistente "minaccia russa", mentre l'Europa è confusa nei vecchi stampi ideologici, ritiene il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov. "La NATO sta elaborando i piani per inviare ulteriori contingenti militari in Lettonia e crea le basi per le forze di risposta rapida in Polonia. Tuttavia per la cosiddetta "inesistente minaccia russa" nella UE non è mai morto nessuno. Per colpa dei terroristi sono rimaste uccise 130 persone a Parigi e alcune decine a Bruxelles. Dunque da dove arriva la minaccia? Dalla Russia o da qualche altra parte?", — ha detto Pushkov in un incontro con alcuni deputati italiani nella Duma.
"La NATO si occupa dell'inesistente minaccia russa. A mio parere è un paradosso e assurdo allo stesso tempo. Inoltre ci dicono che finchè la crisi ucraina non verrà risolta, non ci sarà alcuna cooperazione nella lotta contro il terrorismo", — ha rilevato il politico.
Secondo Pushkov, l'Europa è impigliata nei vecchi stampi e luoghi comuni ideologici, ma ora è giunto il momento di sbarazzarsene: http://it.sputniknews.com/mondo/20160325/2349344/Russia-terrorismo-difesa-sicurezza.html#ixzz43wMI0SMi

==========

il terrore della Sharia, in tutta la LEGA ARABA è il NAZISMO: ci uccideranno tutti! ] [ 25 MAR - Un giornalista saudita, Ajaa Brinji, è stato condannato a 5 anni di reclusione e a 8 anni di divieto di espatrio per una serie di tweet. Lo rende noto Amnesty International, affermando che la sentenza "è una chiara violazione della legge internazionale e l'ultima dimostrazione della profonda intolleranza delle autorità saudite per il diritto di espressione pacifica".Brinji, già giornalista per testate quali al-Bilad, Okaz e al-Sharq, è detenuto dal maggio del 2014. L'imputato è stato giudicato colpevole di diversi reati, fra i quali "insulti ai governanti", "incitamento dell'opinione pubblica" e "avere accusato le forze di sicurezza di aver ucciso manifestanti ad Awamiyya", una regione nell'est del Paese.
=============
=============
per il loro buco del culo? i GAY GENDER DARWIN trascineranno all'inferrno, ogni cosa, insieme a loro: e neanche Maometto riuscirà a salvarsi! E LA DISTRUZIONE DEI CRISTIANI NEL MONO IN REALTÀ, RAPPRESENTA LA VITTORIA DEL SATANISMO SPA NWO FED SPA NWO!! https://www.lifesitenews.com/news/watch-aussie-safe-schools-leader-admits-program-is-about-gay-activism-not-b?utm_source=email+marketing+Mailigen&utm_campaign=News+3.23.16&utm_medium=email&utm_term=0_0caba610ac-7196926a26-326221806
Roz Ward, Coordinator of Safe Schools Coalition Victoria, speaks at the 2014 Safe Schools Coalition National Symposium. Andrew Smith, Australian correspondent ================ Gil De Gamesh: ** 25/03/2016 ** Circolo La Croce - Treviso ** LEADER LGBT australiano conferma: i programmi nelle scuole NON sono contro il bullismo, sono per PROPAGANDARE gender e omosessualismo. ============== NewsHomosexuality, Politics - WorldFri Mar 18, 2016 - 12:53 pm EST, WATCH: Aussie ‘safe schools’ leader admits program is about gay activism, not bullying
australia , homosexuality MELBOURNE, March 18, 2016 (LifeSiteNews) – Undercover video recorded at the 2014 Safe Schools Coalition National Symposium has exposed as a lie the claim that the program is about helping students stand up to bullying in schools. The symposium was a launch event for the contentious Safe Schools programme, which has come under sustained attack during its existence.  Ostensibly a programme to protect gay and transgender school students from bullies, critics such as MP George Christensen have referred to it as “Queer theory being taught in the classroom.”  Released on the National Day Of Action Against Bullying And Violence, the video shows Coordinator of Safe Schools Coalition Victoria, Roz Ward, addressing the audience.  She says “Safe Schools Coalition is about supporting gender and sexual diversity. Not about celebrating diversity. Not about stopping bullying. About gender and sexual diversity.” The source of the video recording spoke exclusively to LifeSiteNews, requesting anonymity for fear of retribution.  He says, “I didn't review my footage carefully enough to begin with, and so I didn't realise I was sitting on a bombshell for 18 months.”   The resurgence of the issue in the media prompted him to go through the footage again.  Speaking of the moment of realisation of what he had recorded, he says, “I was shocked because I didn’t think someone well organized on the political left would be so clumsy as to make a statement like that and expose their true agenda.”
Fear of retribution towards those opposing the programme is not unfounded.  Supporters of the scheme lashed out today with a violent protest at Senator Cory Bernardi’s office just before it was formally announced that the government was cutting out huge sections of the programme.  The Safe Schools Coalition organisation would have to accept these changes if they were to continue receiving federal funding.  They are presently reviewing the government report. Christensen, speaking to ABC News, said “essentially we're gutting most of the bad content that actually these people wanted to remain in place.”  Shadow minister for education, Kate Ellis, responded along the bully line stating, “How do we expect any student in the school yard to stand up to bullies if Australia's own Prime Minister (Turnbull) can not stand up to the bullies within the fringe of his own party.”
The “fringe” that Ellis was referring to is in fact the majority of the coalition government members who, according to Christensen, have signed his petition for the Safe Schools Coalition to be defunded.
Both Christensen and Senator Cory Bernardi have been pushing for a full parliamentary inquiry into the programme with all funding to be suspended pending the outcome. 
The Victorian state government has indicated it will make up for any federal funding cuts to the Safe Schools Coalition programme.  If this promise of funding is fulfilled, it would negate the need to abide by the latest cuts to the scope and content of the programme.
================
QUESTA RELIGIONE DOGMATICA DELL'EVELUZIONISMO CHE È UNA TEOSOFIA SATANICA: SODOMIA DEL NWO, HA GETTATO NELLA VERGOGNA, DEPRAVAZIONE INTERE GENERAZIONI DI SCENZIATI TRADITORI! .. E SE QUALCUNO NASCE ISLAMICO? POI, È NORMALE CHE VEDE TUTTO IN SOLUZIONE SALAFITA WAHHABITA IL TERORISTO ISTITUZIONALE LEGA ARABA!
https://www.youtube.com/watch?v=zvcR068GkgU&feature=em-subs_digest Joined Sep 6, 2013 Description
Creation Evidence Museum of Texas: Information on intelligent design and scientific evidence for creation. Museum director Carl Baugh discusses topics including the Creation Model, Noah's Ark, Crystalline Canopy Theory, Dinosaurs and Humans living together, Geologic Column, Fossils and much more.
April CEM Event: Holograph Expert (lectures at Smithsonian) Demonstrates Holographic Technology
Creation Evidence Museum https://www.youtube.com/channel/UC6aVC1qguAmXusJrZ--D7hA
Creation Evidence Museum uploaded a video 1 day ago
April CEM Event: Holograph Expert (lectures at Smithsonian) Demonstrates Holographic Technology
by Creation Evidence Museum 1 day ago82 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 4 days ago 1:37
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column Model
by Creation Evidence Museum
   4 days ago90 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 5 days ago 1:54
Creation Has Answers 2016 Series - Opportunity in Russia
by Creation Evidence Museum
   5 days ago71 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 6 days ago 1:06
Creation Has Answers 2016 Series Morgie
by Creation Evidence Museum
   6 days ago97 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 3 weeks ago 2:00
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Sorting
by Creation Evidence Museum
   3 weeks ago325 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 1 month ago
4:04
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Polystrate Fossils
by Creation Evidence Museum
   1 month ago362 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 1 month ago
3:02
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Charlie Moss
by Creation Evidence Museum
   1 month ago191 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 1 month ago
2:59
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: The Essence of Evolution
by Creation Evidence Museum
   1 month ago253 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 1 month ago
5:30
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Significance of Layers and Artifacts
by Creation Evidence Museum
   1 month ago267 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 1 month ago
3:21
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column Assumptions
by Creation Evidence Museum
   1 month ago178 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 1 month ago
2:30
Creation Has Answers 2016 Series Geologic Column How Did It Form?
by Creation Evidence Museum
   1 month ago162 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 1 month ago
10:10
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: The Big End
by Creation Evidence Museum
   1 month ago345 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 2 months ago
7:59
Creation Has Answers 2016 Series: Deterioration of Modern Man
by Creation Evidence Museum
   2 months ago531 views
Creation Evidence Museum uploaded a video 2 months ago
2:54
Creation Has Answers 2016 Series: Advanced Ancient Man
by Creation Evidence Museum
   2 months ago339 views
Creation Evidence Museum https://www.youtube.com/channel/UC6aVC1qguAmXusJrZ--D7hA
===============

RISORGETE tutti ALLA VITA DIVINA DEI FIGLI DI DIO: ALLELUJAH! Domandiamo a Gesù risorto, che trasforma la morte in vita, di mutare l'odio in amore, la vendetta in perdono, la guerra in pace. Sì, Cristo è la nostra pace e attraverso di Lui imploriamo pace per il mondo intero. (Papa Francesco) AsiaNews augura agli amici lettori una buona Pasqua 2016
==============

ECCO TUTTI I FINANZIATORI E COMPLICI NATO USA UE, DEL TERRORISMO INTERNAZIONALE! 26/03/2016, TURCHIA-SIRIA, Isis, Turchia e petrolio: i documenti sui legami fra Ankara e lo Stato islamico. Documenti abbandonati dai jihadisti e testimonianze di combattenti catturati rivelano il legame fra Ankara e Daesh in tema di petrolio. I fascicoli riportano nel dettaglio le modalità di trasporto, il valore del greggio venduto e il numero di fattura. Civili costretti a lavorare nelle raffinerie sotto minaccia. Le frontiere turche, spesso sguarnite, favoriscono gli spostamenti dei miliziani. Istanbul (AsiaNews) - Documenti abbandonati da miliziani dello Stato islamico (SI) in ritirata nel nord della Siria, e ritrovati dai combattenti curdi, uniti alle testimonianze di jihadisti catturati, mostrano le prove del legame fra Turchia e Isis nel commercio del petrolio. A denunciarlo è una inchiesta approfondita di RT, il canale satellitare russo che ha inviato una propria troupe nell’area e ha raccolto testimonianze di prima mano. Le carte sono finite nelle mani delle Unità di protezione popolare (Ypg) nell’assalto alla città di Ash Shaddadi, durante la quale sono stati catturati diversi “foreign fighters” provenienti da Turchia e Arabia Saudita, i quali hanno confermato i rapporti fra Daesh [acronimo arabo dello SI] e Ankara. Lo Stato islamico ha saputo conquistare in pochi mesi ampie porzioni di territorio in Siria e Iraq, compiendo decapitazioni, omicidi di massa, riduzione in schiavitù di interi gruppi etnici, promuovendo al contempo le proprie gesta sul web attraverso un’abile propaganda. I jihadisti sarebbero implicati anche in attacchi su larga in scala in altri continenti, come testimoniano i fatti di Parigi e, più di recente, Bruxelles. Analisti ed esperti sottolineano che, accanto a una organizzazione militare di primo livello, vi è al contempo una capacità di movimento e organizzazione impensabile senza l’appoggio logistico e finanziario dall’esterno. Fra i Paesi ritenuti in qualche modo fiancheggiatori dello SI - assieme ad Arabia Saudita e Qatar - vi è proprio la Turchia, che pur dichiarandosi nemica giurata dei jihadisti, nei fatti - e i documenti ne sono la prova - si comporta in tutt’altro modo.
Alcuni dei documenti finiti nelle mani dei combattenti curdi riportano voci dettagliate, compilate dai miliziani dello SI, relative ai proventi del petrolio dei pozzi e delle raffinerie, oltre che il volume totale delle estrazioni. Ciascun fascicolo contiene in cima alla pagina il simbolo dello SI. Ogni voce comprende il nome dell’autista, il veicolo utilizzato, peso del mezzo - vuoto e a pieno carico - oltre che il prezzo di vendita e il numero della fattura. Una di queste è datata 11 gennaio 2016 e rivela che lo SI ha estratto circa 1.925 barili dal pozzo di Kabibah, vendendoli per 38.342 dollari. Gli autori dell’inchiesta hanno interrogato anche civili della zona, costretti a lavorare per l’industria petrolifera dell’Isis sotto minaccia. “Il greggio estratto - racconta una fonte - veniva portato in una raffineria, per essere trasformato in gasolio e altri prodotti petroliferi”. In previsione della vendita “venivano intermediari da Raqqa e Aleppo [Siria] i quali raccoglievano il petrolio e spesso parlavano della Turchia” come meta finale. Alla voce dei residenti si aggiunge quella di un jihadista, un prigioniero turco, il quale conferma che “il petrolio estratto da Daesh viene venduto in Turchia”. E le quantità sono “tali che le autorità” di Ankara “non possono non esserne al corrente”. Un combattente curdo ha mostrato una collezione di passaporti prelevati dai cadaveri dei jihadisti uccisi in battaglia. Nelle immagini si vedono miliziani di varie nazionalità, fra cui Bahrain, Libia, Kazakistan, Russia, Tunisia e la stessa Turchia. La maggior parte è entrata nelle aree di guerra di Siria e Iraq passando proprio attraverso i confini turchi, che il più delle volte - a raccontarlo sono gli stessi jihadisti prigionieri - non sono pattugliati e consentono un facile attraversamento. Del resto è risaputo che la leadership turca del presidente Recep Tayyip Erdogan ha fornito sostengo logistico ai miliziani in lotta contro il presidente Bashar al Assad, o comunque “non ha interferito” nei movimenti trans-frontalieri dei jihadisti. Inoltre, molto del materiale che alimenta la propaganda dello Stato islamico viene prodotto e stampato in aziende sparse sul territorio turco. “La Turchia è il vicino diretto dello SI” e se il governo di Ankara tagliasse i rifornimenti dei miliziani, “l’organizzazione terroristica non potrebbe certo sopravvivere”.
Vedi anche

26/06/2015 SIRIA - TURCHIA
Lo Stato islamico attacca Kobane. Curdi accusano la Turchia di favorire il passaggio jihadista
Tre autobombe hanno colpito un punto di controllo alla periferia della città. Negli scontri morte 57 persone; in un villaggio a sud lo SI ha giustiziato 23 curdi siriani, fra cui donne e bambini. Ankara smentisce le accuse e parla di “propaganda nera”. Esperto mediorientale: gli attacchi “spettacolari” dello SI azioni “diversive” per sviare l’attenzione da Raqqa.

17/02/2016 08:55:00 ONU - SIRIA - TURCHIA
Conflitto siriano, Onu: nuove distribuzioni di aiuti per le aree sotto assedio
Il governo di Damasco ha dato il via libera per la consegna di cibo e generi di prima necessità in sette zone. Fra queste vi è anche la città di Madaya, dove la gente muore di fame. Mosca respinge le accuse di Ankara sul bombardamento degli ospedali. Il Consiglio di sicurezza Onu critica la Turchia.

14/10/2014 SIRIA - TURCHIA
Kobane: controffensiva curda contro lo Stato islamico, rimossa la bandiera jihadista
Le milizie curde hanno riconquistato la collina di Tall Shair e tolto la bandiera islamista. La loro avanzata agevolata dai raid dell’aviazione Usa. Obama incontra i vertici militari della coalizione; Ankara blocca gli aiuti ai curdi, nega l’uso delle basi aeree e bombarda i ribelli del Pkk.

27/01/2016 08:56:00 ISRAELE - TURCHIA
Israele contro la Turchia: Compra petrolio dallo Stato islamico, finanzia i jihadisti
Il ministro della Difesa Moshe Yaalon ha sottolineato che Daesh ha beneficiato “per molto, molto tempo” del denaro turco in cambio di greggio. Egli aggiunge che “è compito della Turchia” unirsi alla lotta contro il terrorismo, ma “questo sinora non è avvenuto”. Ankara favorirebbe inoltre il passaggio di miliziani sul proprio territorio.
===================
Referendum costituzionale: come ratificare la dittatura di una minoranza. 25.03.2016( Il prossimo ottobre i cittadini italiani saranno chiamati a votare per il referendum confermativo sulla riforma costituzionale.
Dopo tre Governi nati da giochi di palazzo e dopo le transumanze di parlamentari e di gruppi partitici creati per convenienza, sarebbe bene che gli italiani comprendessero qual è veramente la posta in gioco in questa consultazione elettorale. Persino l'ex presidente della Corte Costituzionale, Gustavo Zagrebelsky, in una recente intervista a La Stampa, si è espresso in modo lapidario sul testo varato dal governo Renzi: Non voglio più insegnare diritto costituzionale. Se passerà il referendum sulla riforma Boschi non saprei nemmeno più cosa insegnare. E' un testo scritto malissimo, in certe parti contraddittorio e incomprensibile… La chiarezza per una Costituzione è anche un fatto di democrazia. Sì alle riforme, il Senato italiano pronto a cambiare
E la sua posizione non costituisce un caso isolato: le critiche stanno piovendo dai giuristi più autorevoli di qualsiasi estrazione politica e sono accomunate dal timore per un testo impraticabile alla prova dei fatti e che tende al centralismo autoritario dei poteri. Renzi non offre poi rassicurazioni su questo punto, quando al Congresso dei Giovani Democratici dichiara: Mi dicono: ma tu governi coi voti del centrodestra? Già, perché abbiamo perso le elezioni l'altra volta. La prossima volta le vinceremo e non ci saranno. Conosco un metodo infallibile per non avere in maggioranza Alfano e Verdini: vincere le elezioni, cosa che nel 2013 non è accaduta… Non abbiate paura di giocarvi la carta del potere, perché non ha un valore né positivo né negativo: è la carta per fare le cose. Il premier insegna alla futura classe dirigente che l'esito elettorale può essere disatteso, pur di esercitare il potere; come legislatore costituzionale è stato coerente, mettendo in piedi un premierato assoluto con un macroscopico vizio di forma: il non passare attraverso il voto diretto dei cittadini. Le dittature nascono sempre così, con modifiche ai principi cardine dello Stato per garantire le risposte ai cittadini delusi. Di fronte al mostro normativo gli italiani hanno anzitutto il dovere di informarsi. Zagrebelsky ha stilato ben 15 motivi per dire no al referendum costituzionale, sbugiardando tutte le scuse che accamperà il Governo per legittimare il proprio operato. Questi punti rappresentano un vero manifesto, in quanto calano la riforma nel contesto reale in cui si trova l'Italia: una nazione che oggi ha un Parlamento illegittimo, che è ostaggio dei diktat di un'Europa matrigna e affarista, un Paese che con la scusa dell'ingovernabilità giustifica la propria inerzia e legittima i colpi di mano e le minacce di epurazione (si ricordi il trattamento riservato a sindacati, associazioni datoriali, parlamentari non allineati al pensiero unico). Zagrebelsky ci tratteggia un quadro spietato della Repubblica renziana, nella quale si sta ultimando la demolizione dello Stivale avviata col berlusconismo, il giacobinismo delle sinistre e con i tecnocrati europeisti: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160325/2345653/italia-referendum-costituzionale.html#ixzz440k6R067

 il sistema SPA FED BCE NWO, 666 NATO massonico REGIME BILDENBERG: dalla Democrazia alla DITTATURA ] Personalmente credo vi siano otto ragioni per riflettere seriamente sulla della riforma Boschi. In primo luogo, si è certi che questa modifica della Costituzione non aumenterà le tasse? Evidentemente, di fronte ad un ritorno al centralismo, ci sarà meno efficienza e quindi maggiore spesa pubblica: qualcuno si ricorda la Prima Repubblica, nella quale alla sussidiarietà si preferivano le politiche ministeriali? Il debito aumentava peggio di adesso e la parola efficienza era sconosciuta. Poi il Senato: a differenza di quanto continua a sostenere il Governo, questo ramo del Parlamento non viene abolito, ma diventa solo un organo non elettivo con competenze non molto chiare che rischiano di paralizzare l'operatività delle Istituzioni locali; basti pensare alla situazione delle Province che la Riforma Delrio abolisce sulla carta e che invece sono ancora lì vive e vegete, ma senza dotazioni economiche adeguate persino per le funzioni basilari.
E lo vogliamo davvero un Senato non più votato dal popolo, ma con senatori protetti dall'immunità parlamentare? E i cittadini saranno contenti che i senatori a vita continuino a esistere, pur non essendo più a vita ma con una nomina settennale?  Inoltre viene alzato il numero di firme necessarie per presentare un referendum abrogativo, ma non si ha il coraggio di aprire all'istituto del referendum propositivo. Si giunge infine alla peggiore delle questioni: la riforma costituzionale unita alla nuova legge elettorale, il cosidetto Italicum, darà la possibilità a una minoranza (cioè alla lista che prende un voto in più) e al suo premier non votato direttamente dal popolo di nominare più di 1600 posti di governo, cioè posizioni preminenti come quelle nella Corte Costituzionale o nel Cda della Rai, nell'ambito delle Authority o negli Istituti di Ricerca. È una deriva pericolosa che assume l'immagine di una dittatura della minoranza. Ma l'Italia ha bisogno di un'involuzione del genere pur di garantire finalmente la governabilità? Non lasciamo ai posteri la sentenza, che non sembra per nulla ardua, ma riflettiamo bene prima di votare: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160325/2345653/italia-referendum-costituzionale.html#ixzz440lDHyw9

Jesus of Nazareth, the Messiah of Israel, Jewish Mashiach DI NAZARETH Messiah [ SALMO 110 ] PERCHÉ TI SEI MERAVIGLIATO CHE NESSUNO DEL TUO POPOLO ERA CON TE?

PER FAVORE AIUTATE I SATANA MASSONI FAISEI GENDER SODOMIA BESTIALISMO USUROCRAZIA AD UCCIDERE TUTTI I CRISTIANI SHARIA NEL MONDO DI SATANA!
13:30 Trovata foto della Merkel con il presunto kamikaze di Bruxelles
http://twitter.com/RockiDave/status/713352247682457601/photo/1
12:23 Belgio: ucciso dipendente di una centrale nucleare, il suo lasciapassare è stato rubato
: http://it.sputniknews.com/mondo/20160326/2351241/foto-merkel-kamikaze.html#ixzz440nUIPXB