califfo isis Baghdadi

ISraele ] MA, DOVE LONTANO TU CREDI DI POTER ARRIVARE? tra la kabbalah esoterica, il talmud satanico: il sistema massonico SpA bancario, e la stella di Rothschild sulla bandiera? TU SEI GIà ALL'INFERNO!
CINA E RUSSIA ] la MECCA CABA è il luogo, attraverso cui, tutti i demoni dell'inferno, [ che, i sacerdoti di satana della Cia hanno invocato, attraverso bestemmie e sacrifici umani ] possono risalire dall'abisso per infestare il nostro pianeta!
CINA E RUSSIA ] è vero, la WW3, può distruggere ogni forma di vita, su questo pianeta e può durare 10 anni. EPPURE, la WW3 PUò DURARE UN ORA SOLTANTO! se, voi mi DISINTEGRATE LA MECCA CABA? poi, ANCHE OGNI TERRORISMO ISLAMICO FINIRà nel MONDO!
======================
il tradimento delle religioni ] [ AVERE UN RAPPORTO CON DIO? è FACILISSIMO BASTA SOLTANTO DESIDERARLO! DIO NON è BLOCCATO DAL TUO PECCATO, PERCHé, DIO SA CHE IL TUO PECCATO PUò ESSERE VINTO, SOLTANTO DAL TUO RAPORTO CON LUI! è IMPOSSIBILE: PER UNA qualsiasi religione di questo pianeta, di pensare alla sua relativizzazione, perché, uomini religiosi che, hanno raggiunto il potere religioso di controllo degli uomini, no! non lo vogliono più lasciare questo potere! QUINDI SI ASSOCIANO AL POTERE POLITICO, PER COMMETTERE MAGGIORI DELITTI, ED è IN QUESTO MODO, CHE ABELE ZOROBABELE E GESù DI BETLEMME, loro CONTINUANO A MORIRE MILIONI E MILIONI DI VOLTE! Perché il potere demonico religioso, sempre in conflitto con il potere demonico politico, possano trovare un punto di incontro, dove l'uomo, il profeta, la coscienza libera: può mette il crisi il sistema criminale! ] perché questa è l'unica verità della LEGGE NATURALE, il potere deve servire la felicità dell'uomo, e non si deve servire dell'uomo, facendolo diventare da soggetto un oggetto di sfruttamento, un oggetto strumentalizzato. [ QUINDI, IL DELITTO DI ALTO TRADIMENTO CONTRO IL REGNO DI DIO, CHE OGNI RELIGIONE PUò COMMETTERE, CONSISTE NELLO AFFERMARE: " tu assolvi a questi obblighi, rispetta questi riti, rispetta questi decreti, pribizioni, sacrifici, limitazioni e comandamenti e quindi, e così, che tu sarai salvato!" ma, in realtà questa è la più grande menzogna del diavolo: perché soltanto Dio JHWH può salvare gli uomini! ECCO PERCHé, IL VERO CRISTIANESIMO: PENTECOSTALE, NON POTREBBE MAI ESSERE UNA RELIGIONE, MA SOLTANTO UNA RELAZIONE INTIMA, CONFIDENTE, COLLABORATIVA CON DIO, NoN UNA RELAZIONE DAL CARATTERE ESOTERICO: OCCASIONALE EPISODICA, o soprannaturale, no! MA, QUESTA è UNA RELAZIONE DI TIPO umano e divino: una relazione CONTINUATIVa! QUINDI NOI NON DAREMO ALLA RELIGIONE, A QUALSIASI RELIGIONE UN VALORE MAGGIORE CHE SI DEVE DARE AD UN PEDAGOGO, CHE POI, ANCHE IO, UNIUS REI IO SONO UN PEDAGOGO! Gesù lo ha detto: "quando avrete fatto tutto il vostro dovere, poi dite: "SIAMO SERVI INUTILI, AbBIAMO FATTO SOLTANTO IL NOSTRO DOVERE!"
=======================
farisei salafiti ] ok! [ io credo, che, tra, le molte possibilità, non si dovrebbe escludere l'ipotesi che, Gesù di Betlemme sia stato un ciarlatano e che, sua madre, la umile Maria di Nazareth sia stata la povera vittima di un soldato romano stupratore! CERTO BRAVE PERSONE, NIENTE DA DIRE, MA, SUL PIANO TEOLOGICO, NON DOVREMMO ESCLUDERE CHE IL CRISTIANESIMO POSSA ESSERE STATA UNA TRUFFA! ] e c'è un solo uomo nella storia del Genere UMANO, a cui il Cristo PRESUNTO Messia di Betlemme, è costretto a mostrare il suo potere divino, perché, io sono il Regno di Dio in terra, io sono un potere politico universale! GESù HA DETTO: "MI è STATO DATO OGNI POTERE IN TERRA ED IN CIELO!".. ok! allora se, voi non farete la morte delle bestie? Poi, ISRAELE verrà disintegrato: e le profezie di Dio JHWH su di lui? sono soltanto una favola per bambini!
==========
dei farisei TALMUD SATANA AGENDA SPA FMI, mi hanno rimproverato perché, io ho messo in relazione la presunta distruzione di ISRAELE, con la presunta verità teologica di Gesù Messia di Betlemme! ma, quando gli scribi farisei sadducei Rothschild Anna Caifa, misero a morte Gesù, poi, furono costretti a maledire, anche, tutto il popolo degli ebrei: perché tutti volevano diventare cristiani. Quindi operarono, distruggendo al popolo, le genealogie paterne: e estromettendo il popolo degli ebrei, in questo modo, dalle alleanze. Quindi, sia il popolo degli EBREI, che la stessa religione ebraica sono soltanto una truffa, quindi, soltanto, i FARISEI SPA potrebbero essere legalmente il Messia: ma loro sono diventati i satanisti usurai massoni, di un popolo ebreo delle Promesse e delle alleanze: di Abramo e Mosé, che non esiste più da 2000 anni, e che loro hanno distrutto per sempre! è QUINDI PATETICA OGNI RIVENDICAZIONE DELLA PALESTINA DA PARTE DEGLI ISRAELIANI!

E SE COLORO CHE POTREBBERO ESSERE LEGALMENTE IL MESSIA, OGGI SONO I SATANISTI MASSoNI: ANTICRISTO USURA DELLA KABBALAH CHE è SEGRETAMENTE MAGIA NERA SATANICA: DI POTERE E CONTROLLO SUL FONDO MONETARIO, tutto nel NUOVO ORDINE MONDIALE, E SE è patetico ogni tentativo di ricostruzione, delle 12 Tribù di Israele, dato che, le promesse che si fondavano sulle genealogie, sono tutte promesse che sono andate distrutte! ECCO CHE, SIA UNA EBRAICITà, che una NAZIONALITà, COME UNA SALVEZZA DI TIPO EBRAICO RELIGIOSO: circa promesse alleanze e genealogie, possono rinascere (sia pure nella loro indipendenza ebraica) SOLTANTO ATTRAVERSO UNA LAICA SPIRITUALITà CRISTIANA! ECCO PERCHé, IO: "lorenzoJHWH" io SONO IN TUTTO IL MONDO, L'UNICO MESSIA umano figlio dell'uomo, l'unico messia EBREO CREDIBILE! Perché io ho il mandato creativo del Regno di Dio, per edificare e demolire.. TUTTO QUELLO CHE IO DECIDO DI FARE, COSì SARà FATTO COME IN CIELO E COSì IN TERRA! SOLTANTO ATTRAVERSO DI ME, PUò RINASCERE SIA L'EBRAISMO, SIA IL TEMPIO EBRAICO, CHE, anche UNA UNITà NAZIONALE DI TUTTI GLI EBREI DEL MONDO!
===========
il più grande nemico della crescita è l'evasione!" ha detto il vampiro fariseo satanista! MA UN POPOLO SOVRANO CHE NON DEVE COMPRARE IL SUO DENARO, AD INTERESSE, COME UN SCHIAVO? BENE QUESTO POPOLO NON HA BISOGNO DI PAGARE TASSE INDIRETTE!
===================
SE è INDIPENDENTE LE PRETESE DELLA CINA SONO ASSURDE! PECHINO, 17 DIC - La Cina protesta contro la vendita di armi a Taiwan decisa dal governo di Washington. Il viceministro degli esteri Zheng Zeguang, secondo un comunicato, ha convocato l'incaricato d'affari Usa Kaye Lee per dirgli che Pechino "è fermamente contraria" alla vendita dato che Taiwan è "un territorio inalienabile" della Cina. L'isola è di fatto indipendente dal 1949 ma Pechino la considera una provincia ribelle e minaccia un attacco militare in caso l'indipendenza venga formalmente dichiarata.
===============================
QUELLA DELL'ISLAM è UNA FEDE TOTALIZZANTE SOSTITUTIVA CHE SFOCIA IN DIVERSE FORME DI GENOCIDIO, E FORSE è GIUSTO DIVENTARE TUTTI ISLAMICI, OPPURE, SE è ERRATO, INVECE, è GIUSTO CHE, NOI DOVREMMO STERMINARE LA LEGA ARABA E CONDANNARE QUESTA RELIGIONE A LIVELO MONDIALE! WASHINGTON, 17 DIC - Syed Rizwan Farook e Tashfeen Malik marito e moglie, la coppia che ha compiuto la strage di San Bernardino in California, si scambiavano messaggi sulla jihad già prima di essere sposati. Lo facevano via internet ma in corrispondenza privata, non sui social media. "Dalle indagini risulta che alla fine del 2013, prima che si incontrassero di persona, nelle loro comunicazioni online si faceva riferimento all'impegno per la jihad e il martirio", ha detto il direttore dell'Fbi James Comey.
====================
IMPERIALISMO SAUDITA TURCA QATAR ISIS SHARIA ] ARABIA SAUDITA STA INVADENDO IL PAKISTAN .. E PENSARE CHE IL PAKISTAN GLI VOLEVA BENE! [ KABUL, 17 DIC - L'Isis ha inaugurato una radio nella provincia afghana di Nangarhar con cui si propone di diffondere il suo messaggio e tenta di consolidare la sua presenza in una area strategica al confine con il Pakistan. Lo riferisce Tolo Tv. L'emittente, denominata 'Voce del Califfato', ha come ulteriore obiettivo quello di facilitare il reclutamento di militanti da impegnare contro le forze di sicurezza del governo di Kabul e contro i talebani che si oppongono alla presenza dell'Isis in Afghanistan.
======
NON CREDO CHE UN EVENTO POLITICO E PUBBLICO POSSA ESSERE RITENUTO UN EVENTO PRIVATO! QUESTO è SEMPRE STATO L'ISLAM DA MAOMETTO AD OGGI, E TUTTI LO DEVONO SAPERE! PARIGI, 17 DIC - I genitori del giornalista americano James Foley, decapitato dall'Isis SHARIA, hanno espresso indignazione per la diffusione su Twitter, da parte della presidente del Front National, Marine Le Pen, di una foto del cadavere mutilato del figlio DA SHARIA, e ne hanno chiesto l'immediato ritiro. "Siamo profondamente colpiti dall'uso fatto di Jim a beneficio politico di Le Pen - scrivono John e Diane Foley - e speriamo che la foto di nostro figlio, così come altre due immagini esplicite, vengano subito ritirate".
    ==========
CHI è STATO DANNEGGIATO? EUROPA SOLTANTO è STATA DANNEGGIATA! TUTTI CI AHNNO GUADAGNATO, ANCHE USA CI HANNO GUADAGNATO A NOSTRE SPESE! I NOSTRI POLITICI DEVONO ESSERE ARRESTATI! MOSCA, 17 DIC - "L'economia russa sta uscendo dalla crisi, è praticamente superata". Così il presidente Vladimir Putin risponde alla prima domanda della maxi-conferenza stampa. "Si è ridotta la fuga di capitali e il nostro interscambio commerciale è positivo", ha aggiunto. Putin ha ammesso che si dovrà probabilmente rivedere il bilancio statale del 2016 a causa del calo dei prezzi del petrolio. "Molto probabilmente saremo obbligati a cambiare qualcosa", ha detto.
==================
    Bce: peso rischi geopolitici su crescita
    Bce:pesante impatto crisi su occupazionE
    Alitalia: Ball si dimette da Jet Airways
    Commercio estero, export -0,4% a ottobre
    Borsa: Europa corre con Fed, Milano +2%
    Spread Btp apre stabile a 102 punti
    Borsa: Milano corre con Fca e Telecom
Banche: 60 miliardi di obbligazioni subordinate, la mappa dei rischi
Banche, ecco i numeri del crac
Legge Stabilità, proroga Opzione Donna se avanzano fondi
Risparmi, i dieci consigli per non sbagliare
Banche, Berlusconi-Meloni-Salvini, ok mozione sfiducia Renzi
Legge di Stabilità: arriva l'autovelox che controlla assicurazione e revisione delle auto
La Pininfarina passa all'indiana Mahindra
Banche: 60 miliardi di obbligazioni subordinate, la mappa dei rischi
Dalla crisi delle 4 banche al caso Civitavecchia. Le 8 date principali
Banche, ecco i numeri del crac
Risparmi, i dieci consigli per non sbagliare
Legge Stabilità, proroga Opzione Donna se avanzano fondi
Banche, Berlusconi-Meloni-Salvini, ok mozione sfiducia Renzi
Vola il lavoro: 415 mila posti fissi in più, ma il Sud arranca.
=============================
TEL AVIV, 17 DIC - Un palestinese ha tentato di accoltellare dei soldati israeliani al check point di Huvara non lontano da Nablus in Cisgiordania. Lo dicono i media che citano l'esercito. Il sospetto aggressore - hanno aggiunto - è stato colpito e ucciso dal fuoco dei soldati.
======================
MOSCA, 17 DIC - La Russia sostiene l'iniziativa degli Stati Uniti per la stesura di una risoluzione Onu sulla Siria. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, aggiungendo che la Russia è soddisfatta e che dopo aver studiato il progetto forse anche il governo e le autorità siriane saranno d'accordo.
=====================
Per il Cremlino “nel mondo è in corso una grande guerra mediatica”. 17.12.2015( Nel mondo è in corso un grande guerra mediatica, ritiene il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.
"Si svolge da tanto tempo. Non è un grande gioco, ma una grande guerra informativa", — ha detto in un'intervista al canale televisivo "Rossiya 24". Peskov ha osservato che in questa guerra dell'informazione alcuni media "perdono l'aspetto umano e perdono la loro funzione di mezzi di comunicazione." "Vediamo tutti i partecipanti della guerra mediatica, vediamo le informazioni oggettive degli avversari, vediamo i nostri avversari completamente privi di qualsiasi obiettività, e traiamo le dovute conclusioni," — ha aggiunto il portavoce del Cremlino. Secondo Peskov, l'unico mezzo per contrastare questa situazione può essere una linea informativa attiva volta a trasmettere il proprio punto di vista alla comunità internazionale. "Penso che nell'ultimo periodo, negli ultimi anni, il nostro Paese abbia imparato molto e probabilmente è diventato il promotore di alcuni standard elevati in questo contesto", — ha osservato.
    Correlati:
“La Russia subisce un'aggressione mediatica senza precedenti”
La Russia ha subito una nuova aggressione mediatica per il rapporto del boeing malese
Siria, dai media di tutto il mondo campagna anti-Russia
Media occidentali: retorica degli USA sempre più pericolosa per la pace: http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1742757/Peskov-Russia-Media-Occidente-Propaganda.html#ixzz3ua4qAZMg
Vladimir Putin
Chi è Putin? La risposta in un libro italiano. 10:33 17.12.2015. Tatiana Santi. Chi è veramente Vladimir Putin? È una domanda che si chiederanno in moltissimi, dai più simpatizzanti del presidente russo ai critici più accaniti. La risposta a questa domanda è una biografia firmata da Gennaro Sangiuliano.
Il libro "Putin. Vita di uno zar" racconta la storia di un personaggio complesso, che troppo spesso è stato banalizzato e ridotto a una serie di stereotipi dai media. La figura di Putin in realtà non può essere estrapolata dalla storia della Russia, dalle trasformazioni che ha vissuto il Paese. Ebbene, in questa biografia originale italiana l'autore ripercorre le avventure di un giovane Volodia cresciuto in "Komunalka", gli appartamenti collettivi in epoca sovietica, passando per la tappa del Vladimir spia al Kgb, fino ad arrivare alla crisi in Siria.
Leader carismatico, pragmatico e sicuro di sé, Putin è anche un personaggio da conoscere meglio. Questo è lo scopo della biografia "Putin. Vita di uno zar", presentato il 14 dicembre a Roma all'Istituto dell'Enciclopedia italiana, edito da Mondadori. Gennaro Sangiuliano, vicedirettore del TG1, ha gentilmente rilasciato un'intervista a Sputnik Italia in merito al suo libro.
— Non è il suo primo libro su temi russi. Da dove nasce il suo interesse per la Russia?
Vladimir Putin arriva nelle case degli italiani, la vita del presidente su rete 4
— Io molti anni fa ritrovai dei documenti inediti, erano dei rapporti della polizia italiana degli inizi del ‘900, che documentavano la presenza di Lenin a Capri. Decisi allora di fare un libro per raccontare queste presenze di Lenin che ci furono tra il 1908 e il 1910. In quell'occasione cominciai a studiare la storia russa, io di provenienza sono un giurista, non avevo fatto studi letterari. Ho cominciato però a leggere la grande letteratura russa, adesso posso dire di aver letto tutto Dostoevskij, Tolstoj e Pushkin.
— Perché ha deciso di scrivere un libro su Vladimir Putin?
— Facendo poi il giornalista ho continuato a fare attenzione sul personaggio che è Putin. Nelle dialettiche interne di un giornale, io mi sono sempre schierato dalla parte di Putin. Adesso i filoputiniani sono diventati più numerosi. Avevo capito che il personaggio era molto interessante e ho deciso di costruire questa biografia. Credo che la statura del personaggio meriti di essere conosciuta dal grande pubblico, al di là di tanti pregiudizi e luoghi comuni che filtrano di qua e di là sui giornali. Occorreva fare qualcosa di più organico e più complessivo che sfatasse i luoghi comuni e dicesse la verità.
La presentazione del libro su Vladimir Putin
— Al di là dei pregiudizi del mainstream, da parte dei lettori e i cittadini italiani c'è un grandissimo interesse nei confronti di Putin. Perché il presidente russo è più popolare che mai?
— Perché la gente è intelligente e sta cominciando a capire che una serie di fatti storici danno ragione a Putin. Prendiamo la Cecenia: questo fu il primo tentativo si stabilire al mondo un Califfato islamico, che sarebbe stato un califfato molto pericoloso per il Caucaso. I combattenti ceceni ora sono in Siria, Iraq e Libia, sono anche tra i più agguerriti e violenti. Putin ci aveva visto giusto a stroncare il califfato in Cecenia. Lo fece in maniera dura, ma era necessario fare così.
Anche in altri casi la storia gli sta dando ragione, come per esempio per quanto riguarda le vicende economiche e sociali. Io penso che alla fine l'opinione pubblica sia più intelligente di quello che le elite pensino e quindi la gente sta percependo il valore del personaggio.
— Qual è il ruolo della Russia oggi sull'arena internazionale e in Siria a suo avviso?
Raid aereo russo contro Daesh in Siria. Russia, ministero Difesa sottolinea trasparenza informazione su raid in Siria.
— Putin è l'unico che fa veramente la guerra al terrorismo. A me piace un Paese come gli Stati Uniti d'America, ma in Siria gli americani sono stati molto ambigui. Putin ha preso una posizione molto chiara e ben definita, sta facendo veramente la guerra.
Prendiamo per esempio l'ultima lite con la Turchia. Un italiano medio sente molto più vicino un russo che un turco come cultura, stile di vita, dato antropologico. I russi sono dei frequentatori dei nostri Paesi, vengono nelle nostre città, noi andiamo da loro. I turchi sono molto più distanti, al di là del fatto che la Turchia faccia parte della NATO. Credo che la gente lo percepisca bene.
— Si ritornerà a suo avviso a un vero punto di incontro tra la Russia e l'Occidente? Forse la Siria è proprio quest'occasione?
— Credo di sì. Con il tempo credo che quei occidentali che hanno rapporti storici con la Russia, penso ai tedeschi, agli italiani e adesso anche i francesi, premeranno anche sugli Stati Uniti. È molto importante vedere che cosa succede nelle leadership americane. A parte Donald Trump, che ha espresso pubblicamente la sua ammirazione per Putin, anche gli altri Repubblicani, hanno una posizione diversa da quella di Obama.
    Correlati:
Conferenza stampa di fine anno del presidente Putin
Daily Mail: Putin ha dimostrato che l’Occidente sbagliava
L'Elvis Presley iraniano si è rivolto a Putin: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151217/1743247/putin-libro-russia-presidente.html#ixzz3ua5jXgxk
Conferenza stampa di fine anno del presidente Putin
© Sputnik. Ramil Sitdikov
Mondo
09:56 17.12.2015(aggiornato 14:33 17.12.2015) URL abbreviato
51966150
Il 17 dicembre il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha tenuto la tradizionale conferenza stampa di fine anno. Ecco la cronaca testuale della conferenza stampa.



Dopo 3 ore 11 minuti si e conlusa la conferenza stampa di Vladimir Putin. E' disposto a cambiare la legge che vieta l'adozione dei bambini russi in alcuni paesi stranieri?
Il governo russo non deve avere fretta di cambiare la legge sull'adozione dei bambini russi all'estero. Il numero dei bambini adottati è più alto di quello dei bambini che necessitano di cure.
Serve in futuro alla Russia una base in Siria?
E' una domanda complessa. Non so se serva davvero. Se dobbiamo colpire qualcuno anche così (senza base) lo colpiamo lo stesso.
La Russia smetterà di fornire il gas all'Ucraina?
Non credo che vada eliminato il transito del gas in Ucraina e neanche che vada posto in competizione con il Nord Stream. Il punto chiave è che ogni gasdotto deve garantire affidabilità, sicurezza e costanza degli approvvigionamenti. Se le autorità ucraine mantengono il loro impegno, non ci sono problemi. Diversamente dovremo rivedere i piani.
Qual'è la sua opinione sull'omicidio Nemtsov?
Ritengo che questo sia un omicidio che vada indagato ed i cui colpevoli debbano essere puniti, chiunque essi siano.
Signor presidente, come stanno le sue figlie?
Per molte ragioni, non ultime quelle di sicurezza non ho mai parlato della vita private delle mie figlie. Io ritengo che ogni persona abbia il diritto di costruirsi il proprio destino. Le mie figlie non sono mai state viziate. Non hanno mai avuto privilegi. Fanno la loro vita e la fanno con dignità. Le mie figlie non fanno politica, non fanno business, lavorano e parlano e usano per lavoro 3 lingue europee.
L'anno prossimo ci saranno le elezioni negli USA. Come vede le prospettive di lavoro con il nuovo presidente statunitense?
Prima bisogna capire chi è. Noi siamo pronti a dialogare. Dopo l'ultimo incontro con Kerry mi è parso che gli USA siano d'accordo con noi. Noi siamo aperti e trasparenti. Sono loro che provano sempre a "suggerirci" cosa fare e come. Se un osservatore straniero in USA alle elezioni si avvicina a più di 5 metri da una coda al seggio lo arrestano. Noi siamo pronti a sederci e parlare con qualunque presidente che venga eletto dal popolo statunitense.
Secondo lei è arrivata l'ora di privatizzare le compagnie statali come Rosneft e Aeroflot, per sostenere l'economia?
Le compagnie statali possono essere parzialmente privatizzate per aumentare l'efficacia del loro operato, non per fare cassa. Lo Stato non
Qual'è lo stato è il futuro delle relazioni con la Georgia?
Noi non siamo la causa di questo deterioramento delle relazioni con la Georgia. Tornando ai fatti del 2008, la colpa storica è loro ed è in pieno sulle loro spalle. La colpa è dell'allora presidente Saakashvili che ha dato il via al processo di divisione del paese.
A Saakashvili hanno dato un visto lavorativo in USA e poi l'anno mandato in Ucraina. E come se gli avessero detto "Non soltanto vi governiamo. Ma vi mandiamo anche chi vi governa, perchè voi non siete in grado di farlo da solo. Su 45 milioni di personi non si riesce a trovare 10/15 persone in grado di governare? Questo è uno sputo in faccia al popolo ucraino.
Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti. Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti
Il 31 dicembre scadranno gli accordi di Minsk, qual'è la vostra posizione sul conflitto in Donbass?
Siamo favorevoli alla risoluzione del conflitto nel sud-est ucraino ma non attraverso l'eliminazione fisica di tutti gli abitanti del Donbass.
Putin invita un giornalista ucraino a fare una domanda: "Date la parola al giornalista ucraino, una repubblica a noi fraterna, non lo stancherò mai di ripetere"
Giornalista: Grazie presidente per la possibilità di farle una domanda anche se noi non siamo turchi, siamo ucraini. Lei ha detto che in Donbass non ci sono militari russi. Eppure ne sono stati catturati due. Li cambierete con tutti gli ucraini detenuti dai filorussi?
Putin: Lei ha nominato due persone e poi ha elencato un elenco lungo di persone con cui li vorreste cambiare. Gli scambi si fanno alla pari. Noi abbiamo detto che in Donbass non ci sono divisioni ufficiali russe. Possono esserci dei cittadini russi coinvolti nell'esecuzione di alcuni compiti militari. Capisca la differenza.
Giornalista: Come cambieranno le vostre relazioni con l'Ucraina dal primo gennaio?
Putin: A livello economico cambieranno in peggio, perchè siamo costretti a escludere l'Ucraina dallo spazio economico comune della CSI.
Lei ha detto che in Turchia abbiamo molti amici a livello di popolazione. Che futuro vede per le relazioni russo turche?
Con i popoli turchi (di etnia e lingua) che ci sono vicini e fanno parte della Russia dobbiamo continuare a dialogare. A livello statale invece non vedo prospettive di creare delle relazioni.
Su Assad la Russia dice che deve decidere il popolo siriano. Gli USA ed i loro alleati dicono che per Assad non c'è futuro politico. Avete discusso di questo con Kerry?
Ne abbiamo parlato con Kerry. La nostra posizione non cambia. Non accettiamo che nessuno dall'esterno imponga alla Siria il suo futuro. Solo il popolo siriano deve scegliere chi e con quale forma dovrà governarlo. Appoggiamo la decisione degli USA di scrivere una relazione al Consiglio di Sicurezza dell'ONU sulla soluzione del conflitto in Siria, per cui il segretario di stato Kerry è venuto in Russia. Questo ci dà l'idea del fatto che USA ed Europa sono seriamente preoccupati di ciò che succede nel medioriente.
Secondo lei c'è uno stato terzo dietro l'abbattimento del SU-24 russo da parte turca?
Capisco il vostro riferimento. Se qualcuno in Turchia ha deciso di leccare gli americani in un determinato posto, non lo so. Riteniamo il gesto turco un gesto nemico. Anche nell'ultimo incontro con le autorità turche ad Ankara ci sono state poste questioni molto importanti per la Turchia. Su questioni sensibili. Noi abbiamo  detto che capiamo e siamo pronti ad aiutare. Era così difficile alzare la cornetta e telefonare. Chiedere di non colpire determinati territori?
Cosa hanno ottenuto? Pensano che fuggiremo? Certamente no. La Russia non è quel tipo di paese. Se la Turchia aveva degli scopi non li ha raggiunti. Anzi ha solo peggiorato la situazione.
E' soddisfatto del lavoro del governo? Potrebbero esserci dei cambiamenti?
In tutti questi anni mi sembra di aver sempre mantenuto una linea equilibrata nei confronti dei membri del governo. Non sono per i cambi in corsa, ancor più radicali. Quasi sempre non portano a nulla. Se invece parliamo di migliorare il lavoro del governo, allora si, c'è questa intenzione, ma non per cambiare qualcuno in particolare, ma migliorare il lavoro del primo organo governativo dello stato.
A causa dei tassi d'interesse alti i nostri imprenditori non possono ricevere crediti. Anche all'estero, per ovvi motivi, non possono. Faremo la fine del Venezuela?
Tutti vorrebbere che il tasso di rifanziamento della Banca Centrale venga rivisto. Sento dire che all'estero i tassi sono più bassi. E' vero. Ma li la struttura dell'economia è un altra. Noi abbiamo la minaccia dell'inflazione, loro quella della deflazione.
Nonostante la crisi in Russia i dati economici mostrano un dato positivo
La disoccupazione è al 5,6%. Nel 2009 era all 8.3%.  Il debito pubblico è sceso al 13%. Si è registrato un trend positivo nell'afflusso di capitali dall'estero: sono sicuro che gli investitori capiscono la realtà della nostra economia e esprimono l'intenzione di entrare nel nostro mercato. Il picco della crisi è già stato toccato. A settembre e ottobre è già stato registrato un aumento della produzione. Soprattutto nell'agricoltura. Per il secondo anno consecutivo il nostro raccolto ha superato quota 100 milioni di tonnellate, 103 milioni.
L'anno scorso preannunciò che entro due anni usciremo dalla crisi. Adesso qual'è il suo pronostico?
Rispondo con un annedoto: "Si trovano due amici e uno chiede all'altro. Come va? Ma guarda, la vita va a momenti. Bianchi e Neri. Adesso è nera. Dopo sei mesi si ritrovano di nuovo e gli fa la stessa domanda. Guarda la so la storia dei momenti. Come va? Guarda adesso è nera, forse prima era bianche". Nel 2014 abbiamo impostato il nostro budget calcolando un prezzo del petrolio di 100 dollari. Per il 2016 di 50 dollari al barile. Adesso costa 38 dollari al barile. Probabilmente dovremo apportare ulteriori modifiche.
Giornalisti da tutta la Russia e dal resto del mondo ] Tradizionalmente alla conferenza stampa di fine anno del presidente Putin prendono parte giornalisti russi e di tutto il mondo. Per attirare l'attenzione del presidente e ricevere il diritto a rivolgere la propria domanda ognuno si ingegna come può. Cartelloni, bandiere, abbigliamenti stravaganti. Anche questo fa parte dell'evento.
Tutto pronto per la conferenza stampa di fine anno di Vladimir Putin
Alle ore 12 russe — 10 italiane — inizierà la conferenza stampa di fine anno del presidente della Federazione Russa Vladimir Putin. L'anno scorso i giornalisti accreditati furono 1348, 78 le domande poste, 4 ore e 40 minuti la durata totale.
    Correlati:
Putin: Russia e USA stanno cercando soluzioni delle crisi più gravi
Putin sospende accordo su zona libero scambio tra Russia e Ucraina: http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1742903/putin-conferenza-fine-anno.html#ixzz3ua6qelFB
Esto es muy urgente e importante. No podemos construir Actuall sin ti. Hola lorenzoJHWH:
No podemos, ni queremos.  [ DIO BENEDICE ECONOMICAMENTE I DONATORI! ] Este correo es... muy importante (y muy urgente). Y, déjame que te lo adelante ya, de tu respuesta al mismo dependerá el futuro y el rumbo de Actuall. Actuall nació hace poco más de tres meses. El 1 de octubre. Hoy, puedo decir con orgullo que es una realidad espléndida y creciente. Las cifras de Actuall en número de lectores, suscriptores (como tú) del Brief de Víctor, comentarios, noticias compartidas, etc., son muy estimulantes e ilusionantes. Queríamos hacer, lo estamos haciendo, periodismo centrado en defender las causas de la vida, la familia y la libertad. Periodismo para saber más, para actuar mejor y organizarnos de manera más inteligente como sociedad. Periodismo que abraza la innovación tecnológica y reúne escritores, editores y programadores brillantes y entusiastas alrededor de la visión de una sociedad ordenada y abierta, formada por personas libres, hombres y mujeres más fuertes que cualquier gobierno en defensa de nuestra libertad y nuestros bienes materiales e inmateriales. Estamos construyendo el primer diario nativo digital provida, profamilia, con una perspectiva liberal-conservadora y cristiana de la sociedad, hecho en español y con una cobertura global de las causas de la libertad en España, Europa y América. Estamos haciendo ese periodismo para ti, pero queremos (y necesitamos) dar un paso más, hacerlo contigo. A ese paso lo llamamos de lectores a miembros (socios).
lorenz ¿puedes convertirte ahora en socio de Actuall con una contribución mensual de 35, 50 o incluso 100 euros (o cualquier otra cantidad —mayor o menor— que te parezca oportuna)? (puedes modificar o cancelar esa aportación mensual en cualquier momento).
https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
En Actuall, encuentras la mejor información de actualidad, junto a sugerencias para actuar eficazmente a favor de la vida, la familia y la libertad.
Somos el primer diario profesional en España con un modelo no lucrativo; queremos construir una comunidad (identificada con los valores del diario) de ciudadanos informados y activos en defensa de las causas de la libertad, como el derecho a la vida, la propiedad privada o la libertad religiosa.
Antes de nacer, hacíamos esta declaración de principios: Actuall, se sostendrá gracias al apoyo de su comunidad, se declarará libre de banners publicitarios y no aceptará subvenciones de fondos públicos ni campañas de gobiernos o de partidos políticos.
Tu apoyo económico es pues, absolutamente imprescindible.
Tu apoyo económico y, si tú quieres, también tu soporte como voluntario, algo de lo que te hablaré con detalle en otro momento.
Convirtiéndote en socio de Actuall, podrás...
Participar como 'periodista' en la Redacción de Actuall
Tendrás derecho a proponer temas e historias para investigar o para tratar a fondo en el diario. Si las publicamos, te citaremos. Convertirte en autor de Actuall. Si nos envías artículos o tribunas y el equipo de Edición de Actuall considera que el tema que propones es de interés, publicaremos lo que nos mandes. Visitar la Redacción de Actuall
    Yo mismo, será un honor, te guiaré por ella explicándote cómo funciona el equipo, qué hace posible nuestro (tu) diario. Participar en una reunión anual del Consejo de Redacción de Actuall
    Una vez al año. Tendrás voz y se tomará nota de tus propuestas. Serás un miembro más del Consejo de Redacción. Asistir a los Encuentros Actuall
    Que celebraremos periódicamente, transmitiéndolos por Internet, con prestigiosos periodistas y relevantes analistas de opinión como invitados, para compartir ideas, críticas, aportaciones sobre la situación social y política y la batalla cultural que libramos
    Siempre serás de los primeros. Podrás probar antes que nadie los nuevos servicios y tecnologías de Actuall y orientarnos sobre su calidad
    Participar en la votación del Premio anual Actuall
    Cada año otorgaremos un Premio Actuall a alguna personalidad destacada que defienda los principios de Actuall. Podrás votar. Y tendrás un precio especial
    En la Gala de los Premios HO en la que se entregará (y en otros actos que organicemos en HO)  Detalle Actuall
    Pues es solo eso, un pequeño detalle, pero te lo enviaremos como ¡bienvenida! por hacerte socio. Es el peor de los tiempos y es el mejor de los tiempos para hacer periodismo sobre la defensa de principios. Es más que evidente que vivimos unos momentos difíciles. Es claro el incremento de la agresividad de los progre-laicistas... como lo es, por lo tanto, la necesidad de una mayor información y movilización de los provida, profamilia y pro-libertad, entre otras cuestiones. En Actuall queremos actuar contigo, construyendo una comunidad informada y activa. Defendiendo, juntos, los valores que te importan.
Es hoy... Es tiempo de cambiar, es tiempo de actuar, es tiempo de Actuall.
Queremos, contigo, informar, reflexionar, actuar.
Creo firmemente que hace falta un periódico online como el nuestro, que defienda la vida, la familia y las libertades, que son las bases de la civilización.
Un periódico para todos, participativo, para ciudadanos activos. Un periódico transparente en permanente diálogo con el ciudadano y sus preocupaciones. Un periódico que pretende, ¡ahí es nada!, algo que en realidad es contradictorio con la naturaleza misma del periodismo: sobrevivir a lo efímero. Actuall ayudará (te ayudará a ti, lorenz) a defender, en el terreno de las ideas y de la acción, los valores que te importan. Es un medio, quiere serlo, para saber y actuar, para haceroír tu voz.  [ Independiente. ] [ Decimos, sin falsas retóricas, que Actuall es independiente, esto es, que sus verdaderos propietarios son sus lectores. Para construir Actuall necesitamos, ahora, tu apoyo y tu concurso.  ¿Puedes convertirte ahora en socio de Actuall con una contribución mensual de 35, 50 o incluso 100 euros (o cualquier otra cantidad —mayor o menor— que te parezca oportuna)? (puedes modificar o cancelar esa aportación mensual en cualquier momento). https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
Millones de ciudadanos necesitan (necesitamos y demandamos) un medio de comunicación moderno que haga frente al pensamiento izquierdista dominante (a las dentelladas de una suerte de Leviathan, que acosa las más elementales libertades) creando opinión, ofreciendo argumentos, influyendo en los centros de poder y defendiendo las convicciones que nos hacen ser comunidad y que tú y yo sabemos que son buenas imprescindibles para mejorar la sociedad.
Actuall es eso... En Actuall queremos atenernos a los hechos, dudar de los paraísos en la Tierra, reírnos de los emperadores desnudos, atizar dialécticamente a los tiranos, y dejar en evidencia a sus bufones y corifeos. Y, como el viejo maestro Montanelli, estamos dispuestos a hacerlo con (absoluta) independencia «a prueba de censores, dictadores y balas». Porque creemos, como él, que «El periodismo no es un oficio, es una misión».
Eso tiene un precio. La libertad y la independencia, siempre tienen un precio...
https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
Actuall es gratuito. No tenemos ánimo de lucro pero, como es obvio, sí tenemos gastos...
Para afrontarlos con una mínima estabilidad; para tener la seguridad de que podremos hacer nuestro trabajo (contigo), el que de alguna manera nos has encomendado y en el que, sin duda, participas; para poder seguir adelante, te necesito. Necesito que des ese paso adelante y te conviertas ahora en socia/o de Actuall. Ojalá te animes a hacerlo. Estoy convencido de que, como intentamos de todo corazón (contigo y para ti), con Actuall... Es posible cambiar el mundo y si no (de forma inmediata) el mundo, sí el rumbo de la política y de las ideas, dando voz a quienes aún creen en los valores de la libertad, el dinamismo de la sociedad civil, y en la dignidad inviolable de la persona. Y, como Buckley, gigante del periodismo que en la segunda mitad del siglo XX, obró el milagro de sacar al conservadurismo norteamericano de la postración, librarlo de sus complejos y arrebatarle a la izquierda el monopolio cultural e incluso político, hacerlo con glamour y sin perder la sonrisa. Un fuerte abrazo, mil gracias por estar ahí.
Alfonso Basallo, director y todo el equipo de Actuall
P.D. Por supuesto tú eres quien determina el importe de tu contribución mensual como socio de Actuall (somos diferentes), de tal manera que puede ser con alguna de las cantidades que te propongo o con cualquier otra, mayor o menor. Puedes hacerlo aquí: https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall y recuerda además que, en cualquier momento, puedes cancelar o modificar esa aportación mensual.
Este email tiene más de una vida. Reenvíalo a tus contactos que aún no conocen Actuall e invítales a unirse Actuall, el periódico para lectores alertas y activos en las buenas causas. ¡Gracias! HO es una entidad de utilidad pública    
HazteOir.org tiene la declaración de entidad de utilidad pública (ver B.O.E.). Esto significa que todos los donativos que hagas a Actuall (que es una iniciativa de HO) los podrás desgravar, en el siguiente ejercicio fiscal, en el pago del impuesto correspondiente. Un 50% por los primeros 150€ que nos dones y un 27,5% por el resto. Por ejemplo, si donas 200€ Hacienda te devolverá 88,75€ en 2016.
===================
è sceso all'inferno il massone, soltanto, un altro massone che Satana partorì con Rothschild ] [ Licio Gelli, la P2 perde il suo maestro. Nato a Pistoia il 21 Aprile 1919 si è spento nella sua storica “Villa Wanda” (dal nome della prima moglie) il 15 dicembre 2015. Il quadro clinico, data anche la veneranda età, si era aggravato irrimediabilmente sino a spirare silenziosamente. Condannato per innumerevoli capi d’imputazione, come:  Procacciamento di notizie contenenti segreti di Stato; Calunnia nei confronti dei magistrati milanesi Colombo, Turone e Viola; Calunnia aggravata dalla finalità di terrorismo per aver tentato di depistare le indagini sulla strage alla stazione di Bologna - vicenda per cui è stato condannato a 10 anni; Bancarotta fraudolenta (Banco Ambrosiano). Dal 2001 scontava una pena detentiva di 12 anni nella sua residenza affermando di sé nel 2003: “Ho una vecchiaia serena. Tutte le mattine parlo con le voci della mia coscienza, ed è un dialogo che mi quieta. Guardo il Paese, leggo i giornali e penso: Ecco qua che tutto si realizza poco a poco, pezzo a pezzo. Forse sì, dovrei avere i diritti d'autore. La giustizia, la tv, l'ordine pubblico. Ho scritto tutto trent'anni fa.”
=======================
IL REGNO DI DIO NON SCENDERà A PATTI CON TE PER SALVARE LA TUA ANIMA! ] L’aborto non dà pace. La confessione di due uomini. E una donna, dopo 30 anni, chiede perdono per il voto pro-choice al referendum. Ora è volontaria al Centro di aiuto alla vita. 16 dicembre 2015. SEMPLICEMENTE AVERE APPROVATO LA LEGGE SULL'ABORTO, SEMPLICEMENTE QUESTO ASSENSO, TI PORTERà ALL'INFERNO! TU DEVI PENTIRTI DI GNI TUO PECCATO! IL REGNO DI DIO NON SCENDERà A PATTI CON TE PER SALVARE LA TUA ANIMA! ] Chi l’ha detto che l’aborto è una questione “da donne”? Sono certamente loro a pagarne le conseguenze più dirette, spesso lasciate sole a portare il peso di una decisione, spesso proprio perché lasciate sole spinte a scegliere questa strada. Eppure quello dell’aborto è anche e soprattutto un affare “da uomini”. Come racconta don Luigi, parroco alle porte di Milano. Da quando il Papa – con l’occasione del Giubileo della Misericordia – ha esteso a tutti i sacerdoti la facoltà di assolvere il peccato dell’aborto, da lui si sono presentati due uomini. Entrambi si erano già confessati in passato, ma a distanza di tempo dai fatti (30-40 anni) ancora non si sentono in pace. Il primo è un signore di 65 anni: lui e la moglie hanno deciso di abortire quando lei è rimasta incinta del terzo figlio. Pensavano di non farcela. Il secondo ha circa 50 anni: aveva 18 anni quando la sua ragazza è rimasta incinta e hanno deciso di abortire. Nessuno ha mai saputo, neanche i genitori, ma quel fatto ha lasciato in lui una impronta indelebile. E l’aborto è un affare “da donne”, non nel senso dispregiativo di una debolezza, ma in quello pieno di dignità e coraggio, di vita. Una di loro, Rosella (leggi qui la sua storia), ha deciso di confessarsi per qualcosa a cui molti nemmeno penserebbero: il voto a favore dell’aborto nel referendum del 1981. Non ci aveva più pensato, né ha mai dovuto affrontare il problema. A più di 30 anni di distanza, mentre scriveva il suo libro “Un’anima sola” in cui racconta la storia della sua conversione dopo la morte dell’unica figlia, un’amica le ha proposto di devolvere il guadagno al Centro di Aiuto alla vita (Cav) della clinica Mangiagalli, a sostegno delle gravidanze difficili. “In quel momento ho cominciato a riflettere: Signore, cosa mi stai dicendo? Da lì poi ho devoluto tutto al Cav… e mi sono confessata”. Cosa è successo? “Che Dio è vita, e se credo in Dio credo nella vita, e non ho nessun diritto di decidere per vita di un altro bambino”. Adesso Rosella sostiene come volontaria il Cav, è vicina ad alcune mamme. E ha trasformato anche la camera di sua figlia in una specie di nursery: “In genere le camere dei figli che se ne sono andati rimangono intatte…il letto rifatto, gli armadi con tutta la roba dentro. La camera di mia figlia è completamente diversa, perché io raccolgo le cose per i bambini: ci sono ciucci, biberon, abitini, il mio computer per scrivere. È una stanza che ha preso vita. I figli ci sono ma non sono più lì. È un cammino”.
========================
Dear Mr mESSIAH, An Open Doors safe house can be a lifeline to a pastor or evangelist. Especially ones who are standing firm against persecution, but trying to save their families from threats, arrest and imprisonment. Others need a safe house so they themselves can escape arrest – and be there for their families in times of need.
Your Gift of Hope helps provide vital aid and temporary safe houses for Christians who are under attack – offering their whole families the protection and courage they need to stand firm as a witness for Christ! Thank you for giving generously.
Together in His service, Jan Gouws. Executive Director, Open Doors Southern Africa
========================
Costco employee hurls anti-Semitic abuse Click here to watch: Costco smoothie demonstrator hurls anti-Semitic abuse at shopper. A Jewish shopper at a Costco store in the San Francisco Bay Area has uploaded footage of an extremely anti-Semitic rant tirade he was subjected to by a woman giving a smoothie demonstration at the store. According to the Coordination Forum for Countering Antisemitism, he said the woman began her rant by interrupting him during a conversation with another Jewish man. "I struck up a conversation with a Jewish guy in Costco in front of the Vitamox Blender Demonstration, when an employee interrupted to tell us that Jews need to go back where they came from. I asked her how that would be possible after what happened in WWII. She responded that Hitler never did anything wrong to the Jews and that they brought it on themselves," he said.
Watch Here. In the video - originally posted on the Live Leak video sharing site - the woman can indeed be heard claiming that the Jews were not persecuted by the Nazis, while simultaneously admitting something bad may have happened to them but that they "brought it on themselves." "They had a chance to go ahead and get $500 for their freedom," she bizarrely asserted. Prior to that, she could be heard saying that Jews should leave Israel and "go back to Europe", because it is "Palestinian land." The clip ends with the victim owing to report her to her managers. "You're gonna be fired today." Source: Arutz Sheva
==============
Donald Trump è il nostro candidato! Putin, 'endorsement' a Trump: 'E' vivace e talentuoso' Putin entra a gamba tesa nella campagna elettorale Usa: "E' una persona vivace e talentuosa".
=============
Erdogan, si è inventato questa: "lotta contro Pkk che continuerà", perché il genocidio è la sua soluzione.. Nel sud-est Turchia "finché non sarà garantita la tranquillità" già la tranquillità del cimitero degli armeni uccisi a tradimento, perché i turchi islamisti sono degli spergiuri e traditori!
=======================
io sono indignato per questo atto di violenza! MA IL SISTEMA MASSONICO LA DEVE SMETTERE DI FARE VIOLENZA ALLE MINORANZE! Spagna: il premier Mariano Rajoy colpito da un pugno
======================
MALEDETTI DISGRAZIATI MAOMETTANI SHARIA! quello che non deve essere dimenticato, è che le fosse comuni dei martiri cristiani, la profanazione di tutte le Chiese, ecc..., del genocidio dei cristiani siriani e iracheni, sono stati i salafiti: finanziati dalla CIA, tutto l'esercito libero siriano di OBAMA, di liberi terroristi moderati turchi sauditi: jihadisti, internazionale islamica: sharia LEGA ARABA, che lo hanno fatto! ] NON RIUSCIRETE CON LE VOSTRE MENZOGNE A CAMBIARE LA STORIA, PERCHé IO HO VISSUTO QUESTA TRAGEDIA PERSONALMENTE E LA HO DOCUMENTATA GIORNO PER GIORNO, SUI MIEI 110 BLOG! [ BEIRUT, 17 DIC - Una fossa comune con almeno dieci cadaveri è stata rinvenuta nella regione orientale siriana di Dayr az Zor controllata dall'Isis. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani secondo cui il gruppo jihadista ha ammesso di fronte ai parenti delle vittime di aver ucciso le persone seppellite nella fossa. Sin da quando l'Isis ha preso il controllo delle regioni orientali della Siria nel 2013 ha commesso numerosi massacri, in particolare ai danni di membri di influenti tribù locali.
=====================
questo discorso DI Michael Moore: è perfetto anche per Donald TRUMP, noi contestiamo la sharia AL COGLIONE CANCEROGENO Michael Moore, perché quando, i musulmani faranno la richiesta della sharia? TU DEVI MORIRE CON TUTTE LE TUE IDEE DEMOCRATICHE: PERCHé NULLA DI QUESTO, discorso, CHE VIENE AFFERMATO ADESSO, in questo articolo, è PRESENTE NELLA LEGA ARABA senza reciprocità!!  NEW YORK, 17 DIC - Michael Moore scende in campo contro Donald Trump: il regista si e' fatto fotografare davanti alla Trump Tower con un cartello e la scritta "siamo tutti musulmani" per protestare contro l'idea del re del mattone di vietare l'ingresso negli Usa a tutte le persone di fede islamica. "Siamo tutti musulmani, cosi' come siamo tutti messicani, cattolici ed ebrei, bianchi, neri e tutte le sfumature intermedie", ha aggiunto Moore in un post sulla sua pagina Facebook.
==================
come non posso riconoscere nessun diritto ai musulmani, PALESTINESI, ecc.. finché la LEGA ARABA non condanna la sharia, così, io non posso riconoscere nessun diritto ai GAY finché non viene condannata la ideologia GENDER, per tutti è SODOMA educativi antiomofobi! ANZI VOI SIETE SCESI SUL CAMPO DELLA BATTAGLIA CONTRO il REGNO DI DIO CHE IO SONO!  STRASBURGO, 17 DIC - Forte sostegno alle nozze gay, viste anche come presupposto per una maggiore tutela dei diritti delle persone. E netta bocciatura della pratica della maternità surrogata, il cosiddetto 'utero in affitto' perche' "compromette la dignità umana della donna dal momento in cui il suo corpo e le sue funzioni riproduttive sono usati come una merce". E' quanto si legge nel rapporto annuale sui diritti umani nel 2014, un testo di oltre trenta pagine, approvato dalla Plenaria di Strasburgo.
======================
 TEL AVIV, 17 DIC. IO MANDERò MIEI MISSILI BALISTICI, SU TUTTA A LEGA ARABA SHARIA PER QUESTA AGGRESSIONE! Un razzo SHARIA lanciato da Gaza è caduto in un'area aperta del sud di Israele dove poco prima sono risuonate le sirene di allarme. Lo dice il portavoce militare israeliano secondo cui non sono segnalate vittime.
========================
NON ESISTE UNO STUPIDO, IN TUTTO IL MONDO, CHE LUI POSSA PENSARE CHE GLI USA O LA NATO SIANO SERI NELL'EVITARE LA GUERRA MONDIALE, CHE INVECE, è PROPRIO IL LORO VERO OBIETTIVO! 17.12.2015. COME SE, QUESTE ARMI POSSANO RAPPRESENTARE UN OSTACOLO PER LA CINA SE DECIDESSE DI FARE UNA INVASIONE! GLI USA, E I LORO MASSONI LOCALI NEL LORO CINISMO, HANNO DECISO DI AMMAZZARE QUESTE PERSONE DI TAIWAN! Il ministero degli Esteri cinese richiama l’ambasciata Usa: “Taiwan è parte inalienabile del territorio cinese”. Il ministero degli Esteri cinese ha convocato l'incaricato d'Affari dell'ambasciata statunitense per protestare contro la decisione dell'amministrazione Obama di autorizzare la vendita di armamenti a Taiwan per un valore di 1,83 miliardi di dollari. Minacciate anche sanzioni contro le aziende che parteciperanno all'iniziativa. Come rilanciato dall'agenzia Xinhua, per il vice ministro degli Esteri cinese, Zheng Zeguang, "Taiwan è parte inalienabile del territorio cinese" e la vendita di armi non solo andrebbe contro il diritto e i rapporti internazionali, ma minaccerebbe "pesantemente" la sicurezza e la sovranità nazionale della Cina. Oggetto della disputa la vendita di due fregate della classe Perry a Taiwan e di missili anticarro, veicoli anfibi d'assalto, sistemi elettronici di puntamento, missili terra-aria Stinger.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1748347/usa-cina-taiwan-armi.html#ixzz3ubEtEl8E
L'UNICO MOTIVO DI QUESTE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA, è PERCHé, sia LA NATO che, LA CIA HANNO FATTO UN GOLPE ED UN POGROM IN UCRAINA: contro i russofoni! ] [ Ue rinnova le sanzioni alla Russia. 17.12.2015. e dopo CHE FARISEI SALAFITI MASSONI LEGA ARABA HANNO INVASO LA SIRIA CON I JIHADISTI: LA GUERRA MONDIALE TOTALE NUCLEARE, è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE, CHE LA MOLTO SOFISTICATA DIPLOMAZIA RUSSA PUò SOLTANTO POSTICIPARE! Le sanzioni verso Mosca, che scadono il 31 gennaio prossimo, saranno prorogate da Bruxelles senza discussione al vertice dell’Unione Europea. Non ci sarà alcuna discussione sul tema del rinnovo delle sanzioni economiche contro la Russia al vertice dell'Unione Europea del 17 e 18 dicembre. La Cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha chiuso bruscamente la discussione. Evidentemente le pressioni americane sono state molto forti. Il ministro degli Esteri italiano, Paolo Gentiloni, a sua volta, ha precisato che l'Italia non ha chiesto alcun rinvio sulle sanzioni alla Russia e ha confermato che la decisione del vertice europeo sarà comune, senza alcun dibattito. "Politicamente parlando, la valutazione generale è andata chiaramente nella direzione di un rinnovo delle sanzioni" alla Russia ha precisato alla stampa l'Alto Rappresentante per la politica Estera dell'Ue, Federica Mogherini. Tutti i ministri degli esteri dei Paesi aderenti all'Ue, ha proseguito Lady Pesc, "hanno indicato che stiamo andando nella giusta direzione sulla messa in atto dell' accordo di Minsk ma siamo ancora lontani da una piena messa in atto e così hanno dato l'indicazione che abbiamo bisogno di un rinnovo delle sanzioni per un ulteriore periodo di tempo".
Correlati:
Poroshenko: ricevute rassicurazioni da Bruxelles su estensione sanzioni vs Russia
Matteo Salvini torna a Mosca, "no alle sanzioni": http://it.sputniknews.com/politica/20151217/1748667/ue-russia-sanzioni.html#ixzz3ubGLVBYG
Shalom lorenzojhwh, As the boycotts against Israel continue to increase, it becomes even more important to BREAK the boycotts by purchasing products from Israel. Although Israel is under the constant threat of Palestinian terror, suffers from rampant anti-Israel media bias and increasing boycotts, the People of Israel are blessed to live in their ancient homeland with a thriving economy. Our reaction to the Boycotts, Divestment and Sanctions (BDS) against Israel should be very simple: Just BUY more. Turn the boycotts into BUYcotts! Click Here to Buy Your Gifts from Israel. The European Union supports labeling Israeli products from Judea and Samaria. This hurts Arabs as much as Jews. Thousands of Arabs are employed by Israeli companies in Judea and Samaria. Boycotting these goods means Arab workers will lose their jobs. Israel is the best country in the region for Arabs to live. Yet it is also the ONLY country whose products are labeled and boycotted. Show Support by Buying Gift Items from Israel. For those of you who love Israel - and want to share the beautiful blessings of Israel with your family and friends - please consider buying your gifts from Israel. Not only will you and your loved ones cherish having a piece of Israel in your home, you are helping the effort to defeat the anti-Israel boycotts, So this year, please buy as much as you can from Israel... Shop Israel and Break the Boycotts! Thank you for standing united with the People, Country and Land of Israel. With Blessings from Israel! IMPORTANT NOTICE: The 25% off sale on ALL Israeli gift items from the Israel Boutique has been extended, but only through the weekend. Use discount code ISRAEL25. Take advantage of this great opportunity to help Israel, break the boycotts and share in the blessings! Click Here to Buy Beautiful Gifts from Israel.
=========================
QUESTO è L'INCUBO DELLA TEOSOFIA SATANICA GENDER I MASSONI FARISEI COMUNISTI BILDENBERG. PRESTO VEDREMO LA GUERRA CIVILE! SE AVESSERO FATTO QUESTA VIOLENZA A ME: IO MI SAREI FATTO GIUSTIZIA DA SOLO! Siete «cristiani radicali». E gli allontanano i cinque figli. L'incredibile storia di una coppia in Norvegia. Che ora cerca giustizia e vuole dimostrare l'abuso subito. 15 dicembre 2015. Sono stati arrestati, interrogati e subito rilasciati dai servizi sociali norvegesi mentre i figli venivano allontanati da loro, per giorni e senza alcuna spiegazione. Ma questo è solo l’inizio dell’incredibile storia che ha coinvolto i due coniugi Marius e Ruth Bodnariu, lui romeno e lei norvegese, residenti a Bergen, in Norvegia, di cui ora si inizia a sapere qualcosa tramite la voce del loro legale. Per ora, le notizie sono abbastanza frammentate e molti rimangono i punti oscuri (Tempi.it, 14 dicembre). SOLO PER L’ALLATTAMENTO. La storia è stata resa pubblica dalla stampa rumena intorno al 20 novembre, ma solo questa settimana sono emerse le motivazioni per cui, da oltre un mese, non è permesso alla coppia di vedere i cinque figli, se non per l’allattamento del più piccolo da parte di Ruth. Nei documenti che l’avvocato difensore ha finalmente ottenuto dai servizi sociali, si legge che Marius e Ruth sono «cristiani radicali che stavano indottrinando i loro figli» (RomaniaTv.net, 20 novembre). ESAMI MEDICI. Bodnariu, fratello di Marius e pastore cristiano, ha detto di essersi messo in contatto con l’avvocato della famiglia ha appreso sugli interrogatori ai nipoti e ha scritto on line il resoconto del colloquio avuto con il legale. I bambini sono stati sottoposti a diversi esami medici da cui emerso che non vi è alcun segno di abusi fisici. Nonostante questo è stato domandato loro se fosse vero che ricevevano punizioni. LA VERSIONE DELL’ACCUSA. A parte sculacciate o tirate d’orecchi, non hanno raccontato di punizioni violente e pericolose e non sono affatto spaventati all’idea di tornare a casa. In particolare gli psicologi hanno puntato l’indice su presunte percosse ricevute, come sottolinea ancora Tempi.it. Una delle figlie avrebbe detto che il padre una volta aveva «scosso come un tappeto» il figlio minore perché si era aggrappato ai suoi occhiali.
LA VERSIONE DEI GENITORI. La verità è però molto diversa. «Marius – ha continuato il fratello – mi ha spiegato che era semplicemente felice per il fatto che per la prima volta il figlio (di tre mesi) era riuscito ad afferrare qualcosa» e che quindi gli aveva fatto fare un balzo. Il timore del pastore è che gli assistenti sociali stiano cercando di far dire ai bambini quello che vogliono loro. “MAI SUBITO ABUSI”. «Hanno anche provato a far da dire a Ruth, nei primi interrogatori, che il marito abusAva di lei fisicamente», denuncia Bodnariu. «Ma Ruth ha risposto che non poteva, perché è una bugia». I bambini avrebbero scritto anche delle lettere a mamma e papà, che però non sono mai state consegnate. I servizi sociali hanno invece dichiarato che non esistono lettere e che ai bambini non mancano i genitori. I CANTI CRISTIANI. Sul web è scattata una petizione a sostegno della famiglia mentre Bodnariu parla di «attacco demoniaco» alla famiglia e di problemi pregressi tra Marius e la preside della scuola perché l’uomo insegnerebbe agli scolari canzoni cristiane. «Sono accecati dal male – conclude il pastore – con la preghiera lo abbatteremo» (rodiagnusdei.wordpress.com, 20 novembre).
=============================
LA CONSAPEVOLEZZA DELLA INTRINSECA PECCAMINOSITà DELLA NATURA UMANA, è IL PRIMO LIVELLO DI AUTOCONSAPEVOLEZZA, PER AVERE UN RAPPORTO CON DIO, E DIO NON TI CHIEDERà MAI DI ODIARE O DISPREZZARE TE STESSO, MA, TI CHIEDERà DI INCOMINCIARE UN COMBATTIMENTO SPIRITUALE, CHE NASCE DAL RICONOSCERE LA PROPRIA CONDIZIONE DI PECCATO, DAVANTI ALLA PAROLA DI DIO! ] SE IO NON AVESSI QUESTO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE, IO ACCOGLIEREI ED AIUTEREI TUTTE LE PERSONE CHE HANNO IL CUORE SPEZZATO DELLA MIA SOCIETà: INTORNO ALLA PAROLA DI DIO, LI RACCOGLIEREI! [ Preghiera e castità non sono una “terapia ripartiva” per gli omosessuali. Monta la polemica sul metodo Courage dopo un'inchiesta de L'Espresso. Molly Holzschlag 15 dicembre 2015. Omosessualità e preghiera: l’inchiesta del settimanale L’Espresso (6 dicembre) ha provato ad alzare un polverone intorno alle attività di Courage Italia. Courage è nata a New York nel 1980 e si è diffusa nel mondo, arrivando anche nel nostro Paese con l’apertura di circoli autorizzati dal Pontificio consiglio per la famiglia. Il servizio che si offre alle persone omosessuali è un “accompagnamento spirituale”, con l’obiettivo di incoraggiare la castità e seguire l’insegnamento della Chiesa sull’omosessualità. LA RICOSTRUZIONE DE L’ESPRESSO. Secondo L’Espresso, quelli di Courage sono «circoli di pochi, convinti ultracattolici che con la guida di un prete messo a disposizione dalla Curia si convincono che possono “guarire” e tornare eterosessuali». Un giornalista del settimanale che ha partecipato ad uno degli incontri dell’associazione scrive: «Nel solco della dottrina cattolica intende l’uomo unicamente come peccatore. L’unico modo di essere accettato agli occhi del Signore per chi è lesbica, gay, bisessuale o transgender e allo stesso tempo credente. Nessuna indicazione concreta per chi soffre e reprime i propri istinti. Per chi cerca parole di conforto, amore e compagnia».
UNA SERATA A “COURAGE”. La serata con i membri di Courage a cui ha partecipato il giornalista «si chiude con una preghiera comune mano nella mano. Le dinamiche sono simili a quelle delle sette. Nei giorni successivi scatta un bombardamento continuo di sms, telefonate e inviti per non mollare il gruppo».
POLEMICHE A REGGIO EMILIA. L’11 dicembre, scrive la Gazzetta di Reggio, «l’arrivo a Reggio Emilia dell’associazione Courage, il movimento internazionale di orientamento ultracattolico che organizza gruppi di auto-aiuto che servirebbero a “guarire” dalle pulsioni omosessuali, ha scatenato una grossa polemica. E non solo nella città emiliana».
COSA E’ REALMENTE COURAGE. Prova a far chiarezza sulla vicenda Courage, il quotidiano dei vescovi italiani Avvenire (12 dicembre): «L’Apostolato Courage – fondato nel 1980 dal servo di Dio Terence Cooke, arcivescovo di New York, per aiutare chi è attratto da persone dello stesso sesso a vivere la propria condizione in modo coerente con gli insegnamenti della Chiesa – ha organizzato nei giorni alcuni momenti di preghiera a Reggio Emilia, Torino e Roma». SESSUALITA’ E PAROLA DI DIO. Si tratta di iniziative «che fanno parte di un percorso, liberamente proposto e altrettanto liberamente accolto da chi decide di aderirvi, fondato su due obiettivi: la riflessione sulla propria sessualità e l’accoglienza della Parola di Dio come regola in base alla quale organizzare la propria vita». NESSUNA “TERAPIA RIPARATIVA”
Difficile cogliere in questo programma spirituale «un’offesa alle condizioni delle persone omosessuali e, soprattutto, la volontà di proporre una ‘terapia riparativa’. Pratica psicoterapeutica ormai desueta e che vuol dire tutto e niente, ma che per le lobby gay si è trasformata in una parola d’ordine per una sorta di indignazione a comando».
CASTITA’ COME SCELTA DI VITA. Sul caso si è registrato anche l’intervento diretto di Courage Italia che in un comunicato sottolinea come «molte persone ritengono legittima e attraente una proposta di vita affettiva in armonia con l’antropologia cristiana». Inoltre, si fa notare, «la castità non è un ‘obbligo’ ma viene vissuta come scelta di amore per Dio e per gli altri». Scelta che merita rispetto «indipendentemente dall’orientamento sessuale». Respinta con molta fermezza l’accusa di praticare terapie di guarigione: «Ogni uomo o donna che partecipa liberamente alle attività di Courage sa che lì può trovare aiuto spirituale, accoglienza e amicizia, ma non una terapia medica, come viene ricordato all’inizio di ogni incontro».
================
LA LEGA ARABA CON LA SHARIA STA MINACCIANDO IL GENERE UMANO DI STERMINIO, MA, QUESTA VOLTA NELL'ERA DEI SATANISTI MASSONI FARISEI: PER L'ISLAM FINIRà IN TRAGEDIA! MA QUESTA è UNA TRAGEDIA DEFINITIVA SENZA RIMEDIO! I cristiani possono professare la fede nell’islam per salvarsi la vita? Rinnegare la propria fede è una cosa seria, ma non a tutti è dato il dono del martirio. 15 dicembre 2015. Padre Elias Mallon. I cristiani possono professare la Shahada islamica, il credo o professione di fede dei musulmani, per salvarsi la vita? La questione è stata sollevata di recente da un docente di Storia e Teologia della St. Paul’s University di Limuru e Nairobi, in Kenya. Di primo acchito la domanda sembra semplice, pressante e molto attuale, soprattutto considerando i recenti massacri di cristiani da parte degli estremisti islamici in Kenya. A una lettura più approfondita, però, la questione non è poi così semplice. L’autore menziona i leader cristiani in Kenya, che hanno detto che per salvarsi la vita i cristiani possono recitare la Shahada. L’autore dell’articolo è fortemente in disaccordo. È chiaro, quindi, che la domanda non è solamente teologica, ad esempio sul fatto che la Shahada contenga qualcosa di diametralmente opposto alla fede cristiana. La risposta è sia sì che no. La prima parte della Shahada, “non c’è dio all’infuori di Dio”, non è più problematica per un cristiano dello Shemà degli ebrei, “Ascolta, Israele: il Signore è il nostro Dio, il Signore è uno solo” (Deuteronomio 6, 4). I cattolici romani e molti altri cristiani, ebrei e musulmani credono nello stesso Dio (cfr. Concilio Vaticano II, Lumen Gentium, par. 16). La seconda parte della Shahada, “e Maometto è il messaggero di Dio”, è per i cristiani molto più problematica. Ad ogni modo, non è questo il fulcro della questione, che sembra riguardare piuttosto il permesso. La posizione dell’autore al riguardo è chiara. Parla di recitare la Shahada per salvarsi la vita come “scegliere di rinnegare Cristo per il bene della preservazione di sé”. Recitare la Shahada per salvarsi la vita comunica che “la mia fede in Cristo è una fede di convenienza”, e i cristiani che la pensano così sono “concentrati su se stessi” e “un giorno lodano il Signore e quello dopo recitano il credo musulmano solo per uscire dalla sofferenza”. La persecuzione tira fuori il meglio e il peggio della cristianità, e a volte il peggio viene da settori inaspettati. Nei primi cinque secoli della Chiesa ci sono stati due movimenti importanti (dichiarati eresie) che avevano a che fare con cristiani la cui fede non era abbastanza forte da morire per lei. Questi movimenti erano il novazianesimo (III secolo) e il donatismo (IV secolo). Entrambi i movimenti erano quello che si descrive come “rigoristi”. Per i novaziani, i cristiani che “sbagliavano” (lapsi) non avrebbero mai potuto essere riaccolti nella comunione con la Chiesa. I donatisti, pur se meno estremi dei novaziani, erano ad ogni modo molto rigidi nei confronti dei cristiani che avevano sbagliato ma poi si erano pentiti. Quello che avevano in comune i due movimenti era il concetto della Chiesa come “Chiesa di santi, ad esclusione dei peccatori”. In entrambi i casi, la Chiesa non era d’accordo. È interessante e ironico che una discussione analoga stia avendo luogo nell’islam. Come quella nel cristianesimo, la discussione nell’islam risale a molti secoli fa. Nell’islam, la questione riguarda l’apostasia. La domanda è fondamentalmente questa: la fede è solo una questione di cuore o è una questione di osservanza esteriore? Se una persona non rinnega davvero la fede, anche se non vive affatto i suoi precetti, quella persona è un’infedele (kāfir) condannata all’inferno? I Murjiʽiti, che risalgono alla prima generazione dell’islam, e i seguaci della scuola di giurisprudenza Ashʽari non ritengono questi atti un’apostasia. I musulmani sciiti hanno la categoria della taqiyya, “dissimulazione, prudenza”, che permette ai credenti di rinnegare la propria fede sotto minacce estreme. Alcune scuole di pensiero islamiche sunnite come i Kharijiti, tuttavia, si sono affrettate a considerare questi musulmani infedeli e meritevoli di morte e dannazione. È interessante che l’ultima scuola di pensiero rigorista sia stata scelta da molti musulmani salafiti-jihadisti contemporanei e portata all’estremo dall’ISIS. E così, in un esempio ironico degli opposti che si incontrano, la posizione rigorista nella cristianità trova delle analogie nella posizione estremista contemporanea nell’islam.
Alla fin fine, ad ogni modo, la questione dev’essere trattata come questione pastorale. Come tutta la ricerca medica mira alla guarigione, tutta la teologia, indipendentemente da quanto possa essere astratta, deve tendere alla pratica pastorale. È anche una questione di ecclesiologia o teologia della Chiesa. Se la Chiesa è esclusivamente la comunità dei santi, dei puri e degli eroici, allora non c’è posto per chi ha sbagliato o per chi è debole. Se invece la Chiesa è la comunità dei santi e dei peccatori, degli eroici e dei deboli, se la Chiesa è – come la definisce papa Francesco – l’ospedale da campo dopo una battaglia, allora c’è posto per tutti. Il Nuovo Testamento descrive Gesù come una persona venuta non per i giusti ma per i peccatori (Luca 5, 32), non per i sani ma per i malati (Marco 2, 17) e come colui che richiede misericordia, non sacrificio (Matteo 9, 13). I cristiani stanno subendo persecuzioni terribili in molte parti del mondo. Non parliamo della discriminazione o della perdita di prestigio, ma della perdita di proprietà, famiglia e vita. Se dobbiamo essere onesti, nessuno di noi sa come reagirebbe di fronte alla minaccia di una morte violenta. Sono certo che quei “leader e accademici cristiani… che dicono che si può recitare la Shahada islamica” non stanno dicendo semplicemente che va bene, come se fosse una possibilità tra le tante (uguali?) sono pienamente consapevoli del tipo di situazione in cui una persona si dovrebbe trovare per avere questo dilemma. Il mio sospetto è che qualcuno possa aver usato l’antico ragionalmento morale del “male minore”. In ogni caso, indipendentemente da come venga posta la domanda, il problema è profondo a livello pastorale, riguardando nella fattispecie come ci rapportiamo alle persone che non hanno scelto il martirio. Quasi fin dall’inizio, i cristiani hanno parlato del martirio come di un dono. Se il martirio è un dono, allora potremmo dover affrontare il fatto che è un dono non dato necessariamente a chiunque. Come la storia della Chiesa ha mostrato ripetutamente, l’ideale e la realtà di una fede eroica fino alla morte sono sempre stati due cose diverse. Ci sono stati coloro che sono morti piuttosto che rinnegare la propria fede e quelli che non l’hanno fatto. Rinnegare la propria fede è sicuramente una cosa molto seria. Spesso nei Vangeli Gesù parla di rinnegare chi lo rinnega (Matteo 10, 31 segg; Marco 8, 38; Luca 12, 9). Quello stesso Gesù, tuttavia, dice a Pietro che deve perdonare non 7 ma 77 volte (Matteo 18, 22). Dubito davvero che Gesù abbia stabilito uno standard più elevato per gli uomini che per Dio. Il reverendo Elias D. Mallon è membro dei Frati Francescani dell’Atonement. Ha conseguito una licenza in Antico Testamento e un dottorato in Lingue Mediorientali presso la Catholic University of America. I suoi articoli appaiono regolarmente sulle riviste America e ONE. Elias è responsabile per le relazioni esterne della Catholic Near East Welfare Association (CNEWA), che sostiene progetti caritatevoli, educativi, sanitari e di sviluppo in Medio Oriente, Etiopia, Europa orientale e India meridionale. Rappresenta la CNEWA alle Nazioni Unite.
===================
QUESTI CRIMINALI IDEOLOGICI SONO UNA TEOSOFIA SATANICA CHE ABBATTE LA LEGGE NATURALE, E CHE ABBATTE LA SAPENZA ED UN AMORE: NATURALE CREATIVO ED INFINITO, MA, IL CREATORE ONNIPOTENTE, SARà COSTRETTO AD ABBATTERE TUTTI LORO, IN UNA DISPERAZIONE INFINITA! PERCHé QUESTI PERVERTITI HANNO DISTRUTTO IL CONCETTO DI MORALITà E DI ETICA, PERCHé, HANNO SCARDINATO LA VITA, E I SIGNIFICATI SEMANTICI, I CONCETTI FONDATIVI DI DEFINIZIONE DEL BENE E DEL MALE? DA LORO SONO STATI PERVERTITI! Michela Marzano usa anche Papa Francesco per promuovere il gender. Chris Maxwell. Unione Cristiani Cattolici Razionali. 15 dicembre 2015. BOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 08: Italian authoress Michela Marzano attends the presentation of her book 'Love is everything: that's all that I know about Love' (L'Amore e tutto: e tutto cio che so dell'Amore) at Ambasciatori book shop on November 8, 2013 in Bologna, Italy. (Photo by Roberto Serra - Iguana Press/Getty Images) Sono almeno quattro i diretti interventi di Papa Francesco nel solo 2015 contro il gender, la teoria secondo la quale l’essere uomini e donne sarebbe una costruzione sociale e non derivata necessariamente dall’essere nati come maschi e femmine. Come abbiamo documentato nel nostro dossier apposito, a gennaio Francesco ha rivelato di essere stato un testimoni oculare del tentativo di introdurre il gender nelle scuole: «Era un libro di scuola, un libro preparato bene didatticamente, dove si insegnava la teoria del gender […]. Questa è la colonizzazione ideologica: entrano in un popolo con un’idea che niente ha da fare col popolo […] e colonizzano il popolo con un’idea che cambia o vuol cambiare una mentalità o una struttura. Lo stesso hanno fatto le dittature del secolo scorso […] pensate ai Balilla, pensate alla Gioventù Hitleriana. Hanno colonizzato il popolo, volevano farlo». Ha poi ripreso l’episodio nel marzo successivo: «Sono stato testimone di un caso di questo tipo con una ministro dell’educazione riguardo l’insegnamento della teoria del “gender” che è una cosa che sta atomizzando la famiglia. Questa colonizzazione ideologica distrugge la famiglia». Sempre nello stesso mese ha parlato di «quello sbaglio della mente umana che è la teoria del gender, che crea tanta confusione. Così la famiglia è sotto attacco», mentre nell’Udienza generale di aprile ha valorizzato la differenza tra uomo e donna, dicendo anche: «io mi domando, se la cosiddetta teoria del gender non sia anche espressione di una frustrazione e di una rassegnazione, che mira a cancellare la differenza sessuale perché non sa più confrontarsi con essa». Davanti a questi durissimi interventi, il fatto che la filosofa Michela Marzano citi il Pontefice nei suoi quotidiani spot pro-gender è ancora di più deleterio e significativo della cattolicità autodichiarata dalla parlamentare Pd. Invitata recentemente anche a Tv2000, la televisione della CEI, il giorno prima di Costanza Miriano: una scelta poco felice (non è la prima da quando l’ex Iena Alessandro Sortino è diventato vicedirettore), dando spazio (senza contraddittorio) in buona fede e in nome di un giornalismo etico e obiettivo a chi spazio ne ha già a sufficienza (anzi, sui grandi media si sente la carenza delle voci contrarie) e in buona fede non lo è affatto. Lo ha dimostrato proprio la Marzano quando ha strumentalizzato Francesco in una recenteintervista a Il Mattino, sostenendo che anche il Papa sarebbe a favore dei ripensamenti dei ruoli di genere per promuovere l’uguaglianza. La filosofa è autrice del recente libro “Papà, mamma e Gender” (Utet 2015), scritto frettolosamente per smentire l’esistenza della famosa teoria ma, attraverso il quale, ne ha riproposto i contenuti, come abbiamo già evidenziato. E’ infatti molto più facile introdurre queste “colonizzazioni” nelle scuole senza dare ad esse un’etichetta ben precisa, facilmente accusabile e confutabile.
Anche recentemente la Marzano ha scritto: «paternità e maternità sono caratteristiche che appartengono a ognuno di noi, indipendentemente dalla propria identità di genere». Questa è esattamente l’ideologia gender: la mamma può essere chiunque si percepisce come donna, indipendentemente dal fatto che sia nato come maschio o femmina, e viceversa. Questo per la Marzano significa “ripensare” i ruoli di genere, tirando dalla sua parte il Pontefice. Nella stessa intervista al quotidiano campano la Marzano ha ancor meglio precisato: «Quando si parla di “sesso” ci si riferisce all’insieme delle caratteristiche fisiche, biologiche, cromosomiche e genetiche che distinguono i maschi dalle femmine. Quando si parla di “genere”, invece, si fa riferimento al processo di costruzione sociale e culturale sulla base di caratteristiche e di comportamenti, impliciti o espliciti, associati agli uomini e alle donne». Sarebbe quindi da promuovere come normale il percepirsi come maschi-donne e femmine-uomini nel caso in cui sesso e genere non coincidano, alla faccia delle rassicurazioni sul fatto che si vuole soltanto insegnare il rispetto. Ecco la colonizzazione ideologica contro cui sta combattendo Papa Francesco.
=============================
QUESTI CRIMINALI IDEOLOGICI SONO UNA TEOSOFIA SATANICA CHE ABBATTE LA LEGGE NATURALE, E CHE ABBATTE LA SAPENZA ED UN AMORE: NATURALE CREATIVO ED INFINITO, MA, IL CREATORE ONNIPOTENTE, SARà COSTRETTO AD ABBATTERE TUTTI LORO, IN UNA DISPERAZIONE INFINITA! PERCHé QUESTI PERVERTITI HANNO DISTRUTTO IL CONCETTO DI MORALITà E DI ETICA, PERCHé, HANNO SCARDINATO LA VITA, E I SIGNIFICATI SEMANTICI, I CONCETTI FONDATIVI DI DEFINIZIONE DEL BENE E DEL MALE? DA LORO SONO STATI PERVERTITI! Educazione. “Educazione moderna”, il video che critica con tanto umorismo l’ideologia di genere che fa paura. 15 dicembre 2015. Che cos’è il politically correct? Dire le cose senza offendere nessuno o dire bugie? Poco tempo fa leggevamo la notizia del divieto del Padre Nostro in un cinema e pochi giorni fa una mostra sacrilega di ostie consacrate veniva chiamata arte. Entrambe le proposte in onore dell’esercizio del diritto di dire quello che voglio e del mondo di tollerarlo. Conceptional Media ci presenta esattamente questo fenomeno. Il video Educazione moderna può sembrare a molti simpatico o esagerato, ma in realtà è un video da incubo. La storia ci mostra una lezione di matematica in cui il linguaggio è stato completamente modificato, e quindi la matematica non ha più il significato reale. Il “nuovo” alunno, che potrebbe essere chiunque di noi, non capisce cosa succede. Le sue parole e i suoi atteggiamenti hanno un significato del tutto diverso per il resto della classe. Questa sala non si allontana dal mondo moderno in cui tutto è relativo, tutto è permesso e ciò che è anormale diventa normale e dev’essere non solo accettato ma celebrato, mentre ciò che è naturale viene sminuito. Tutto questo accade semplicemente modificando il linguaggio. Suona familiare? Non siamo molto lontani dal trasformarci in questa classe. Lasciarci trascinare da questa “modernità” ci toglie il senso autentico e libero di essere persone. È come se all’improvviso non avessimo più il diritto di avere un’opinione formata e obiettiva riguardo al mondo. Come se la ricerca del bene e la verità fossero proibite, o peggio ancora non esistessero. Questa ideologia ci sta privando del nostro diritto di essere persone! Ci sta allontanando da ciò che è buono per tutti e sta evitando che il mondo sia migliore. Una società felice è impossibile in queste circostanze. Il bene, il buono, è l’unica cosa che ci può legare armoniosamente come società. Senza il bene e senza la verità, la libertà scompare e con questo noi come persone rimaniamo vuote, tradendo il nostro fine, che è donarci e incontrare gli altri. Quante volte vi siete trovati nella situazione in cui dovevate tenere per voi le cose o modificare il vostro linguaggio non solo per non offendere o discriminare, ma per proteggervi? Essere cattolici, avere una famiglia numerosa, essere a favore della vita, difendere il matrimonio ed essere eterosessuali è aggressivo. Come può essere possibile che si debba tenere per sé la verità e non si diffonda il bene per paura? Forse anche voi non avete il diritto di essere tollerati e rispettati? E al di sopra di questo, forse il mondo può perdere l’opportunità di essere migliore? Come ha detto papa Francesco nel suo discorso ai vescovi dell’Asia nell’agosto 2014, “(…) l’abbaglio ingannevole del relativismo, che oscura lo splendore della verità e, scuotendo la terra sotto i nostri piedi, ci spinge verso sabbie mobili, le sabbie mobili della confusione e della disperazione. È una tentazione che nel mondo di oggi colpisce anche le comunità cristiane, portando la gente a dimenticare che ‘al di là di tutto ciò che muta stanno realtà immutabili; esse trovano il loro ultimo fondamento in Cristo, che è sempre lo stesso: ieri, oggi e nei secoli’ (Gaudium et spes, 10; cfr Eb 13,8)”. Non parlo qui del relativismo inteso solamente come un sistema di pensiero, ma di quel relativismo pratico quotidiano che, in maniera quasi impercettibile, indebolisce qualsiasi identità. Modern Educayshun ITA - Nelle Note Multimedia. https://www.youtube.com/watch?v=z72jtR_om98 Nelle Note multimedia. Published on Dec 16, 2015. The follow up to #Equality, Modern Educayshun delves into the potential dangers of our increasingly reactionary culture bred by social media and political correctness. Written and Directed by Neel Kolhatkar
Instagram & Twitter @neelkolhatkar https://youtu.be/z72jtR_om98
==========================
What Do Palestinians Think about the Holocaust? https://youtu.be/7TJzclHiQIY Have you ever wondered what the average Palestinian knows or thinks about the Holocaust? The answers provided in this video are shocking. https://www.youtube.com/watch?v=7TJzclHiQIY Palestinians: What do you know about the Holocaust? Corey Gil-Shuster. Published on Aug 31, 2014 Please donate to the project so I can travel further and more often: http://www.gofundme.com/Ask-Project Want to know what Israelis and Palestinians in the Middle East really think about the conflict? Ask a question and I will get answers. Want to contribute? Go to http://www.gofundme.com/Ask-Project People ask Israeli Jews questions. I go out and ask random people to answer. Canadian-Israeli filmmaker Cory Gil-Shuster set out last summer, during Operation Protective Edge, to find out what the Palestinians on the street have to say about the Holocaust. The answers from our Palestinians neighbors presented in the video below are very interesting, to put it mildly. This film is a must-watch and SHARE…    http://unitedwithisrael.org/watch-what-do-palestinians-say-about-the-holocaust
=======================
ONU HA SMESSO DI ESSERE IL TESTIMONE DEI DIRITTI UMANI, ECCO PERCHé, LO STERMINIO, IL GENOCIDIO, SONO DELLE LOGICHE DELLA GEOPOLITICA USA NATO LEGA ARABA! ECCO PERCHé, LA GUERRA MONDIALE PUò ESSERE SOLTANTO UN FATTO, UN EVENTO INEVITABILE, DA DECIDERE SOLTANTO SU SCALA TEMPORALE! http://unitedwithisrael.org/watch-its-so-easy-to-blame-israel/ Has anyone noticed that the Palestinians have never compromised on ANY issue, yet Israel is to blamed for literally EVERYTHING? This video is a bit funny but dead serious. Its message is extremely relevant and must be seen by all. WATCH: It’s So Easy to Blame Israel. https://www.youtube.com/watch?v=MhrJAZHHSIg Blame Israel! https://youtu.be/MhrJAZHHSIg thelandofisrael, Uploaded on Nov 1, 2011
TheLandofIsrael.com has done it again! In this new, entertaining approach to sticking up for the Jewish People, Ari & Jeremy put the blame where it belongs! UNESCO has accepted the Palestinian Authority (PA) as an official member. Pressure on Israel is mounting, fingers are pointing at the Jewish State, and the layers of the blame are those who should be our greatest allies. Wach this video to decide for yourself who's to blame in the Middle East conflict. Israelis and the Palestinians have been embroiled in negotiations for years. Some of Israel's most hard line leaders have made unprecedented sacrifices for peace, while throughout the entire process, the Arab leadership in Gaza, Judea & Samaria (the West Bank) and Jerusalem have never compromised on any issue. With regards to israel, The differences between Hamas, Fatah (PLO), Islamic Jihad and Hezbollah have become nuanced at best. Can any rational person blame Israel for the lack of peace when their so called "partner" in negotiation has never made even one concession or compromise?   
Secretary of State John Kerry just recently blamed Israel (again) for the lack of peace with the Palestinians. United with Israel is often bombarded with messages from people urging us to just “make peace” and “stop killing” the Palestinians. What nobody seems to realize is that the blame is being placed on the wrong side. Who is responsible for the lack of peace? Here comes the answer!
============================
NON è GIUSTO CHE, IO DEVO FARE MORIRE GLI ISRAELIANI, PER DISTRUGGERE LA LEGA ARABA E SALVARE IL GENERE UMANO! NO NON è GIUSTO! PRESTO VERRANNO A SGOZZARE ANCHE VOI! IO SONO SCANDALIZZATO DELLA COMPLICITà DI TUTTE LE NAZIONI CON IL PIù BRUTALE NAZISMO SHARIA DI ASSASSINI SERIALI MANIACI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO!
http://unitedwithisrael.org/watch-palestinian-lies-kill/ WATCH: How Palestinian Lies Literally Kill. Palestinian lies are constantly spread, inciting the masses to violence and terrorism, and innocent civilians have died as a result. Incitement kills. Words kill. Lies kill.
The Palestinian “lie machine” is in full effect, urging Palestinian civilians to give up their lives so they can become martyrs. The lie that Israel is trying to change the status quo of the Temple Mount is still being spread. In fact, this particular lie has been spread since 1929! And yet, Israel has never attempted to damage or destroy the Al-Aqsa Mosque. It stands today as it has for centuries. What we see clearly is that Palestinian incitement and lies really do kill. Please help Israel and SHARE this video. Published on Dec 15, 2015
https://youtu.be/JAndoxXUNtI As Israeli civilians are being butchered by Palestinian terrorists, it's evident that Palestinian lies kill. The Biggest Palestinian lie is that Israel is trying to change the status-quo on the Temple Mount, while in fact Israel is determined to maintain the status-quo. Palestinian Lies Kill
Israel's Foreign Affairs Min. https://www.youtube.com/watch?v=JAndoxXUNtI
==============================
IL TERRORISMO ISLAMICO SHARIA è CONCESSO, PERMESSO, FINANZIATO, DIFFUSO, DALLA GALASSIA JIHADISTA TURCO SHARIA SAUDITA, IN TUTTO IL MONDO, MA, NON è MAI CONDANNATO, ALMENO IPOCRITAMENTE, FORMALMENTE, SOLTANTO, IN ISRAELE! IN ISRAELE OGNI TERRORISMO è LEGITTIMO! MA, SE LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, NON FOSSE DIETRO, A TUTTO IL TERRORISMO MONDIALE? POI, IL TERRORISMO MONDIALE SECCHEREBBE SUBITO! IO FARò DEL MALE A TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO PER QUESTO MOTIVO! Defense Minister Moshe Ya’alon responded to US Secretary of State John Kerry’s accusations that Israel is responsible for stalled peace talks, charging that Kerry’s plans for Israel would endanger its security and were impracticable. In an interview with the The New Yorker magazine this month, US Secretary of State John Kerry expressed frustration with the stalled Israeli-Palestinian peace process and placed the blame on Israel. “We know exactly what we are doing,” Ya’alon told Israel’s IDF Radio on Tuesday. “I will say this clearly: we do not want to rule over them [the Palestinians] and it is good that they have political independence and that they vote for their own parliament. Between this and [Israel] leaving Judea and Samaria – then what? It [the Palestinian entity] will be vital – financially, with infrastructure and even security? If we[the IDF] would not be operating [against Palestinian terrorism] in Jenin and Shechem, Abu Mazen [Palestinian Authority head Mahmoud Abbas] would cease do to so as well.” “It’s no secret we don’t agree [with the Americans] on everything,” he added. “If we would have implemented Kerry’s plans for security, which he passed on to us over a year ago – then there would be mortar shells falling on Ben Gurion Airport today.” Minister of Internal Security Gilad Erdan blasted Kerry for his lack criticism of the Palestinians for their refusal to negotiate and their terrorism. “I deeply regret Kerry’s remarks,” he stated. “I will not begin to ask similar questions about other conflicts occurring across the globe. I think that Kerry would have done better if, instead of making those statements, he put pressure on the side that actually refuses to enter a diplomatic process.” By: Max Gelber, United with Israel
==========================
LE NAZIONI DEL MONDO NON ASCOLTANO LA DISPERAZIONE DEI MARTIRI CRISTIANI ED ARRIVERà IL GIORNO, CHE IO NON ASCOLTERò PIù LA DISPERAZIONE DEL MONDO! Kenya: non solo Garissa. Sintesi: il Kenya sale nella nostra WWList a causa di una forte islamizzazione di certe aree del paese e di conseguenti tensioni derivanti da frange radicali. L'attentato di Garissa di aprile è solo il più eclatante, ma si susseguono da tempo aggressioni, minacce e discriminazioni a danno dei cristiani locali. Il pastore Abramo ci accoglie sorridente: "Siamo felici di ricevervi. Grazie per essere venuti da molto lontano per incoraggiarci”. La sua comunità è una delle tante che la nostra missione aiuta in Kenya, paese profondamente cristiano, ma che in alcune regioni sta vivendo fortissime tensioni per un'islamizzazione crescente e l'arrivo di frange estremiste che seminano il terrore. In Italia si parlò molto della strage dell'università di Garissa, dove ad aprile di quest'anno i terroristi islamici di Al-Shabaab fecero irruzione separando gli studenti cristiani dai musulmani e assassinando brutalmente 143 di loro (più alcune guardie e decine di feriti). Quell'università deve ancora riaprire, il trauma di quell'evento ha avuto profonde ripercussioni nelle famiglie delle vittime, nei sopravvissuti, nello staff dell'università e nell'intera comunità cristiana di Garissa. Confidano e lavorano affinché a breve possa riaprire. Il pastore Abramo guida una chiesa di almeno 100 membri in un'area fortemente islamizzata e dove la tensione è palpabile: "Non molto tempo fa, ci stavamo riposando dopo una riunione di preghiera tenutasi nel nostro locale quando fecero irruzione 2 uomini armati, gridando Allah è grande. Era notte e ci sorpresero, mi alzai di scatto, sentii le esplosioni e una forte spinta e fitta al petto: caddi tra le sedie rovinosamente e capii che mi avevano sparato”, racconta il pastore. In quell'attentato avvenuto ben prima di quello dell'università di Garissa, persero la vita due membri di chiesa presenti, mentre la pallottola che colpì al petto il pastore passò a un paio di centimetri dal cuore per uscire da dietro la spalla. "Quando riaprii gli occhi, non c'erano più. Pensavo di essere morto, ma il dolore mi ricordò immediatamente che ero vivo. Mi guardai attorno e vidi la confusione e i corpi dei miei fratelli a terra. Poi arrivarono gli aiuti”. Garissa non è un caso isolato, è solo uno dei più eclatanti di queste zone del Kenya. Si registra infatti un aumento di aggressioni, minacce, discriminazioni a danno delle comunità cristiane in particolare in aree come quelle al confine con la Somalia. Di fatto il pastore Abramo e i leader delle altre chiese della zona, da tempo non possono tenere incontri serali (di preghiera, di studio o altro) per ordine delle autorità. Iniziano a sperimentarsi ostacoli nell'apertura di nuove chiese in alcune specifiche aree fortemente islamizzate, per via del fatto che le autorità preferiscono "non alimentare tensioni”: ebbene una chiesa in queste aree evidentemente è considerata fonte di tensioni. E' per questa ragione che il Kenya sta guadagnando posizioni nella nostra WWList.
=========================
ISraele ] MA, DOVE LONTANO TU CREDI DI POTER ARRIVARE? tra la kabbalah esoterica, il talmud satanico: il sistema massonico SpA bancario, e la stella di rothschild sulla bandiera? TU SEI GIà ALL'INFERNO!
==========================
ma, la aggressione letale contro la RUSSIA? è soltanto, la storia della morte [ NATO ], che cerca a sua occasione! Russia, Medvedev: con abbattimento Su-24 Turchia ha dato motivo per scoppio guerra ] e gli islamici non giudicano negativamente un evento di guerra mondiale, anzi, perché nella storia gli islamici hanno sempre giocato d'azzardo! e grazie a tutti i genocidi che hanno fatto? dobbiamo dire che gli è sempre andata bene! [ 09.12.2015( Con l'abbattimento dell'aereo russo Su-24 Ankara ha creato un motivo per far scoppiare una guerra, ma le autorità russe non hanno risposto simmetricamente, ha dichiarato il primo ministro Dmitry Medvedev rispondendo alle domande dei giornalisti dei canali televisivi russi nel programma tradizionale "Conversazione con il primo ministro." "Nel 20° secolo come agivano solitamente i Paesi a casi simili? Iniziavano una guerra," — ha detto Medvedev. Medvedev ha sottolineato che Mosca non intende avviare azioni militari di risposta, tuttavia vuole dimostrare alla Turchia la durezza della sua posizione. Medvedev: giusto aumento spese difesa, senza buon esercito Stato russo non esisterebbe
Medvedev accusa Turchia: difende ISIS
Putin sull'abbattimento Su-24: "Perchè lo hanno fatto? Lo sa solo Allah"
Lavrov su abbattimento Su-24: qualcuno vorrebbe far saltare i negoziati di pace su Siria: http://it.sputniknews.com/politica/20151209/1691011/Siria-Aviazione.html#ixzz3ubzMMYT7
Mr Universal Metafisico

Santità Papa FRANCESCO ] Ecco perché il Vaticano ha deciso di NON riconoscere la Palestina ] Il califfo saudita turco salafita wahhabita dell'isis Baghdadi, "Islam è religione di guerra" per il califfato mondiale: è proprio quello che ogni musulmano crede, oltre il velo della sua ipocrisia: i demoni guida di pedofilia apostasia blasfemia, genocidio e poligamia: infatti nessuno di loro condanna il nazismo della Sharia'a, e perché dovrebbero? questo è alto tradimento della democrazia, infatti, nessuno condanna al mondo la sharia tranne me. [ se, Israele non andrà al suo compimento, verrà distrutto, perché, diventerebbe un impedimento alla agenda del Talmud satanico di realizzare per tutto il genere umano, un solo branco di schiavi: e sollevare il luciferismo, in modo istituzionale apparente (NWO 322 FMI SpA), ED INSIEME A ISRAELE ANCHE TUTTI I CRISTIANI SARANNO DISTRUTTI. Infatti, Marduk (Baal) crea l'uomo per essere schiavo, nel mito epopea Babilonese ] tutto questo, Babilonia Bildenbeg, Rothschild oggi sono gli USA UE sistema massonico, Marduk Dio della città di Babilonia dall'epoca della 1a dinastia babilonese (inizi del 2° millennio a.C.) fino alla caduta del Regno caldeo (538 a.C.). Nel linguaggio simbologia massonica, la statua della libertà è Astarte. 13 dic 2012 - La STATUA DELLA LIBERTA' é infatti ideata dal massone.. sotto: l'antico tempio a ISHTAR, la “regina dei cieli” e NOTRE DAME de Paris. 04 feb 2012 - Orwell 2012 LA STATUA DELLA LIBERTÀ E LA REGINA SEMIRAMIDE SEMIRAMIDE, ISIS, ASTARTE, ASTAROTH, DIANA LUCIFERA. [ QUINDI, NON HA IMPORTANZA, SE JHWH è VERO, PERCHé è IMPORTANTE COLUI CHE VINCE, PER LA CONQUISTA DEL REGNO DEGLI UOMINI: se poi ci sarà un inferno, un giudizio, questo agli atei GENDER chi può dirlo? Per ora satana è buono così ] [ Gli islamici non hanno nessuna possibilità di vincere, ma, anche Allah è un demonio, e non sono stati i primi, i terroristi della galassia Jihadista a parlare di Califfato di Roma e Gerusalemme, ma, sono stati ministri e governi in tutta la LEGA ARABA ne hanno parlato, e ne parlano ancora. ] Quindi, hanno ragione i sionisti a dire, che voi: il Vaticano, voi siete stati i complici coglioni di Hitler, perché, infatti, voi oggi riconoscendo la Palestina,voi siete i complici coglioni dell'Islam shariah califfato: genocidio a tutti gli infedeli, e come un tempo Hitler aveva deciso di annientare la Chiesa e i Cristiani dopo avere risolto la questione ebraica, cosi oggi, voi siete i complici coglioni del Califfato: per realizzare guerra mondiale e il genocidio di tutti gli israeliani. Il fatto che, la agenzia Illuminati sinistre giudiziarie, Veltroni Dalema, Prodi e Bildenberg, si dimostrano i nemici di Israele, questo non deve meravigliare... ma, mentre, Illuminati possono rispondere a considerazioni di tipo maggioritario, e potrebbero sottrarsi al giuramento fatto ai loro padri, cioè, di realizzare il Talmud satanico, per vivere felici: 1. lontani da satana; 2. felici nelle profezie e benedizioni bibliche... ma, mentre loro sono una comunità di tipo elettivo maggioritario, che, se fosse possibile, loro vorrebbero ritornare al loro JHWH holy, se ci fossero le condizioni. TUTTO AL CONTRARIO per gli islamici di Onu LEGA ARABA OCI, [ come la storia ha dimostrato: LORO POSSONO AVERE SOLTANTO UN DESTINO TRAGICO ] SE, tu non ucciDi TUTTI loro, ATTRAVERSO UN PERFETTO MASSACRO, E il genocidio. CHE LORO HANNO DESTINATO PER TE. poi, loro ti uccideranno, perché, il loro destino può essere soltanto nella tragedia: SONO DETTI INFATTI: MANIACI RELIGIOSI! Avere compassione di loro significa estinguersi.. loro hanno sempre dimostrato, di non avere mai avuto compassione di te... QUINDI, LA GUERRA DI CIVILTà CI è STATA IMPOSTA, DALLA LEGA ARABA: imperialismo shari'a il naziso, E NON è COLPA NOSTRA... LASCIA PURE, CHE, QUESTO MASSACRO di islamici, SI POSSA COMPIERE, PERCHé TUTTI NOI POSSIAMO CONTINUARE A VIVERE! DIVENTA ANCHE TU UN CRISTIANO BIBLICO PER ISRAELE: smetti di profanare le profezie bibliche, AFFINCHé, insieme a te, anche TUTTO IL GENERE UMANO POSSA riTORNARE A DIO... SUA SANTITà BENEDETTO XVI, NON è UN CRETINO, ma, lui non sentiva in se, la forza di realizzare tutto questo, perché lui non sapeva come vincere la resistenza degli ERETICI: vescovi e cardinali modernisti che come al tempo degli ariani, OGGI sono lo 80%, NELLA CHIESA! NOI SIAMO IN MEZZO ALLA CATASTROFE.. ANCHE PER COLPA TUA!


Mr Universal Metafisico

tutti i cannibali massoni salafiti sauditi ottomani farisei per soffocare Israele [ Egypt have heard, as the Turks have said: "Armenians" is the word of a grass!"Of all Muslims? You were been the only one who was not capable of doing the genocide of Christians: namely, that is dirty work, that Muhammad said to do to you! Now, those guys of the Copts? they are not guilty, if you're gay, and if they have survived: to 1400 years of: massacres: rapes, kidnappings, robberies: abuse: violence: and all atrocities!
http://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.it/
QUESTO è VERO: IO HO DECISO DI FARE A TUTTI LORO DEL MALE!


Mr Universal Metafisico

io ho realizzato un gruppo Chat di sostegno a Schittulli (con WhatsApp3205708054), tutti coloro che vogliono aderire a questo questo GRUPPO: " per una nuova destra con Giorgia MELONI ", tutti possono entrare: questo è il mio WhatsApp3205708054 ] [ Alfano ha detto che a Foggia ci sono 28 Clan ed 800 affiliati... Ok se sono delle persone oneste? Ne traggano le conseguenze politiche.. Ma nel mio piccolo, io credo che noi della DESTRA Pugliese a livello nazionale adesso siamo stati costretti da Alfano e Berlusconi.... a trovare ancora più a DESTRA con Giorgia Meloni la nostra aggregazione ed identità ] [ NOCI (BARI), 14 MAG - "Berlusconi rappresenta oggi una politica vecchia e superata, noi guardiamo al futuro sul modello delle politiche liberali che hanno portato Cameron alla vittoria". Lo ha detto Raffaele Fitto in un comizio a Noci. "Berlusconi - ha aggiunto - ha regalato l'Italia a Renzi votando l'Italicum e facendo da stampella al suo governo sull'Imu agricola. Oggi vuole regalare la Puglia a Emiliano spaccando il centrodestra con la candidatura della Poli Bortone". 14 maggio 2015. Fitto, Berlusconi oggi è vecchia politica. 'Ha regalato Italia a Renzi, regalerà Puglia a Emiliano' ritiratevi buffoni! LA VOSTRA DEMOCRAZIA MASSONICA SENZA SOVRANITà MONETARIA è UNA TRUFFA, ALTO TRADIMENTO, contro: SIGNoRAGGIO Bancario, del popolo COSTITUZIONALE! FOGGIA, 14 MAGGIO 2015. [[ VOI STATE PORTANDO AL SUICIDIO, CON LA VOSTRA USUROCRAZIA, PER DISPERAZIONE, INSOLVENZA E DISOCCUPAZIONE TANTE PERSONE ONESTE: come aveva previsto lo scienziato Giacinto Auriti ]] E SE VOI SIETE DELLE PERSONE ONESTE? SU QUESTA NOTIZIA DOVETE ASSUMERVI LE VOSTRE RESPONSABILITà POLITICHE! A Foggia e in Provincia "sono censiti 28 clan criminali e si parla di oltre 900 affiliati". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, che a Foggia ha presieduto il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo gli attentati dinamitardi agli esercizi commerciali che negli ultimi giorni hanno allarmato l'opinione pubblica. Alfano ha annunciato che invierà nuove forze di polizia, compresi i reparti speciali.

ritiratevi buffoni! LA VOSTRA DEMOCRAZIA MASSONICA SENZA SOVRANITTà MONETARIA è UNA TRUFFA! FOGGIA, 14 MAGGIO 2015. [[ VOI STATE PORTANDO AL SUICIDIO, CON LA VOSTRA USUROCRAZIA, PER DISPERAZIONE, INSOLVENZA E DISOCCUPAZIONE TANTE PERSONE ONESTE ]] E SE VOI SIETE DELLE PERSONE ONESTE? SU QUESTA NOTIZIA DOVETE ASSUMERVI LE VOSTRE RESPONSABILITà POLITICHE! A Foggia e in Provincia "sono censiti 28 clan criminali e si parla di oltre 900 affiliati". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, che a Foggia ha presieduto il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo gli attentati dinamitardi agli esercizi commerciali che negli ultimi giorni hanno allarmato l'opinione pubblica. Alfano ha annunciato che invierà nuove forze di polizia, compresi i reparti speciali.

ma, con la scusa della dispersione scolastica, noi docenti siamo impossibilitati a contrastare il bullismo a scuola, noi stessi siamo vittime di bullismo e non possiamo difenderci! OVVIAMENTE, NOI SIAMO COSTRETTI DAL SISTEMA MASSONICO DELLE SINISTRE LAICISTE DEL RELATIVISMO IDEOLOGICO, NEMICHE DELLA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA: PER LA ESPOSIZIONE DEL GENDER ABOMINAZIONE ISTITUZIONALIZZATA, CHE, LORO HANNO LOTTIZZATO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, ED HANNO COMMESSO UN DANNO MORALE E CULTURALE: "IMMENSO" CONTRO LE GENERAZINI DEL NOSTRO PAESE A PROMUOVERE ALUNNI SENZA MERITO, CHE SONO I PIù ASINI IN EUROPA ] Morto in gita: prof hanno saputo da foto. Erano a colazione, corpo mostrato da gestori albergo. [ 14 maggio 2015, Un'immagine del corpo a terra, scattata con un telefonino: in questo modo scioccante gli insegnanti del 'Nievo' che accompagnavano la classe di Domenico Maurantonio a Milano hanno saputo della morte del loro allievo.
 L'indiscrezione ha trovato conferme in ambienti della mobile di Milano. La foto sarebbe stata mostrata da addetti dell'albergo agli insegnanti che si trovavano già nella saletta colazione.
 Uno dei professori ha avuto un malore ed è stato portato in ospedale. MILANO, 13 maggio 2015. Non si separava mai dai suoi occhiali per via della miopia eppure al momento della morte erano nella stanza. È uno degli elementi nell'indagine su Domenico Maurantonio, lo studente precipitato dal quinto piano dell'albergo in cui alloggiava con la sua classe in attesa di visitare Expo. L'ipotesi è che qualcuno possa averlo trattenuto per un braccio poco prima della morte. Intanto si fa strada la pista dello scherzo finito male: a Domenico potrebbe essere stato somministrato del lassativo. Il giovane liceale padovano precipitato da un hotel, a Milano, durante un soggiorno in città organizzato dalla scuola in occasione dell'Expo, si chiamava Domenico Maurantonio. Il ragazzo, che era nato l'1 marzo 1996 a Padova, frequentava il liceo Ippolito Nievo, uno dei più noti della città veneta. A Milano, nel primo pomeriggio, è giunto il padre sconvolto. Sotto choc anche i compagni di scuola, come lui ospitati all'hotel Da Vinci, che stamani non l'hanno visto scendere a far colazione.


LorenzoJHWH UniusREI tramite Google+10 mesi fa

Abd al-ʿAzīz Āl Saʿūd Benjamin Netanyahu --- io vi invidio, io vorrei avere la vostra sensibilità, per essere gentile, ed attenti, ad ogni bisogno delle persone che vi circondano,.. infatti, tutti sanno che io sono un uomo ruvido, soltanto JHWH che è infinità umiltà, ed infinito amore, avrebbe potuto sopportare un cafone come me"! shalom + salam = blessings too
https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion
=================
LorenzoJHWH UniusREI, 2 mesi fa, HIFI man []: Interfaith (sincretismo religioso), those who believe in the integration of --> [ Padre dall'OGlio, faceva il nemico del cazzo di Assad, e credeva negli islamici, ma, i suoi amici, e loro gli hanno staccato, tagliato la testa, per amicizia del califfato sharia Onu, [[ answer ]] chi cerca " interfait " (sincretismo religioso), sono i satanisti, e anticristo: massoni, della New AGE, noi diciamo, che, il sincretismo religioso, è una minaccia del Nuovo Ordine Mondiale, contro i diritti di Dio in tutte le religioni! IN REALTÀ, TUTTi COLORO CHE, NEGANO LA RELIGIONE È PERCHÉ, LORO SANNO DI AVERE UNA RELIGIoNE del male, come la evoluzione teoria, che non ha nulla di scientifico, CHE, SENZA VIOLENZA E SOPPRUSI: NWO Bildenberg, culto, NON SI REGGEREBBE IN PIEDI DA SOLA! e poiché, tu sei un troll del NWO, poi, tu puoi trovare la mia risposta lo stesso, anche, su di un altro canale!


Mr Universal Metafisico

Roberto Scarpa https://www.facebook.com/roberto.scarpa.90 [[ questa è la caratteristica del mio ministero politico universale, non è possibile, che, criminali come te, COMPLICI DEL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO, possano rimanere nascosti sempre dietro il loro computer! LE TUE MANI SONO SPOCHE DEL SANGUE DEI MARTIRI CRISTIANI, TU NON HAI UNA SPERANZA DI VITA ETERNA! ] [ proprio, come ha detto Papa FRANCESCO? proprio Re dell'Arabia Saudita Abdullah ha risposto: "a me, sharia, non me ne frega un cazzo: Ummah, a morte tutti gli infedeli!" ]
 https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion Rescue Christians saves another Pakistani from high profile false Blasphemy case
May 29, 2014/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies The life of the saint is one of the watchman, looking down from the edges of the cliffs of the world’s banishment, never ceasing to concentrate the eyes on the movements of the roaring lion, who incessantly lurks about looking for anyone he may devour. Constantly echoing in the ears of these abandoned children of anguish, are the words of their master: And ye shall be hated of all men for my name’s sake: but he that endureth to the end shall be saved. (Matthew 10:22) Thus is the life of Tariq Yousef, whose life stood on the thread that suspends amidst the thin and dismal air, between the realms of life and death. For seven months he stood on this not so sturdy thread, and for those seven long and painful months, we labored tirelessly to save his life from the violent hands of Muslims. The AP described his story and how Rescue Christians was clandestinely work to save him and other persecuted Christians: Tariq, a Christian, is currently in hiding after authorities charged him with blasphemy. He said the charges came over a quarrel he had with two customers who bought faulty firecrackers from him. When he refused to apologize, he said the customers went to the police in Lahore and told them a lie that he had stuffed the firecrackers with pages torn from the Quran. Fearing capture by Pakistani authorities while he seeks asylum outside of the country, he spoke on condition that he be identified by his first name only. The Pakistani representative of RescueChristians, speaking on condition of anonymity for his personal safety, said several Christians are waiting for travel documents to secretly leave Pakistan, while others are in jail awaiting trial and targeted for death by militant groups. Here is an interview we took of him, with footage of his arrival in Thailand with one of our contacts picking him up: We rescued Tariq because you, the reader, was willing and loving enough to donate money which funded the rescue mission. There are many more Christians in need of rescuing, and we ask you to please click here make a donation that will save MORE Christian lives in Pakistan, Syria, Iraq, and Somalia. He was a simple man, running a small shop selling firecrackers in Wazirabad, in the Christian village of Thatha Faqir Ullah in Pakistan. One day, in October of 2013, some Muslims came to purchase firecrackers from Tariq for a local wedding. Later on in the day, the Muslims made some complaints that the firecrackers were not working. When Tariq came, and used some of the firecrackers to show that they were clearly functioning, the Muslims connivingly snuck in some pages of the Koran into a number of the firecrackers, and then accused him of blasphemy. From this moment, the terror of the Islamic heresy haunted Tariq, and for seven straight months he lived with the prospect of martyrdom. As soon as they accused him, a mob of about 15 or 20 Muslim savages seized him, “they caught him, and beat him” (Mark 12:3) with the utmost of viciousness. But some good samaritans intervened and brought an end to the beatings. His accuser, Khurram Shahzad, in a later interview with Morning Star News, expressed his tyrannical desire to have Tariq punished when he said: I registered the case against Tariq Masih and his brother on the directions of Mullah Sherazi and prayer leaders of three other mosques of the area… We would have thrashed him more had our elders not stopped us. Tariq Masih admitted before us that he had used the holy pages and sought forgiveness. He even promised us that he would not make the fireworks again. …The police have also told us that they have put his name on the exit control list at all airports, and he will not be able to leave Pakistan… His punishment will be an example to all those who dare insult Islam and our holy book. Tariq received phone calls from the Muslims, pushing him to turn himself over, but he refused. As Tariq says in his own words: I received a few calls to hand over myself. But I did not present myself, because I had not done anything wrong which could make me appear before them. They would have killed me, or put me in other blasphemy cases or life imprisonment to die, die in a black chamber in jail.
A red cloud of the purest evil hazes throughout the land of Pakistan, hovering above the mortals of the land, and as parasites await for the fruit to ripen on the nurturing vine, the demons of the air patiently await for moments to stricken the souls of the people, so that they may enter into them, and use them as vehicles to kill and destroy the children of God. A gang of imams went to the local mosques, and before savage congregations of Muslims, ravenous for the blood of the saints, told them to go about and quench their savage thirsts. A whole mob of Muslims went into a demonic frenzy, and threatened to burn down the entire Christian area of Thatta Faqir Ullah. But just as the town clerk abated the mob of Diana worshippers in Ephesus to save Paul, our team entered the village calmed down the situation. As Tariq recalls the intense event: It was announced in the mosques of the village of Thatta Faqir Ullah to set the house of Christians on fire. For this fear I did not go there. I knew that they would have arrested me, killed me, or get me hanged. Hear about this event, the Rescue Christians team from Lahore went there. They resolved the issue with the police and made the village people calm down, otherwise the houses of Christians could have been set on fire. It surely was a fierce moment of uncertainty when our team entered the scene. As one of our team members recounted: It was a tense situation in that Friday when muslims had planned to burn the entire Christian colony. However again our team made every effort to control the situation. During all these 7 months our team made every effort to save the life of Tariq Yousaf. If he was caught he might also have be given the death sentence, or life time imprisonment like other victims of blasphemy law.
As Rescue Christians worked tirelessly to get Tariq out of Pakistan, our team hid him in a place of refuge, constantly moving him from hiding place to hiding place. The police was continuously pursuing him, raiding various homes of his relatives, seeking his life like wolves tracking the life of maimed deer. As Tariq recalls: The team was hiding me by shifting me from one place to another for seven months. The police was looking for me at my uncle’s and in-law’s houses and also at houses of my brother’s in laws. Our team began to work very hard in dealing with all of the legal requirements in getting Tariq out of the hellish country of Pakistan. In an interview our team had with Tariq, he said:
During this period the team helped make my passport and began to work for me to leave Pakistan.
It was quite difficult to get Tariq a passport, since he was on a wanted list and was being searched out by the police, for he had broken the lawlessness of the land in order to follow the law of God. As our Pakistani contact reported:
It was a difficult task to move him out of Pakistan, as he didn’t have a passport, he was also in the police list and on a wanted list, and hence it was a difficult situation to move him legally from Pakistan. But thank God we were able to move him out of Pakistan, and now he is in a safe place, where he can start his new life with his family. After much work, we eventually managed to have sent off to Thailand. When he set foot in this new country, the stress of war that so exhausted his soul was released, and with the knowledge of knowing that he can now worship God in peace without the threat of Pharaoh’s sword, he now found peace within himself. Tariq expressed his gratitude to Rescue Christians in these words: I do no not know how this all was done and how much this team had spent to rescue my life. They took too much trouble for me and kept on struggling due to which I am alive in a secured country. I’m thankful to Rescue Christians for saving my life. The trouble in saving this man’s life was not a labor, but a blessing, knowing full well how much God desires for us to save His persecuted Church, and to fight against that dragon who makes “war with the remnant of her seed, which keep the commandments of God, and have the testimony of Jesus Christ.” (Revelation 12:17) To rescue just one Christian is to receive the fullest blessings of God, and that is to have that eternal memory within your own mind, that a servant of God was delivered from the hordes of wolves who desire his blood. To save just one Christian is to please Christ, for in His own words, “Verily, I say unto you, Inasmuch as ye have done it unto one of the least of these my brethren, ye have done it unto me.” (Matthew 25:40)
I urge you with the great exhortation, to become a worthy servant of the Lord, and to give whatever you can to save the least of Christ’s brethren. Please click here to make a donation that will save Christian lives in Pakistan, Iraq, Syria, and Somalia. http://rescuechristians.org/rescue-christians-saves-another-paksitani-high-profile-false-blasphemy-case/


Mr Universal Metafisico

Roberto Scarpa https://www.facebook.com/roberto.scarpa.90 [[ questa è la caratteristica del mio ministero politico universale, non è possibile, che, criminali come te, COMPLICI DEL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO, possano rimanere nascosti sempre dietro il loro computer! LE TUE MANI SONO SPOCHE DEL SANGUE DEI MARTIRI CRISTIANI, TU NON HAI UNA SPERANZA DI VITA ETERNA! ] [ proprio, come ha detto Papa FRANCESCO? proprio Re dell'Arabia Saudita Abdullah ha risposto: "a me, sharia, non me ne frega un cazzo: Ummah, a morte tutti gli infedeli!" ]
 https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion Rescue Christians saves another Pakistani from high profile false Blasphemy case
May 29, 2014/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies The life of the saint is one of the watchman, looking down from the edges of the cliffs of the world’s banishment, never ceasing to concentrate the eyes on the movements of the roaring lion, who incessantly lurks about looking for anyone he may devour. Constantly echoing in the ears of these abandoned children of anguish, are the words of their master: And ye shall be hated of all men for my name’s sake: but he that endureth to the end shall be saved. (Matthew 10:22) Thus is the life of Tariq Yousef, whose life stood on the thread that suspends amidst the thin and dismal air, between the realms of life and death. For seven months he stood on this not so sturdy thread, and for those seven long and painful months, we labored tirelessly to save his life from the violent hands of Muslims. The AP described his story and how Rescue Christians was clandestinely work to save him and other persecuted Christians: Tariq, a Christian, is currently in hiding after authorities charged him with blasphemy. He said the charges came over a quarrel he had with two customers who bought faulty firecrackers from him. When he refused to apologize, he said the customers went to the police in Lahore and told them a lie that he had stuffed the firecrackers with pages torn from the Quran. Fearing capture by Pakistani authorities while he seeks asylum outside of the country, he spoke on condition that he be identified by his first name only. The Pakistani representative of RescueChristians, speaking on condition of anonymity for his personal safety, said several Christians are waiting for travel documents to secretly leave Pakistan, while others are in jail awaiting trial and targeted for death by militant groups. Here is an interview we took of him, with footage of his arrival in Thailand with one of our contacts picking him up: We rescued Tariq because you, the reader, was willing and loving enough to donate money which funded the rescue mission. There are many more Christians in need of rescuing, and we ask you to please click here make a donation that will save MORE Christian lives in Pakistan, Syria, Iraq, and Somalia. He was a simple man, running a small shop selling firecrackers in Wazirabad, in the Christian village of Thatha Faqir Ullah in Pakistan. One day, in October of 2013, some Muslims came to purchase firecrackers from Tariq for a local wedding. Later on in the day, the Muslims made some complaints that the firecrackers were not working. When Tariq came, and used some of the firecrackers to show that they were clearly functioning, the Muslims connivingly snuck in some pages of the Koran into a number of the firecrackers, and then accused him of blasphemy. From this moment, the terror of the Islamic heresy haunted Tariq, and for seven straight months he lived with the prospect of martyrdom. As soon as they accused him, a mob of about 15 or 20 Muslim savages seized him, “they caught him, and beat him” (Mark 12:3) with the utmost of viciousness. But some good samaritans intervened and brought an end to the beatings. His accuser, Khurram Shahzad, in a later interview with Morning Star News, expressed his tyrannical desire to have Tariq punished when he said: I registered the case against Tariq Masih and his brother on the directions of Mullah Sherazi and prayer leaders of three other mosques of the area… We would have thrashed him more had our elders not stopped us. Tariq Masih admitted before us that he had used the holy pages and sought forgiveness. He even promised us that he would not make the fireworks again. …The police have also told us that they have put his name on the exit control list at all airports, and he will not be able to leave Pakistan… His punishment will be an example to all those who dare insult Islam and our holy book. Tariq received phone calls from the Muslims, pushing him to turn himself over, but he refused. As Tariq says in his own words: I received a few calls to hand over myself. But I did not present myself, because I had not done anything wrong which could make me appear before them. They would have killed me, or put me in other blasphemy cases or life imprisonment to die, die in a black chamber in jail.
A red cloud of the purest evil hazes throughout the land of Pakistan, hovering above the mortals of the land, and as parasites await for the fruit to ripen on the nurturing vine, the demons of the air patiently await for moments to stricken the souls of the people, so that they may enter into them, and use them as vehicles to kill and destroy the children of God. A gang of imams went to the local mosques, and before savage congregations of Muslims, ravenous for the blood of the saints, told them to go about and quench their savage thirsts. A whole mob of Muslims went into a demonic frenzy, and threatened to burn down the entire Christian area of Thatta Faqir Ullah. But just as the town clerk abated the mob of Diana worshippers in Ephesus to save Paul, our team entered the village calmed down the situation. As Tariq recalls the intense event: It was announced in the mosques of the village of Thatta Faqir Ullah to set the house of Christians on fire. For this fear I did not go there. I knew that they would have arrested me, killed me, or get me hanged. Hear about this event, the Rescue Christians team from Lahore went there. They resolved the issue with the police and made the village people calm down, otherwise the houses of Christians could have been set on fire. It surely was a fierce moment of uncertainty when our team entered the scene. As one of our team members recounted: It was a tense situation in that Friday when muslims had planned to burn the entire Christian colony. However again our team made every effort to control the situation. During all these 7 months our team made every effort to save the life of Tariq Yousaf. If he was caught he might also have be given the death sentence, or life time imprisonment like other victims of blasphemy law.
As Rescue Christians worked tirelessly to get Tariq out of Pakistan, our team hid him in a place of refuge, constantly moving him from hiding place to hiding place. The police was continuously pursuing him, raiding various homes of his relatives, seeking his life like wolves tracking the life of maimed deer. As Tariq recalls: The team was hiding me by shifting me from one place to another for seven months. The police was looking for me at my uncle’s and in-law’s houses and also at houses of my brother’s in laws. Our team began to work very hard in dealing with all of the legal requirements in getting Tariq out of the hellish country of Pakistan. In an interview our team had with Tariq, he said:
During this period the team helped make my passport and began to work for me to leave Pakistan.
It was quite difficult to get Tariq a passport, since he was on a wanted list and was being searched out by the police, for he had broken the lawlessness of the land in order to follow the law of God. As our Pakistani contact reported:
It was a difficult task to move him out of Pakistan, as he didn’t have a passport, he was also in the police list and on a wanted list, and hence it was a difficult situation to move him legally from Pakistan. But thank God we were able to move him out of Pakistan, and now he is in a safe place, where he can start his new life with his family. After much work, we eventually managed to have sent off to Thailand. When he set foot in this new country, the stress of war that so exhausted his soul was released, and with the knowledge of knowing that he can now worship God in peace without the threat of Pharaoh’s sword, he now found peace within himself. Tariq expressed his gratitude to Rescue Christians in these words: I do no not know how this all was done and how much this team had spent to rescue my life. They took too much trouble for me and kept on struggling due to which I am alive in a secured country. I’m thankful to Rescue Christians for saving my life. The trouble in saving this man’s life was not a labor, but a blessing, knowing full well how much God desires for us to save His persecuted Church, and to fight against that dragon who makes “war with the remnant of her seed, which keep the commandments of God, and have the testimony of Jesus Christ.” (Revelation 12:17) To rescue just one Christian is to receive the fullest blessings of God, and that is to have that eternal memory within your own mind, that a servant of God was delivered from the hordes of wolves who desire his blood. To save just one Christian is to please Christ, for in His own words, “Verily, I say unto you, Inasmuch as ye have done it unto one of the least of these my brethren, ye have done it unto me.” (Matthew 25:40)
I urge you with the great exhortation, to become a worthy servant of the Lord, and to give whatever you can to save the least of Christ’s brethren. Please click here to make a donation that will save Christian lives in Pakistan, Iraq, Syria, and Somalia. http://rescuechristians.org/rescue-christians-saves-another-paksitani-high-profile-false-blasphemy-case/


LorenzoJHWH UniusREI

my JHWH -- io l'ho detto e loro non mi hanno creduto: " non si ammazza più nessuno, in questo mondo, senza il mio permesso! "
http://yesuniversalbrotherhood.blogspot.com/2014/05/attacco-contro-iran-imminente.html


Mr Universal Metafisico

Appeal to Our Readers and Donors (Especially Australian) September 12, 2014/0 Comments/in RescueChristians.org Work /by Keith Davies come ha detto Papa FRANCESCO? proprio Re dell'Arabia Saudita Abdullah ha risposto: "non me ne frega un cazzo!" ] [ Dear Reader/Donor. First let me thank all those who support our work especially to the people WE KNOW who are not wealthy and live on a limited income who support freely and generously the work we do to save our brethren from both death and severe persecution. Many who call to donate tell us a little about their circumstances and it is moving to know the sacrifices you make to help your Christian brethren. I am sure that many of you also who donate online are not wealthy and make similar sacrifices. Let me also add that 99% of the financial support we get are from individuals and their families.
Luke 21: 1-4. And Jesus sat over against the treasury, and beheld how the people cast money into the treasury: and many that were rich cast in much. And there came a certain poor widow, and she threw in two mites, which make a farthing. And he called unto him his disciples, and saith unto them, Verily I say unto you, That this poor widow hath cast more in, than all they which have cast into the treasury: For all they did cast in of their abundance; but she of her want did cast in all that she had, even all her living.
Over the past few months we have initiated a program, which we have named “Operation Pithem and Ramses”, like the Hebrews of the Bible who were enslaved to make bricks for the Pharaoh, Christians are amongst the enslaved in Pakistan, with over 20,000 families suffering brutal oppression, living in misery working in brick kilns making bricks just like the hebrews did in Egypt thousands of years ago. We have freed over a dozen families over the last few weeks and continue to do so with our goal over next year to free 500 more. The cost is only $600 per family; this money is used to pay for rent for one month, food, and immediate necessities. Our rescue teams pull these people from their tormentors which is dangerous work, take them to their new home and after they settle in we find them legitimate employment in a different part of the country. Since our goal is to save 40 families a month at $600 per rescue will cost $24,000 a month. To free all 20,000 families will cost twelve million dollars, the challenge is big but as more and more people learn about us we believe the donations will come. Here is just one family our of dozens we have helped
Click To Save Lives http://rescuechristians.org/appeal-readers-donors-especially-australian/
Rescue Christians in Iraq
In Iraq we have been working hard to set up a realistic plan to save and move people out of the country away from living in tents, unfinished buildings, schools (used as shelters) and other building not designed to be lived in. President Obama last night in his speech about his so called strategy to defeat and destroy ISIS stated he wished for Christians to remain in the Middle East but then stated it will take years to complete this task. Does the President of the United States expect people to live in tents for the next ten years? Does America expect people to suffer for years after our government has screwed up Iraq so badly? The same ridiculous policies were used to advance the Palestinian cause, i.e. to keep refugees as refugees on the boarders of Israel and use them as political pawns. This time, it is the patriarchs and bishops of the Middle East expecting their flock to sit in refugee camps until America and it ‘s so called “coalition partners” defeat ISIS. The same patriarchs who told people to stay put in Iraq were the first to jump ship and leave their flock behind to suffer the attrocities of ISIS. Northern Iraq (Kurdistan) is in chaos. There are hundreds of thousands of people without shelter, medical care, as well as food, water etc. The need in terms of humanitarian aid is too enormous for we at Rescue Christians to make any significant impact. The other agencies that are doing what they can are also overwhelmed. So what we believe we need to do is move as many Iraqi Christian refugees out of Iraq and on to other countries. We have been working on this and have formulated and very innovative plan that with our current level of support (we get monthly) can move about 200 people a month ($70,000 in cost, $350 per person). We cannot give details of this plan for security reasons but it is realistic and very feasible. We plan to execute the first move of refugees sometime over the next 6-8 weeks and once we complete the first mission each week we will be moving people out of Iraq. If we can grow our donation base we intend to expand this program to move hundreds more a month but that will depend on our marketing and your generosity.
Another program we are working on is to help Iraqi Christians escape; that is to work with the Australian authorities using our partners on the ground in Iraq. Australia has announced that it will grant visas to 4400 Iraqi Nationals for asylum purposes. The Visas are free and Australian government will even pay for the transport to Australia but there are two challenges to overcome. First there is a requirement to have a sponsor from Australia who will invite the family to the country, so if an Iraqi Christian has no friends or relatives in Australia they are out of luck. Secondly the applications need to be translated into three languages (Turkish, Arabic and English) this is not a major issue in itself but the government of Australia requires the translations to be done (or stamped approved) by a recognized translation company which costs (even with volume discount) $854 for a family of five and $484.00 for one person. So to process 200 families just for translation costs is $170,800 a very large amount. Some of the Iraqi families could pay something but most cannot. We also need Australian Christian families to offer their support by inviting a family so we can increase the number of families that can get to Australia. Even better, if Australian family sponsors could donate something (or their church) all the translation costs that would be an even bigger bonus. If any of our Australian readers, and we know we have thousands, wish to participate in the greatest rescue mission in history and can take a family or support one and help integrate them to Australian society please email me keith@rescuechristians.org. Please include your telephone number and what city in Australia you live in (this will make sure I do not call you in middle of your night’s sleep).
If anyone of our readers have not donated yet and would like to be a part of the greatest rescue mission in history please click on this button:


LorenzoJHWH UniusREI

Mr Universal Metafisico. 7 ore fa. google+ youtube -- [ figli miei ] io non vorrei, mai, deludere, le vostre aspettative!
https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
anche se, tutto è stato scritto nella Bibbia, circa, quello che è giusto e sbagliato, Gesù, non vuole vedere sempre, noi come quei coglioni legalisti dei salafiti ( Corano ) e dei farisei ( talmud ), che hanno sempre il libro in mano, per paura di sbagliare, e poi vanno all'inferno prima degli altri, perché, finiscono per fare, razzismo, predazione, ipocrisia, e gli assassini!
Gesù ha detto: " figlio mio, tu non avere paura di sbagliare, io ho già preso tutte le frustate al posto tuo, per questo! " questo articolo è un mio dono di amore per google e youtube!.. ma, chi sbaglia dovrà soffrire, ed io non vorrei vedere voi soffrire, quindi prendere il " morso, cilicio " della Legge di Dio, è la più grande sapienza!


Mr Universal Metafisico

Roberto Scarpa https://www.facebook.com/roberto.scarpa.90 [[ questa è la caratteristica del mio ministero politico universale, non è possibile, che, criminali come te, COMPLICI DEL SISTEMA MSSONICO USUROCRATICO, possano rimanere nascosti sempre dietro il loro computer! LE TUE MANI SONO SPOCHE DEL SANGUE DEI MARTIRI CRISTIANI, TU NON HAI UNA SPERANZA DI VITA ETERNA! ] [ proprio, come ha detto Papa FRANCESCO? proprio Re dell'Arabia Saudita Abdullah ha risposto: "a me, sharia, non me ne frega un cazzo: Ummah a morte tutti gli infedeli!" ] Muslims Take 20,000 Christian Families, Torment And Torture Them, And Force All Of Them Into Major Underground Islamic Slavery
July 11, 2014/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies
Muslims in Pakistan have taken 20,000 Christian families, and have forced all of them into a major, and quite underground, life of Islamic slavery. The Muslims have put them to work making bricks in brick kiln, under horrid conditions completely void of the comforts of modern convenience.
Christian slaves “sometimes have to go for days without food”, they cannot attend church services, and they cannot live in freedom. They are forever living in bondage, perpetually yoked under the Muslim slave master, continuously tormented, tortured, and forced under the fetters of sadistic devils.
One Christian family, Anwar Bashir, his wife, and their four children, were amongst those forced into slavery in Pakistan. They tried to escape, but were caught by their slaveowner, Haji Nawaz, who punished them by cruelly beating them and then sold them to a Muslim man named Tanveer, who forced them to labor in a brick kiln in the most grueling of toils. Anwar Bashir recounted the experience: We tried to escape from our working place twice, but were unluckily caught. The in charge of the kiln beat and punished us. He didn’t allow us to attend the church. Haji Nawaz sold his kiln to Tanveer along with his laborers including me and my wife in 2011. Tanveer took us to Kasur. During our work, my sister died. Tanveer didn’t allow us to attend her funeral and abused us very much. We worked there like slaves. Rescue Christians managed to take photographs of kiln where slavery of Christians is taking place: A brick kiln in Pakistan, where Muslims keep slaves
Christian slaves in brick kiln. http://rescuechristians.org/muslims-take-20000-christian-families-torment-torture-force-major-underground-islamic-slavery/
Christians have been made into slaves by Muslims, just as the children of Israel were made slaves by the pagan Egyptians:
Therefore they did set over them taskmasters to afflict them with their burdens. And they built for Pharaoh treasure cities, Pithom and Raamses. But the more they afflicted them, the more they multiplied and grew. And they were grieved because of the children of Israel. And the Egyptians made the children of Israel to serve with rigour: And they made their lives bitter with hard bondage, in morter, and in brick, and in all manner of service in the field: all their service, wherein they made them serve, was with rigour. (Exodus 1:11-14)
Who then is the Moses of the enslaved Christians, commissioned by God bring them into liberty? Rescue Christians is now working on Operation Freedom From Slavery, and we have already rescued two families from slavery.
CLICK HERE TO MAKE A DONATION THAT WILL SAVE MORE CHRISTIAN FAMILIES IN PAKISTAN FROM SLAVERY. Just a number of weeks ago, Rescue Christians was very successful in bringing Anwar Bashir, his wife, Rehana Bibi, and their four children out of this horrific bondage. The mission was dangerous and clandestine. Our team told Anwar and his family to meet them on a certain road near the kiln where one of our contacts would pick them up in a car and drive to freedom. Anwar recounted the risky moment in which he and his wife were finally rescued: Two weeks before the Rescue Christians team met us, we told them our woeful story and requested them to help us and bring us out from slavery. They promised us positively, and contacted us on June 29th and promised to solve our problem and told us to come on the main Kasur road, and we will pick us up from there. We left the kiln early in the morning to reach the main Kasur road, where some boys were playing cricket (as Muslim Ramadan started). We became scared of them and returned. We telephoned Shazad, a member of Rescue Christians, that some boys were playing cricket on the main road and that it could compromise our plan, and to please don’t come. Shahzad again contacted us on the telephone to leave the kiln at the time of the fasting break of the Muslims. At the time of the fasting break I, along with my family, came to the main road from where Shahzad rescued us and took us to a safe place. Here is a video interview our team conducted of Anwar and his family recounting their experience in slavery, and how they were rescued by Rescue Christians: Our Pakistani contact wrote an entire report describing the mission and the current situation of the enslavement of Christians in Pakistan: Recent Rescue Christians has started its new campaign “Freedom from Slavery”. Christians in the Islamic world are mostly poor and vulnerable. And these vulnerable Christians are usually trapped by kilns, farms and factory owners who give loans to the needy communities for occasions such as sickness, births and deaths. And when they are unable to pay the interest or loan they are forced or bound to work at their work places. Pakistan is where 20,000 families are living in slavery, and major numbers of families are forced to work at the Kilns in Punjab Pakistan. Rescue Christians has started helping and rescuing such families. And recent we have rescued two families from the kilns.
One of them is Anwar Bashir and his family , here is there story. Anwar Bashir Masih and his wife Rehana Bibi along with four children SAVED by RESCUE CHRISTIANS. Anwar Bashir was working in the Kiln as slave at Kasur-Punjab Pakistan from last several years, He was the resident of Mana wala Sailkot.
Anwar Bashir, started working in the Kiln, In 2004. His father was caught up with tuberculosis and he was in desperate need of money for the treatment of his father. His friend took him to Haji Nawaz, a landlord and owner of Kiln, who gave him 75,000 rupees (Rs) on interests plus offered him a job at his Kiln.
Anwar started work at the Kiln on 200 Rs a day, after a month when he went to the Incharge of the Kiln for salary the incharge asked him for the interest money for the Loan which is 7500, however his salary 6,000!
Anwar went to Haji Nawaz and told him the whole story; Anwar was expecting that Haji will listen to his prayer. But Haji said the same in an abusive language, and threw him out of the house. He again went to the incharge and requested him some money for the bread and butter of his family, they give him 2000 more which they added in his previous loan.
This was the trick of incharge and Kiln owner to make him as their slave and they become successful. This is a painted formula of Kiln and farm owners to make poor vulnerable people as their slaves.
People like Anwar were forced to work without pay, under threat of violence and they are unable to walk away and live a life without the permission of their masters. This is the real face of slavery, Sometimes the master pays a few grains of wheat and rice to keep the slaves alive, or uses a bogus payment that the slave holder reclaims at the end of the month. But the end result is what slavery is today and has always been —- one person controlling another and then forcing them to work. This is real slavery. People held against their will, forced to work and paid nothing!!! There are 20,000 Pakistani Christian families living as slaves in Kilns in different parts of Pakistan.
When Anwar was unable to pay the loan his wife was forced to work on the kiln. However their loan was increasing every month as they were unable to pay the interest of the money. Till 2011 until Haji Nawaz sold his Kiln both Husband and wife worked there and the loan reached up to 250,000. Twice they managed to escaped but were caught and tortured and even his wife was tortured in public. Haji Nawaz sold his kiln and labor to another Kiln owner who shifted the Anwar family to Kasur city.
Anwar and his family were never allowed to attend church. Even he was not allowed to attend the funeral of his real sister.
Two week ago the Rescue Christians team met with Anwar and he request us to help him to get out of the Hell and slavery.
Our team promised him that we will come back for them with a plan. On the 29th of June our team informed them to get ready and we will pick you from the main Kasur Road walking distance to the Kiln where he work and live.
Before sunrise Anwar called our team and told them that due to there being dozens of boys playing cricket that there is no chance of our escape. Our team gave him new instruction that right at the time of Muslim fast break we will pick you up. That was the time when everyone leaves the kiln and goes to mosque. Right at Fast break time Anwar and his family reached the road and within no time our team picked them and moves the Vehicle to the Highway to transfer them to distance city in Pakistan.
We have already rescued two Christian families out of slavery. We have thousands more to rescue. Will you help us.
CLICK HERE TO MAKE A DONATION THAT WILL SAVE CHRISTIAN FAMILIES IN PAKISTAN FROM SLAVERY https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion


Mr Universal Metafisico

proprio, come ha detto Papa FRANCESCO? proprio Re dell'Arabia Saudita Abdullah ha risposto: "a me, sharia, non me ne frega un cazzo: Ummah a morte tutti gli infedeli!" ] [ Muslims Want To Enslave Christians, And Force Them Under Sharia. We Must Rescue Our Brethren From Bondage!
August 4, 2014/2 Comments/in RescueChristians.org Work /by Keith Davies. The spirits of the diabolical pursue after the saints of the Most Holy, conspiring and conniving, as Cain, “to spy out our liberty which we have in Christ Jesus, that they might bring us into bondage” (Galatians 2:4).
And so are many of the sons of Heaven enslaved by those who are slaves to Satan. Over 20,000 Christian families now find themselves under the shackles of the heretic Muslims, who deny the Way, the Truth, and the Life, to only hate the life that God has created in His own image.
Let us look to the lives of Qasir Masih and his wife Farzana, both Christians who were enslaved by Muslims and forced to work in a brick kiln. Both of them give their testimonies as to their state of being slaves, and how they were eventually rescued by our organization, Rescue Christians:
Even if we go to market to buy some food they send their guards to watch over us, so we could not escaped. … And we were not able to educate our children. And we were living miserably; we were not allowed to go church or to any event of our family or relatives. The lives of our children were ruined and we were under constant threat and fear. …On the 22nd of July we met with the team of Rescue Christians, and we told them our and they promised to help us, which they did on the 25th of July. On the 25th of July, they rescued us from the Kiln and save or lives and now we are at safe place with freedom. God bless them abundantly. Rescue Christians did an interview of Qasir and his wife, sharing their testimony of slavery and bondage, and their liberation from it by Rescue Christians: Rescue Christians, moreover, rescued another Christian family from Muslim slavery. Meet Ansar Masih and Sobia Bibi. Both were kept in captivity and forced to work for a Muslim brick kiln. Yoked by the fetters of Islamic tyranny, they were forced never to observe Christian activities, even being prevented from celebrating Christmas. As the Christian family said themselves: We were under many restrictions, we cannot go out nor enjoy any religious day like Christmas … We were working on the kiln as slaves with no contact with the outside world. They were then, by God’s providence, rescued from this horrid and wicked bondage, by our organization, Rescue Christians: On the 15th of July, 2014 we met with the team of Rescue Christians. We told them all what happened with us, and we requested them to help us. And then later on Rescue Christians rescued us from the kiln and now we are safe and free. We are thankful to Rescue Christians and we pray that God blesses them. Rescue Christians also interviewed Ansar Masih and his wife, and here is the video:
We still have thousands of other Christians in Pakistan that need to be rescued from this horrible state of slavery. Let us rescue them from the forces of darkness, and from the bastions of tyranny. Help us rescue them. CLICK HERE TO MAKE A DONATION THAT WILL SAVE CHRISTIAN LIVES FROM MUSLIM SLAVERY IN PAKISTAN http://rescuechristians.org/muslims-want-enslave-christians-force-sharia-must-rescue-brethren-bondage/
https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion


LorenzoJHWH UniusREI

HIFI man []: Interfaith, those who believe in the integration of --> [ Padre dall'OGlio, faceva il nemico del cazzo di Assad, e credeva negli islamici, i suoi amici, e loro gli hanno staccato la testa, per amicizia, [[ answer ] chi cerca " interfait " sono i satanisti anticristo della New AGE, noi diciamo, che, il sincretismo religiso, è una minaccia del Nuovo Ordine Mondiale! IN REALTÀ, TUTTi COLORO CHE, NEGANO LA RELIGIONE È PERCHÉ, LORO SANNO DI AVERE UNA RELIGIoNE DI MERDA, CHE, SENZA VIOLENZA E SOPPRUSI, NON SI REGGEREBBE IN PIEDI DA SOLA! e poiché tu sei un troll del NWO, poi, trovi la mia risposta lo stesso anche, su di un altro canale!


Mr Universal Metafisico

my JHWH -- [[ dove sono: tutti i nazisti del sistema massonico bildenbeeg farisei salafiti? ]] ---NON SO PERCHé, i criminali in tutto il mondo si lamentano quando io parlo! ma, io parlo sempre per fare loro del bene.. e che bene loro vorrebbero avere dalla loro menzogna? 09/16/2014 UKRAINE. For Ukrainian Orthodox Church, Ukrainian politicians do not like the people. by Nina Achmatova. The head of the press service of the pro-Moscow Ukrainian Orthodox Church slams Maidan's too many leaders, looks at the differences with Scotland, which is set to vote on independence. No one there threatened to wipe out separatists. Moscow (AsiaNews) - Ukrainian authorities are guilty of causing the country's war, Vassily Anisimov, head of the press service of the Ukrainian Orthodox Church, told Radonezh, an online Orthodox outlet. "They do not like Ukrainians and do not understand them," he said in his harsh indictment. "If they did, they would not have sent them to die on Maidan [Square]. They would not have led them into the fratricidal war in the Donbass. They would not have condemned them to hunger, cold, and an existence of poverty, as economists expect this winter." His criticism does not spare Prime Minister Arseny Yatsenyuk. Whenever he hears him speak, he is afraid that he will "come up with some new trouble or nonsense for Ukraine." For the representative of the traditionally pro-Moscow Ukrainian Church, Maidan's biggest problem has been having too many leaders. Indeed, in his view, "There are too many Moses, and each of them is ready to lead a weary people through the desert for 40 years and overcome many difficulties they invented so that those who survive can live in the Promised Land, Europe." "Their slogan is 'Our children and grandchildren will live in Europe'," but "That is another lie. We know our leaders rather well. They all have homes, flats, millions, cars, factories, boats, health care; they study and go on holiday abroad. Some of them live abroad and work via Skype."
President Petro Poroshenko announced that the Association Agreement with the European Union would be ratified today, a move Russia strongly opposes. The free trade agreement would however come into effect on 31 December 2015. Anisimov believes that "if we want to join Europe, we have to do something European" and then gives the example of Scotland, which will hold a referendum on independence from Great Britain on 18 September.
"There, the leaders of all political parties and of the government have left London for Scotland to ask the separatists not to break away," he noted. "No one said that Scotland will be English or will be abandoned. No one was arrested. There was no news blackout, shooting, refugees or anti-terrorism operations. [...] Obviously, the English love Scotland since they have not razed it to the ground," he said.
As part of the truce agreed in Minsk, Kyiv said it was willing to grant greater autonomy to the administrative districts of Donetsk and Lugansk, but the two self-proclaimed "people's republics" continue to demand independence.


Mr Universal Metafisico

hanno DECISO CHE LA RUSSIA, DEVE ESSERE AGGREDITA! ORMAI, IL REGIME MASSONICO BILDENBERG USUROCRAZIA ROTHSCHILD HA GETTATO LA MASCHERA! ] [ Scontri a Kiev. Presso l’edificio del Parlamento sono scoppiati scontri tra la polizia e gli attivisti del "Settore destro" che stanno cercando di entrare nel palazzo del Parlamento. Secondo Russia Today, il Parlamento è attaccato da 30 nazionalisti. Circa 70 militari della Guardia Nazionale stanno sbarrando loro la strada. In precedenza, gli attivisti del "Settore destro" avevano bersagliato la polizia con delle uova. Hanno anche cercato di portare i cassonetti della spazzatura dentro il palazzo del Parlamento. Martedì, davanti all’edificio del Parlamento si sono riuniti i nazionalisti per manifestare e chiedere di prendere la seconda lettura di una legge sulla lustrazione nel paese. Hanno afferrato uno dei deputati e lo hanno spinto nella spazzatura.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/Scontri-a-Kiev-3661/
La Russia potrebbe schierare truppe verso la Crimea. La Russia, a causa della situazione in Ucraina, deve schierare un gruppo completo e autonomo di truppe verso la Crimea. Lo ha detto il Ministro della Difesa russo Sergej Shojgu.
Secondo lui, l'aumento della presenza militare straniera, vicino al confine con la Russia ha portato alcuni aggiustamenti al comando del Distretto Militare Meridionale. Shojgu ha detto che questo è dovuto all’unificazione della Crimea alla Russia. In Crimea, il 16 marzo si è tenuto un referendum per l’autonomia della regione, a favore del quale si è espresso oltre il 96% della popolazione per l’unificazione della regione alla Russia.
Europarlamento, arrivano le maglie antisanzioni alla Russia. Alla seduta dell'Europarlamento che ha ratificato l'accordo di associazione dell'Ucraina all'Unione Europea gli europarlamentari leghisti, alleati in Europa con Marine le Pen, hanno indossato la maglietta "NO SANZIONI ALLA RUSSIA".
La campagna,"NO SANZIONI ALLA RUSSIA", lanciata dall’associazione culturale Lombardia Russia è stata portata nell'aula di Strasburgo dai deputati Matteo Salvini e Gianluca Buonanno.
Matteo Salvini si recherà in visita ufficiale in Russia in ottobre per ribadire la solidarietà della Lega alla Federazione Russa e la netta contrarietà alle sanzioni volute da Bruxelles e dai poteri mondialisti e anti-identitari.
Forniture d'armi a Kiev minacciano ingerenze negli affari interni ucraini
L’impegno nei confronti di Kiev di inviare di armi dai paesi della NATO rischia di essere un’ingerenza negli affari interni dell'Ucraina e di favorire crimini di guerra, ha detto martedì alla Duma Sergei Naryshkin.
"Il recente vertice NATO ha solo aggravato la situazione e da diverse fonti abbiamo sentito che al regime di Kiev era stata promessa la consegna delle armi da parte dei singoli Stati membri del blocco che minaccia già di diventare un intervento esplicito negli affari interni dell'Ucraina. Per dirla senza mezzi termini ciò favorisce i crimini di guerra" ha detto Naryshkin parlando martedì all’apertura della sessione autunnale della Duma di Stato.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/Forniture-darmi-a-Kiev-minacciano-ingerenze-negli-affari-interni-ucraini-5970/



Mr Universal Metafisico

MY JHWH -- ma, cosa pensano di me, i miei satanisti massoni farisei di USA? NON CAPISCO LO STALLO ATTUALE!
Inaccettabili le affermazioni del Primo Ministro rumeno sulla Moldavia. Mosca è "preoccupata per le dichiarazioni del Primo Ministro rumeno Victor Ponta sul futuro della Repubblica di Moldavia, dichiarazioni fatte il 14 settembre durante l’incontro con gli attivisti del Partito socialdemocratico romeno nella città di Alba Iulia" si legge in un commento del Ministero degli Esteri russo. "Ci aspettiamo che le autorità di Chisinau diano loro una valutazione adeguata” ha sottolineato il Ministero. “Inoltre riteniamo che una reazione adeguata dovrebbe venire da Bruxelles e dalle altre capitali europee."
Una nuova ondata di sanzioni contro la Russia potrebbe minare il processo di pace in Ucraina. Lo ha detto il Presidente del Consiglio della Federazione (Camera alta del Parlamento) Valentina Matvienko.
Secondo la Matvienko, a causa delle sanzioni tutte le parti soffriranno. Inoltre ritiene che non ci sia alcun motivo per introdurle, poiché, come ha osservato, la Russia non è configurata né sul confronto, né sull'isolamento. La reazione di Mosca per l'imposizione delle sanzioni sarà equilibrata e calma e si concentrerà sulla protezione degli interessi nazionali della Federazione Russa, ha sottolineato la Matvienko.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/Le-sanzioni-antirusse-minano-il-processo-di-pace-in-Ucraina-3692/


Mr Universal Metafisico

La Spagna può privare la Catalogna dell’autonomia [ per la democrazia, il Plebiscito popolare, è sempre l'organo giudiziario supremo. diversamente voi siete i massoni nazi regime bildenberg! ] La Spagna può privare la Catalogna dell’autonomia. ] Il governo spagnolo è pronto ad intraprendere qualsiasi possibile azione legale per impedire la separazione della Catalogna, anche di privarla della sua autonomia. Lo ha detto il Ministro degli Esteri José Manuel García-Margallo. Le autorità dell’autonomia hanno proclamato un referendum per il 9 novembre. La votazione potrà avvenire sia sotto forma di referendum, sia sotto forma di sondaggio a livello nazionale. La Corte Costituzionale spagnola ha dichiarato illegittimo il plebiscito. Il Primo Ministro Mariano Rajoy e altri membri del governo hanno ripetutamente dichiarato che non riconosceranno i risultati.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/La-Spagna-puo-privare-la-Catalogna-dell-autonomia-1939/


Mr Universal Metafisico

Francesco BattagliaTop CommentatorReggio Calabria
qiuando potevano sfogarsi ammazzando quanti più arabi possibile col placet internazionale ecco che si tirano indietro , evidentemente a nethaniahu si eccita solo col sangue degli innocenti , di donne e bambini.

 Lorenzo ScarolaTeologico dell'Italia Meridionale
 non credi, che, la sharia, di tutta la LEGA ARABA, ONU OIC, sia uno spietato nazismo, che, non lascia molta scelta, di manovra? Sono i maniaci religiosi islamici, di: pena di morte: per apostasia, blasfemia, pedofilia e poligamia, che, non hanno rispetto: per la vita umana della loro stessa gente! Chi avrebbe potuto sopravvivre ad un terrorismo continuo: di 66 anni? e non si può dire: che: gli israeliani sono i cattivi, se: 300, martiri cristiani innocenti vengono uccisi ogni giorno dell'anno: in nome della sharia! il loro esoterico profeta: ha detto di essere l'ultimo dei profeti, quindi, per loro: la storia si è fermata al medioevo! LO SCOPO DELLA LORO VITA è FARE IL CALIFFATO MONDIALE! LO SCOPO DELLA LORO RELIGIOSITà è UCCIDERE TUTTI! la loro furbizia è la ipocrisia, islamici sono soltanto una spietata ideologia!


Lorenzojhwh Unius REI

[6] King Saudi Arabia - for me, my faith is not something to sell at the market! I believe that faith should be a personal achievement, so as to get their lives, against to eternal death! but, no one, that would be, a bad man, like you, can have faith.. you have only a religious belief, which is a project of imperialism for satana, to destroy the human race... Eih boy, but you do not believe you, you are already too old for that stuff, anyway?


humanumgenus

[2] è vero, che, io sono un uomo mite, ma, se qualcuno, dei miei ministri angeli, si incazza? qualcuno, può perdere la sua vita di merda!


Mr Universal Metafisico

Panico a Londra: LA CITY SPA FED BCE IMF NWO 322 SATANA BAAL JABULLON MARDUK, at Bohemian grove, NELLA CASA DI GEZABELE II REGINA, USUROCRAZIA POPOLI SCHIAVI BILDENBERG, alla vigilia del referendum scozzese. Stando ai sondaggi, oltre quattro milioni di scozzesi si recheranno il 18 settembre alle urne per votare al referendum sull’indipendenza della Scozia. Considerato che in Scozia sono ufficialmente registrati 4,3 milioni di elettori (nel paese il diritto di voto è concesso a persone a partire dall’età di 16 anni) della totalità di 5,3 milioni di abitanti, il plebiscito raccoglierà una percentuale record di partecipanti.
Secondo tutte le ultime inchieste demoscopiche, il numero dei fautori del “divorzio” è quasi uguale a quello degli unionisti. Sebbene le speranze nella conservazione del “matrimonio” siano alquanto maggiori rispetto agli umori indipendisti, nessuno è in grado di pronosticare con sicurezza la vittoria di uno di questi campi.
La situazione si sviluppa adesso in modo tale che si tratta ormai non solo della sorte della 300-enne unione con l’Inghilterra, ma di quella dell’intero Regno Unito e, indirettamente, del futuro di molti paesi dove esistono indipendisti altrettanto appassionati. Tali paesi costituiscono una buona metà dell’Europa.
Anche la futura sorte del premier conservatore David Cameron suscita una serie di domande. Alcuni anni fa proprio Cameron ha dato il consenso al voto in merito alla separazione dei celti scozzesi. Non ne ha previsto le generali conseguenaze. Nel suo partito non gli possono finora perdonare tale miopia. È già chiaкo che, indipendentemente dall’esisto del plebiscito, alle elezioni del 2015 Cameron non riuscirà a ripetere il proprio successo.
Mai in alcuni ultimi decenni Londra è stata presa da tanto panico come alla vigilia del referendum nel paese del whisky, degli abiti a quadretti, del tweed e degli eterni ribelli.
È difficile, ad esempio, ricordare dichiarazioni di qualche altro premier britannico simili a quelle fatte ad Aberdeen alla vigilia del voto da David Cameron, il quale ha esortato gli scozzesi a non distruggere la "famiglia dei popoli" e la "casa comune". Cameron ha finito il discorso con parole umilianti nei riguardi della propria persona e del governo solo affinché gli scozzesi rimangano nel regno:
- Vogliamo con la testa, con il cuore e con l’anima che rimaniate. Non confondere il provvisorio con il costante. Se non gradite me, non rimarrò qui per sempre. Se non vi piace il governo, neanche questo è per sempre. Ma se abbandonerete il Regno Unito, ciò sarà per sempre.
Nelle ultime due settimane la Scozia è stata assediata da tutti i massimi esponenti dei conservatori, laburisti e liberali. Ad Edimburgo, qualora rimanga “a casa”, è stato promesso tanto, quanto non è stato mai promesso alla Scozia sin dai tempi dell’unione del 1707, ossia agevolazioni fiscali senza precedenti, l’indipendenza del parlamento, le proprie leggi, la distribuzione dei beni sociali. I liberali (fanno parte insieme con i tories del gabinetto di coalizione) hanno promesso persino di abolire l’Atto di unione e di concedere alla Scozia lo status federale. Non solo, ma tutti i partiti promettono di iniziare la messa a punto delle relative leggi a partire già dal 19 settembre, ossia all’indomani del referendum. Bisogna solo dire “no” alla navigazione autonoma. Nello stesso tempo tutti, incluso Cameron, cercano di far paura agli scozzesi parlando di malattie e sciagure se si abbatteranno su di loro se sceglieranno l’indipendenza.
Dal 1945 sono diventati indipendenti 142 paesi e non ricordo nessun caso quando almeno uno di essi avrebbe rimpianto questo fatto, ha detto in risposta al premier britannico il primo ministro e il leader del Partito nazionale della Scozia, Alex Salmond:
- La Scozia è alla soglia di una decisione storica e la guarda tutto il mondo. Questo giovedì la Scozia dirà “sì” all’indipendenza. La Scozia voterà “sì” perché nessuno può essere ingannato dalle promesse ritardate e imbastite alla meglio di una maggiore autonomia, accompagnate da minacce e da intimidazioni da parte di Westminster.
È emblematico che Londra e Washington evitino scrupolosamente di chiamare gli scozzesi separatisti affinché non vi possano essere viste analogie con l’aspirazione della maggioranza russofona di Donetsk e di Lugansk a far rispettare il propri diritti alla lingua nativa e alla sovranità. La Casa Bianca ha fatto persino una dichiarazione speciale sul referendum: “Questa decisione deve essere presa dal popolo della Scozzia. Rispetteremo, certamente, la decisione di ogni scozzese”. Nessuno si prende la briga di spiegare perché Londra e Washington privano di tale diritto gli abitanti di Donetsk e di Lugansk e approvano persino i bombardamenti delle città e dei villaggi nel sud-est dell’Ucraina.
Bisogna dire che Cameron con i suoi esercizi attorno al referendum scozzese ha molto irritato non solo il proprio partito ma anche il resto dell’Europa. Gli scozzesi non sono infatti i ribelli più temerari nel continente.
Movimenti e partiti separatisti operano in 29 paesi europei. Sono valloni e fiamminghi in Belgio, baschi in Spagna, veneziani nel Veneto, ungheresi in Transilvania. Impennate di separatismo avvengono continuamente in Groenlandia e nelle Isole Faroe, appartenenti entrambe alla Danimarca. In Francia vorrebbero separarsi la Corsica e la Bretagne, in Gran Bretagna, oltre alla Scozia, anche l’Irlanda del Nord e il Galles. All’inizio di quest’anno a superare tutti in questo senso sono stati i catalani il cui parlamento in gennaio ha proclamato la loro regione “un’entità politica e giuridica sovrana nella composizione della Spagna”. Barcelona si prepara a tenere nel novembre di quest’anno il referendum sulla separazione dalla metropoli.
Sarà un fatto deplorevole se, nonostante tutto, la Scozia si separerà. La Bretagna senza la Scozia è come Londra senza Tower. Ma ci saranno anche dei vantaggi. È da notare che Alex Salmond ha promesso di conservare Elisabetta II capo dello Stato e regina di Scozia. Malgrado l’opinione diffusa Sua Maestà non è stata mai incoronata “Regina di Scozia” ma solo monarca della Gran Bretagna e dell’Irlanda del Nord.
 http://italian.ruvr.ru/2014_09_16/Panico-a-Londra-alla-vigilia-del-referendum-scozzese-1225/


Lorenzojhwh Unius REI

[5] king Saudi Arabia -- per me, la mia fede, non è qualcosa, da vendere al mercato! io credo, che, la fede debba essere una conquista personale, per poter strappare la propria vita alla morte eterna!! ma, nessuno, che, possa essere un uomo cattivo come te può avere la fede.. tu hai soltanto una credenza religiosa, che, è un progetto imperialistico per distruggere, il genere umano... Eih ragazzo, ma, non credi tu, di essere già troppo vecchio per queste cose, in ogni modo?


humanumgenus

[1] nazi IRAN, kill dhimmis slaves, christians martyrs destroy --- Netanyahu: I Won't be Silenced on Israel's Security. PM Netanyahu warns that the deal being made with Iran is a threat to Israel's security, reiterates he will never be silent on such matters.
By Elad Benari: 11/11/2013, Prime Minister Binyamin Netanyahu vowed on Sunday that he will always ensure the security of the State of Israel.
Speaking at the Jewish Federations of North America General Assembly, Netanyahu warned once again that the deal being made with Iran was dangerous. He also took a shot at U.S. Secretary of State John Kerry, who had hinted in an interview earlier that Netanyahu was not aware of the terms of the proposed deal.
Netanyahu responded to Kerry by saying, “I'm continuously updated in detail.”
“For decades we have been struggling mightily against a regime that calls for our destruction and it pursues nuclear weapons in order to achieve our destruction,” said Netanyahu.
The West, he added, “put together a sanctions regime that has brought Iran to its knees, crippling sanctions. The purpose of those sanctions was to get Iran to dismantle – dismantle – its nuclear enrichment capabilities, which are used for atomic bombs and its heavy water plutonium reactor, which is used for atomic bombs.
“This is what the sanctions are for,” said Netanyahu. “They're not for preventing civilian nuclear energy or medical isotopes. I suppose Iran is building those ICBMs in order to launch medical isotopes to the Iranian patients orbiting the Earth. It is to prevent fissile material – that's the material that you put inside an atomic bomb – that's what those sanctions were about. To dismantle the centrifuge installations, underground military installations, centrifuge halls, and the plutonium reactor.
“Now there's a deal. Why the Iranians came to deal is obvious: because the sanctions are biting, biting their economy, crippling that regime. So they came to the table because they have to. And what is being offered now, and I'm continuously updated in detail. I know whereof I speak. What is being proposed now is a deal in which Iran retains all of that capacity. Not one centrifuge is dismantled. Not one.”
Under the proposed deal, warned Netanyahu, “Iran gets to keep tons of low enriched uranium and they can take these centrifuges, which are not dismantled, in the halls, underground, which are not dismantled – using advanced centrifuges that they've already installed, some of them, that are not dismantled – and they can rush within a few weeks, maybe a couple of months, that's all, and create at the time of their choosing, the fissile material for a bomb.
“Iran does not give up anything of that. It makes a minor concession that is meaningless in today's technology and in their current capacities. In other words, none of the demands of the Security Council resolutions, which the P5+1 powers passed are met. None of them! But what is given to them is the beginning of the rollback of sanctions.
“This means that the sanctions that took years to put in place are beginning to rollback with several billions of dollars of assets that are freed up; the automotive industry contracts that is central to Iran's economy freed up; petrochemical industry freed up; matters that involved gold and even petroleum revenues freed up some,” he said.
This deal, Netanyahu said, is “a bad deal. It's a dangerous deal because it keeps Iran as a nuclear threshold nation and it may very well bring about a situation where the sanctions are dissolved or collapsed. It's a bad and dangerous deal that deals with the thing that affects our survival. And when it comes to the question of Jewish survival and the survival of the Jewish state, I will not be silenced, ever. Not on my watch.”


Mr Universal Metafisico

QUESTO ARTICOLO DICE LA VERITà AL 50%, E NON METTE IN EVIDENZA, I CRIMINI DELLA RUSSIA, NEL SOSTENERE UNO DEI REGIMI, quello IRANIANO, TRA I PIù NAZISTI regimi iSlamici, della STORIA DEL GENERE UMANO! ovviamente, non sono meno criminali, tutte le altre Nazioni della LEGA ARABA! che, dietro ai clamorosi crimini, di Al-Qaeda sharia ummah, tentano goffamente di noscondere i proprio crimini! SENZA CONDANNARE LA SHARIA? IL MONDO PRECIPITERà NELL'INCUBO DELLA SUA ESTINZIONE, O, della sua ISLAMIZZAZIONE.. ma, questo non chiama alla moderazione gli islamici, PERCHé LORO SONO I MANIACI RELIGIOSI! TUTTO QUESTO DISASTRO INEVITABILE, è STATO STUDIATO A TAVOLINO, dai farisei anglo-americani, DA CHI: Illuminati Bush 322, HA DECISO DI REALIZZARE UNA CARNEFICINA MONDIALE: SALAFITI E FARISEI MASSONI BILDENBERG: QUESTA è IL SISTEMA USUROCRAZIA ROTHSCHILD DEI POPOLI SCHIAVIZZATI E DEPRIVATI DELLA LORO SOVRANITà MONETARIA! ] La Russia propone all’Occidente una nuova strategia antiterroristica. Mosca invita la comunità mondiale a mettere a punto una strategia integrale di lotta contro il terrorismo. Gli esperti sperano nel buonsenso dell’Occidente che, per il momento preferisce usare metodi tradizionali ma sbagliati. Un dialogo serio sul terrorismo ha avuto luogo alla conferenza internazionale di Parigi che ha raccolto rappresentanti di una trentina di paesi. Sono serviti da pretesto per l’appuntamento gli avvenimenti in Iraq dove l’immenso livello di violenza da parte del movimento “Stato islamico” consente di parlare di una minaccia a tutta l’umanità. I partecipanti dell’incontro hanno convenuto di fornire alle autorità dell’Iraq ogni tipo di sostegno, incluso quello militare. Nel comunicato finale non viene specificato di quali misure militari concrete si tratta. Vi è solo rilevato che tali misure corrisponderanno rigorosamente alle richieste a ai bisogni delle autorità irachene, nonché alle leggi internazionali, senza creare nello stesso tempo il rischio per la popolazione civile. Gli esperti si sono accorti dell’astuzia di tale formula. Ed intatti, il principale giocatore geopolitico calpesta tradizionalmente le leggi internazionali in nome dei propri interessi. Non devono esistere illusioni in merito: gli americani usano continuamente lo slogan della "lotta per i diritti dell’uomo in tutto il mondo" per destabilizzare i regimi politici non graditi. Gli esempi sono tanti. Così è avvenuto già più volte sia nel Medio Oriente, sia nell’Africa del Nord, sia in Europa. I goffi tentativi di esportare il modello occidentale di democrazia hanno contribuito dappertutto alla scalata della tensione e all’impennata del terrorismo, fa notare Vladimir Isaev, professore dell’Istituto di studi sui paesi dell’Africa e dell’Asia presso l’Università statale “Lomonosov” di Mosca: Mi stupisce il fatto che i presidenti degli USA e della Francia con un’ostinatezza invidiabile continuino a ritenere quanti si trovano nel territorio siriano "combattenti per la democrazia" da sostenere, mentre coloro che si trovano nel territorio iracheno vanno bombardati come terroristi. Cercano di convincerne innanzitutto il proprio elettorato ed anche il pubblico internazionale. Intanto è stato più volte dimostrato che l’aiuto fornito dall’Occidente all’“opposizione moderata” siriana finisce nelle mani di fanatici religiosi. Il problеma è che i leader occidentali non danno ascolto agli argomenti ragionevoli. Altra cosa sono i loro rapporti speciali con le monarchie del Golfo Persico. Forse si sono veramente smarriti nei loro valori democratici e ritengono che i dittatori vadano rovesciati con ogni mezzo possibile. Ma in questo caso la questione riguarda il loro stato psichico.
La minaccia terroristica è troppo seria per reagire alla stessa partendo da queste o quelle considerazioni ideologiche ed ignorando le norme del diritto internazionale. Proprio per questo motivo la Russia propone di convocare una conferenza internazionale dedicata ad una profonda ed integrale analisi dei problemi dell’estremismo e del terrorismo nel Medio Oriente e nell’Africa del Nord. Secondo le parole del ministro degli Esteri russo, Serghej Lavrov, la minaccia del terrorismo è molto più complessa rispetto all’agenda odierna e molto più larga dal punto di vista della geografia. Vanno esaminate le sue cause profonde anziché i sintomi dell’impennata dell’estremismo. Bisogna valutare onestamente le conseguenze delle guerre e delle aggressioni del passato, i motivi del fallimento delle trattative sui conflitti di vecchia data, incluso l’insuffiiente progresso sulla iniziativa pacifica araba, ha detto il capo della diplomazia russa: La Russia già da tempo solleva il problema del terrorismo nel Medio Oriente e nell’Africa del Nord. Lo ha fatto dopo la cosiddetta "primavera araba", quanto il compito di rovesciamento del regime è stato posto al di sopra del compito di opposizione alla minaccia terroristica. La Russia non tenta di accusare nessuno degli errori del passato ma parte dal fatto che le lezioni del passato vanno tenute in conto durante la formazione della nuova strategia. È necessario tenere a mente che nella lotta contro il terrorismo non possono esistere doppi standard, che i terroristi non possono essere buoni o cattivi, che nella lotta contro il terrorismo bisogna essere coerenti. La Russia è pronta a partecipare alla messa a punto dei supplementari provvedimenti congiunti di lotta contro il terrorismo. Mosca fornisce già rilevanti aiuti militari e di altro tipo per il rafforzamento del potenziale antiterroristico dell’Iraq, Siria ed altri stati della regione che sono in prima linea nella lotta contro lo “Stato islamico” ed altri gruppi estremistici, ha detto Serghej Lavrov:
I comandati dello "Stato islamico" non devono avere illusioni. Non rappresentano in sé l’islam e agli stessi non sarà mai permesso di creare un proprio stato. Per conseguire il successo in questa lotta è necessario basare tutte le azioni su una ferma e netta comprensione del fatto che l’ascesa dell’ondata dell’estremismo cosituisce la minaccia principale alla regione.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_16/La-Russia-propone-all-Occidente-una-nuova-strategia-antiterroristica-0889/


Lorenzojhwh Unius REI

[4] Benedict XVI @ ---- lorenzojhwh Unius REI , The tree of knowledge of good and of evil, is forbidden, because the human mind , being of, lower order , to, actually , superhuman , and , divine ( necessarily would fall into the deception , and in an attempt of, manage) evil superhuman , and , to the Divine good. Only the revelation or only in humility , in obedience to natural law, the moral principle, namely , the categorical imperative : "do good and avoid evil " opens a metaphysic , which alone can save humanity and , affratellarla be constraints of, justice (do evil) and , of, truth ( do not lie ) ! but the rebellious angels , they were also envious that God came down every afternoon in paradise to play with creatures so inferior to , their.. increased , the jealousy of the angels when God told them , that the Christ, of, God, it was an, man , and that , therefore , only men , and not the angels , they could participate , at its divine nature !

[5 ] @ Benedict XVI - that's why , God the Father, an, only YHWH , has made ​​his incarnate Word , the Word, in Jesus of Bethlehem, that is, the descendant of, David.. Why , all those who have the courage of, pay the terrible price of divinity , can become divine , like him, really , in communion with an, only HOLY SPIRIT ! But this is the truth , was lost , an, the third of the stars of heaven, that is , of, angels became demons (Revelation ) , adarono , lost two-thirds of the stars of the earth , that is , men.. and now, all of them lost, are , waiting for the disintegration (second death Revelation )... However , God in his infinite goodness , has given to Unius REI , the possibility of, say its the last word in their favor , that is, in favor of, condemned wretches.. but , for the evil , that they have done , to the Christian martyrs , and , to, many innocent people... I hate them , I do not , I find it in me today , no love for all of them !

[6 ] @ Benedict XVI - precisely because humans, Adam and Eve , that is, all of us , we had to depend on God for the supernatural knowledge of evil, and for the divine knowledge of good.. therefore, all of us , along with Adam and Eve, we were taken , from an, of feeling , Jealousy... and we have forced God , to, to prove , we will: " up to , what point , do you love me ? " or "why , not, share with me your god? " So , for love, of, jealousy , of, love, like , Lucifer , too, all of us all , we have betrayed , in the Earthly Paradise , YHWH , personally , to be forfeited , all of us earthlings , our heavenly nature! but , instead , of, be immediately thrown in hell ( as we deserved because of the sudden , a jealousy of love) , we have had by the mercy of God, the possibility of, in order to receive , the " time additional " in this valley of, tears. in these moments land , land, we can redeem our souls from hell , passing through the great tribulation , because this world is , fallen under the control , domination, of, demons , Pharisees , Freemasons, Communists , and Islamic , etc...

[7 ] @ Benedict XVI --- what does this word of God ? [ "Eat freely of, all the trees of the garden, but not , eat from the tree of knowledge of good and of evil, for in the day that you eat of it , you shall surely die ! " Genesis 2 , 16-17 " Oh, Adam, lives and you , your partner, and this garden and eat plenty and where you want, but not , you get close to , this tree , which , not, have to , become the wicked " Sura 2.35. ] And also Adam, while esserdo a perfect human creature , endowed of a human infused knowledge , not, was fit , in his human mind , to immaculate , discern all the evil ( the supernatural ) and all the good ( the divine ).. that's why , (A) Cain was the carnal man (hell ), (B ) Abel was a spiritual man (6 havens : 1. paradise only : terrestrial , so doctrinal , for Muslims , witnesses of Jehovah , more , five heavenly paradises , for the saints, martyrs , etc...) (C) of Jesus , Bethlehem divine man.. I have faith in when I took my position on the Throne of YHWH and I paid the price of faith, for this choice, then , I macaws, became an, divine man , 5 years ago.. with a very difficult , and , painful , spiritual asceticism , that is , more of life , 40 years old , that is, to exit carnal man , and , overcome , the same supernatural , spiritual man ! however, the divine man , could also not be more perfect moral , spiritual man , because his is specific , one of, have found its location , on the throne of God, in the heart of Christ !.. is therefore , normal that this faith will improve his Christian life


Mr Universal Metafisico

I POPOLI SOVRANI RUSSOFONI DEL BOMBASS, SONO STATI CALPESTATI, IN NOME DELLA USUROCRAZIA E DELL'IMPERILIAMO NATO, ORMAI IL REGIME BILDENBERG MASSONICO E BANCARIO, DIMOSTRA IL SUO VERO VOLTO NAZISTA! ] L’impegno nei confronti di Kiev di inviare di armi dai paesi della NATO rischia di essere un’ingerenza negli affari interni dell'Ucraina e di favorire crimini di guerra, ha detto martedì alla Duma Sergei Naryshkin.
"Il recente vertice NATO ha solo aggravato la situazione e da diverse fonti abbiamo sentito che al regime di Kiev era stata promessa la consegna delle armi da parte dei singoli Stati membri del blocco che minaccia già di diventare un intervento esplicito negli affari interni dell'Ucraina. Per dirla senza mezzi termini ciò favorisce i crimini di guerra" ha detto Naryshkin parlando martedì all’apertura della sessione autunnale della Duma di Stato.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/Forniture-darmi-a-Kiev-minacciano-ingerenze-negli-affari-interni-ucraini-5970/
Inaccettabile rivedere lo status non-nucleare dell'Ucraina. Lo status non-nucleare dell’Ucraina come uno Stato-parte del Trattato di non proliferazione delle armi nucleari non può essere rivisto, qualsiasi discorso su questo argomento è inaccettabile, ha detto il vice Ministro degli Esteri russo Sergej Rjabkov.
In precedenza, il Ministro della Difesa ucraino Valerij Geletej aveva dichiarato che Kiev sarebbe stata "costretta" a tornare sulla questione della revisione dello status non-nucleare se l'Occidente non sostiene gli sforzi volti a "proteggersi dalla Russia." La Corea del Nord ha iniziato a sviluppare sottomarini in grado di trasportare missili balistici di media gittata, ha dichiarato un rappresentante del Ministero della Difesa della Corea del Sud.
Secondo lui, indizi di tale lavoro sono stati trovati dall’intelligence degli Stati Uniti e della Corea del Sud. Secondo il Ministero della Difesa della Corea del Sud, la Corea del Nord non ha nessun sottomarino armato di missili balistici.
Le sanzioni degli Stati Uniti contro il mercato industriale di armi della Russia e l’azienda "Kalashnikov", hanno portato ad un aumento del prezzo medio della versione civile del fucile d'assalto Kalashnikov da 600 a 1500 dollari, ha detto il rappresentante di commercio russo a Washington, Alexander Stadnik.
Come ha dichiarato Stadnik, ai primi di settembre, i concessionari americani hanno riportato il rendiconto sulla piena vendita di questo tipo di armi. Secondo Stadnik, il governo americano "teme già seriamente che a causa della cessazione della nostra offerta potrà rafforzarsi il mercato nero".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/La-Corea-del-Nord-ha-sviluppato-sottomarini-con-missili-balistici-5259/





Lorenzojhwh Unius REI

[3] DRAGHI MARIO, ha detto: "con la Grecia?, noi abbiamo sbagliato!".. è bella la onestà di sapere di essere, un ASSASSINO, sPA, ROTHSCHILD, 666, FARISEI, FMI, CHE, hanno pianificato la distruzione di Israele, e di tutto il genere umano


Mr Universal Metafisico

النازية الملك عبد الله في المملكة العربية السعودية "من الأمم المتحدة": منظمة المؤتمر الإسلامي، والخلافة في العالم: "الشريعة جريمة الإبادة الجماعية" على الإطلاق! أحرق الوحش الحيوانية التي أحرقت في الجحيم، مع الشيطان! ويقول: "أني آخر الأنبياء"، كمحمد قال؟ هو دليل على، أن، ونبي زائفة! لأن الله، إذا تخلت عن وزارة النبوءة، ينبغي التخلي عن أن يكون الحب عز وجل، ينبغي التخلي عن العدالة، لمساعدة الرجل، مع أن الروح القدس! ولكن، لا نستطيع أن ننكر الله نفسه! وكنت قاتل المسلسل ميؤوس منها فقط! أنت رجس جحيم! الفواكه الخاصة بك؟ هي سيئة جداً! لأن شجرة الخاص بك الله: هو الشيطان! يمكن أن يكون https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion هناك أي قانون للحضارة، خارج القانون الطبيعي! حرية الدين! الدين الشريعة الجهاد الإسلامية الإجرامية الانحرافات! ♥ هناك شيء: أنه يجب أن يكون أمر، في لك! الآن، يمكنك الصلاة معي، يا عزيزي! جيم-س. ب. ب لب سانكتي بينيديكتي بطرس الصليب للقديس بندكت. جيم س. م. ل. لب ساكرا الجلوس النور الميهي. الصليب المقدس يكون الضوء بلدي، أ. د. س. م. د دراكو الجلوس dux الميهي لا. منظمة الصحة العالمية: التنين ليست بلدي ديوس ف. س. ر. ستانى الرجعية بدر. إزالة الشيطان! أ. س. م. سوادي الميهي فأنا ف. لا يمكنك إقناع لي من الأشياء عبثا س. م. س. ل. Libas كا مالا شريعة. ما كنت تعطي، سيئة. رابعا باء Ipsa فينينا بيباس، شرب نفسك السموم الخاص بك. + في نومين بطرس، وفلي et سانكتو سبيريتي. الصليب للقديس بندكت. الصليب المقدس تكون بلدي الضوء: و: هو ابدأ التنين بلدي ديوس. يعود الشيطان! تو عدم مي بيرسواديراي، من الأشياء عبثا. الشر من الأشياء، التي، تقدمون لي، يشربه نفسك، السموم. باسم الأب والابن والروح القدس +. أمين! شرب السم: أدلى بنفسك. اليلويا



Mr Universal Metafisico

Pepita De GòdereTop CommentatorLavora presso Libero professionista
"Lorenzo Scarola per protesta potresti suicidarti" ===================== Pepita De Gòdere quando tu scenderai urlando all'inferno, insieme ai tuoi complici? soltanto allora, io distoglierò i miei occhi da te! I PECCATORI PENTITI POSSONO ESSERE PERDONATI.. ma, per voi non c'è una medicina! Per le vostre perversioni sessuali voi avete, fatto del male alla società, voi avete scandalizzato le anime semplici, voi avete dato il cattivo esempio, voi avete chiamato bene il male, e male il bene, ecco perché, di voi è stato scritto: "meglio per voi, che, voi non foste mai nati!" Anche l'ateo filosofo antifascista Benedetto Croce: riconobbe la superiorità della civiltà ebraico-cristiana.. ma, voi avete pensato egoisticamente unicamente alla vostra lussuria!

Antonio VantaggiatoSeguiTop CommentatorSistemista Server presso Engineering S.p.A.
Lorenzo Scarola Ma ancora non capisco perchè avete deciso che il matrimonio tra gay sia giusto, ed invece ancora ci sono delle opposizioni per l'unione civile, tra uomini e animali. A questa mia domanda non sto vedendo alcun tipo di risposta! Io per una vita intera ho rispettato ed appoggiato le richieste dei gay, adesso sarebbe ora di parlare anche di altre libertà. Cosa devo aspettare 50 anni altri, per caso, perchè si parli di matrimonio con gli animali?????!!!!! ======== Antonio Vantaggiato hai deciso tu, che, il matrimonio tra gay è giusto! IO NON LO HO DECISO! perché, fare del bene agli altri, non significa fare del male allasocietà! è PIù CONCEPIBILE UN MATRIMONIO TRA ANIMALI DELLO STESSO SESSO, PERCHé SONO RIPRODUTTIVI, CHE, NON TRA, UNA COPPIA STERILE DELLO STESSO SESSO: che è una perversione sessuale: che, non potrebbe mai essere un linguaggio simbolo dell'amore! Tuttavia, anche se creature decadute dallo slendore della loro dignità, tuttavia sono sempre esseri umani e devono essere tutelati giuridicamente, in qualche modo! ma, un animale non è un soggetto giuridico, proprio perché, soltanto le persone sono soggetti giuridici!


Nozze gay: Curia Bologna, è colpo di mano! Mons. Silvagni interviene in querelle tra Comune e Prefetto. 16 settembre 2014 BOLOGNA, 16 SETtembre. La posizione del Comune di Bologna sul riconoscimento dei matrimoni gay all'estero assomiglia a un 'colpo di mano'. Così il vicario della Curia di Bologna Giovanni Silvagni interviene nella querelle per la trascrizione nel registro comunale delle nozze fra persone dello stesso sesso contratte all'estero. Dopo la lettera del Prefetto Ennio Mario Sodano, che ha chiesto un passo indietro al sindaco Virginio Merola, monsignor Silvagni ha risposto a margine della Tre giorni del Clero.


Mr Universal Metafisico

L'Europa pensi alla lotta al fondamentalismo islamico e non alla Russia. “Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale” ha presentato alla Camera una mozione contro le sanzioni decise dall’Italia e dall’UE nei confronti della Russia. Secondo Giorgia Meloni, presidente del partito, le conseguenze di questa “scellerata decisione sono pesantissime” per le aziende italiane, “già pesantemente colpite dalla crisi economica”.
Alla luce di ciò, “Fratelli d’Italia” si rivolge al presidente del Consiglio Matteo Renzi, affinché “la smetta di servire interessi stranieri e pensi per una volta al bene delle nostre aziende e della nostra Nazione”.
Il membro dell’Esecutivo Nazionale di “Fratelli d’Italia”, ex-eurodeputato Carlo Fidanza ha spiegato a “La Voce della Russia”, perché l’Italia deve revocare le sanzioni contro la Russia.
- ”Fratelli d’Italia” è il primo partito italiano a presentare una mozione contro le sanzioni. Perché l’avete fatto?
- I motivi sono due. Il primo riguarda le relazioni dell’Italia e dell’UE con la Russia. Negli ultimi anni il governo di centro-destra aveva aperto con la Russia un importante canale di amicizia, basato fra l’altro su intense relazioni commerciali. Voglio ricordare che nel 2001-2002 è stato proprio questo governo a promuovere gli accordi di Pratica di Mare (ossia, costituzione del Consiglio Russia-NATO), che hanno segnato un nuovo livello dei rapporti tra la NATO, l’Occidente e la Federazione Russa. Oggi invece sono rammaricato dal fatto che l’Europa abbia ceduto alle pressioni degli USA, entrando in una strada molto pericolosa che conduce al peggioramento dei rapporti col suo più grande vicino dell’Est. La seconda tesi riguarda l’Italia che in questo periodo ha la presidenza del Consiglio dell’Unione Europea. Sto parlando della reazione della Russia alle sanzioni contro essa: l’embargo che inizialmente riguardava soltanto alcuni generi alimentari, ora, dopo le ultime sanzioni occidentali, potrebbe essere esteso anche ad altri comparti. Di conseguenza, molte aziende italiane, che a causa di questo embargo hanno perso centinaia di milioni di euro, stanno chiudendo i battenti. A nostro giudizio, il sostegno degli interessi geopolitici ai quali l’Italia è estranea, e i danni arrecati alle aziende italiane, sono un segno di miopia del governo che ha un’idea vaga di come devono essere sviluppate le relazioni internazionali e tutelati gli interessi della Nazione.
- Crede che la vostra mozione possa essere approvata? Siete appoggiati in questo da altri partiti?
- Su questo problema siamo certamente in sintonia con la Lega Nord. Ho notato che i dubbi stanno crescendo non solo in parlamento italiano, ma anche in altri paesi d’Europa. Lo dico basandomi sulle dichiarazioni di alcuni leader politici. Di fronte ai nostri occhi ora c’è un pericolo molto più temibile, quello del fondamentalismo islamico. Mentre noi stiamo discutendo seriamente sull’eventualità di una guerra contro la Russia, il califfato islamico è già alle nostre porte. Di conseguenza rimane ingovernabile la situazione in Libia, dove tutta la linea costiera è controllata dai fondamentalisti che non fanno nulla per arginare il flusso di migrazione verso l’Italia. Eppure noi diciamo che il nostro nemico è Putin. Credo che gradualmente si capirà quanto sia assurda questa posizione.
- Perché, secondo Lei, l’Unione Europea continua a usare le sanzioni come strumento della sua politica estera, nonostante che ora ci sia la tregua, raggiunta con tanta fatica? Possibile che lo scopo sia quello di silurare il regolamento pacifico in Ucraina che già ora è in pericolo?
- La tregua è stata raggiunta solo di recente e al momento non presena alcuna dinamica positiva. Nonostante la tregua, l’UE ha deciso di varare comunque le nuove sanzioni alle quali la Russia sicuramente risponderà. Ho già detto che l’UE si sta comportando in una maniera irresponsabile. Ho il sospetto che questa situazione sia nell’intersse dei paesi dell’Est europeo che nel passato si trovavano nell’orbita della Russia e oggi sono membri della NATO. Naturalmente, di mezzo ci sono anche gli interessi degli USA che bloccano l’ampliamento delle relazioni commerciali tra l’UE e la Russia, costringendo l’Europa a trattare sulla zona transatlantica di libero scambio alle condizioni vantaggiose per l’America. Ciò non potrà giovare all’Europa e neanche all’Italia.
- In questi giorni molti imprenditori italiani stanno manifestando il loro malessere per i danni inflitti dalle sanzioni. Secondo Lei, alla fine, Matteo Renzi darà ascolto a queste voci? Essendo Renzi in questo periodo anche presidente del Consiglio dell’Unione Europea, il suo peso è sufficiente per adoperarsi per la revoca delle sanzioni?
- Spero che abbia del peso, ma temo comunque che non abbia i requisiti. La scelta di Renzi, che si è impegnato parecchio per la nomina di Federica Mogherini a capo della diplomazia europea, è servita per migliorare l’immagine dell’Italia all’interno dell’UE, ma è costata troppo al nostro paese. Concretamente parlando, Renzi ha accettato le folli sanzioni contro la Russia e ha permesso che tutte le cariche più importanti della nuova Commissine europea finissero nelle mani dei fautori delle austerità economiche capeggiati dalla Merkel. Alla lunga credo che con tutto ciò Renzi abbia sacrificato all’UE gli interessi dell’Italia.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_16/Fidanza-Europa-deve-pensare-alla-lotta-al-fondamentalismo-islamico-e-non-alla-Russia-0784/



LorenzoJHWH UniusREI

[103/4dic.] mi hanno riempito di canali youtube, e, goggle+, ma tutto questo non aiuterà la mia "visibilità"! ovviamente, non è la "visibilità", un mio problema.. questo internet, i satanisti di google+, lo hanno trasformato, nella morte della democrazia, infatti, io non Riesco più a parlare, neanche, con me stesso, cioè, è finita la comunicazione, tra, un canale ed un altro! [03 dicembre, #ROMA, Lo #yuan sorpassa, l'euro come 2/a valuta, negli scambi commerciali, dopo il dollaro. Lo scrive #Bloomberg, citando la #Society for #Worldwide #Interbank #FInancial #Telecommunication. Lo yuan a ottobre ha raggiunto quota 8,66% di lettere di credito e incassi (6,64% l'euro). Prediligono lo yuan #Cina, #Hong #Kong, #Singapore, #Australia e, a sorpresa, #Germania.] LA #GERMANIA STA FACENDO UN GIOCO CRUDELE, MOLTO SPORCO, E SLEALE! RUBA, IL MEGLIO, DELL'EURO, E IL MEGLIO, DELLE VALUTE ESTERE, CON QUESTA SUA #POLITICA #PARASSITARIA, E SPECULATIVA, FINIRÀ DI ROVINARE, ED INDEBOLIRE, LE ECONOMIE DI TUTTI I PAESI OCCIDENTALI.. OVVIAMENTE, CHI GUADAGNA DA QUESTA #INSTABILITÀ #ECONOMICA, TUTTI COLORO, CHE, VOGLIO DISTRUGGERE IL #POTERE #POLITICO, PER SCHIAVIZZARE, GOVERNI, E POPOLI, SOTTO LA TIRANNIA DEI #FARISEI, #ANGLO-AMERICANI, SPA, FMI, ED IL LORO #SISTEMA #MASSONICO #BILDENBERG! QUESTO È ALTO TRADIMENTO!


Mr Universal Metafisico

MERKEL MOGHERINI? SONO DIVENTATI NAZISTI PAZZI! IL PLEBISCITO POPOLARE, NON HA PIù VALORE PER IL REGIME MASSONICO 322 BUSH! ] [ In Ucraina occidentale, i rappresentanti del movimento nazionalista hanno creato un "battaglione" nel quale si stanno preparando bambini dai due ai 12 anni per gli scontri nell'est del paese. Lo ha annunciato il famoso esponente cattolico polacco, giornalista e sacerdote attivista Tadeusz Isakowicz - Zaleski. Egli ha esortato i polacchi a condannare "una tale follia". Secondo Isakowicz - Zaleski i bambini marciano intorno ai villaggi vicini di Ivano-Frankovsk sotto bandiere rosse e nere dell’esercito insurrezionale ucraino e utilizzano i simboli del "settore destro" e di altre organizzazioni nazionaliste".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/In-Ucraina-occidentale-i-bambini-vengono-preparati-per-la-guerra-5693/
Nella regione di Donetsk saltano in aria su una mina 3 bambini 30 luglio,
Ucraina orientale: in 3 giorni 27 vittime (4 bambini) a Gorlovka, 30 luglio,
Carro armato ucraino sconfina nel territorio russo. 13 giugno,
A Slavyansk le forze ucraine conducono rastrellamento della popolazione maschile. 6 luglio,
Donetsk, tregua a rischio: i filorussi denunciano provocazioni dell'esercito ucraino 9 settembre,
Kiev soddisfatta dell'andamento dell'operazione militare in Ucraina orientale 6 luglio,
Razzo ucraino esplode nuovamente nel territorio della Russia 9 luglio,
Ucraina, Turchynov: operazione militare nel Donbass da completare entro ottobre




Mr Universal Metafisico

نعم! هي القتل، النازية، والشريعة التي قدمتها منظمة الصحة العالمية؟ من "دين" الإسلام منحرفة: الردة، واستغلال الأطفال جنسياً، والتجديف، وتعدد الزوجات، الأمة العربية، ومنظمة المؤتمر الإسلامي، والنبي الكاذب الأخير من الشيطان الله "محمد"! شعوب جاهلة، الجياع، الرعب، وتلقينهم، المرسلة إلى الخطر، والفتح، اللوبي مثلى الجنس في أوروبا، والنسبية بين الجنسين، منظمة الصحة العالمية، وقد دمرت الهوية المسيحية اليهودية! نحن يجب أن تتخذ إجراءات، ومكافحة، بطريقة جذرية، جميع الشريعة النازية، ie، منظمة المؤتمر الإسلامي الأمم المتحدة، "جامعة الدول العربية": الشريعة أو هذه المأساة، وسوف تصبح، مأساة دون السدود!] [المهاجرين، ثمانمائة إصابات في ثلاثة أيام. ويذهب جولي إلى مالطة. المبعوث الخاص المفوضية أنجلينا جولي تزور اللاجئين السوريين في مالطة (انسا) سجل. أن غرق معظم قبالة مالطا. المفوضية، أزمة إنسانية لم يسبق لها مثيل. زار أمس المقر "أنجلينا جولي المبعوث الخاص" في الجزيرة. يصل اليوم في كالابريا، كامبانيا وصقلية، المهاجرين أكثر من 1600 إنقاذهم في الأيام السابقة
حرق الشيطان! الملك عبد الله الثاني النازية المملكة العربية السعودية الشريعة الأمم المتحدة العالم الخلافة-لماذا، أنت يمتلك أخرجت هذه الحرب العبثية للحضارات؟ قد يكون ملعون! لماذا، أنت حليف لعبدة الشيطان، أوباما 322 كيري بوش الجنسين 666 الإمبريالية، من أجل قتل، شهداء بدلاً من جميع المسيحيين العالم؟ ولكن، أن كازوديديمونيوديوالة، كنت ابدأ يمكن عملوا، لا يزال؟ يكون لديك نفس الشريعة، الذي يغذي الجهادية غالاكسي! الذين تريد خداع؟ الذين كنت أعتقد أن تكون أكثر ذكاء أكثر؟ لم يكن لديك أي أمل، يمكنك تخزين أي، لا يمكنك الحصول على شيء، الخير، قبل JHWH الله صحيح! غيابك عن ملكوت الله! أنت رجس جحيم! الفواكه الخاصة بك؟ هي سيئة جداً! لأن شجرة الخاص بك الله هو الشيطان! https://www.youtube.com/المستخدم/إيمجيسوشريستميسية/المناقشة هناك يمكن أن يكون أي قانون للحضارة، خارج القانون الطبيعي! حرية الدين! الدين الشريعة الجهاد الإسلامية الإجرامية الانحرافات! ♥ هناك شيء: أنه يجب أن يكون أمر، أنت! الآن، يمكنك الصلاة معي، يا عزيزي! جيم-س. ب. ب لب سانكتي بينيديكتي بطرس الصليب للقديس بندكت. جيم س. م. ل. لب ساكرا الجلوس النور الميهي. الصليب المقدس يكون الضوء بلدي، أ. د. س. م. د دراكو الجلوس dux الميهي لا. منظمة الصحة العالمية: التنين ليست بلدي ديوس ف. س. ر. ستانى الرجعية بدر. إزالة الشيطان! أ. س. م. سوادي الميهي فأنا ف. لا يمكنك إقناع لي من الأشياء عبثا س. م. س. ل. Libas كا مالا شريعة. ما كنت تعطي، سيئة. رابعا باء Ipsa فينينا بيباس، شرب نفسك السموم الخاص بك. + في نومين بطرس، وفلي et سانكتو سبيريتي. الصليب للقديس بندكت. الصليب المقدس تكون بلدي الضوء: و: هو ابدأ التنين بلدي ديوس. يعود الشيطان! تو عدم مي بيرسواديراي، من الأشياء عبثا. الشر من الأشياء، التي، تقدمون لي، يشربه نفسك، السموم. باسم الأب والابن والروح القدس +. أمين! شرب السم: أدلى بنفسك. اليلويا



Mr Universal Metafisico

IN QUESTO CONTESTO, DI NAZISTI, NON SI PUò PIù PARLARE DI UNA RIUNIFICAZIONE CON LE REGIONI DEL DOMBASS! A Kiev la situazione è tornata tranquilla MA LA DEMOCRAZIA è SPARITA COMPLETAMENTE, DALLA UCRAINA. I partecipanti alla manifestazione per la lustrazione del potere a Kiev non cercano più di prendere d'assalto il Parlamento, la polizia ha isolato l'edificio. Questo è quanto riportato dai media locali. I manifestanti dopo l'adozione da parte del Parlamento della legge sulla lustrazione hanno rotto circa 10 metri di recinzione metallica, con la quale era recintato il cortile del Parlamento, lanciando bombe fumogene. Prima di questo, gli attivisti avevano bruciato pneumatici e sparato in cielo fuochi d'artificio. Martedì il Parlamento alla terza votazione ha adottato la legge sulla lustrazione. Essa limita i diritti dei funzionari che hanno lavorato sotto la presidenza di Viktor Yanukovich.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/A-Kiev-la-situazione-e-tornata-tranquilla-9155/


Mr Universal Metafisico

quemar satana! No puede haber ninguna ley de la civilización, fuera de la ley natural. y ciertamente no es el órgano dedicado a la defecación, que podría llegar a ser normativa del amor! Por supuesto, vamos a hablar de perversión sexual. ♥ Allí es algo: que debe ser ordenado, en ti! Ahora, rezas conmigo, querida! C. s. p. b. Crux Sancti Patris Benedecti Cruz de San Benito. C. S. M. L. Crux Sacra sentarse Mihi luz. Santa Cruz sea mi luz, N. D. S. M. D. Draco no sientan mihi dux. Quién: el dragón no es mi duce v. r. s. Vadre Retro satana. Satanás quitado! N. S. M. V. Suade Mihi Vana no persuadir a mí, de cosas vanas s. m. p. l. Sunt Mala Quae Libas. Lo que dan, es malo. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, beber sus venenos. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Cruz de San Benito. Santa Cruz sea mi luz: y: nunca es el dragón mi duce. Es a Satanás! Tu Non mi persuaderai, de cosas vanas. Son cosas malas, que ofreces, beben, tu veneno. En el nombre del padre, del hijo y del Espíritu Santo +. Amén! beber tu veneno: hecho por ti mismo. Aleluya



Mr Universal Metafisico

il vero terrore è rappresentato dalla sharia! QUINDI BISOGNA STERMINARE LA LEGA ARABA, E BISOGNA ABOLIRE L'ISLAM! INFATTI, DICENDO MAOMETTO, DI ESSERE, L'ULTIMO DEI PROFETI, LUI HA UCCISO DIO, QUINDI, HA UCCISO LA CREAZIONE! Perché ha impedito, alle creature di poter essere santificate, e vivificate, dallo spirito santo, ecco perché, islamici sono uomini carnali, volgari CAino, invidiosi, calunniatori litigiosi, assassini, predatori bulli, lussuriosi ipocriti. nazisti, intolleranti, ignoranti dogmatici. maniaci religiosi.. non ci può più essere una redenzione per l'ISlam devono essere sterminati! Per poter uccidere i cristiani, non li chiamano: "politeisti,(a motivo della santissima TRINITà) ma, li chiamano idolatri, e tutti sanno che l'idolo è il demonio! ecco perché, nessuno di noi potrebbe sopravvivere alla LEGA ARABA, come nessuno di noi potrebbe sopravvivere al Talmud dei Farisei!
Gaza: razzo cade su Israele
19:40
Isis, per Israele non è minaccia diretta
19:33
Isis: Onu, capi 8 Chiese contro terrore https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion


Mr Universal Metafisico

graver satana ! Il n'y a aucune loi de la civilisation, en dehors de la loi naturelle ! et ce n'est certainement pas l'organe dédié à la défécation, qui pourrait un jour devenir normative de l'amour ! Certes, nous allons parler de perversion sexuelle ! ♥ Il y a quelque chose : qui doit être prononcée, par vous ! maintenant, vous priez avec moi, mon cher ! C. s. p. b. Crux Sancti Patris Benedecti Croix de Saint Benoît. C. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi lumière. Sainte Croix être ma lumière, N. D. S. M. D. Draco sit mihi dux pas. Qui : le Dragon n'est pas mon duce c. r. s. Vadre Retro satana. Satan supprimé ! N. S. M. V. Suade Mihi Vana pas vous persuader que moi, des choses vaines q s. m.. l. Sunt Mala Quae Libas. Ce que vous donner, c'est mauvais. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, boire vous-même vos poisons. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croix de Saint Benoît. Sainte Croix être ma lumière : et : n'est jamais le Dragon mon duce. Remonte de Satan ! Tu Non mi persuaderai, des choses vaines. Sont des choses mauvaises, qui, vous offrez à moi, boivent vous-même, votre poison. Au nom du père, du fils et le Saint-Esprit +. Amen ! Buvez votre poison : faite par vous-même. Alléluia



Mr Universal Metafisico

NON CI PUò ESSERE UNA POSIZIONE DI LEGITTIMITà: USA UE ONU, LEGA ARABA, NEL REPRIMERE, CON CAVILLI GIURIDICI (UNITà TERRITORIALE), LA SOVRANITà DEI POPOLI RUSSOFONI, ORGANIZZATI COSTITUZIONALMENTE! QUESTA è LA VERITà, LA DEOCRAZIA è BUONA SOLTANTO QUANDO FA COMODO ALLA NATO! IN QUESTO MODO LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE è SOLTANTO UN EVENTO INEVITABILE! ] La Russia non riconosce la legittimità delle sanzioni americane. Mosca non ha intenzione di discutere con Washington l'introduzione di sanzioni antirusse perché le considera illegali, ha dichiarato martedì il vice Ministro degli Esteri russo Sergej Rjabkov, sottolineando che non vi è alcuna logica nelle azioni degli Stati Uniti. Rjabkov ritiene che con l'introduzione di nuove sanzioni è probabile che gli Stati Uniti cerchino di compensare i propri errori in politica estera, tra cui Ucraina. "Non vedo la logica nelle azioni dell'amministrazione statunitense. Tranne, forse, il desiderio di compensare eventuali fallimenti in alcune regioni, anche per quanto riguarda l’Ucraina" ha detto Rjabkov.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/La-Russia-non-riconosce-la-legittimita-delle-sanzioni-americane-2155/
La Russia condurrà esercitazioni aeree nell'Artico. Caccia, bombardieri, aerei da trasporto e aerei dell’aviazione del Distretto militare occidentale saranno coinvolti in esercitazioni di volo tattico nella regione artica, ha detto martedì il portavoce dell’ufficio stampa del Distretto militare occidentale Oleg Kochetkov. Secondo Kochetkov, le esercitazione coinvolgeranno in tutto 25 equipaggi. Gli equipaggi degli aerei MiG-31BM e Su-24M durante le esercitazioni pattuglieranno la regione lungo il percorso della Strada del Mare del Nord. I piloti degli aerei da ricognizione Su-24MR lavoreranno su missioni di esplorazione e di scoperta.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/La-Russia-condurra-esercitazioni-aeree-nellArtico-9129/



Mr Universal Metafisico

QUESTO DIMOSTRA CHE, A KIEV SONO FASCISTI! ] LA EUROPA MASSONICA USUROCRATICA, DI POPOLI SCHIAVIZZATI SENZA SOVRANITà MONETRIA, è ENTRATA A GAMBATESA FAVORENDO UN GOLPE DI FASCISTI E METTENDOSI DALLA PARTE SBAGLIATA DELLA STORIA! [ Il Parlamento ucraino ha approvato una legge sulla lustrazione del potere. Il Parlamento ucraino al terzo tentativo, ha approvato una legge sulla lustrazione o purificazione delle autorità. La legge limita i diritti dei funzionari che lavorano durante la presidenza di Viktor Yanukovich. In precedenza, presso la sede del Parlamento vi è stato uno scontro tra i nazionalisti che esigono la lustrazione delle autorità ucraine e gli ufficiali di polizia, cui è seguito il lancio di uova. Durante i disordini è stato gettato in un contenitore della spazzatura il Deputato del Parlamento Rada dell'Ucraina Vitaliy Zhuravsky. Inoltre, i manifestanti hanno iniziato a bruciare pneumatici.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_16/Il-Parlamento-ucraino-ha-approvato-una-legge-sulla-lustrazione-del-potere-6226/



Mr Universal Metafisico

Chiesa ortodossa ucraina: I nostri politici non amano il popolo
Il capo del servizio stampa della Chiesa obbediente a Mosca punta il dito contro i "troppi leader" del Maidan e fa il paragone con la Scozia che si prepara al referendum sull'indipendenza: "Lì nessuno ha minacciato i separatisti di essere rasi al suolo".
Mosca (AsiaNews) - Le autorità ucraine sono colpevoli dell'aver scatenato la guerra nel Paese. E' la dura accusa del capo del servizio stampa della Chiesa ortodossa ucraina, Vasily Anisimov, che ha rilasciato un'intervista al sito ortodosso Radonezh. "Non amano gli ucraini e non li comprendono - ha dichiarato - se lo facessero, non li avrebbero mandati a morire sul Maidan, non li avrebbero condotti nella guerra fratricida in Donbass, non li avrebbero condannati alla fame, al freddo e a un'esistenza di povertà che secondo gli economisti ci aspetta questo inverno".
Non risparmia denunce dirette al premier, Arseny Yatsenyuk, dicendo che ogni volta che lo sente palare ha paura di udire "quale nuovo guaio o sciocchezza inventerà per l'Ucraina". A detta del rappresentante della Chiesa ucraina, tradizionalmente legata a Mosca, il maggior problema per il Maidan è stato avere molti leader. "Ci sono troppi Mosé - spiega - e ognuno di loro è pronto a guidare un popolo stanco attraverso il deserto per 40 anni e superare molte difficoltà inventate da loro stessi, in modo che coloro che sopravvivono possano vivere nella terra promessa europea. Il loro slogan è: i nostri figli e nipoti vivranno in Europa!".
"E si tratta ancora di una bugia - aggiunge - conosciamo i nostri leader piuttosto bene. Hanno tutti case, appartamento, milioni, auto, fabbriche, barche, hanno assistenza sanitaria, studiano e vanno in vacanza all'estero. Alcuni di loro vivono all'estero e lavorano via Skype". Il presidente Petro Poroshenko aveva annunciato per il 16 settembre la ratifica dell'accordo di associazione con l'Ue, a cui si oppone fermamente la Russia. L'entrata in vigore dell'accordo di libero scambio tra Kiev e Bruxelles è stato però rinviato al 31 dicembre 2015.
Anisimov crede che "se vogliamo unirci all'Europa, dobbiamo fare qualcosa di europeo" e poi porta l'esempio della Scozia, che il 18 settembre terrà un referendum sull'indipendenza dalla Gran Bretagna: "Lì i leader di tutti i partiti e di governo hanno lasciato Londra alla volta della Scozia per chiedere ai separatisti di non staccarsi - ricorda - Nessuno ha detto che la Scozia o sarà inglese o sarà abbandonata, non ci sono stati arresti, blocco di informazioni, spari, profughi e operazioni anti-terrorismo". "Evidentemente, gli inglesi amano la Scozia se non la radono al suolo", conclude. Nell'ambito della tregua concordata a Minsk, Kiev si è detta disposta anche a concedere maggiore autonomia amministrativa per i distretti di Donetsk e Lugansk, ma le due autoproclamate "repubbliche popolari" continuano a pretendere l'indipendenza. https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion


Mr Universal Metafisico

Nazi roi Abdullah de l'Arabie saoudite de l'ONU: OCI, califat dans le monde entier : charia génocide du tout ! animal bête brûlé en enfer, avec Satan brûlé ! Dire: « Je suis le dernier des prophètes », comme Muhammad dit ? est la preuve, qu'il est un faux prophète ! Parce que Dieu, si, a renoncé au ministère de la prophétie, devrait renoncer à être amour tout-puissant, la justice, devrait renoncer pour aider les hommes, avec son Esprit-Saint ! MAIS, Dieu ne peut se renier lui-même ! ET VOUS ÊTES SEULEMENT UN MEURTRIER EN SÉRIE SANS ESPOIR ! VOUS ÊTES UNE ABOMINATION DE L'ENFER ! vos fruits ? sont très mauvais ! parce que, votre arbre Allah : est Satan ! https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion il ne peut être aucune loi de la civilisation, en dehors de la loi naturelle ! liberté de religion ! perversions de religion charia jihad islamique pénale ! ♥ Il y a quelque chose : qui doivent être commandés, en vous ! maintenant, vous priez avec moi, mon cher ! C. s. p. b. Crux Sancti Patris Benedecti Croix de Saint Benoît. C. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi lumière. Sainte Croix être ma lumière, N. D. S. M. D. Draco sit mihi dux pas. Qui : le Dragon n'est pas mon duce c. r. s. Vadre Retro satana. Satan supprimé ! N. s. m. Suade Mihi Vana v. pas vous me persuader, de choses vaines q s. m.. l. Sunt Mala Quae Libas. Ce que vous donner, c'est mauvais. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, boire vous-même vos poisons. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croix de Saint Benoît. Sainte Croix être ma lumière : et : n'est jamais le Dragon mon duce. Remonte de Satan ! Tu Non mi persuaderai, des choses vaines. Sont des choses mauvaises, qui, vous offrez à moi, boivent vous-même, votre poison. Au nom du père, du fils et le Saint-Esprit +. Amen ! Buvez votre poison : faite par vous-même. Alléluia



Mr Universal Metafisico

Nazi el rey Abdullah de Arabia Saudita de la ONU: la OCI, califato mundial: genocidio de la SHARIA en todo! bestia animal quemado en el infierno, con Satanás quemado! ¿Dicen: "Yo soy el último de los profetas", como Muhammad dijo? es una prueba, que es un falso profeta! Porque Dios, si, renunció a la Secretaría de la profecía, deben renunciar a ser todopoderoso amor, justicia, debería renunciar para ayudar a los hombres, con su Espíritu Santo! Pero, Dios no pueden negarse a sí mismo! Y TÚ ERES SÓLO UN ASESINO EN SERIE SIN ESPERANZA! ERES UNA ABOMINACIÓN DEL INFIERNO! ¿sus frutas? son muy malos! porque su árbol de Alá: es Satanás! https://www.youtube.com/User/ImJesusChristMessiah/Discussion que no puede ser ninguna ley de la civilización, fuera de la ley natural. libertad de religión. perversiones de criminal jihad islámica de la sharia religión! ♥ Allí es algo: que debe ser ordenado, en ti! Ahora, rezas conmigo, querida! C. s. p. b. Crux Sancti Patris Benedecti Cruz de San Benito. C. S. M. L. Crux Sacra sentarse Mihi luz. Santa Cruz sea mi luz, N. D. S. M. D. Draco no sientan mihi dux. Quién: el dragón no es mi duce v. r. s. Vadre Retro satana. Satanás quitado! N. s. m. Suade Mihi Vana v. no me persuade, de cosas vanas s. m. p. l. Sunt Mala Quae Libas. Lo que dan, es malo. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, beber sus venenos. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Cruz de San Benito. Santa Cruz sea mi luz: y: nunca es el dragón mi duce. Es a Satanás! Tu Non mi persuaderai, de cosas vanas. Son cosas malas, que ofreces, beben, tu veneno. En el nombre del padre, del hijo y del Espíritu Santo +. Amén! beber tu veneno: hecho por ti mismo. Aleluya



Mr Universal Metafisico

Saudi-Arabiens König Abdullah Nazi UN von: OIC, weltweite Kalifat: SCHARIA Völkermord überhaupt! Tier Tier verbrannt in der Hölle mit Satan verbrannt! Sagen: "Ich bin der letzte der Propheten", als Muhammad sagte? ist der Beweis, dass er ein falscher Prophet ist! Weil Gott, wenn das Ministerium der Prophezeiung, verzichtete verzichten sollten, um die allmächtige Liebe, sollten Gerechtigkeit, zur Unterstützung der Männer, mit seinen Heiligen Geist verzichten! Aber Gott kann sich nicht LEUGNEN! UND DU BIST NUR EIN SERIENMÖRDER HOFFNUNGSLOS! SIE SIND EIN GREUEL DER HÖLLE! Ihre Früchte? sind sehr schlecht! denn Ihr Baum Allah: ist Satan! https://www.YouTube.com/User/ImJesusChristMessiah/Discussion es kann kein Gesetz der Zivilisation, außerhalb Naturgesetz sein! Freiheit der Religion! Religion Scharia kriminellen Islamischer Dschihad Perversionen! ♥ Es ist etwas: das muss bestellt werden, in dir! jetzt beten Sie mit mir, meine Liebe! C. S. s. b. Crux Sancti Patris Benedecti Kreuz des Heiligen Benedikt. C. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Licht. Mein Licht werden Heilig-Kreuz, N. D. S. M. D. Draco sit Mihi Dux nicht. Wer: der Drache ist nicht mein Duce v. r. s. Vadre Retro Satana. Entfernte Satan! N. S. M. Suade Mihi Vana v. nicht Sie überzeugen mich, über Nichtigkeiten S. M. f. l. Sunt Mala Quae Libas. Was Sie zu geben, ist schlecht. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, trinken selbst Ihre Gifte. + In Nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Kreuz des Heiligen Benedikt. Holy Cross werden mein Licht: und: ist der Drache noch nie meine Duce. Geht zurück Satan! Tu Non mi Persuaderai, von Nichtigkeiten. Böse Dinge, das, Sie bieten mir, es selbst trinken Ihr Gift. Im Namen des Vaters, der Sohn und der Heilige Geist +. Amen! Ihr Gift zu trinken: selbst gemacht. Halleluja



Mr Universal Metafisico

Saudi Arabia's King Abdullah nazi ONU, OIC, worldWIDE Caliphate: SHARIA GENOCIDIO A TUTTI! animale bestia bruciata nell'inferno, con satana bruciato! Dire: "io sono l'ultimo dei profeti", come Maometto ha detto? è la prova, che, lui è un falso profeta! Perché Dio, se rinunciasse al ministero di profezia, dovrebbe rinunciare ad essere Onnipotente amore, giustizia, dovrebbe rinunciare ad assistere gli uomini con il suo Spirito Santo! MA DIO NON PUò RINNEGARE SE STESSO! E TU SEI SOLTANTO UN ASSASSINO SERIALE SENZA SPERANZA! Saudi Arabia's King Abdullah nazi UN a OIC, worldWIDE Caliphate: SHARIA GENOCIDE at all! animal beast burned in hell, with Satan burned! Say: "I am the last of the prophets", as Muhammad said? is proof, that, he is a false prophet! Because God, if, renounced the Ministry of prophecy, should renounce to be Almighty love, justice, should renounce to assist men, with his holy spirit! BUT, God Cannot DENY HIMSELF! AND YOU'RE ONLY A SERIAL MURDERER HOPELESS! YOU ARE AN ABOMINATION OF HELL! your fruits? are very bad! because your tree Allah is Satan! https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion There can be no law of civilisation, outside of natural law! freedom of religion! religion sharia criminal islamic jihad perversions! ♥ There is something: that must be ordered, in you! now, you pray with me, dear! C. s. p. b. Crux Sancti Patris Benedecti cross of Saint Benedict. C. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Light. Holy Cross be my light, N. D. S. M. D. Draco sit mihi dux not. Who: the Dragon is not my duce v. r. s. Vadre Retro satana. Removed Satan! N. s. m. Suade Mihi Vana v. not you persuade me, of vain things s. m. q. l. Sunt Mala Quae Libas. What you give, is bad. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, Drink yourself your poisons. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Cross of Saint Benedict. Holy Cross be my light: and: is never the Dragon my duce. Goes back Satan! tu Non mi persuaderai, of vain things. Are evil things, that, you offer to me, drink it yourself, your poison. In the name of the father, the son and the Holy Spirit +. Amen! drink your poison: made by yourself. alleluia


Mr Universal Metafisico

Ja! sind Mord, NAZI, SCHARIA von wem gemacht? VON der RELIGION des ISLAM PERVERTIERT: Apostasie, Pädophilie, Blasphemie, Polygamie, UMMAH Arabische Liga, OIC, der letzten falsche Prophet des SATAN-Allah MUHAMMAD! Völker unwissend, Hunger, Angst, INDOKTRINIERT, an Gefahr, und die Eroberung Europas GAY Lobby, RELATIVISTISCHE Geschlecht, wer der jüdischen Identität CHRISTIAN zerstört haben! Wir müssen TAKE ACTION, AGAINST, im Modus DRAsTIC, alle Scharia Nazismus, ie, UN OIC, Arabische Liga: SCHARIA oder dieser Tragödie werden, eine Tragödie ohne Levee!] [Migranten, acht hundert Tote in drei Tagen. Und Jolie geht nach Malta. UNHCR Special Envoy Angelina Jolie besucht syrische Flüchtlinge in Malta (ANSA) Datensatz. Die meisten würden vor Malta ertrunken sind. UNHCR, nie da gewesene humanitäre Krise. Die Sonderbeauftragten der Angelina Jolie besuchte gestern die zentrale auf der Insel. Heute kommen Sie in Calabria, Kampanien und Sizilien, über 1600 Migranten, die in den letzten Tagen gerettet
Brennen Sie Satan! Saudi-Arabiens König Abdullah Nazi Un Scharia Welt Kalifat--warum du diesen absurden Krieg der Zivilisationen exhumiert hast? SIE KÖNNEN VERFLUCHT SEIN! Sind Sie Verbündeter von Satanisten, Obama 322 Kerry Bush Geschlecht 666 Imperialismus, um zu töten, sondern alle christliche Märtyrer auf der ganzen Welt? aber diese CazzodidemoniodioAllah Sie nie konnte dienten, noch? Sie haben die gleiche Scharia, die den Dschihad Galaxy-feeds! WER SOLL ZU TÄUSCHEN? Wer glaubst du zu sein, weitere schlauer? Sie müssen keine Hoffnung, können Sie kein Geschäft, SIE können nicht erhalten haben, etwas gutes, von dem wahren Gott JHWH! Sie sind aus dem Reich Gottes! SIE SIND EIN GREUEL DER HÖLLE! Ihre Früchte? sind sehr schlecht! denn Ihr Baum Allah Satan! https://www.YouTube.com/User/ImJesusChristMessiah/Diskussion es kann kein Gesetz der Zivilisation, außerhalb Naturgesetz sein! Freiheit der Religion! Religion Scharia kriminellen Islamischer Dschihad Perversionen! ♥ Es ist etwas: das bestellt werden muss, in dir! jetzt beten Sie mit mir, meine Liebe! C. S. s. b. Crux Sancti Patris Benedecti Kreuz des Heiligen Benedikt. C. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Licht. Mein Licht werden Heilig-Kreuz, N. D. S. M. D. Draco sit Mihi Dux nicht. Wer: der Drache ist nicht mein Duce v. r. s. Vadre Retro Satana. Entfernte Satan! N. S. M. Suade Mihi Vana v. nicht Sie überzeugen mich, über Nichtigkeiten S. M. f. l. Sunt Mala Quae Libas. Was Sie zu geben, ist schlecht. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, trinken selbst Ihre Gifte. + In Nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Kreuz des Heiligen Benedikt. Holy Cross werden mein Licht: und: ist der Drache noch nie meine Duce. Geht zurück Satan! Tu Non mi Persuaderai, von Nichtigkeiten. Böse Dinge, das, Sie bieten mir, es selbst trinken Ihr Gift. Im Namen des Vaters, der Sohn und der Heilige Geist +. Amen! Ihr Gift zu trinken: selbst gemacht. Halleluja



Mr Universal Metafisico

¡ Sí! ¿son asesinato, NAZI, la SHARIA hecha por quién? DE religión pervertida del ISLAM: apostasía, pedofilia, blasfemia, la poligamia, la Liga Árabe UMMAH, OCI, el último profeta falso de Satanás-Allah MUHAMMAD! PUEBLOS de ignorantes, hambrientos, ATERRORIZADO, ADOCTRINADOS, enviado al peligro y la conquista, del LOBBY GAY de Europa, género relativista, que han destruido la identidad judía de CHRISTIAN! WE debe tomar acción, en contra, en el modo drásticas, la sharia todo el nazismo, es decir, la OCI de las Naciones Unidas, la Liga Árabe: la SHARIA o esta tragedia, se convertirá, una tragedia sin dique!] [Migrantes, ochocientas víctimas en tres días. Y Jolie va a Malta. Enviado especial de ACNUR Angelina Jolie visita a refugiados sirios en registro de Malta (ANSA). La mayoría habría ahogado de Malta. ACNUR, crisis humanitaria sin precedentes. El enviado especial de Angelina Jolie visitó ayer la sede en la isla. Hoy llegan a Calabria, Campania y Sicilia, más de 1600 migrantes rescatados en los días anteriores
quema de Satanás! Nazi de rey Abdullah de Arabia Saudita mundial de las Naciones Unidas la Sharia califato--por qué, tú has exhumados esta absurda guerra de civilizaciones? USTED PUEDE SER MALDECIDO! ¿Por qué estás aliado de los satanistas, Obama 322 Kerry Bush género 666 imperialismo, para matar, mártires bastante todos cristianos alrededor del mundo? ¿Pero, ese cazzodidemoniodioAllah, nunca podría haber servido, todavía? Tienes la misma sharia, que alimenta al yihadista Galaxy! ¿QUIÉN QUIERES ENGAÑAR? ¿Quién crees que sea, más inteligencia? No tienes ninguna esperanza, no puedes ninguna tienda, usted no puede conseguir algo, del bien, por el verdadero Dios JHWH. Estás fuera del Reino de Dios! ERES UNA ABOMINACIÓN DEL INFIERNO! ¿sus frutas? son muy malos! Porque tu árbol Alá es Satanás! https://www.youtube.com/usuario/ImJesusChristMessiah/discusión allí no puede ser ninguna ley de la civilización, fuera de la ley natural. libertad de religión. perversiones de criminal jihad islámica de la sharia religión! ♥ Allí es algo: que debe ser ordenado, en ti! Ahora, rezas conmigo, querida! C. s. p. b. Crux Sancti Patris Benedecti Cruz de San Benito. C. S. M. L. Crux Sacra sentarse Mihi luz. Santa Cruz sea mi luz, N. D. S. M. D. Draco no sientan mihi dux. Quién: el dragón no es mi duce v. r. s. Vadre Retro satana. Satanás quitado! N. s. m. Suade Mihi Vana v. no me persuade, de cosas vanas s. m. p. l. Sunt Mala Quae Libas. Lo que dan, es malo. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, beber sus venenos. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Cruz de San Benito. Santa Cruz sea mi luz: y: nunca es el dragón mi duce. Es a Satanás! Tu Non mi persuaderai, de cosas vanas. Son cosas malas, que ofreces, beben, tu veneno. En el nombre del padre, del hijo y del Espíritu Santo +. Amén! beber tu veneno: hecho por ti mismo. Aleluya



Mr Universal Metafisico

Oui ! sont meurtre, NAZI, charia faite par qui ? DE la RELIGION PERVERTIE de l'ISLAM : apostasie, le blasphème, la pédophilie, la polygamie, Oumma la Ligue arabe, l'OCI, le dernier faux prophète de SATAN-Allah MUHAMMAD ! PEUPLES d'ignorants, affamés, TERRIFIÉ, ENDOCTRINÉS, envoyé à un DANGER et la conquête, du LOBBY GAY de l'EUROPE, relativiste entre les sexes, qui ont détruit l'identité juive de CHRISTIAN ! WE doit prendre ACTION, contre, en mode DRAsTIC, tous charia nazisme, c'est à dire, UN décret, Ligue des États arabes : la charia ou cette tragédie, deviendra, une tragédie sans digue!] [Migrants, huit cents blessés en trois jours. Et Jolie va à Malte. Le HCR envoyé spécial Angelina Jolie visites des réfugiés syriens en enregistrement de Malte (ANSA). La plupart aurait péri au large de Malte. HCR, une crise humanitaire sans précédent. L'envoyé spécial de Angelina Jolie a visité hier le siège sur l'île. Aujourd'hui arriver en Calabre, la Campanie et la Sicile, plus de 1600 migrants secourus dans les jours précédents
graver Satan ! Nazi de roi Abdullah de l'Arabie saoudite monde charia Un califat--pourquoi, tu as exhumé cette guerre absurde des civilisations ? POUVEZ VOUS ÊTRE MAUDIT ! Pourquoi, vous êtes allié des satanistes, Obama 322 Kerry Bush sexe 666 l'impérialisme, afin de tuer, martyrs plutôt tous les chrétiens du monde entier ? mais, cette cazzodidemoniodioAllah, vous jamais pourriez avoir servi, encore ? Vous avez la charia même, qui alimente les djihadistes Galaxy ! QUI VOULEZ-VOUS TROMPER ? Qui vous pensez être, plus intelligents ? Vous n'avez aucun espoir, vous pouvez sans magasin, vous ne pouvez pas obtenir quelque chose, de bonne qualité, par le vrai JHWH Dieu ! vous êtes hors du Royaume de Dieu ! VOUS ÊTES UNE ABOMINATION DE L'ENFER ! vos fruits ? sont très mauvais ! parce que votre arborescence Allah est Satan ! https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion il ne peut être aucune loi de la civilisation, en dehors de la loi naturelle ! liberté de religion ! perversions de religion charia jihad islamique pénale ! ♥ Il y a quelque chose : qui doit être prononcée, par vous ! maintenant, vous priez avec moi, mon cher ! C. s. p. b. Crux Sancti Patris Benedecti Croix de Saint Benoît. C. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi lumière. Sainte Croix être ma lumière, N. D. S. M. D. Draco sit mihi dux pas. Qui : le Dragon n'est pas mon duce c. r. s. Vadre Retro satana. Satan supprimé ! N. s. m. Suade Mihi Vana v. pas vous me persuader, de choses vaines q s. m.. l. Sunt Mala Quae Libas. Ce que vous donner, c'est mauvais. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, boire vous-même vos poisons. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croix de Saint Benoît. Sainte Croix être ma lumière : et : n'est jamais le Dragon mon duce. Remonte de Satan ! Tu Non mi persuaderai, des choses vaines. Sont des choses mauvaises, qui, vous offrez à moi, boivent vous-même, votre poison. Au nom du père, du fils et le Saint-Esprit +. Amen ! Buvez votre poison : faite par vous-même. Alléluia



Mr Universal Metafisico

Brennen Sie Satana! Es darf kein Gesetz der Zivilisation, außerhalb Naturgesetz! und es ist sicherlich nicht der Orgel gewidmet Stuhlgang, das jemals normativen der Liebe werden könnte! Natürlich sprechen wir über sexuelle Perversion! ♥ Es ist etwas: das bestellt werden muss, in dir! jetzt beten Sie mit mir, meine Liebe! C. S. s. b. Crux Sancti Patris Benedecti Kreuz des Heiligen Benedikt. C. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Licht. Mein Licht werden Heilig-Kreuz, N. D. S. M. D. Draco sit Mihi Dux nicht. Wer: der Drache ist nicht mein Duce v. r. s. Vadre Retro Satana. Entfernte Satan! N. S. M. V. Suade Mihi Vana überreden nicht mich, über Nichtigkeiten S. M. f. l. Sunt Mala Quae Libas. Was Sie zu geben, ist schlecht. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, trinken selbst Ihre Gifte. + In Nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Kreuz des Heiligen Benedikt. Holy Cross werden mein Licht: und: ist der Drache noch nie meine Duce. Geht zurück Satan! Tu Non mi Persuaderai, von Nichtigkeiten. Böse Dinge, das, Sie bieten mir, es selbst trinken Ihr Gift. Im Namen des Vaters, der Sohn und der Heilige Geist +. Amen! Ihr Gift zu trinken: selbst gemacht. Halleluja



Mr Universal Metafisico

תשרפו satana! יכול להיות אין חוק של הציביליזציה, מחוץ החוק הטבעי! וזה בהחלט לא האיבר המוקדש על הפרשה, זה עשוי להיות נורמטיבי של אהבה!. בהחלט, אנחנו נדבר על סטיות מיניות! ♥ שם זה משהו: זה חייב להיות הורה, בך! עכשיו, אתה מתפלל איתי, יקירי! ג ב' עמ' ס' Crux דירות Patris Benedecti לחצות תקנון בנדיקטוס. ג. ס מ ל' Crux קדושה לשבת Mihi אור. הצלב הקדוש האור שלי, ש ד ס מ ד דראקו לשבת דוקס mihi לא. מי: הדרקון אינה שלי הדוצ'ה נ' ר' ס' satana Vadre רטרו. שטן שהוסר! (ש ע) ס מ (פ') הפכה Mihi Vana לא שיכנעת אותי, על דברים חסרי תועלת ס' ש מ ל' הנסיך של העולם מאלה Quae Libas. מה שאתה נותן, הוא רע. עירוי ב' ש"העובדות Venena Bibas, לשתות הרעלים שלך. + ב שיר Patris, et Filii et Spiritui Sancto.. הצלב של בנדיקטוס הצלב הקדוש להיות האור: ו: הוא מעולם לא הדרקון שלי הדוצ'ה. חוזר השטן! טו שאינם mi persuaderai, על דברים חסרי תועלת. שדברים רעים, זה, אתה מציע לי לשתות אותו בעצמך, את הרעל שלך. בשם האב, הבן ורוח הקודש +. אמן ואמן! תשתה את הרעל שלך: שנעשו על ידי עצמך. הללויה


allChristianMartyrs

@Giorgio Napoletano -- [[ il tuo essere stato un comunista? ha offuscato, la tua lucidità di ragionameto, come, "imparziale" Presidente della Repubblica! Voi non potete affidare, ad un giudice, ed ad una sentenza, la soluzione fascista, dei vostri problemi politici, sulla strada del potere! ] e se, tu eri onesto intellettivamente, tu avresti ascoltato, i miei consigli, quando ti chiedevo di dare, la grazia a Berlusconi.. perché, lui non è un politico, ma, il leader di una coalizione... voi avete fatto un golpe giudiziario, ed è questa la verità!... perché, "INOLTRE" se, noi, noi vogliamo parlare, del tradimento costituzionale, del signoraggio bancario? poi, voi meritate, tutti insIeme, la pena di morte!


Mr Universal Metafisico

Re dell'Arabia Saudita Abdullah -- Rothschild ha detto a me, ma, lui è timido, E non lo direbbe mai a te: "se, gli ebrei non devono avere una loro patria, tutta per loro? poi, tutti devono perdere la loro Patria, e la loro vita, anche, GENOCIDIO DI TUTTO IL GENERE UMANO, questa volta, tutto il pianeta deve essere "purificato!"


Mr Universal Metafisico

يمكن أن يكون هناك أي قانون للحضارة، خارج القانون الطبيعي! ومن المؤكد أنه ليس الجهاز مكرسة التغوط، التي قد تصبح من أي وقت مضى المعيارية للحب! ومن المؤكد أننا سوف نتحدث عن الشذوذ الجنسي! ♥ هناك شيء: أنه يجب أن يكون أمر، أنت! الآن، يمكنك الصلاة معي، يا عزيزي! جيم-س. ب. ب لب سانكتي بينيديكتي بطرس الصليب للقديس بندكت. جيم س. م. ل. لب ساكرا الجلوس النور الميهي. الصليب المقدس يكون الضوء بلدي، أ. د. س. م. د دراكو الجلوس dux الميهي لا. منظمة الصحة العالمية: التنين ليست بلدي ديوس ف. س. ر. ستانى الرجعية بدر. إزالة الشيطان! أ. س. م. ف سوادي الميهي فأنا لا يمكنك إقناع لي من الأشياء عبثا س. م. س. ل. Libas كا مالا شريعة. ما كنت تعطي، سيئة. رابعا باء Ipsa فينينا بيباس، شرب نفسك السموم الخاص بك. + في نومين بطرس، وفلي et سانكتو سبيريتي. الصليب للقديس بندكت. الصليب المقدس تكون بلدي الضوء: و: هو ابدأ التنين بلدي ديوس. يعود الشيطان! تو عدم مي بيرسواديراي، من الأشياء عبثا. الشر من الأشياء، التي، تقدمون لي، يشربه نفسك، السموم. باسم الأب والابن والروح القدس +. أمين! شرب السم: أدلى بنفسك. اليلويا


Mr Universal Metafisico

Osvaldo Franzon sono sempre i Bildenberg, i comunisti traditori, i servi delle Banche Centrali Rothschild, quelli che ci hanno tradito: vendendo la nostra sovranità monetaria, agli usurai farisei anglo-americani!


Mr Universal Metafisico (modificato)

non può esistere una legge di civiltà, al di fuori della legge naturale! e non è certo l'organo dedicato alla defecazione, che, potrebbe mai diventare normativo dell'amore! certamente, noi parleremo di perversione sessuale! ♥ c'è qualcosa che deve essere ordinato, in te! adesso, tu prega con me, caro! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!


Mr Universal Metafisico

There can be no law of civilisation, outside of natural law! and it is certainly not the organ dedicated to defecation, that might ever become normative of love! Certainly, we will talk about sexual perversion! ♥ There is something: that must be ordered, in you! now, you pray with me, dear! C. s. p. b. Crux Sancti Patris Benedecti cross of Saint Benedict. C. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Light. Holy Cross be my light, N. D. S. M. D. Draco sit mihi dux not. Who: the Dragon is not my duce v. r. s. Vadre Retro satana. Removed Satan! N. S. M. V. Suade Mihi Vana not you persuade me, of vain things s. m. q. l. Sunt Mala Quae Libas. What you give, is bad. I.V. b. Ipsa Venena Bibas, Drink yourself your poisons. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Cross of Saint Benedict. Holy Cross be my light: and: is never the Dragon my duce. Goes back Satan! tu Non mi persuaderai, of vain things. Are evil things, that you offer to me, drink it yourself, your poison. In the name of the father, the son and the Holy Spirit +. Amen! drink your poison: made by yourself. alleluia



Mr Universal Metafisico

Jacopo VaralloTop CommentatorUniversità degli Studi di Milano
Lorenzo Scarola ecco come detto prima, senza offesa, una persona che ha bisogno di cure mentali al più presto

Lorenzo ScarolaTeologico dell'Italia Meridionale
Jacopo Varallo tu stai dichiarando le cure mentali, A ME, CHE IO SONO l'unica civiltà ebraico-cristiana, che, ha permesso la Democrazia e la liberazione dei diritti degli omosessuali! Tu non riconosci la mia paternità: è perché, la tua ideologia è diventata massimalismo, intolleranza! Infatti, a voi non interessa più sapere, quello che, dice la maggioranza! ECCO PERCHé, NOI DICIAMO CHE VOI SIETE DIVENTATI UNA IDEOLOGIA GENDER NAZISTA! VOI STATE ADUSANDO DI QUEL POTERE, CHE, Farisei Illuminati, la SINAGOGa DI SaTANA NWO, cioè, la MASSONERIA ROTHSCHILD USUROCRZIA MONDIALE Bildenberg, VI HA DATO: per gettare nel baratro della dissoluzione i popoli! Ma tutta la Storia ci ha detto, che, la diffusione, incondizionata ed incontrollata, della omosessualità rappresenta, la fase del collasso di ogni civiltà, come è crollato l'impero romano, così anche, questo vostro impero massonico usurocratico crollerà! infatti al bestialismo altre civiltà? non erano mai giunte!


Mr Universal Metafisico

Re dell'Arabia Saudita Abdullah -- come, tu hai fatto di te stesso: l'alleato dei satanisti USA Illuminati, massoni, 322 Bush Rothschild talmud satanico, dio Baal, per metterti insieme a loro, ad uccidere i martiri cristiani? quale speranza divina, tu credi di avere diritto di ricevere?


Mr Universal Metafisico

BEIRUT, 16 SET - Nel campo profughi di Sabra e Shatila a Beirut, teatro 32 anni fa della brutale uccisione di oltre 1.500 civili in maggioranza palestinesi, é stata allestita una "mostra" a ricordo delle vittime del massacro commesso dal 16 al 18 settembre 1982 dalle milizie cristiano-libanesi sostenute dall'esercito israeliano che all'epoca occupava Beirut-ovest. Accanto alle foto in bianco e nero su fogli messi su un telone nero, vi sono anche foto dell'ultima guerra israeliana nella Striscia di Gaza. IL NAZISMO DELLA SHARIA, IMPONE IL SUO GENOCIDIO, PROTETTO DAI MEDIA OCCIDENTALI MASSONICI. ARABIA SAUDITA IMPONE LA GUERRA DI CIVILTà.. ISLAMICI HANNO FATTO IL GENOCIDIO DI CRISTIANI IN TUTTA LA LEGA ARABA, SOVVENZIONANO LA GALASSIA JIHADISTA.. ECC.. NON è POSSIBILE RITORNARE ALLA PACE, SE, NON SI RIMUOVE OGNI FORMA DI RAZZISMO ED INTOLLERANZA ISLAMICA! STOP SHARIA!


Mr Universal Metafisico

유 엔의 사우디 아라비아의 압둘라 국왕은 나치: OIC, 전세계 왕조: 모두 샤리아 학살! 동물 짐승 사탄과 지옥에서 불에 태워! 말: "나는 선 지 자들의 마지막", 무하마드로 말했다? 증거, 그는 거짓 선 지 자입니다! 하나님, 예언의 사역을 포기 하는 경우, 전 능 하 신 사랑을 포기 해야 하기 때문에 정의 남자, 그의 성령을 포기 한다! 하지만, 하나님은 자신을 부정할 수 없어! 그리고 당신은 단지 연쇄 살인자 희망! 당신은 지옥의 실패작 이다! 과일? 아주 나쁜 있습니다! 때문에, 당신의 나무 알라: 사탄입니다! https://www.youtube.com/user/ImJesusChristMessiah/discussion 거기 자연 법칙의 외부 문명의 법 수 있다! 종교의 자유! 종교 샤리아 범죄 이슬람 지 하드 샷! ♥ 거기 무언가 이다:를 주문 해야 합니다, 당신! 지금, 당신이 나와 함께 기도, 사랑! C. s. p. b. 핵심 산 티 Patris Benedecti 세인트 베네딕트의 크로스. C. S. M. L. 요점 Sacra Mihi 빛 앉아. 이런 크로스 나 빛, N. D. S. M. D. 용자리 앉아 mihi dux 하지. 누가: 용 아니다 내 duce r. s. Vadre 복고 satana 대. 제거 된 사탄! 명. s. m. Suade Mihi 바 안 대 나 헛된 것 s. m. q. l. Sunt Mala 쾌 Libas의 설득. 무엇 당신에 게. I.V. b. Ipsa Venena Bibas 자신 당신의 독을 마셔. +만 Patris, 동부 표준시에서에서 Filii 외 Spiritui Sancto. 세인트 베네딕트의 십자가입니다. 내 빛이 될 거룩한 십자가: 및: 결코 내 duce 용입니다. 사탄 돌아간다! 투 비 미 persuaderai, 헛된 것 들입니다. 악한 것 들, 자신, 그것을 마시는 나에 게 제공 하는 당신의 독. 아버지, 아들 및 성령에 맹세 하 여 +. 아 멘! 당신의 독약을 마셔: 자신에 의해. 할렐루야



Mr Universal Metafisico

그래! 살인, 나치, 누구에 의해 샤리아는? 이슬람의 종교 음란에서: 배 교, 소아 성애, 신성 모독, 일부 다 처 제, UMMAH 아랍 연맹, OIC, 사탄-알라 무하마드의 마지막 거짓 선 지 자! 무지 배 고 파, 겁에 질 려, 가르침, 위험, 보낸 사람 및 또한 성별, 유럽의 게이 로비의 정복 누가 유대인 기독교 정체성 파괴! 조치를 취할 우리가 해야 합니다, 모드 DRAsTIC, 모든 샤리아 국가 사회주의 즉, 유엔 OIC, 아랍 연맹에서에서 반대: 샤리아 또는이 비극이 될 것 이다, 제방 없이 비극!] [이민자, 3 일 동안에서 8 백 사고. 그리고 졸리가 몰타. UNHCR 특별 한 결구 안젤리나 졸리 몰타 (이탈리아 ANSA) 레코드에서 시리아 난민 방문. 대부분 몰타에서 익사 할 것 이다. Unhcr, 전례 없는 인도주의 위기입니다. 안젤리나 졸리 특사 어제 섬에 본부 방문. 오늘 브리 아, 캄파니아와 시 실리, 이전 일에 구조 1600 이상 이민자에 도착
사 탄을 불 태워 라! 사우디 아라비아의 압둘라 국왕은 나치 유엔 샤리아 세계 왕조-왜, 너는이 터무니 없는 전쟁의 문명 발굴 ㄱ? 당신은 저주 받을 수 있습니다! 왜, 당신은 오히려 모든 기독교 순 교자는 세계 각국을 죽이기 위하여 사탄, 오바마 322 케리 부시 성별 666 제국주의 동맹 입니까? 하지만, 그 cazzodidemoniodioAllah 당신은 결코 수 해 왔으나, 아직도? 당신은 피드 jihadist 갤럭시 같은 샤리아! 사람을 속이기 위해 시겠습니까? 누가 당신이 생각, 더 똑 똑 해야? 희망을가지고 하지 않습니다, 저장소가 없을 수 있습니다, 당신이 얻을 수 없는 뭔가의 진정한 신 JHWH에 의해 좋은! 당신은 하나님의 왕국에서 이다! 당신은 지옥의 실패작 이다! 과일? 아주 나쁜 있습니다! 때문에 나무 알라 사탄입니다! https://www.youtube입니다.com/사용자/ImJesusChristMessiah/토론 거기 자연 법칙의 외부 문명의 법 수 있다! 종교의 자유! 종교 샤리아 범죄 이슬람 지 하드 샷! ♥ 거기 무언가 이다:를 주문 해야 합니다, 당신! 지금, 당신이 나와 함께 기도, 사랑! C. s. p. b. 핵심 산 티 Patris Benedecti 세인트 베네딕트의 크로스. C. S. M. L. 요점 Sacra Mihi 빛 앉아. 이런 크로스 나 빛, N. D. S. M. D. 용자리 앉아 mihi dux 하지. 누가: 용 아니다 내 duce r. s. Vadre 복고 satana 대. 제거 된 사탄! 명. s. m. Suade Mihi 바 안 대 나 헛된 것 s. m. q. l. Sunt Mala 쾌 Libas의 설득. 무엇 당신에 게. I.V. b. Ipsa Venena Bibas 자신 당신의 독을 마셔. +만 Patris, 동부 표준시에서에서 Filii 외 Spiritui Sancto. 세인트 베네딕트의 십자가입니다. 내 빛이 될 거룩한 십자가: 및: 결코 내 duce 용입니다. 사탄 돌아간다! 투 비 미 persuaderai, 헛된 것 들입니다. 악한 것 들, 자신, 그것을 마시는 나에 게 제공 하는 당신의 독. 아버지, 아들 및 성령에 맹세 하 여 +. 아 멘! 당신의 독약을 마셔: 자신에 의해. 할렐루야



Mr Universal Metafisico

Daniele MaranoTop CommentatorCroce Rossa Italiana
Lorenzo Scarola Sei scappato da una clinica psichiatrica, oppure è uno scherzo...vero?

Leonardo NatucciTop CommentatorColégio Estadual Cianorte
Lorenzo Scarola, beh sai le perversioni hanno il loro fascino...

Leonardo Natucci eros è thanatos, QUANDO, è svincolato dalla virtù, e dal senso di responsabilità, VERSO IL PROSSIMO! le precedenti generazioni erano più mature di noi, dal punto di vista della spiritualità, e quindi, AVEVANO CHIARO QUEL discernimento del bene e QUEL discernimento del male! ma, voi LOBBY GAY, IDEOLOGIA GENDER SODOMA A TUTTI! VOI per rendere meno sporco e aberrante, i rapporti contro natura: di un sesso perversione sessuale, voi avete distrutto, i fondamenti morali ed etici della società cristiana, gettando i popoli nella anarchia e nella dissoluzione! ORA, TUTTI SANNO, CHE, I GAY SONO PERSONE COLTE E SENSIBILI, CIVILI E RESPONSABILI.. MENTRE, IN QUESTO SITO, SI SENTE SOLTANTO IL FETORE DELLA LUSSURIA, che travolgerà distrosamente, ogni limite morale, perché, il bestialismo, pedofilia ed eutanasia? non sono il peggio! Presto assisteremo alla richiesta del diritto dei necrofili!