NWO New Babylon Tower

ISraele ] MA, DOVE LONTANO TU CREDI DI POTER ARRIVARE? tra la kabbalah esoterica, il talmud satanico: il sistema massonico SpA bancario, e la stella di Rothschild sulla bandiera? TU SEI GIà ALL'INFERNO!
CINA E RUSSIA ] la MECCA CABA è il luogo, attraverso cui, tutti i demoni dell'inferno, [ che, i sacerdoti di satana della Cia hanno invocato, attraverso bestemmie e sacrifici umani ] possono risalire dall'abisso per infestare il nostro pianeta!
CINA E RUSSIA ] è vero, la WW3, può distruggere ogni forma di vita, su questo pianeta e può durare 10 anni. EPPURE, la WW3 PUò DURARE UN ORA SOLTANTO! se, voi mi DISINTEGRATE LA MECCA CABA? poi, ANCHE OGNI TERRORISMO ISLAMICO FINIRà nel MONDO!
======================
il tradimento delle religioni ] [ AVERE UN RAPPORTO CON DIO? è FACILISSIMO BASTA SOLTANTO DESIDERARLO! DIO NON è BLOCCATO DAL TUO PECCATO, PERCHé, DIO SA CHE IL TUO PECCATO PUò ESSERE VINTO, SOLTANTO DAL TUO RAPORTO CON LUI! è IMPOSSIBILE: PER UNA qualsiasi religione di questo pianeta, di pensare alla sua relativizzazione, perché, uomini religiosi che, hanno raggiunto il potere religioso di controllo degli uomini, no! non lo vogliono più lasciare questo potere! QUINDI SI ASSOCIANO AL POTERE POLITICO, PER COMMETTERE MAGGIORI DELITTI, ED è IN QUESTO MODO, CHE ABELE ZOROBABELE E GESù DI BETLEMME, loro CONTINUANO A MORIRE MILIONI E MILIONI DI VOLTE! Perché il potere demonico religioso, sempre in conflitto con il potere demonico politico, possano trovare un punto di incontro, dove l'uomo, il profeta, la coscienza libera: può mette il crisi il sistema criminale! ] perché questa è l'unica verità della LEGGE NATURALE, il potere deve servire la felicità dell'uomo, e non si deve servire dell'uomo, facendolo diventare da soggetto un oggetto di sfruttamento, un oggetto strumentalizzato. [ QUINDI, IL DELITTO DI ALTO TRADIMENTO CONTRO IL REGNO DI DIO, CHE OGNI RELIGIONE PUò COMMETTERE, CONSISTE NELLO AFFERMARE: " tu assolvi a questi obblighi, rispetta questi riti, rispetta questi decreti, pribizioni, sacrifici, limitazioni e comandamenti e quindi, e così, che tu sarai salvato!" ma, in realtà questa è la più grande menzogna del diavolo: perché soltanto Dio JHWH può salvare gli uomini! ECCO PERCHé, IL VERO CRISTIANESIMO: PENTECOSTALE, NON POTREBBE MAI ESSERE UNA RELIGIONE, MA SOLTANTO UNA RELAZIONE INTIMA, CONFIDENTE, COLLABORATIVA CON DIO, NoN UNA RELAZIONE DAL CARATTERE ESOTERICO: OCCASIONALE EPISODICA, o soprannaturale, no! MA, QUESTA è UNA RELAZIONE DI TIPO umano e divino: una relazione CONTINUATIVa! QUINDI NOI NON DAREMO ALLA RELIGIONE, A QUALSIASI RELIGIONE UN VALORE MAGGIORE CHE SI DEVE DARE AD UN PEDAGOGO, CHE POI, ANCHE IO, UNIUS REI IO SONO UN PEDAGOGO! Gesù lo ha detto: "quando avrete fatto tutto il vostro dovere, poi dite: "SIAMO SERVI INUTILI, AbBIAMO FATTO SOLTANTO IL NOSTRO DOVERE!"
=======================
farisei salafiti ] ok! [ io credo, che, tra, le molte possibilità, non si dovrebbe escludere l'ipotesi che, Gesù di Betlemme sia stato un ciarlatano e che, sua madre, la umile Maria di Nazareth sia stata la povera vittima di un soldato romano stupratore! CERTO BRAVE PERSONE, NIENTE DA DIRE, MA, SUL PIANO TEOLOGICO, NON DOVREMMO ESCLUDERE CHE IL CRISTIANESIMO POSSA ESSERE STATA UNA TRUFFA! ] e c'è un solo uomo nella storia del Genere UMANO, a cui il Cristo PRESUNTO Messia di Betlemme, è costretto a mostrare il suo potere divino, perché, io sono il Regno di Dio in terra, io sono un potere politico universale! GESù HA DETTO: "MI è STATO DATO OGNI POTERE IN TERRA ED IN CIELO!".. ok! allora se, voi non farete la morte delle bestie? Poi, ISRAELE verrà disintegrato: e le profezie di Dio JHWH su di lui? sono soltanto una favola per bambini!
==========
dei farisei TALMUD SATANA AGENDA SPA FMI, mi hanno rimproverato perché, io ho messo in relazione la presunta distruzione di ISRAELE, con la presunta verità teologica di Gesù Messia di Betlemme! ma, quando gli scribi farisei sadducei Rothschild Anna Caifa, misero a morte Gesù, poi, furono costretti a maledire, anche, tutto il popolo degli ebrei: perché tutti volevano diventare cristiani. Quindi operarono, distruggendo al popolo, le genealogie paterne: e estromettendo il popolo degli ebrei, in questo modo, dalle alleanze. Quindi, sia il popolo degli EBREI, che la stessa religione ebraica sono soltanto una truffa, quindi, soltanto, i FARISEI SPA potrebbero essere legalmente il Messia: ma loro sono diventati i satanisti usurai massoni, di un popolo ebreo delle Promesse e delle alleanze: di Abramo e Mosé, che non esiste più da 2000 anni, e che loro hanno distrutto per sempre! è QUINDI PATETICA OGNI RIVENDICAZIONE DELLA PALESTINA DA PARTE DEGLI ISRAELIANI!

E SE COLORO CHE POTREBBERO ESSERE LEGALMENTE IL MESSIA, OGGI SONO I SATANISTI MASSoNI: ANTICRISTO USURA DELLA KABBALAH CHE è SEGRETAMENTE MAGIA NERA SATANICA: DI POTERE E CONTROLLO SUL FONDO MONETARIO, tutto nel NUOVO ORDINE MONDIALE, E SE è patetico ogni tentativo di ricostruzione, delle 12 Tribù di Israele, dato che, le promesse che si fondavano sulle genealogie, sono tutte promesse che sono andate distrutte! ECCO CHE, SIA UNA EBRAICITà, che una NAZIONALITà, COME UNA SALVEZZA DI TIPO EBRAICO RELIGIOSO: circa promesse alleanze e genealogie, possono rinascere (sia pure nella loro indipendenza ebraica) SOLTANTO ATTRAVERSO UNA LAICA SPIRITUALITà CRISTIANA! ECCO PERCHé, IO: "lorenzoJHWH" io SONO IN TUTTO IL MONDO, L'UNICO MESSIA umano figlio dell'uomo, l'unico messia EBREO CREDIBILE! Perché io ho il mandato creativo del Regno di Dio, per edificare e demolire.. TUTTO QUELLO CHE IO DECIDO DI FARE, COSì SARà FATTO COME IN CIELO E COSì IN TERRA! SOLTANTO ATTRAVERSO DI ME, PUò RINASCERE SIA L'EBRAISMO, SIA IL TEMPIO EBRAICO, CHE, anche UNA UNITà NAZIONALE DI TUTTI GLI EBREI DEL MONDO!
===========
il più grande nemico della crescita è l'evasione!" ha detto il vampiro fariseo satanista! MA UN POPOLO SOVRANO CHE NON DEVE COMPRARE IL SUO DENARO, AD INTERESSE, COME UN SCHIAVO? BENE QUESTO POPOLO NON HA BISOGNO DI PAGARE TASSE INDIRETTE!
===================
SE è INDIPENDENTE LE PRETESE DELLA CINA SONO ASSURDE! PECHINO, 17 DIC - La Cina protesta contro la vendita di armi a Taiwan decisa dal governo di Washington. Il viceministro degli esteri Zheng Zeguang, secondo un comunicato, ha convocato l'incaricato d'affari Usa Kaye Lee per dirgli che Pechino "è fermamente contraria" alla vendita dato che Taiwan è "un territorio inalienabile" della Cina. L'isola è di fatto indipendente dal 1949 ma Pechino la considera una provincia ribelle e minaccia un attacco militare in caso l'indipendenza venga formalmente dichiarata.
===============================
QUELLA DELL'ISLAM è UNA FEDE TOTALIZZANTE SOSTITUTIVA CHE SFOCIA IN DIVERSE FORME DI GENOCIDIO, E FORSE è GIUSTO DIVENTARE TUTTI ISLAMICI, OPPURE, SE è ERRATO, INVECE, è GIUSTO CHE, NOI DOVREMMO STERMINARE LA LEGA ARABA E CONDANNARE QUESTA RELIGIONE A LIVELO MONDIALE! WASHINGTON, 17 DIC - Syed Rizwan Farook e Tashfeen Malik marito e moglie, la coppia che ha compiuto la strage di San Bernardino in California, si scambiavano messaggi sulla jihad già prima di essere sposati. Lo facevano via internet ma in corrispondenza privata, non sui social media. "Dalle indagini risulta che alla fine del 2013, prima che si incontrassero di persona, nelle loro comunicazioni online si faceva riferimento all'impegno per la jihad e il martirio", ha detto il direttore dell'Fbi James Comey.
====================
IMPERIALISMO SAUDITA TURCA QATAR ISIS SHARIA ] ARABIA SAUDITA STA INVADENDO IL PAKISTAN .. E PENSARE CHE IL PAKISTAN GLI VOLEVA BENE! [ KABUL, 17 DIC - L'Isis ha inaugurato una radio nella provincia afghana di Nangarhar con cui si propone di diffondere il suo messaggio e tenta di consolidare la sua presenza in una area strategica al confine con il Pakistan. Lo riferisce Tolo Tv. L'emittente, denominata 'Voce del Califfato', ha come ulteriore obiettivo quello di facilitare il reclutamento di militanti da impegnare contro le forze di sicurezza del governo di Kabul e contro i talebani che si oppongono alla presenza dell'Isis in Afghanistan.
======
NON CREDO CHE UN EVENTO POLITICO E PUBBLICO POSSA ESSERE RITENUTO UN EVENTO PRIVATO! QUESTO è SEMPRE STATO L'ISLAM DA MAOMETTO AD OGGI, E TUTTI LO DEVONO SAPERE! PARIGI, 17 DIC - I genitori del giornalista americano James Foley, decapitato dall'Isis SHARIA, hanno espresso indignazione per la diffusione su Twitter, da parte della presidente del Front National, Marine Le Pen, di una foto del cadavere mutilato del figlio DA SHARIA, e ne hanno chiesto l'immediato ritiro. "Siamo profondamente colpiti dall'uso fatto di Jim a beneficio politico di Le Pen - scrivono John e Diane Foley - e speriamo che la foto di nostro figlio, così come altre due immagini esplicite, vengano subito ritirate".
    ==========
CHI è STATO DANNEGGIATO? EUROPA SOLTANTO è STATA DANNEGGIATA! TUTTI CI AHNNO GUADAGNATO, ANCHE USA CI HANNO GUADAGNATO A NOSTRE SPESE! I NOSTRI POLITICI DEVONO ESSERE ARRESTATI! MOSCA, 17 DIC - "L'economia russa sta uscendo dalla crisi, è praticamente superata". Così il presidente Vladimir Putin risponde alla prima domanda della maxi-conferenza stampa. "Si è ridotta la fuga di capitali e il nostro interscambio commerciale è positivo", ha aggiunto. Putin ha ammesso che si dovrà probabilmente rivedere il bilancio statale del 2016 a causa del calo dei prezzi del petrolio. "Molto probabilmente saremo obbligati a cambiare qualcosa", ha detto.
==================
    Bce: peso rischi geopolitici su crescita
    Bce:pesante impatto crisi su occupazionE
    Alitalia: Ball si dimette da Jet Airways
    Commercio estero, export -0,4% a ottobre
    Borsa: Europa corre con Fed, Milano +2%
    Spread Btp apre stabile a 102 punti
    Borsa: Milano corre con Fca e Telecom
Banche: 60 miliardi di obbligazioni subordinate, la mappa dei rischi
Banche, ecco i numeri del crac
Legge Stabilità, proroga Opzione Donna se avanzano fondi
Risparmi, i dieci consigli per non sbagliare
Banche, Berlusconi-Meloni-Salvini, ok mozione sfiducia Renzi
Legge di Stabilità: arriva l'autovelox che controlla assicurazione e revisione delle auto
La Pininfarina passa all'indiana Mahindra
Banche: 60 miliardi di obbligazioni subordinate, la mappa dei rischi
Dalla crisi delle 4 banche al caso Civitavecchia. Le 8 date principali
Banche, ecco i numeri del crac
Risparmi, i dieci consigli per non sbagliare
Legge Stabilità, proroga Opzione Donna se avanzano fondi
Banche, Berlusconi-Meloni-Salvini, ok mozione sfiducia Renzi
Vola il lavoro: 415 mila posti fissi in più, ma il Sud arranca.
=============================
TEL AVIV, 17 DIC - Un palestinese ha tentato di accoltellare dei soldati israeliani al check point di Huvara non lontano da Nablus in Cisgiordania. Lo dicono i media che citano l'esercito. Il sospetto aggressore - hanno aggiunto - è stato colpito e ucciso dal fuoco dei soldati.
======================
MOSCA, 17 DIC - La Russia sostiene l'iniziativa degli Stati Uniti per la stesura di una risoluzione Onu sulla Siria. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, aggiungendo che la Russia è soddisfatta e che dopo aver studiato il progetto forse anche il governo e le autorità siriane saranno d'accordo.
=====================
Per il Cremlino “nel mondo è in corso una grande guerra mediatica”. 17.12.2015( Nel mondo è in corso un grande guerra mediatica, ritiene il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.
"Si svolge da tanto tempo. Non è un grande gioco, ma una grande guerra informativa", — ha detto in un'intervista al canale televisivo "Rossiya 24". Peskov ha osservato che in questa guerra dell'informazione alcuni media "perdono l'aspetto umano e perdono la loro funzione di mezzi di comunicazione." "Vediamo tutti i partecipanti della guerra mediatica, vediamo le informazioni oggettive degli avversari, vediamo i nostri avversari completamente privi di qualsiasi obiettività, e traiamo le dovute conclusioni," — ha aggiunto il portavoce del Cremlino. Secondo Peskov, l'unico mezzo per contrastare questa situazione può essere una linea informativa attiva volta a trasmettere il proprio punto di vista alla comunità internazionale. "Penso che nell'ultimo periodo, negli ultimi anni, il nostro Paese abbia imparato molto e probabilmente è diventato il promotore di alcuni standard elevati in questo contesto", — ha osservato.
    Correlati:
“La Russia subisce un'aggressione mediatica senza precedenti”
La Russia ha subito una nuova aggressione mediatica per il rapporto del boeing malese
Siria, dai media di tutto il mondo campagna anti-Russia
Media occidentali: retorica degli USA sempre più pericolosa per la pace: http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1742757/Peskov-Russia-Media-Occidente-Propaganda.html#ixzz3ua4qAZMg
Vladimir Putin
Chi è Putin? La risposta in un libro italiano. 10:33 17.12.2015. Tatiana Santi. Chi è veramente Vladimir Putin? È una domanda che si chiederanno in moltissimi, dai più simpatizzanti del presidente russo ai critici più accaniti. La risposta a questa domanda è una biografia firmata da Gennaro Sangiuliano.
Il libro "Putin. Vita di uno zar" racconta la storia di un personaggio complesso, che troppo spesso è stato banalizzato e ridotto a una serie di stereotipi dai media. La figura di Putin in realtà non può essere estrapolata dalla storia della Russia, dalle trasformazioni che ha vissuto il Paese. Ebbene, in questa biografia originale italiana l'autore ripercorre le avventure di un giovane Volodia cresciuto in "Komunalka", gli appartamenti collettivi in epoca sovietica, passando per la tappa del Vladimir spia al Kgb, fino ad arrivare alla crisi in Siria.
Leader carismatico, pragmatico e sicuro di sé, Putin è anche un personaggio da conoscere meglio. Questo è lo scopo della biografia "Putin. Vita di uno zar", presentato il 14 dicembre a Roma all'Istituto dell'Enciclopedia italiana, edito da Mondadori. Gennaro Sangiuliano, vicedirettore del TG1, ha gentilmente rilasciato un'intervista a Sputnik Italia in merito al suo libro.
— Non è il suo primo libro su temi russi. Da dove nasce il suo interesse per la Russia?
Vladimir Putin arriva nelle case degli italiani, la vita del presidente su rete 4
— Io molti anni fa ritrovai dei documenti inediti, erano dei rapporti della polizia italiana degli inizi del ‘900, che documentavano la presenza di Lenin a Capri. Decisi allora di fare un libro per raccontare queste presenze di Lenin che ci furono tra il 1908 e il 1910. In quell'occasione cominciai a studiare la storia russa, io di provenienza sono un giurista, non avevo fatto studi letterari. Ho cominciato però a leggere la grande letteratura russa, adesso posso dire di aver letto tutto Dostoevskij, Tolstoj e Pushkin.
— Perché ha deciso di scrivere un libro su Vladimir Putin?
— Facendo poi il giornalista ho continuato a fare attenzione sul personaggio che è Putin. Nelle dialettiche interne di un giornale, io mi sono sempre schierato dalla parte di Putin. Adesso i filoputiniani sono diventati più numerosi. Avevo capito che il personaggio era molto interessante e ho deciso di costruire questa biografia. Credo che la statura del personaggio meriti di essere conosciuta dal grande pubblico, al di là di tanti pregiudizi e luoghi comuni che filtrano di qua e di là sui giornali. Occorreva fare qualcosa di più organico e più complessivo che sfatasse i luoghi comuni e dicesse la verità.
La presentazione del libro su Vladimir Putin
— Al di là dei pregiudizi del mainstream, da parte dei lettori e i cittadini italiani c'è un grandissimo interesse nei confronti di Putin. Perché il presidente russo è più popolare che mai?
— Perché la gente è intelligente e sta cominciando a capire che una serie di fatti storici danno ragione a Putin. Prendiamo la Cecenia: questo fu il primo tentativo si stabilire al mondo un Califfato islamico, che sarebbe stato un califfato molto pericoloso per il Caucaso. I combattenti ceceni ora sono in Siria, Iraq e Libia, sono anche tra i più agguerriti e violenti. Putin ci aveva visto giusto a stroncare il califfato in Cecenia. Lo fece in maniera dura, ma era necessario fare così.
Anche in altri casi la storia gli sta dando ragione, come per esempio per quanto riguarda le vicende economiche e sociali. Io penso che alla fine l'opinione pubblica sia più intelligente di quello che le elite pensino e quindi la gente sta percependo il valore del personaggio.
— Qual è il ruolo della Russia oggi sull'arena internazionale e in Siria a suo avviso?
Raid aereo russo contro Daesh in Siria. Russia, ministero Difesa sottolinea trasparenza informazione su raid in Siria.
— Putin è l'unico che fa veramente la guerra al terrorismo. A me piace un Paese come gli Stati Uniti d'America, ma in Siria gli americani sono stati molto ambigui. Putin ha preso una posizione molto chiara e ben definita, sta facendo veramente la guerra.
Prendiamo per esempio l'ultima lite con la Turchia. Un italiano medio sente molto più vicino un russo che un turco come cultura, stile di vita, dato antropologico. I russi sono dei frequentatori dei nostri Paesi, vengono nelle nostre città, noi andiamo da loro. I turchi sono molto più distanti, al di là del fatto che la Turchia faccia parte della NATO. Credo che la gente lo percepisca bene.
— Si ritornerà a suo avviso a un vero punto di incontro tra la Russia e l'Occidente? Forse la Siria è proprio quest'occasione?
— Credo di sì. Con il tempo credo che quei occidentali che hanno rapporti storici con la Russia, penso ai tedeschi, agli italiani e adesso anche i francesi, premeranno anche sugli Stati Uniti. È molto importante vedere che cosa succede nelle leadership americane. A parte Donald Trump, che ha espresso pubblicamente la sua ammirazione per Putin, anche gli altri Repubblicani, hanno una posizione diversa da quella di Obama.
    Correlati:
Conferenza stampa di fine anno del presidente Putin
Daily Mail: Putin ha dimostrato che l’Occidente sbagliava
L'Elvis Presley iraniano si è rivolto a Putin: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151217/1743247/putin-libro-russia-presidente.html#ixzz3ua5jXgxk
Conferenza stampa di fine anno del presidente Putin
© Sputnik. Ramil Sitdikov
Mondo
09:56 17.12.2015(aggiornato 14:33 17.12.2015) URL abbreviato
51966150
Il 17 dicembre il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha tenuto la tradizionale conferenza stampa di fine anno. Ecco la cronaca testuale della conferenza stampa.



Dopo 3 ore 11 minuti si e conlusa la conferenza stampa di Vladimir Putin. E' disposto a cambiare la legge che vieta l'adozione dei bambini russi in alcuni paesi stranieri?
Il governo russo non deve avere fretta di cambiare la legge sull'adozione dei bambini russi all'estero. Il numero dei bambini adottati è più alto di quello dei bambini che necessitano di cure.
Serve in futuro alla Russia una base in Siria?
E' una domanda complessa. Non so se serva davvero. Se dobbiamo colpire qualcuno anche così (senza base) lo colpiamo lo stesso.
La Russia smetterà di fornire il gas all'Ucraina?
Non credo che vada eliminato il transito del gas in Ucraina e neanche che vada posto in competizione con il Nord Stream. Il punto chiave è che ogni gasdotto deve garantire affidabilità, sicurezza e costanza degli approvvigionamenti. Se le autorità ucraine mantengono il loro impegno, non ci sono problemi. Diversamente dovremo rivedere i piani.
Qual'è la sua opinione sull'omicidio Nemtsov?
Ritengo che questo sia un omicidio che vada indagato ed i cui colpevoli debbano essere puniti, chiunque essi siano.
Signor presidente, come stanno le sue figlie?
Per molte ragioni, non ultime quelle di sicurezza non ho mai parlato della vita private delle mie figlie. Io ritengo che ogni persona abbia il diritto di costruirsi il proprio destino. Le mie figlie non sono mai state viziate. Non hanno mai avuto privilegi. Fanno la loro vita e la fanno con dignità. Le mie figlie non fanno politica, non fanno business, lavorano e parlano e usano per lavoro 3 lingue europee.
L'anno prossimo ci saranno le elezioni negli USA. Come vede le prospettive di lavoro con il nuovo presidente statunitense?
Prima bisogna capire chi è. Noi siamo pronti a dialogare. Dopo l'ultimo incontro con Kerry mi è parso che gli USA siano d'accordo con noi. Noi siamo aperti e trasparenti. Sono loro che provano sempre a "suggerirci" cosa fare e come. Se un osservatore straniero in USA alle elezioni si avvicina a più di 5 metri da una coda al seggio lo arrestano. Noi siamo pronti a sederci e parlare con qualunque presidente che venga eletto dal popolo statunitense.
Secondo lei è arrivata l'ora di privatizzare le compagnie statali come Rosneft e Aeroflot, per sostenere l'economia?
Le compagnie statali possono essere parzialmente privatizzate per aumentare l'efficacia del loro operato, non per fare cassa. Lo Stato non
Qual'è lo stato è il futuro delle relazioni con la Georgia?
Noi non siamo la causa di questo deterioramento delle relazioni con la Georgia. Tornando ai fatti del 2008, la colpa storica è loro ed è in pieno sulle loro spalle. La colpa è dell'allora presidente Saakashvili che ha dato il via al processo di divisione del paese.
A Saakashvili hanno dato un visto lavorativo in USA e poi l'anno mandato in Ucraina. E come se gli avessero detto "Non soltanto vi governiamo. Ma vi mandiamo anche chi vi governa, perchè voi non siete in grado di farlo da solo. Su 45 milioni di personi non si riesce a trovare 10/15 persone in grado di governare? Questo è uno sputo in faccia al popolo ucraino.
Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti. Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti
Il 31 dicembre scadranno gli accordi di Minsk, qual'è la vostra posizione sul conflitto in Donbass?
Siamo favorevoli alla risoluzione del conflitto nel sud-est ucraino ma non attraverso l'eliminazione fisica di tutti gli abitanti del Donbass.
Putin invita un giornalista ucraino a fare una domanda: "Date la parola al giornalista ucraino, una repubblica a noi fraterna, non lo stancherò mai di ripetere"
Giornalista: Grazie presidente per la possibilità di farle una domanda anche se noi non siamo turchi, siamo ucraini. Lei ha detto che in Donbass non ci sono militari russi. Eppure ne sono stati catturati due. Li cambierete con tutti gli ucraini detenuti dai filorussi?
Putin: Lei ha nominato due persone e poi ha elencato un elenco lungo di persone con cui li vorreste cambiare. Gli scambi si fanno alla pari. Noi abbiamo detto che in Donbass non ci sono divisioni ufficiali russe. Possono esserci dei cittadini russi coinvolti nell'esecuzione di alcuni compiti militari. Capisca la differenza.
Giornalista: Come cambieranno le vostre relazioni con l'Ucraina dal primo gennaio?
Putin: A livello economico cambieranno in peggio, perchè siamo costretti a escludere l'Ucraina dallo spazio economico comune della CSI.
Lei ha detto che in Turchia abbiamo molti amici a livello di popolazione. Che futuro vede per le relazioni russo turche?
Con i popoli turchi (di etnia e lingua) che ci sono vicini e fanno parte della Russia dobbiamo continuare a dialogare. A livello statale invece non vedo prospettive di creare delle relazioni.
Su Assad la Russia dice che deve decidere il popolo siriano. Gli USA ed i loro alleati dicono che per Assad non c'è futuro politico. Avete discusso di questo con Kerry?
Ne abbiamo parlato con Kerry. La nostra posizione non cambia. Non accettiamo che nessuno dall'esterno imponga alla Siria il suo futuro. Solo il popolo siriano deve scegliere chi e con quale forma dovrà governarlo. Appoggiamo la decisione degli USA di scrivere una relazione al Consiglio di Sicurezza dell'ONU sulla soluzione del conflitto in Siria, per cui il segretario di stato Kerry è venuto in Russia. Questo ci dà l'idea del fatto che USA ed Europa sono seriamente preoccupati di ciò che succede nel medioriente.
Secondo lei c'è uno stato terzo dietro l'abbattimento del SU-24 russo da parte turca?
Capisco il vostro riferimento. Se qualcuno in Turchia ha deciso di leccare gli americani in un determinato posto, non lo so. Riteniamo il gesto turco un gesto nemico. Anche nell'ultimo incontro con le autorità turche ad Ankara ci sono state poste questioni molto importanti per la Turchia. Su questioni sensibili. Noi abbiamo  detto che capiamo e siamo pronti ad aiutare. Era così difficile alzare la cornetta e telefonare. Chiedere di non colpire determinati territori?
Cosa hanno ottenuto? Pensano che fuggiremo? Certamente no. La Russia non è quel tipo di paese. Se la Turchia aveva degli scopi non li ha raggiunti. Anzi ha solo peggiorato la situazione.
E' soddisfatto del lavoro del governo? Potrebbero esserci dei cambiamenti?
In tutti questi anni mi sembra di aver sempre mantenuto una linea equilibrata nei confronti dei membri del governo. Non sono per i cambi in corsa, ancor più radicali. Quasi sempre non portano a nulla. Se invece parliamo di migliorare il lavoro del governo, allora si, c'è questa intenzione, ma non per cambiare qualcuno in particolare, ma migliorare il lavoro del primo organo governativo dello stato.
A causa dei tassi d'interesse alti i nostri imprenditori non possono ricevere crediti. Anche all'estero, per ovvi motivi, non possono. Faremo la fine del Venezuela?
Tutti vorrebbere che il tasso di rifanziamento della Banca Centrale venga rivisto. Sento dire che all'estero i tassi sono più bassi. E' vero. Ma li la struttura dell'economia è un altra. Noi abbiamo la minaccia dell'inflazione, loro quella della deflazione.
Nonostante la crisi in Russia i dati economici mostrano un dato positivo
La disoccupazione è al 5,6%. Nel 2009 era all 8.3%.  Il debito pubblico è sceso al 13%. Si è registrato un trend positivo nell'afflusso di capitali dall'estero: sono sicuro che gli investitori capiscono la realtà della nostra economia e esprimono l'intenzione di entrare nel nostro mercato. Il picco della crisi è già stato toccato. A settembre e ottobre è già stato registrato un aumento della produzione. Soprattutto nell'agricoltura. Per il secondo anno consecutivo il nostro raccolto ha superato quota 100 milioni di tonnellate, 103 milioni.
L'anno scorso preannunciò che entro due anni usciremo dalla crisi. Adesso qual'è il suo pronostico?
Rispondo con un annedoto: "Si trovano due amici e uno chiede all'altro. Come va? Ma guarda, la vita va a momenti. Bianchi e Neri. Adesso è nera. Dopo sei mesi si ritrovano di nuovo e gli fa la stessa domanda. Guarda la so la storia dei momenti. Come va? Guarda adesso è nera, forse prima era bianche". Nel 2014 abbiamo impostato il nostro budget calcolando un prezzo del petrolio di 100 dollari. Per il 2016 di 50 dollari al barile. Adesso costa 38 dollari al barile. Probabilmente dovremo apportare ulteriori modifiche.
Giornalisti da tutta la Russia e dal resto del mondo ] Tradizionalmente alla conferenza stampa di fine anno del presidente Putin prendono parte giornalisti russi e di tutto il mondo. Per attirare l'attenzione del presidente e ricevere il diritto a rivolgere la propria domanda ognuno si ingegna come può. Cartelloni, bandiere, abbigliamenti stravaganti. Anche questo fa parte dell'evento.
Tutto pronto per la conferenza stampa di fine anno di Vladimir Putin
Alle ore 12 russe — 10 italiane — inizierà la conferenza stampa di fine anno del presidente della Federazione Russa Vladimir Putin. L'anno scorso i giornalisti accreditati furono 1348, 78 le domande poste, 4 ore e 40 minuti la durata totale.
    Correlati:
Putin: Russia e USA stanno cercando soluzioni delle crisi più gravi
Putin sospende accordo su zona libero scambio tra Russia e Ucraina: http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1742903/putin-conferenza-fine-anno.html#ixzz3ua6qelFB
Esto es muy urgente e importante. No podemos construir Actuall sin ti. Hola lorenzoJHWH:
No podemos, ni queremos.  [ DIO BENEDICE ECONOMICAMENTE I DONATORI! ] Este correo es... muy importante (y muy urgente). Y, déjame que te lo adelante ya, de tu respuesta al mismo dependerá el futuro y el rumbo de Actuall. Actuall nació hace poco más de tres meses. El 1 de octubre. Hoy, puedo decir con orgullo que es una realidad espléndida y creciente. Las cifras de Actuall en número de lectores, suscriptores (como tú) del Brief de Víctor, comentarios, noticias compartidas, etc., son muy estimulantes e ilusionantes. Queríamos hacer, lo estamos haciendo, periodismo centrado en defender las causas de la vida, la familia y la libertad. Periodismo para saber más, para actuar mejor y organizarnos de manera más inteligente como sociedad. Periodismo que abraza la innovación tecnológica y reúne escritores, editores y programadores brillantes y entusiastas alrededor de la visión de una sociedad ordenada y abierta, formada por personas libres, hombres y mujeres más fuertes que cualquier gobierno en defensa de nuestra libertad y nuestros bienes materiales e inmateriales. Estamos construyendo el primer diario nativo digital provida, profamilia, con una perspectiva liberal-conservadora y cristiana de la sociedad, hecho en español y con una cobertura global de las causas de la libertad en España, Europa y América. Estamos haciendo ese periodismo para ti, pero queremos (y necesitamos) dar un paso más, hacerlo contigo. A ese paso lo llamamos de lectores a miembros (socios).
lorenz ¿puedes convertirte ahora en socio de Actuall con una contribución mensual de 35, 50 o incluso 100 euros (o cualquier otra cantidad —mayor o menor— que te parezca oportuna)? (puedes modificar o cancelar esa aportación mensual en cualquier momento).
https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
En Actuall, encuentras la mejor información de actualidad, junto a sugerencias para actuar eficazmente a favor de la vida, la familia y la libertad.
Somos el primer diario profesional en España con un modelo no lucrativo; queremos construir una comunidad (identificada con los valores del diario) de ciudadanos informados y activos en defensa de las causas de la libertad, como el derecho a la vida, la propiedad privada o la libertad religiosa.
Antes de nacer, hacíamos esta declaración de principios: Actuall, se sostendrá gracias al apoyo de su comunidad, se declarará libre de banners publicitarios y no aceptará subvenciones de fondos públicos ni campañas de gobiernos o de partidos políticos.
Tu apoyo económico es pues, absolutamente imprescindible.
Tu apoyo económico y, si tú quieres, también tu soporte como voluntario, algo de lo que te hablaré con detalle en otro momento.
Convirtiéndote en socio de Actuall, podrás...
Participar como 'periodista' en la Redacción de Actuall
Tendrás derecho a proponer temas e historias para investigar o para tratar a fondo en el diario. Si las publicamos, te citaremos. Convertirte en autor de Actuall. Si nos envías artículos o tribunas y el equipo de Edición de Actuall considera que el tema que propones es de interés, publicaremos lo que nos mandes. Visitar la Redacción de Actuall
    Yo mismo, será un honor, te guiaré por ella explicándote cómo funciona el equipo, qué hace posible nuestro (tu) diario. Participar en una reunión anual del Consejo de Redacción de Actuall
    Una vez al año. Tendrás voz y se tomará nota de tus propuestas. Serás un miembro más del Consejo de Redacción. Asistir a los Encuentros Actuall
    Que celebraremos periódicamente, transmitiéndolos por Internet, con prestigiosos periodistas y relevantes analistas de opinión como invitados, para compartir ideas, críticas, aportaciones sobre la situación social y política y la batalla cultural que libramos
    Siempre serás de los primeros. Podrás probar antes que nadie los nuevos servicios y tecnologías de Actuall y orientarnos sobre su calidad
    Participar en la votación del Premio anual Actuall
    Cada año otorgaremos un Premio Actuall a alguna personalidad destacada que defienda los principios de Actuall. Podrás votar. Y tendrás un precio especial
    En la Gala de los Premios HO en la que se entregará (y en otros actos que organicemos en HO)  Detalle Actuall
    Pues es solo eso, un pequeño detalle, pero te lo enviaremos como ¡bienvenida! por hacerte socio. Es el peor de los tiempos y es el mejor de los tiempos para hacer periodismo sobre la defensa de principios. Es más que evidente que vivimos unos momentos difíciles. Es claro el incremento de la agresividad de los progre-laicistas... como lo es, por lo tanto, la necesidad de una mayor información y movilización de los provida, profamilia y pro-libertad, entre otras cuestiones. En Actuall queremos actuar contigo, construyendo una comunidad informada y activa. Defendiendo, juntos, los valores que te importan.
Es hoy... Es tiempo de cambiar, es tiempo de actuar, es tiempo de Actuall.
Queremos, contigo, informar, reflexionar, actuar.
Creo firmemente que hace falta un periódico online como el nuestro, que defienda la vida, la familia y las libertades, que son las bases de la civilización.
Un periódico para todos, participativo, para ciudadanos activos. Un periódico transparente en permanente diálogo con el ciudadano y sus preocupaciones. Un periódico que pretende, ¡ahí es nada!, algo que en realidad es contradictorio con la naturaleza misma del periodismo: sobrevivir a lo efímero. Actuall ayudará (te ayudará a ti, lorenz) a defender, en el terreno de las ideas y de la acción, los valores que te importan. Es un medio, quiere serlo, para saber y actuar, para haceroír tu voz.  [ Independiente. ] [ Decimos, sin falsas retóricas, que Actuall es independiente, esto es, que sus verdaderos propietarios son sus lectores. Para construir Actuall necesitamos, ahora, tu apoyo y tu concurso.  ¿Puedes convertirte ahora en socio de Actuall con una contribución mensual de 35, 50 o incluso 100 euros (o cualquier otra cantidad —mayor o menor— que te parezca oportuna)? (puedes modificar o cancelar esa aportación mensual en cualquier momento). https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
Millones de ciudadanos necesitan (necesitamos y demandamos) un medio de comunicación moderno que haga frente al pensamiento izquierdista dominante (a las dentelladas de una suerte de Leviathan, que acosa las más elementales libertades) creando opinión, ofreciendo argumentos, influyendo en los centros de poder y defendiendo las convicciones que nos hacen ser comunidad y que tú y yo sabemos que son buenas imprescindibles para mejorar la sociedad.
Actuall es eso... En Actuall queremos atenernos a los hechos, dudar de los paraísos en la Tierra, reírnos de los emperadores desnudos, atizar dialécticamente a los tiranos, y dejar en evidencia a sus bufones y corifeos. Y, como el viejo maestro Montanelli, estamos dispuestos a hacerlo con (absoluta) independencia «a prueba de censores, dictadores y balas». Porque creemos, como él, que «El periodismo no es un oficio, es una misión».
Eso tiene un precio. La libertad y la independencia, siempre tienen un precio...
https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
Actuall es gratuito. No tenemos ánimo de lucro pero, como es obvio, sí tenemos gastos...
Para afrontarlos con una mínima estabilidad; para tener la seguridad de que podremos hacer nuestro trabajo (contigo), el que de alguna manera nos has encomendado y en el que, sin duda, participas; para poder seguir adelante, te necesito. Necesito que des ese paso adelante y te conviertas ahora en socia/o de Actuall. Ojalá te animes a hacerlo. Estoy convencido de que, como intentamos de todo corazón (contigo y para ti), con Actuall... Es posible cambiar el mundo y si no (de forma inmediata) el mundo, sí el rumbo de la política y de las ideas, dando voz a quienes aún creen en los valores de la libertad, el dinamismo de la sociedad civil, y en la dignidad inviolable de la persona. Y, como Buckley, gigante del periodismo que en la segunda mitad del siglo XX, obró el milagro de sacar al conservadurismo norteamericano de la postración, librarlo de sus complejos y arrebatarle a la izquierda el monopolio cultural e incluso político, hacerlo con glamour y sin perder la sonrisa. Un fuerte abrazo, mil gracias por estar ahí.
Alfonso Basallo, director y todo el equipo de Actuall
P.D. Por supuesto tú eres quien determina el importe de tu contribución mensual como socio de Actuall (somos diferentes), de tal manera que puede ser con alguna de las cantidades que te propongo o con cualquier otra, mayor o menor. Puedes hacerlo aquí: https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall y recuerda además que, en cualquier momento, puedes cancelar o modificar esa aportación mensual.
Este email tiene más de una vida. Reenvíalo a tus contactos que aún no conocen Actuall e invítales a unirse Actuall, el periódico para lectores alertas y activos en las buenas causas. ¡Gracias! HO es una entidad de utilidad pública    
HazteOir.org tiene la declaración de entidad de utilidad pública (ver B.O.E.). Esto significa que todos los donativos que hagas a Actuall (que es una iniciativa de HO) los podrás desgravar, en el siguiente ejercicio fiscal, en el pago del impuesto correspondiente. Un 50% por los primeros 150€ que nos dones y un 27,5% por el resto. Por ejemplo, si donas 200€ Hacienda te devolverá 88,75€ en 2016.
===================
è sceso all'inferno il massone, soltanto, un altro massone che Satana partorì con Rothschild ] [ Licio Gelli, la P2 perde il suo maestro. Nato a Pistoia il 21 Aprile 1919 si è spento nella sua storica “Villa Wanda” (dal nome della prima moglie) il 15 dicembre 2015. Il quadro clinico, data anche la veneranda età, si era aggravato irrimediabilmente sino a spirare silenziosamente. Condannato per innumerevoli capi d’imputazione, come:  Procacciamento di notizie contenenti segreti di Stato; Calunnia nei confronti dei magistrati milanesi Colombo, Turone e Viola; Calunnia aggravata dalla finalità di terrorismo per aver tentato di depistare le indagini sulla strage alla stazione di Bologna - vicenda per cui è stato condannato a 10 anni; Bancarotta fraudolenta (Banco Ambrosiano). Dal 2001 scontava una pena detentiva di 12 anni nella sua residenza affermando di sé nel 2003: “Ho una vecchiaia serena. Tutte le mattine parlo con le voci della mia coscienza, ed è un dialogo che mi quieta. Guardo il Paese, leggo i giornali e penso: Ecco qua che tutto si realizza poco a poco, pezzo a pezzo. Forse sì, dovrei avere i diritti d'autore. La giustizia, la tv, l'ordine pubblico. Ho scritto tutto trent'anni fa.”
=======================
IL REGNO DI DIO NON SCENDERà A PATTI CON TE PER SALVARE LA TUA ANIMA! ] L’aborto non dà pace. La confessione di due uomini. E una donna, dopo 30 anni, chiede perdono per il voto pro-choice al referendum. Ora è volontaria al Centro di aiuto alla vita. 16 dicembre 2015. SEMPLICEMENTE AVERE APPROVATO LA LEGGE SULL'ABORTO, SEMPLICEMENTE QUESTO ASSENSO, TI PORTERà ALL'INFERNO! TU DEVI PENTIRTI DI GNI TUO PECCATO! IL REGNO DI DIO NON SCENDERà A PATTI CON TE PER SALVARE LA TUA ANIMA! ] Chi l’ha detto che l’aborto è una questione “da donne”? Sono certamente loro a pagarne le conseguenze più dirette, spesso lasciate sole a portare il peso di una decisione, spesso proprio perché lasciate sole spinte a scegliere questa strada. Eppure quello dell’aborto è anche e soprattutto un affare “da uomini”. Come racconta don Luigi, parroco alle porte di Milano. Da quando il Papa – con l’occasione del Giubileo della Misericordia – ha esteso a tutti i sacerdoti la facoltà di assolvere il peccato dell’aborto, da lui si sono presentati due uomini. Entrambi si erano già confessati in passato, ma a distanza di tempo dai fatti (30-40 anni) ancora non si sentono in pace. Il primo è un signore di 65 anni: lui e la moglie hanno deciso di abortire quando lei è rimasta incinta del terzo figlio. Pensavano di non farcela. Il secondo ha circa 50 anni: aveva 18 anni quando la sua ragazza è rimasta incinta e hanno deciso di abortire. Nessuno ha mai saputo, neanche i genitori, ma quel fatto ha lasciato in lui una impronta indelebile. E l’aborto è un affare “da donne”, non nel senso dispregiativo di una debolezza, ma in quello pieno di dignità e coraggio, di vita. Una di loro, Rosella (leggi qui la sua storia), ha deciso di confessarsi per qualcosa a cui molti nemmeno penserebbero: il voto a favore dell’aborto nel referendum del 1981. Non ci aveva più pensato, né ha mai dovuto affrontare il problema. A più di 30 anni di distanza, mentre scriveva il suo libro “Un’anima sola” in cui racconta la storia della sua conversione dopo la morte dell’unica figlia, un’amica le ha proposto di devolvere il guadagno al Centro di Aiuto alla vita (Cav) della clinica Mangiagalli, a sostegno delle gravidanze difficili. “In quel momento ho cominciato a riflettere: Signore, cosa mi stai dicendo? Da lì poi ho devoluto tutto al Cav… e mi sono confessata”. Cosa è successo? “Che Dio è vita, e se credo in Dio credo nella vita, e non ho nessun diritto di decidere per vita di un altro bambino”. Adesso Rosella sostiene come volontaria il Cav, è vicina ad alcune mamme. E ha trasformato anche la camera di sua figlia in una specie di nursery: “In genere le camere dei figli che se ne sono andati rimangono intatte…il letto rifatto, gli armadi con tutta la roba dentro. La camera di mia figlia è completamente diversa, perché io raccolgo le cose per i bambini: ci sono ciucci, biberon, abitini, il mio computer per scrivere. È una stanza che ha preso vita. I figli ci sono ma non sono più lì. È un cammino”.
========================
Dear Mr mESSIAH, An Open Doors safe house can be a lifeline to a pastor or evangelist. Especially ones who are standing firm against persecution, but trying to save their families from threats, arrest and imprisonment. Others need a safe house so they themselves can escape arrest – and be there for their families in times of need.
Your Gift of Hope helps provide vital aid and temporary safe houses for Christians who are under attack – offering their whole families the protection and courage they need to stand firm as a witness for Christ! Thank you for giving generously.
Together in His service, Jan Gouws. Executive Director, Open Doors Southern Africa
========================
Costco employee hurls anti-Semitic abuse Click here to watch: Costco smoothie demonstrator hurls anti-Semitic abuse at shopper. A Jewish shopper at a Costco store in the San Francisco Bay Area has uploaded footage of an extremely anti-Semitic rant tirade he was subjected to by a woman giving a smoothie demonstration at the store. According to the Coordination Forum for Countering Antisemitism, he said the woman began her rant by interrupting him during a conversation with another Jewish man. "I struck up a conversation with a Jewish guy in Costco in front of the Vitamox Blender Demonstration, when an employee interrupted to tell us that Jews need to go back where they came from. I asked her how that would be possible after what happened in WWII. She responded that Hitler never did anything wrong to the Jews and that they brought it on themselves," he said.
Watch Here. In the video - originally posted on the Live Leak video sharing site - the woman can indeed be heard claiming that the Jews were not persecuted by the Nazis, while simultaneously admitting something bad may have happened to them but that they "brought it on themselves." "They had a chance to go ahead and get $500 for their freedom," she bizarrely asserted. Prior to that, she could be heard saying that Jews should leave Israel and "go back to Europe", because it is "Palestinian land." The clip ends with the victim owing to report her to her managers. "You're gonna be fired today." Source: Arutz Sheva
==============
Donald Trump è il nostro candidato! Putin, 'endorsement' a Trump: 'E' vivace e talentuoso' Putin entra a gamba tesa nella campagna elettorale Usa: "E' una persona vivace e talentuosa".
=============
Erdogan, si è inventato questa: "lotta contro Pkk che continuerà", perché il genocidio è la sua soluzione.. Nel sud-est Turchia "finché non sarà garantita la tranquillità" già la tranquillità del cimitero degli armeni uccisi a tradimento, perché i turchi islamisti sono degli spergiuri e traditori!
=======================
io sono indignato per questo atto di violenza! MA IL SISTEMA MASSONICO LA DEVE SMETTERE DI FARE VIOLENZA ALLE MINORANZE! Spagna: il premier Mariano Rajoy colpito da un pugno
======================
MALEDETTI DISGRAZIATI MAOMETTANI SHARIA! quello che non deve essere dimenticato, è che le fosse comuni dei martiri cristiani, la profanazione di tutte le Chiese, ecc..., del genocidio dei cristiani siriani e iracheni, sono stati i salafiti: finanziati dalla CIA, tutto l'esercito libero siriano di OBAMA, di liberi terroristi moderati turchi sauditi: jihadisti, internazionale islamica: sharia LEGA ARABA, che lo hanno fatto! ] NON RIUSCIRETE CON LE VOSTRE MENZOGNE A CAMBIARE LA STORIA, PERCHé IO HO VISSUTO QUESTA TRAGEDIA PERSONALMENTE E LA HO DOCUMENTATA GIORNO PER GIORNO, SUI MIEI 110 BLOG! [ BEIRUT, 17 DIC - Una fossa comune con almeno dieci cadaveri è stata rinvenuta nella regione orientale siriana di Dayr az Zor controllata dall'Isis. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani secondo cui il gruppo jihadista ha ammesso di fronte ai parenti delle vittime di aver ucciso le persone seppellite nella fossa. Sin da quando l'Isis ha preso il controllo delle regioni orientali della Siria nel 2013 ha commesso numerosi massacri, in particolare ai danni di membri di influenti tribù locali.
=====================
questo discorso DI Michael Moore: è perfetto anche per Donald TRUMP, noi contestiamo la sharia AL COGLIONE CANCEROGENO Michael Moore, perché quando, i musulmani faranno la richiesta della sharia? TU DEVI MORIRE CON TUTTE LE TUE IDEE DEMOCRATICHE: PERCHé NULLA DI QUESTO, discorso, CHE VIENE AFFERMATO ADESSO, in questo articolo, è PRESENTE NELLA LEGA ARABA senza reciprocità!!  NEW YORK, 17 DIC - Michael Moore scende in campo contro Donald Trump: il regista si e' fatto fotografare davanti alla Trump Tower con un cartello e la scritta "siamo tutti musulmani" per protestare contro l'idea del re del mattone di vietare l'ingresso negli Usa a tutte le persone di fede islamica. "Siamo tutti musulmani, cosi' come siamo tutti messicani, cattolici ed ebrei, bianchi, neri e tutte le sfumature intermedie", ha aggiunto Moore in un post sulla sua pagina Facebook.
==================
come non posso riconoscere nessun diritto ai musulmani, PALESTINESI, ecc.. finché la LEGA ARABA non condanna la sharia, così, io non posso riconoscere nessun diritto ai GAY finché non viene condannata la ideologia GENDER, per tutti è SODOMA educativi antiomofobi! ANZI VOI SIETE SCESI SUL CAMPO DELLA BATTAGLIA CONTRO il REGNO DI DIO CHE IO SONO!  STRASBURGO, 17 DIC - Forte sostegno alle nozze gay, viste anche come presupposto per una maggiore tutela dei diritti delle persone. E netta bocciatura della pratica della maternità surrogata, il cosiddetto 'utero in affitto' perche' "compromette la dignità umana della donna dal momento in cui il suo corpo e le sue funzioni riproduttive sono usati come una merce". E' quanto si legge nel rapporto annuale sui diritti umani nel 2014, un testo di oltre trenta pagine, approvato dalla Plenaria di Strasburgo.
======================
 TEL AVIV, 17 DIC. IO MANDERò MIEI MISSILI BALISTICI, SU TUTTA A LEGA ARABA SHARIA PER QUESTA AGGRESSIONE! Un razzo SHARIA lanciato da Gaza è caduto in un'area aperta del sud di Israele dove poco prima sono risuonate le sirene di allarme. Lo dice il portavoce militare israeliano secondo cui non sono segnalate vittime.
========================
NON ESISTE UNO STUPIDO, IN TUTTO IL MONDO, CHE LUI POSSA PENSARE CHE GLI USA O LA NATO SIANO SERI NELL'EVITARE LA GUERRA MONDIALE, CHE INVECE, è PROPRIO IL LORO VERO OBIETTIVO! 17.12.2015. COME SE, QUESTE ARMI POSSANO RAPPRESENTARE UN OSTACOLO PER LA CINA SE DECIDESSE DI FARE UNA INVASIONE! GLI USA, E I LORO MASSONI LOCALI NEL LORO CINISMO, HANNO DECISO DI AMMAZZARE QUESTE PERSONE DI TAIWAN! Il ministero degli Esteri cinese richiama l’ambasciata Usa: “Taiwan è parte inalienabile del territorio cinese”. Il ministero degli Esteri cinese ha convocato l'incaricato d'Affari dell'ambasciata statunitense per protestare contro la decisione dell'amministrazione Obama di autorizzare la vendita di armamenti a Taiwan per un valore di 1,83 miliardi di dollari. Minacciate anche sanzioni contro le aziende che parteciperanno all'iniziativa. Come rilanciato dall'agenzia Xinhua, per il vice ministro degli Esteri cinese, Zheng Zeguang, "Taiwan è parte inalienabile del territorio cinese" e la vendita di armi non solo andrebbe contro il diritto e i rapporti internazionali, ma minaccerebbe "pesantemente" la sicurezza e la sovranità nazionale della Cina. Oggetto della disputa la vendita di due fregate della classe Perry a Taiwan e di missili anticarro, veicoli anfibi d'assalto, sistemi elettronici di puntamento, missili terra-aria Stinger.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1748347/usa-cina-taiwan-armi.html#ixzz3ubEtEl8E
L'UNICO MOTIVO DI QUESTE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA, è PERCHé, sia LA NATO che, LA CIA HANNO FATTO UN GOLPE ED UN POGROM IN UCRAINA: contro i russofoni! ] [ Ue rinnova le sanzioni alla Russia. 17.12.2015. e dopo CHE FARISEI SALAFITI MASSONI LEGA ARABA HANNO INVASO LA SIRIA CON I JIHADISTI: LA GUERRA MONDIALE TOTALE NUCLEARE, è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE, CHE LA MOLTO SOFISTICATA DIPLOMAZIA RUSSA PUò SOLTANTO POSTICIPARE! Le sanzioni verso Mosca, che scadono il 31 gennaio prossimo, saranno prorogate da Bruxelles senza discussione al vertice dell’Unione Europea. Non ci sarà alcuna discussione sul tema del rinnovo delle sanzioni economiche contro la Russia al vertice dell'Unione Europea del 17 e 18 dicembre. La Cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha chiuso bruscamente la discussione. Evidentemente le pressioni americane sono state molto forti. Il ministro degli Esteri italiano, Paolo Gentiloni, a sua volta, ha precisato che l'Italia non ha chiesto alcun rinvio sulle sanzioni alla Russia e ha confermato che la decisione del vertice europeo sarà comune, senza alcun dibattito. "Politicamente parlando, la valutazione generale è andata chiaramente nella direzione di un rinnovo delle sanzioni" alla Russia ha precisato alla stampa l'Alto Rappresentante per la politica Estera dell'Ue, Federica Mogherini. Tutti i ministri degli esteri dei Paesi aderenti all'Ue, ha proseguito Lady Pesc, "hanno indicato che stiamo andando nella giusta direzione sulla messa in atto dell' accordo di Minsk ma siamo ancora lontani da una piena messa in atto e così hanno dato l'indicazione che abbiamo bisogno di un rinnovo delle sanzioni per un ulteriore periodo di tempo".
Correlati:
Poroshenko: ricevute rassicurazioni da Bruxelles su estensione sanzioni vs Russia
Matteo Salvini torna a Mosca, "no alle sanzioni": http://it.sputniknews.com/politica/20151217/1748667/ue-russia-sanzioni.html#ixzz3ubGLVBYG
Shalom lorenzojhwh, As the boycotts against Israel continue to increase, it becomes even more important to BREAK the boycotts by purchasing products from Israel. Although Israel is under the constant threat of Palestinian terror, suffers from rampant anti-Israel media bias and increasing boycotts, the People of Israel are blessed to live in their ancient homeland with a thriving economy. Our reaction to the Boycotts, Divestment and Sanctions (BDS) against Israel should be very simple: Just BUY more. Turn the boycotts into BUYcotts! Click Here to Buy Your Gifts from Israel. The European Union supports labeling Israeli products from Judea and Samaria. This hurts Arabs as much as Jews. Thousands of Arabs are employed by Israeli companies in Judea and Samaria. Boycotting these goods means Arab workers will lose their jobs. Israel is the best country in the region for Arabs to live. Yet it is also the ONLY country whose products are labeled and boycotted. Show Support by Buying Gift Items from Israel. For those of you who love Israel - and want to share the beautiful blessings of Israel with your family and friends - please consider buying your gifts from Israel. Not only will you and your loved ones cherish having a piece of Israel in your home, you are helping the effort to defeat the anti-Israel boycotts, So this year, please buy as much as you can from Israel... Shop Israel and Break the Boycotts! Thank you for standing united with the People, Country and Land of Israel. With Blessings from Israel! IMPORTANT NOTICE: The 25% off sale on ALL Israeli gift items from the Israel Boutique has been extended, but only through the weekend. Use discount code ISRAEL25. Take advantage of this great opportunity to help Israel, break the boycotts and share in the blessings! Click Here to Buy Beautiful Gifts from Israel.
=========================
QUESTO è L'INCUBO DELLA TEOSOFIA SATANICA GENDER I MASSONI FARISEI COMUNISTI BILDENBERG. PRESTO VEDREMO LA GUERRA CIVILE! SE AVESSERO FATTO QUESTA VIOLENZA A ME: IO MI SAREI FATTO GIUSTIZIA DA SOLO! Siete «cristiani radicali». E gli allontanano i cinque figli. L'incredibile storia di una coppia in Norvegia. Che ora cerca giustizia e vuole dimostrare l'abuso subito. 15 dicembre 2015. Sono stati arrestati, interrogati e subito rilasciati dai servizi sociali norvegesi mentre i figli venivano allontanati da loro, per giorni e senza alcuna spiegazione. Ma questo è solo l’inizio dell’incredibile storia che ha coinvolto i due coniugi Marius e Ruth Bodnariu, lui romeno e lei norvegese, residenti a Bergen, in Norvegia, di cui ora si inizia a sapere qualcosa tramite la voce del loro legale. Per ora, le notizie sono abbastanza frammentate e molti rimangono i punti oscuri (Tempi.it, 14 dicembre). SOLO PER L’ALLATTAMENTO. La storia è stata resa pubblica dalla stampa rumena intorno al 20 novembre, ma solo questa settimana sono emerse le motivazioni per cui, da oltre un mese, non è permesso alla coppia di vedere i cinque figli, se non per l’allattamento del più piccolo da parte di Ruth. Nei documenti che l’avvocato difensore ha finalmente ottenuto dai servizi sociali, si legge che Marius e Ruth sono «cristiani radicali che stavano indottrinando i loro figli» (RomaniaTv.net, 20 novembre). ESAMI MEDICI. Bodnariu, fratello di Marius e pastore cristiano, ha detto di essersi messo in contatto con l’avvocato della famiglia ha appreso sugli interrogatori ai nipoti e ha scritto on line il resoconto del colloquio avuto con il legale. I bambini sono stati sottoposti a diversi esami medici da cui emerso che non vi è alcun segno di abusi fisici. Nonostante questo è stato domandato loro se fosse vero che ricevevano punizioni. LA VERSIONE DELL’ACCUSA. A parte sculacciate o tirate d’orecchi, non hanno raccontato di punizioni violente e pericolose e non sono affatto spaventati all’idea di tornare a casa. In particolare gli psicologi hanno puntato l’indice su presunte percosse ricevute, come sottolinea ancora Tempi.it. Una delle figlie avrebbe detto che il padre una volta aveva «scosso come un tappeto» il figlio minore perché si era aggrappato ai suoi occhiali.
LA VERSIONE DEI GENITORI. La verità è però molto diversa. «Marius – ha continuato il fratello – mi ha spiegato che era semplicemente felice per il fatto che per la prima volta il figlio (di tre mesi) era riuscito ad afferrare qualcosa» e che quindi gli aveva fatto fare un balzo. Il timore del pastore è che gli assistenti sociali stiano cercando di far dire ai bambini quello che vogliono loro. “MAI SUBITO ABUSI”. «Hanno anche provato a far da dire a Ruth, nei primi interrogatori, che il marito abusAva di lei fisicamente», denuncia Bodnariu. «Ma Ruth ha risposto che non poteva, perché è una bugia». I bambini avrebbero scritto anche delle lettere a mamma e papà, che però non sono mai state consegnate. I servizi sociali hanno invece dichiarato che non esistono lettere e che ai bambini non mancano i genitori. I CANTI CRISTIANI. Sul web è scattata una petizione a sostegno della famiglia mentre Bodnariu parla di «attacco demoniaco» alla famiglia e di problemi pregressi tra Marius e la preside della scuola perché l’uomo insegnerebbe agli scolari canzoni cristiane. «Sono accecati dal male – conclude il pastore – con la preghiera lo abbatteremo» (rodiagnusdei.wordpress.com, 20 novembre).
=============================
LA CONSAPEVOLEZZA DELLA INTRINSECA PECCAMINOSITà DELLA NATURA UMANA, è IL PRIMO LIVELLO DI AUTOCONSAPEVOLEZZA, PER AVERE UN RAPPORTO CON DIO, E DIO NON TI CHIEDERà MAI DI ODIARE O DISPREZZARE TE STESSO, MA, TI CHIEDERà DI INCOMINCIARE UN COMBATTIMENTO SPIRITUALE, CHE NASCE DAL RICONOSCERE LA PROPRIA CONDIZIONE DI PECCATO, DAVANTI ALLA PAROLA DI DIO! ] SE IO NON AVESSI QUESTO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE, IO ACCOGLIEREI ED AIUTEREI TUTTE LE PERSONE CHE HANNO IL CUORE SPEZZATO DELLA MIA SOCIETà: INTORNO ALLA PAROLA DI DIO, LI RACCOGLIEREI! [ Preghiera e castità non sono una “terapia ripartiva” per gli omosessuali. Monta la polemica sul metodo Courage dopo un'inchiesta de L'Espresso. Molly Holzschlag 15 dicembre 2015. Omosessualità e preghiera: l’inchiesta del settimanale L’Espresso (6 dicembre) ha provato ad alzare un polverone intorno alle attività di Courage Italia. Courage è nata a New York nel 1980 e si è diffusa nel mondo, arrivando anche nel nostro Paese con l’apertura di circoli autorizzati dal Pontificio consiglio per la famiglia. Il servizio che si offre alle persone omosessuali è un “accompagnamento spirituale”, con l’obiettivo di incoraggiare la castità e seguire l’insegnamento della Chiesa sull’omosessualità. LA RICOSTRUZIONE DE L’ESPRESSO. Secondo L’Espresso, quelli di Courage sono «circoli di pochi, convinti ultracattolici che con la guida di un prete messo a disposizione dalla Curia si convincono che possono “guarire” e tornare eterosessuali». Un giornalista del settimanale che ha partecipato ad uno degli incontri dell’associazione scrive: «Nel solco della dottrina cattolica intende l’uomo unicamente come peccatore. L’unico modo di essere accettato agli occhi del Signore per chi è lesbica, gay, bisessuale o transgender e allo stesso tempo credente. Nessuna indicazione concreta per chi soffre e reprime i propri istinti. Per chi cerca parole di conforto, amore e compagnia».
UNA SERATA A “COURAGE”. La serata con i membri di Courage a cui ha partecipato il giornalista «si chiude con una preghiera comune mano nella mano. Le dinamiche sono simili a quelle delle sette. Nei giorni successivi scatta un bombardamento continuo di sms, telefonate e inviti per non mollare il gruppo».
POLEMICHE A REGGIO EMILIA. L’11 dicembre, scrive la Gazzetta di Reggio, «l’arrivo a Reggio Emilia dell’associazione Courage, il movimento internazionale di orientamento ultracattolico che organizza gruppi di auto-aiuto che servirebbero a “guarire” dalle pulsioni omosessuali, ha scatenato una grossa polemica. E non solo nella città emiliana».
COSA E’ REALMENTE COURAGE. Prova a far chiarezza sulla vicenda Courage, il quotidiano dei vescovi italiani Avvenire (12 dicembre): «L’Apostolato Courage – fondato nel 1980 dal servo di Dio Terence Cooke, arcivescovo di New York, per aiutare chi è attratto da persone dello stesso sesso a vivere la propria condizione in modo coerente con gli insegnamenti della Chiesa – ha organizzato nei giorni alcuni momenti di preghiera a Reggio Emilia, Torino e Roma». SESSUALITA’ E PAROLA DI DIO. Si tratta di iniziative «che fanno parte di un percorso, liberamente proposto e altrettanto liberamente accolto da chi decide di aderirvi, fondato su due obiettivi: la riflessione sulla propria sessualità e l’accoglienza della Parola di Dio come regola in base alla quale organizzare la propria vita». NESSUNA “TERAPIA RIPARATIVA”
Difficile cogliere in questo programma spirituale «un’offesa alle condizioni delle persone omosessuali e, soprattutto, la volontà di proporre una ‘terapia riparativa’. Pratica psicoterapeutica ormai desueta e che vuol dire tutto e niente, ma che per le lobby gay si è trasformata in una parola d’ordine per una sorta di indignazione a comando».
CASTITA’ COME SCELTA DI VITA. Sul caso si è registrato anche l’intervento diretto di Courage Italia che in un comunicato sottolinea come «molte persone ritengono legittima e attraente una proposta di vita affettiva in armonia con l’antropologia cristiana». Inoltre, si fa notare, «la castità non è un ‘obbligo’ ma viene vissuta come scelta di amore per Dio e per gli altri». Scelta che merita rispetto «indipendentemente dall’orientamento sessuale». Respinta con molta fermezza l’accusa di praticare terapie di guarigione: «Ogni uomo o donna che partecipa liberamente alle attività di Courage sa che lì può trovare aiuto spirituale, accoglienza e amicizia, ma non una terapia medica, come viene ricordato all’inizio di ogni incontro».
================
LA LEGA ARABA CON LA SHARIA STA MINACCIANDO IL GENERE UMANO DI STERMINIO, MA, QUESTA VOLTA NELL'ERA DEI SATANISTI MASSONI FARISEI: PER L'ISLAM FINIRà IN TRAGEDIA! MA QUESTA è UNA TRAGEDIA DEFINITIVA SENZA RIMEDIO! I cristiani possono professare la fede nell’islam per salvarsi la vita? Rinnegare la propria fede è una cosa seria, ma non a tutti è dato il dono del martirio. 15 dicembre 2015. Padre Elias Mallon. I cristiani possono professare la Shahada islamica, il credo o professione di fede dei musulmani, per salvarsi la vita? La questione è stata sollevata di recente da un docente di Storia e Teologia della St. Paul’s University di Limuru e Nairobi, in Kenya. Di primo acchito la domanda sembra semplice, pressante e molto attuale, soprattutto considerando i recenti massacri di cristiani da parte degli estremisti islamici in Kenya. A una lettura più approfondita, però, la questione non è poi così semplice. L’autore menziona i leader cristiani in Kenya, che hanno detto che per salvarsi la vita i cristiani possono recitare la Shahada. L’autore dell’articolo è fortemente in disaccordo. È chiaro, quindi, che la domanda non è solamente teologica, ad esempio sul fatto che la Shahada contenga qualcosa di diametralmente opposto alla fede cristiana. La risposta è sia sì che no. La prima parte della Shahada, “non c’è dio all’infuori di Dio”, non è più problematica per un cristiano dello Shemà degli ebrei, “Ascolta, Israele: il Signore è il nostro Dio, il Signore è uno solo” (Deuteronomio 6, 4). I cattolici romani e molti altri cristiani, ebrei e musulmani credono nello stesso Dio (cfr. Concilio Vaticano II, Lumen Gentium, par. 16). La seconda parte della Shahada, “e Maometto è il messaggero di Dio”, è per i cristiani molto più problematica. Ad ogni modo, non è questo il fulcro della questione, che sembra riguardare piuttosto il permesso. La posizione dell’autore al riguardo è chiara. Parla di recitare la Shahada per salvarsi la vita come “scegliere di rinnegare Cristo per il bene della preservazione di sé”. Recitare la Shahada per salvarsi la vita comunica che “la mia fede in Cristo è una fede di convenienza”, e i cristiani che la pensano così sono “concentrati su se stessi” e “un giorno lodano il Signore e quello dopo recitano il credo musulmano solo per uscire dalla sofferenza”. La persecuzione tira fuori il meglio e il peggio della cristianità, e a volte il peggio viene da settori inaspettati. Nei primi cinque secoli della Chiesa ci sono stati due movimenti importanti (dichiarati eresie) che avevano a che fare con cristiani la cui fede non era abbastanza forte da morire per lei. Questi movimenti erano il novazianesimo (III secolo) e il donatismo (IV secolo). Entrambi i movimenti erano quello che si descrive come “rigoristi”. Per i novaziani, i cristiani che “sbagliavano” (lapsi) non avrebbero mai potuto essere riaccolti nella comunione con la Chiesa. I donatisti, pur se meno estremi dei novaziani, erano ad ogni modo molto rigidi nei confronti dei cristiani che avevano sbagliato ma poi si erano pentiti. Quello che avevano in comune i due movimenti era il concetto della Chiesa come “Chiesa di santi, ad esclusione dei peccatori”. In entrambi i casi, la Chiesa non era d’accordo. È interessante e ironico che una discussione analoga stia avendo luogo nell’islam. Come quella nel cristianesimo, la discussione nell’islam risale a molti secoli fa. Nell’islam, la questione riguarda l’apostasia. La domanda è fondamentalmente questa: la fede è solo una questione di cuore o è una questione di osservanza esteriore? Se una persona non rinnega davvero la fede, anche se non vive affatto i suoi precetti, quella persona è un’infedele (kāfir) condannata all’inferno? I Murjiʽiti, che risalgono alla prima generazione dell’islam, e i seguaci della scuola di giurisprudenza Ashʽari non ritengono questi atti un’apostasia. I musulmani sciiti hanno la categoria della taqiyya, “dissimulazione, prudenza”, che permette ai credenti di rinnegare la propria fede sotto minacce estreme. Alcune scuole di pensiero islamiche sunnite come i Kharijiti, tuttavia, si sono affrettate a considerare questi musulmani infedeli e meritevoli di morte e dannazione. È interessante che l’ultima scuola di pensiero rigorista sia stata scelta da molti musulmani salafiti-jihadisti contemporanei e portata all’estremo dall’ISIS. E così, in un esempio ironico degli opposti che si incontrano, la posizione rigorista nella cristianità trova delle analogie nella posizione estremista contemporanea nell’islam.
Alla fin fine, ad ogni modo, la questione dev’essere trattata come questione pastorale. Come tutta la ricerca medica mira alla guarigione, tutta la teologia, indipendentemente da quanto possa essere astratta, deve tendere alla pratica pastorale. È anche una questione di ecclesiologia o teologia della Chiesa. Se la Chiesa è esclusivamente la comunità dei santi, dei puri e degli eroici, allora non c’è posto per chi ha sbagliato o per chi è debole. Se invece la Chiesa è la comunità dei santi e dei peccatori, degli eroici e dei deboli, se la Chiesa è – come la definisce papa Francesco – l’ospedale da campo dopo una battaglia, allora c’è posto per tutti. Il Nuovo Testamento descrive Gesù come una persona venuta non per i giusti ma per i peccatori (Luca 5, 32), non per i sani ma per i malati (Marco 2, 17) e come colui che richiede misericordia, non sacrificio (Matteo 9, 13). I cristiani stanno subendo persecuzioni terribili in molte parti del mondo. Non parliamo della discriminazione o della perdita di prestigio, ma della perdita di proprietà, famiglia e vita. Se dobbiamo essere onesti, nessuno di noi sa come reagirebbe di fronte alla minaccia di una morte violenta. Sono certo che quei “leader e accademici cristiani… che dicono che si può recitare la Shahada islamica” non stanno dicendo semplicemente che va bene, come se fosse una possibilità tra le tante (uguali?) sono pienamente consapevoli del tipo di situazione in cui una persona si dovrebbe trovare per avere questo dilemma. Il mio sospetto è che qualcuno possa aver usato l’antico ragionalmento morale del “male minore”. In ogni caso, indipendentemente da come venga posta la domanda, il problema è profondo a livello pastorale, riguardando nella fattispecie come ci rapportiamo alle persone che non hanno scelto il martirio. Quasi fin dall’inizio, i cristiani hanno parlato del martirio come di un dono. Se il martirio è un dono, allora potremmo dover affrontare il fatto che è un dono non dato necessariamente a chiunque. Come la storia della Chiesa ha mostrato ripetutamente, l’ideale e la realtà di una fede eroica fino alla morte sono sempre stati due cose diverse. Ci sono stati coloro che sono morti piuttosto che rinnegare la propria fede e quelli che non l’hanno fatto. Rinnegare la propria fede è sicuramente una cosa molto seria. Spesso nei Vangeli Gesù parla di rinnegare chi lo rinnega (Matteo 10, 31 segg; Marco 8, 38; Luca 12, 9). Quello stesso Gesù, tuttavia, dice a Pietro che deve perdonare non 7 ma 77 volte (Matteo 18, 22). Dubito davvero che Gesù abbia stabilito uno standard più elevato per gli uomini che per Dio. Il reverendo Elias D. Mallon è membro dei Frati Francescani dell’Atonement. Ha conseguito una licenza in Antico Testamento e un dottorato in Lingue Mediorientali presso la Catholic University of America. I suoi articoli appaiono regolarmente sulle riviste America e ONE. Elias è responsabile per le relazioni esterne della Catholic Near East Welfare Association (CNEWA), che sostiene progetti caritatevoli, educativi, sanitari e di sviluppo in Medio Oriente, Etiopia, Europa orientale e India meridionale. Rappresenta la CNEWA alle Nazioni Unite.
===================
QUESTI CRIMINALI IDEOLOGICI SONO UNA TEOSOFIA SATANICA CHE ABBATTE LA LEGGE NATURALE, E CHE ABBATTE LA SAPENZA ED UN AMORE: NATURALE CREATIVO ED INFINITO, MA, IL CREATORE ONNIPOTENTE, SARà COSTRETTO AD ABBATTERE TUTTI LORO, IN UNA DISPERAZIONE INFINITA! PERCHé QUESTI PERVERTITI HANNO DISTRUTTO IL CONCETTO DI MORALITà E DI ETICA, PERCHé, HANNO SCARDINATO LA VITA, E I SIGNIFICATI SEMANTICI, I CONCETTI FONDATIVI DI DEFINIZIONE DEL BENE E DEL MALE? DA LORO SONO STATI PERVERTITI! Michela Marzano usa anche Papa Francesco per promuovere il gender. Chris Maxwell. Unione Cristiani Cattolici Razionali. 15 dicembre 2015. BOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 08: Italian authoress Michela Marzano attends the presentation of her book 'Love is everything: that's all that I know about Love' (L'Amore e tutto: e tutto cio che so dell'Amore) at Ambasciatori book shop on November 8, 2013 in Bologna, Italy. (Photo by Roberto Serra - Iguana Press/Getty Images) Sono almeno quattro i diretti interventi di Papa Francesco nel solo 2015 contro il gender, la teoria secondo la quale l’essere uomini e donne sarebbe una costruzione sociale e non derivata necessariamente dall’essere nati come maschi e femmine. Come abbiamo documentato nel nostro dossier apposito, a gennaio Francesco ha rivelato di essere stato un testimoni oculare del tentativo di introdurre il gender nelle scuole: «Era un libro di scuola, un libro preparato bene didatticamente, dove si insegnava la teoria del gender […]. Questa è la colonizzazione ideologica: entrano in un popolo con un’idea che niente ha da fare col popolo […] e colonizzano il popolo con un’idea che cambia o vuol cambiare una mentalità o una struttura. Lo stesso hanno fatto le dittature del secolo scorso […] pensate ai Balilla, pensate alla Gioventù Hitleriana. Hanno colonizzato il popolo, volevano farlo». Ha poi ripreso l’episodio nel marzo successivo: «Sono stato testimone di un caso di questo tipo con una ministro dell’educazione riguardo l’insegnamento della teoria del “gender” che è una cosa che sta atomizzando la famiglia. Questa colonizzazione ideologica distrugge la famiglia». Sempre nello stesso mese ha parlato di «quello sbaglio della mente umana che è la teoria del gender, che crea tanta confusione. Così la famiglia è sotto attacco», mentre nell’Udienza generale di aprile ha valorizzato la differenza tra uomo e donna, dicendo anche: «io mi domando, se la cosiddetta teoria del gender non sia anche espressione di una frustrazione e di una rassegnazione, che mira a cancellare la differenza sessuale perché non sa più confrontarsi con essa». Davanti a questi durissimi interventi, il fatto che la filosofa Michela Marzano citi il Pontefice nei suoi quotidiani spot pro-gender è ancora di più deleterio e significativo della cattolicità autodichiarata dalla parlamentare Pd. Invitata recentemente anche a Tv2000, la televisione della CEI, il giorno prima di Costanza Miriano: una scelta poco felice (non è la prima da quando l’ex Iena Alessandro Sortino è diventato vicedirettore), dando spazio (senza contraddittorio) in buona fede e in nome di un giornalismo etico e obiettivo a chi spazio ne ha già a sufficienza (anzi, sui grandi media si sente la carenza delle voci contrarie) e in buona fede non lo è affatto. Lo ha dimostrato proprio la Marzano quando ha strumentalizzato Francesco in una recenteintervista a Il Mattino, sostenendo che anche il Papa sarebbe a favore dei ripensamenti dei ruoli di genere per promuovere l’uguaglianza. La filosofa è autrice del recente libro “Papà, mamma e Gender” (Utet 2015), scritto frettolosamente per smentire l’esistenza della famosa teoria ma, attraverso il quale, ne ha riproposto i contenuti, come abbiamo già evidenziato. E’ infatti molto più facile introdurre queste “colonizzazioni” nelle scuole senza dare ad esse un’etichetta ben precisa, facilmente accusabile e confutabile.
Anche recentemente la Marzano ha scritto: «paternità e maternità sono caratteristiche che appartengono a ognuno di noi, indipendentemente dalla propria identità di genere». Questa è esattamente l’ideologia gender: la mamma può essere chiunque si percepisce come donna, indipendentemente dal fatto che sia nato come maschio o femmina, e viceversa. Questo per la Marzano significa “ripensare” i ruoli di genere, tirando dalla sua parte il Pontefice. Nella stessa intervista al quotidiano campano la Marzano ha ancor meglio precisato: «Quando si parla di “sesso” ci si riferisce all’insieme delle caratteristiche fisiche, biologiche, cromosomiche e genetiche che distinguono i maschi dalle femmine. Quando si parla di “genere”, invece, si fa riferimento al processo di costruzione sociale e culturale sulla base di caratteristiche e di comportamenti, impliciti o espliciti, associati agli uomini e alle donne». Sarebbe quindi da promuovere come normale il percepirsi come maschi-donne e femmine-uomini nel caso in cui sesso e genere non coincidano, alla faccia delle rassicurazioni sul fatto che si vuole soltanto insegnare il rispetto. Ecco la colonizzazione ideologica contro cui sta combattendo Papa Francesco.
=============================
QUESTI CRIMINALI IDEOLOGICI SONO UNA TEOSOFIA SATANICA CHE ABBATTE LA LEGGE NATURALE, E CHE ABBATTE LA SAPENZA ED UN AMORE: NATURALE CREATIVO ED INFINITO, MA, IL CREATORE ONNIPOTENTE, SARà COSTRETTO AD ABBATTERE TUTTI LORO, IN UNA DISPERAZIONE INFINITA! PERCHé QUESTI PERVERTITI HANNO DISTRUTTO IL CONCETTO DI MORALITà E DI ETICA, PERCHé, HANNO SCARDINATO LA VITA, E I SIGNIFICATI SEMANTICI, I CONCETTI FONDATIVI DI DEFINIZIONE DEL BENE E DEL MALE? DA LORO SONO STATI PERVERTITI! Educazione. “Educazione moderna”, il video che critica con tanto umorismo l’ideologia di genere che fa paura. 15 dicembre 2015. Che cos’è il politically correct? Dire le cose senza offendere nessuno o dire bugie? Poco tempo fa leggevamo la notizia del divieto del Padre Nostro in un cinema e pochi giorni fa una mostra sacrilega di ostie consacrate veniva chiamata arte. Entrambe le proposte in onore dell’esercizio del diritto di dire quello che voglio e del mondo di tollerarlo. Conceptional Media ci presenta esattamente questo fenomeno. Il video Educazione moderna può sembrare a molti simpatico o esagerato, ma in realtà è un video da incubo. La storia ci mostra una lezione di matematica in cui il linguaggio è stato completamente modificato, e quindi la matematica non ha più il significato reale. Il “nuovo” alunno, che potrebbe essere chiunque di noi, non capisce cosa succede. Le sue parole e i suoi atteggiamenti hanno un significato del tutto diverso per il resto della classe. Questa sala non si allontana dal mondo moderno in cui tutto è relativo, tutto è permesso e ciò che è anormale diventa normale e dev’essere non solo accettato ma celebrato, mentre ciò che è naturale viene sminuito. Tutto questo accade semplicemente modificando il linguaggio. Suona familiare? Non siamo molto lontani dal trasformarci in questa classe. Lasciarci trascinare da questa “modernità” ci toglie il senso autentico e libero di essere persone. È come se all’improvviso non avessimo più il diritto di avere un’opinione formata e obiettiva riguardo al mondo. Come se la ricerca del bene e la verità fossero proibite, o peggio ancora non esistessero. Questa ideologia ci sta privando del nostro diritto di essere persone! Ci sta allontanando da ciò che è buono per tutti e sta evitando che il mondo sia migliore. Una società felice è impossibile in queste circostanze. Il bene, il buono, è l’unica cosa che ci può legare armoniosamente come società. Senza il bene e senza la verità, la libertà scompare e con questo noi come persone rimaniamo vuote, tradendo il nostro fine, che è donarci e incontrare gli altri. Quante volte vi siete trovati nella situazione in cui dovevate tenere per voi le cose o modificare il vostro linguaggio non solo per non offendere o discriminare, ma per proteggervi? Essere cattolici, avere una famiglia numerosa, essere a favore della vita, difendere il matrimonio ed essere eterosessuali è aggressivo. Come può essere possibile che si debba tenere per sé la verità e non si diffonda il bene per paura? Forse anche voi non avete il diritto di essere tollerati e rispettati? E al di sopra di questo, forse il mondo può perdere l’opportunità di essere migliore? Come ha detto papa Francesco nel suo discorso ai vescovi dell’Asia nell’agosto 2014, “(…) l’abbaglio ingannevole del relativismo, che oscura lo splendore della verità e, scuotendo la terra sotto i nostri piedi, ci spinge verso sabbie mobili, le sabbie mobili della confusione e della disperazione. È una tentazione che nel mondo di oggi colpisce anche le comunità cristiane, portando la gente a dimenticare che ‘al di là di tutto ciò che muta stanno realtà immutabili; esse trovano il loro ultimo fondamento in Cristo, che è sempre lo stesso: ieri, oggi e nei secoli’ (Gaudium et spes, 10; cfr Eb 13,8)”. Non parlo qui del relativismo inteso solamente come un sistema di pensiero, ma di quel relativismo pratico quotidiano che, in maniera quasi impercettibile, indebolisce qualsiasi identità. Modern Educayshun ITA - Nelle Note Multimedia. https://www.youtube.com/watch?v=z72jtR_om98 Nelle Note multimedia. Published on Dec 16, 2015. The follow up to #Equality, Modern Educayshun delves into the potential dangers of our increasingly reactionary culture bred by social media and political correctness. Written and Directed by Neel Kolhatkar
Instagram & Twitter @neelkolhatkar https://youtu.be/z72jtR_om98
==========================
What Do Palestinians Think about the Holocaust? https://youtu.be/7TJzclHiQIY Have you ever wondered what the average Palestinian knows or thinks about the Holocaust? The answers provided in this video are shocking. https://www.youtube.com/watch?v=7TJzclHiQIY Palestinians: What do you know about the Holocaust? Corey Gil-Shuster. Published on Aug 31, 2014 Please donate to the project so I can travel further and more often: http://www.gofundme.com/Ask-Project Want to know what Israelis and Palestinians in the Middle East really think about the conflict? Ask a question and I will get answers. Want to contribute? Go to http://www.gofundme.com/Ask-Project People ask Israeli Jews questions. I go out and ask random people to answer. Canadian-Israeli filmmaker Cory Gil-Shuster set out last summer, during Operation Protective Edge, to find out what the Palestinians on the street have to say about the Holocaust. The answers from our Palestinians neighbors presented in the video below are very interesting, to put it mildly. This film is a must-watch and SHARE…    http://unitedwithisrael.org/watch-what-do-palestinians-say-about-the-holocaust
=======================
ONU HA SMESSO DI ESSERE IL TESTIMONE DEI DIRITTI UMANI, ECCO PERCHé, LO STERMINIO, IL GENOCIDIO, SONO DELLE LOGICHE DELLA GEOPOLITICA USA NATO LEGA ARABA! ECCO PERCHé, LA GUERRA MONDIALE PUò ESSERE SOLTANTO UN FATTO, UN EVENTO INEVITABILE, DA DECIDERE SOLTANTO SU SCALA TEMPORALE! http://unitedwithisrael.org/watch-its-so-easy-to-blame-israel/ Has anyone noticed that the Palestinians have never compromised on ANY issue, yet Israel is to blamed for literally EVERYTHING? This video is a bit funny but dead serious. Its message is extremely relevant and must be seen by all. WATCH: It’s So Easy to Blame Israel. https://www.youtube.com/watch?v=MhrJAZHHSIg Blame Israel! https://youtu.be/MhrJAZHHSIg thelandofisrael, Uploaded on Nov 1, 2011
TheLandofIsrael.com has done it again! In this new, entertaining approach to sticking up for the Jewish People, Ari & Jeremy put the blame where it belongs! UNESCO has accepted the Palestinian Authority (PA) as an official member. Pressure on Israel is mounting, fingers are pointing at the Jewish State, and the layers of the blame are those who should be our greatest allies. Wach this video to decide for yourself who's to blame in the Middle East conflict. Israelis and the Palestinians have been embroiled in negotiations for years. Some of Israel's most hard line leaders have made unprecedented sacrifices for peace, while throughout the entire process, the Arab leadership in Gaza, Judea & Samaria (the West Bank) and Jerusalem have never compromised on any issue. With regards to israel, The differences between Hamas, Fatah (PLO), Islamic Jihad and Hezbollah have become nuanced at best. Can any rational person blame Israel for the lack of peace when their so called "partner" in negotiation has never made even one concession or compromise?   
Secretary of State John Kerry just recently blamed Israel (again) for the lack of peace with the Palestinians. United with Israel is often bombarded with messages from people urging us to just “make peace” and “stop killing” the Palestinians. What nobody seems to realize is that the blame is being placed on the wrong side. Who is responsible for the lack of peace? Here comes the answer!
============================
NON è GIUSTO CHE, IO DEVO FARE MORIRE GLI ISRAELIANI, PER DISTRUGGERE LA LEGA ARABA E SALVARE IL GENERE UMANO! NO NON è GIUSTO! PRESTO VERRANNO A SGOZZARE ANCHE VOI! IO SONO SCANDALIZZATO DELLA COMPLICITà DI TUTTE LE NAZIONI CON IL PIù BRUTALE NAZISMO SHARIA DI ASSASSINI SERIALI MANIACI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO!
http://unitedwithisrael.org/watch-palestinian-lies-kill/ WATCH: How Palestinian Lies Literally Kill. Palestinian lies are constantly spread, inciting the masses to violence and terrorism, and innocent civilians have died as a result. Incitement kills. Words kill. Lies kill.
The Palestinian “lie machine” is in full effect, urging Palestinian civilians to give up their lives so they can become martyrs. The lie that Israel is trying to change the status quo of the Temple Mount is still being spread. In fact, this particular lie has been spread since 1929! And yet, Israel has never attempted to damage or destroy the Al-Aqsa Mosque. It stands today as it has for centuries. What we see clearly is that Palestinian incitement and lies really do kill. Please help Israel and SHARE this video. Published on Dec 15, 2015
https://youtu.be/JAndoxXUNtI As Israeli civilians are being butchered by Palestinian terrorists, it's evident that Palestinian lies kill. The Biggest Palestinian lie is that Israel is trying to change the status-quo on the Temple Mount, while in fact Israel is determined to maintain the status-quo. Palestinian Lies Kill
Israel's Foreign Affairs Min. https://www.youtube.com/watch?v=JAndoxXUNtI
==============================
IL TERRORISMO ISLAMICO SHARIA è CONCESSO, PERMESSO, FINANZIATO, DIFFUSO, DALLA GALASSIA JIHADISTA TURCO SHARIA SAUDITA, IN TUTTO IL MONDO, MA, NON è MAI CONDANNATO, ALMENO IPOCRITAMENTE, FORMALMENTE, SOLTANTO, IN ISRAELE! IN ISRAELE OGNI TERRORISMO è LEGITTIMO! MA, SE LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, NON FOSSE DIETRO, A TUTTO IL TERRORISMO MONDIALE? POI, IL TERRORISMO MONDIALE SECCHEREBBE SUBITO! IO FARò DEL MALE A TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO PER QUESTO MOTIVO! Defense Minister Moshe Ya’alon responded to US Secretary of State John Kerry’s accusations that Israel is responsible for stalled peace talks, charging that Kerry’s plans for Israel would endanger its security and were impracticable. In an interview with the The New Yorker magazine this month, US Secretary of State John Kerry expressed frustration with the stalled Israeli-Palestinian peace process and placed the blame on Israel. “We know exactly what we are doing,” Ya’alon told Israel’s IDF Radio on Tuesday. “I will say this clearly: we do not want to rule over them [the Palestinians] and it is good that they have political independence and that they vote for their own parliament. Between this and [Israel] leaving Judea and Samaria – then what? It [the Palestinian entity] will be vital – financially, with infrastructure and even security? If we[the IDF] would not be operating [against Palestinian terrorism] in Jenin and Shechem, Abu Mazen [Palestinian Authority head Mahmoud Abbas] would cease do to so as well.” “It’s no secret we don’t agree [with the Americans] on everything,” he added. “If we would have implemented Kerry’s plans for security, which he passed on to us over a year ago – then there would be mortar shells falling on Ben Gurion Airport today.” Minister of Internal Security Gilad Erdan blasted Kerry for his lack criticism of the Palestinians for their refusal to negotiate and their terrorism. “I deeply regret Kerry’s remarks,” he stated. “I will not begin to ask similar questions about other conflicts occurring across the globe. I think that Kerry would have done better if, instead of making those statements, he put pressure on the side that actually refuses to enter a diplomatic process.” By: Max Gelber, United with Israel
==========================
LE NAZIONI DEL MONDO NON ASCOLTANO LA DISPERAZIONE DEI MARTIRI CRISTIANI ED ARRIVERà IL GIORNO, CHE IO NON ASCOLTERò PIù LA DISPERAZIONE DEL MONDO! Kenya: non solo Garissa. Sintesi: il Kenya sale nella nostra WWList a causa di una forte islamizzazione di certe aree del paese e di conseguenti tensioni derivanti da frange radicali. L'attentato di Garissa di aprile è solo il più eclatante, ma si susseguono da tempo aggressioni, minacce e discriminazioni a danno dei cristiani locali. Il pastore Abramo ci accoglie sorridente: "Siamo felici di ricevervi. Grazie per essere venuti da molto lontano per incoraggiarci”. La sua comunità è una delle tante che la nostra missione aiuta in Kenya, paese profondamente cristiano, ma che in alcune regioni sta vivendo fortissime tensioni per un'islamizzazione crescente e l'arrivo di frange estremiste che seminano il terrore. In Italia si parlò molto della strage dell'università di Garissa, dove ad aprile di quest'anno i terroristi islamici di Al-Shabaab fecero irruzione separando gli studenti cristiani dai musulmani e assassinando brutalmente 143 di loro (più alcune guardie e decine di feriti). Quell'università deve ancora riaprire, il trauma di quell'evento ha avuto profonde ripercussioni nelle famiglie delle vittime, nei sopravvissuti, nello staff dell'università e nell'intera comunità cristiana di Garissa. Confidano e lavorano affinché a breve possa riaprire. Il pastore Abramo guida una chiesa di almeno 100 membri in un'area fortemente islamizzata e dove la tensione è palpabile: "Non molto tempo fa, ci stavamo riposando dopo una riunione di preghiera tenutasi nel nostro locale quando fecero irruzione 2 uomini armati, gridando Allah è grande. Era notte e ci sorpresero, mi alzai di scatto, sentii le esplosioni e una forte spinta e fitta al petto: caddi tra le sedie rovinosamente e capii che mi avevano sparato”, racconta il pastore. In quell'attentato avvenuto ben prima di quello dell'università di Garissa, persero la vita due membri di chiesa presenti, mentre la pallottola che colpì al petto il pastore passò a un paio di centimetri dal cuore per uscire da dietro la spalla. "Quando riaprii gli occhi, non c'erano più. Pensavo di essere morto, ma il dolore mi ricordò immediatamente che ero vivo. Mi guardai attorno e vidi la confusione e i corpi dei miei fratelli a terra. Poi arrivarono gli aiuti”. Garissa non è un caso isolato, è solo uno dei più eclatanti di queste zone del Kenya. Si registra infatti un aumento di aggressioni, minacce, discriminazioni a danno delle comunità cristiane in particolare in aree come quelle al confine con la Somalia. Di fatto il pastore Abramo e i leader delle altre chiese della zona, da tempo non possono tenere incontri serali (di preghiera, di studio o altro) per ordine delle autorità. Iniziano a sperimentarsi ostacoli nell'apertura di nuove chiese in alcune specifiche aree fortemente islamizzate, per via del fatto che le autorità preferiscono "non alimentare tensioni”: ebbene una chiesa in queste aree evidentemente è considerata fonte di tensioni. E' per questa ragione che il Kenya sta guadagnando posizioni nella nostra WWList.
=========================
ISraele ] MA, DOVE LONTANO TU CREDI DI POTER ARRIVARE? tra la kabbalah esoterica, il talmud satanico: il sistema massonico SpA bancario, e la stella di rothschild sulla bandiera? TU SEI GIà ALL'INFERNO!
==========================
ma, la aggressione letale contro la RUSSIA? è soltanto, la storia della morte [ NATO ], che cerca a sua occasione! Russia, Medvedev: con abbattimento Su-24 Turchia ha dato motivo per scoppio guerra ] e gli islamici non giudicano negativamente un evento di guerra mondiale, anzi, perché nella storia gli islamici hanno sempre giocato d'azzardo! e grazie a tutti i genocidi che hanno fatto? dobbiamo dire che gli è sempre andata bene! [ 09.12.2015( Con l'abbattimento dell'aereo russo Su-24 Ankara ha creato un motivo per far scoppiare una guerra, ma le autorità russe non hanno risposto simmetricamente, ha dichiarato il primo ministro Dmitry Medvedev rispondendo alle domande dei giornalisti dei canali televisivi russi nel programma tradizionale "Conversazione con il primo ministro." "Nel 20° secolo come agivano solitamente i Paesi a casi simili? Iniziavano una guerra," — ha detto Medvedev. Medvedev ha sottolineato che Mosca non intende avviare azioni militari di risposta, tuttavia vuole dimostrare alla Turchia la durezza della sua posizione. Medvedev: giusto aumento spese difesa, senza buon esercito Stato russo non esisterebbe
Medvedev accusa Turchia: difende ISIS
Putin sull'abbattimento Su-24: "Perchè lo hanno fatto? Lo sa solo Allah"
Lavrov su abbattimento Su-24: qualcuno vorrebbe far saltare i negoziati di pace su Siria: http://it.sputniknews.com/politica/20151209/1691011/Siria-Aviazione.html#ixzz3ubzMMYT7
a Benjamin Netanyahu ] se nella LEGA ARABA sharia, non avessero la consapevolezza di essere dei falliti? loro la smetterebbero di continuare a perseguitare i cristiani, che ormai hanno del tutto sterminato: soltanto: perché, Bush 322 Kerry NWO New Babylon Tower, Spa FMI sono l'anticristo di un un Obama GENDER ideologia abominazione: Sodoma a tutti per legge!

a Benjamin Netanyahu ] tu lo sai! Quelli che ti danno le armi? per difenderti? sono gli stessi che hanno creato il gigante Golia della LEGA ARABA nazismo sharia! Questi tuoi farisei anglo-americani giocano, un gioco crudele, con la vita delle persone: "quindi sarò io adesso, a giocare adesso con le loro vite un gioco crudele!"
 Lorenzojhwh Unius REI

Aleandro Volpi.. è troppo bella e preziosa la tua vita, per il Regno di Dio.. tirati sempre su.. BREVE è LA PENA, ETERNA è LA GLORIA!
Drink your poison made by yourself! ] THIS IS ISLAM SHARIA Onu nazi! [ COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, Luridoporc0, CHE SI è INSEDIATO, alla guida, della LEGA ARABA SHARIAH Onu nazi? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah la BesTIA. IO NON HO MAI CONOSCIUTO UN CRIMINALE INDEGNO DI VIVERE SU QUESTO PIANETA COME TE, E ROTHSChILD IL FARISEo SATANISTA CANNIBALE talmud, soltanto che, ti può superare in malvagità! E ONESTAMEnTE, IO CREDO CHE L'INFERNO SIA STATA UNA BUONA INVENZIONE, per voi! KANO (NIGERIA), 1 NOVembre. Le famiglie delle 219 liceali rapite ad aprile a Chibok, in Nigeria, si dicono "scioccate" ma non sorprese dall'annuncio che le loro figlie siano state "convertire all'Islam e date in sposa". Annuncio contenuto in un video diffuso da Boko Haram in cui il gruppo nega il cessate il fuoco e qualsiasi prospettiva di negoziazione. "Siamo scioccati ma non sorpresi: non abbiamo mai creduto nella possibilità di trattare con loro, sono inaffidabili", ha detto il capo degli anziani di Chibok. Corte Israele sospende demolizione case ]] CHE SENSO HA TUTTO QUESTO? TUTTI I MUSULMANI DI PALESTINA STANNO PER PARTIRE! non è possibile, dissociare i palestinesi dalla politica, espansionistica, imperialistica della LEga ARABA shariah, che, produce centinaia di martiri cristiani innocenti, ogni giorno! questa storia di nazisti shariah della LEGA ARABa, senza: diritti umani, senza: reciprocità, senza: libertà di religione... è destinata a finire in tragedia! oggi: i satanisti massoni fingono di essere complici di tutto questo, ma, domani possono iniziare i fuochi di artificio! i signori della guerra Rothschild, Fmi spa, sono i padroni di tutti: e di tutto, quindi, il copione, che, deve essere recitato, sul palcoscenico: del mondo è stato già scritto! la Sangre de Jesus: reconcilia, redime, purifica, limpia, santifica, retaura.. amen, alleluia! Dios Es Amor Y Perdon, Romanos, 15:4 - Porque las cosas que antes fueron escritas, para nuestra enseñanza fueron escritas; para que por el padecer con paciencia, y por la consolación de las Escrituras, tengamos esperanza. Amen Gloria a Ti Señor Jesus. Ho adorable Sangre deJESUS limpia nuestra mente y corazón amén.
certo: nessuna Costituzione può prevedere la cessione: della sovranità monetaria e le associazioni segrete massoniche: "ma, noi siamo impregnati di tutto questo satanismo!"
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAX CSPB CSSMLNDSM DVRSNSMVSMQLIVB "Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
https://plus.google.com/b/106073385783169723623/117769511110561673389/posts


Lorenzojhwh Unius REI3 mesi fa

Putin non può andare in giro a fare affari, con coloro che, sono i nemici di: Gesù Cristo, come se anche lui fosse un sacerdote di satanacme Kerry 322 Bush... perché non funziona in questo modo, sulla via della giustizia! IO SONO il Re dei Re, ed il Signore dei Signori: Unius REI," io sono in Eterno: l'immortale re Eterno di Israele lorenzoJHWH! Io sono una ENTITà METAFISICA, di ministero politico universale! TUTTI I SATANISTI CANNIBALI DELLA CIA, I SACERDOTI DI SATANA, si SOTTOMETTONO AI MIEI PIEDI: MENTRE, IO HO DICHIARATO IL VOTO DI STERMINIO CONTRO, TUTTA LA LEGA ARABA! la falsità, e la ipocrisia, del loro demonio dio Allah, non possono lasciare alcun'altra alternativa al genere umano!

I SATANISTI MASSONI BILDENBERG IN VATICANO LORO VOGLIONO la sicurezza "ma, pensano di poter sopravvivere ai loro crimini: di occultismo satanismo ed esoterismo, dei loro poteri soprannaturali massonici: e la loro usura mondiale: per il trionfo di satana il massone dio fariseo". Ma a patto di "affermare anche, per: i loro principi NAZISTI MASSONICI ED USUROCRATICI JABULLON POTERI OCCULTI ED ESOTERICI.. I SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA IN GERMANIA? VANNO MOLTO BENE! ORA, LI FARANNO ANCHE IN VATICANO, perché sono stati un vero successo! ". ma, TUTTI DEVONO CAPIRE, CHE, IL POPOLO è SOVRANO IN DONBASS, ED IN OGNI PARTE DEL MONDO, perché io sono Unius REI!

quando l'Egitto ha fatto l'attacco di terra, dopo la decapitazione dei 21 cristiani martiri copti, DA PARTE DELL'ISIS SHARIAH, poi, la LEGA ARABA shariah, ha rimproverato l'Egitto dicendo: "noi siamo persone serie"... ecco perché, è INEVITABILE FARE SERIAMENTE IL GENOCIDIO DELLA LEGA ARABA ] i satanisti massoni islamisti: l'anticristo: IN UE SONO I NAZISTI BILDENBERG IN VATICANO CHE NON HANNO NESSUN RISPETTO DELLA SOVRANITà E DELLA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI SCHIAVI SENZA SOVRANITà MONETARIA!

TUTTO QUELLO CHE DICE: Benyamin Netanyahu è NELLA LOGICA DELLE COSE: 1. lo sanno tutti che: una parte del Mossad sono la CIA.. 2. sono coinvolti nel agenda "aliens abductions: Gmos Biologia sintetica", 3. ed il Presidente FRANCESCO Cossiga disse: che,"lo sanno tutti: CIA e Mossad avevano realizzato l'11 settembre: per poter aggredire IRAQ e Afganistan... che poi, la CIA ubbidisce soltanto a Bush 322 Kerry, e che Obama è un manichino? QUESTO LO SANNO TUTTI!.. anche quel criminale di Rupert Murdoch, ha cancellato Israele dalle cartine geografiche! ] 23 FEB - Nell'ottobre del 2012 il Mossad concluse che l'Iran "non stava svolgendo l'attività necessaria per la produzione di armi", nucleari. E' quanto rivela uno dei documenti segreti del dossier Spycables rilanciati da al Jazeera e Guardian che ricorda come il mese prima il premier Benyamin Netanyahu e cioe' che all'Iran mancava un anno dal fabbricare un'arma nucleare. Una affermazione che ora appare in effetti in contraddizione con i suoi stessi servizi segreti. MA, SE FOSSERO I SUOI SERVIZI SEGRETI? NON LO AVREBBERO MAI TRADITO!

Circa il mio Osservatorio sul martirio dei cristiani, io sono da 25 anni, ogni giorno, nell'orrore più totale, perché nella LEGA ARABA shariah, io ho visto uccidere, ogni giorno: 300, martiri cristiani innocenti, ogni giorno... e questo molto prima, che sorgesse Al-Queda, perché, i salafiti sauditi sono degli assassini seriali, così come è IL loro Maometto il falso: ipocrita profeta: pieno di delitti e demoni: ha insegnato loro di fare! infatti, insieme ai farisei: anglo-americani Spa Fmi, loro dicono nel Talmud che: i cristiani sono idolatri, perchè, la Bibbia condanna a morte gli idolatri!... che, poi, è quello che loro: salafiti farisei, hanno PROPRIO fatto: il genocidio di tutti i cristiani, nel Medio Oriente come, adesso stanno uccidendo tutti i cristiani in Africa... perché, i nostri politici sono i massoni, dell'anticristo!
Unius REI universal brotherhood ] /fabio.dellacqua.50 [ VOI CHE FATE IL SUPPORTO A PUTIN?.. VOI DA ME NON AVETE IMPARATO NIENTE! SE, IO HO FERMATO I SATANISTI MASSONI, CONTRO: LA RUSSIA, è PERCHé, MOLTI EBREI MI SEGUONO: infatti io sono IL LORO RE.. ANCHE: Premier Netanyahu? lui conosce il valore della ubbidienza, come, ogni uomo spirituale: lui sa obbedire. Premier Netanyahu? lui non farebbe mai nulla senza il mio consenso!... ma, tu /fabio.dellacqua.50 tu stai portando la maledizione sui tuoi ideali, perché, è scritto che, Dio benedirà tutti coloro che benedicono Israele. tuttavia, tu potrai obiettare, che, Dio non potrebbe mai riconoscere una falsa democrazia massonica senza sovranità monetaria, ma, questo tu devi capire.. non può nascere un nuovo Israele, se, tu hai ucciso ebrei ed israeliani!... e se, gli israeliani non vengono difesi adeguatamente? poi, sarebbe impossibile per me: UNIUS REI di: poter fermare QUESTA IMMINENTE guerra mondiale...
GERUSALEMME, 26 GEN - Dietro all' ''offensiva dei sorrisi'' resta immutata la volonta' dell'Iran di dotarsi di un potenziale nucleare a fini militari: lo ha sostenuto il premier israeliano Benyamin Netanyahu illustrando al governo il contenuto del discorso pronunciato alla conferenza economica di Davos (Svizzera) dal presidente iraniano Hassan Rohani. Nell'intervento di Rohani Netanyahu ha rilevato ''elementi contraddittori e menzogneri''.


Lorenzojhwh Unius REI3 mesi fa

https://www.facebook.com/fabio.dellacqua.50 [ VOI CHE FATE IL SUPPORTO A PUTIN?.. VOI DA ME NON AVETE IMPARATO NIENTE! SE, IO HO FERMATO I SATANISTI MASSONI, CONTRO: LA RUSSIA, è PERCHé, MOLTI EBREI MI SEGUONO: infatti io sono IL LORO RE.. ANCHE: Premier Netanyahu? lui conosce il valore della ubbidienza, come, ogni uomo spirituale: lui sa obbedire. Premier Netanyahu? lui non farebbe mai nulla senza il mio consenso!... ma, tu /fabio.dellacqua.50 tu stai portando la maledizione sui tuoi ideali, perché, è scritto che, Dio benedirà tutti coloro che benedicono Israele. tuttavia, tu potrai obiettare, che, Dio non potrebbe mai riconoscere una falsa democrazia massonica senza sovranità monetaria, ma, questo tu devi capire.. non può nascere un nuovo Israele, se, tu hai ucciso ebrei ed israeliani!... e se, gli israeliani non vengono difesi adeguatamente? poi, sarebbe impossibile per me: UNIUS REI di: poter fermare QUESTA IMMINENTE guerra mondiale


Lorenzojhwh Unius REI3 mesi fa

quando l'Egitto ha fatto l'attacco di terra, dopo la decapitazione dei 21 cristiani martiri copti, DA PARTE DELL'ISIS SHARIAH, poi, la LEGA ARABA shariah, ha rimproverato l'Egitto dicendo: "noi siamo persone serie"... ecco perché, è INEVITABILE FARE SERIAMENTE IL GENOCIDIO DELLA LEGA ARABA ] i satanisti massoni islamisti: l'anticristo: in Usa: Rice, dice: "discorso Netanyahu distruttivo" quindi giustamente.. Premier Netanyahu declina incontro con senatori democratici. IL TRAGICO DESTINO DI ISRAELE è STATO SEGNATO.. Netanyahu CON TUTTA LA SUA AUTORITà NON POTRà FARE NULLA ER SALVARLO! QUI CI VUOLE UN NUCLEARE UNIUS REI!  [ Le autorità pachistane hanno annullato la carta di identità della 'ragazza afghana', la famosa rifugiata con gli occhi verdi immortalata in un celebre copertina del National Geographic e diventata una delle foto piu' famose al mondo. La donna, Sharbat Gula, che vive in un campo profughi di Peshawar, aveva chiesto per se e per i suoi due figli di essere iscritta all'anagrafe pachistana e di avere un tesserino digitale chiamato Carta nazionale di identità computerizzata (Cnic).


Lorenzojhwh Unius REI3 mesi fa

IO SONO il Re dei Re, ed il Signore dei Signori: Unius REI," io sono in Eterno: l'immortale re Eterno di Israele lorenzoJHWH! Io sono una ENTITà METAFISICA, di ministero politico universale! TUTTI I SATANISTI CANNIBALI DELLA CIA, I SACERDOTI DI SATANA, si SOTTOMETTONO AI MIEI PIEDI: MENTRE, IO HO DICHIARATO IL VOTO DI STERMINIO CONTRO, TUTTA LA LEGA ARABA! la falsità, e la ipocrisia, del loro demonio dio Allah, non possono lasciare alcun'altra alternativa al genere umano!

I SATANISTI MASSONI BILDENBERG IN VATICANO LORO VOGLIONO la sicurezza "ma, pensano di poter sopravvivere ai loro crimini: di occultismo satanismo ed esoterismo, dei loro poteri soprannaturali massonici". Ma a patto di "affermare anche, per: i loro principi NAZISTI MASSONICI ED USUROCRATICI JABULLON POTERI OCCULTI ED ESOTERICI.. I SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA IN GERMANIA? VANNO MOLTO BENE! ORA, LI FARANNO ANCHE IN VATICANO, perché sono stati un vero successo! ". ma, TUTTI DEVONO CAPIRE, CHE, IL POPOLO è SOVRANO IN DONBASS, ED IN OGNI PARTE DEL MONDO, perché io sono Unius REI!

quando l'Egitto ha fatto l'attacco di terra, dopo la decapitazione dei 21 cristiani martiri copti, DA PARTE DELL'ISIS SHARIAH, poi, la LEGA ARABA shariah, ha rimproverato l'Egitto dicendo: "noi siamo persone serie"... ecco perché, è INEVITABILE FARE SERIAMENTE IL GENOCIDIO DELLA LEGA ARABA ] i satanisti massoni islamisti: l'anticristo: IN UE SONO I NAZISTI BILDENBERG IN VATICANO CHE NON HANNO NESSUN RISPETTO DELLA SOVRANITà E DELLA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI SCHIAVI SENZA SOVRANITà MONETARIA!

TUTTO QUELLO CHE DICE: Benyamin Netanyahu è NELLA LOGICA DELLE COSE: 1. lo sanno tutti che: una parte del Mossad sono la CIA.. 2. sono coinvolti nel agenda "aliens abductions: Gmos Biologia sintetica", 3. ed il Presidente FRANCESCO Cossiga disse: che,"lo sanno tutti: CIA e Mossad avevano realizzato l'11 settembre: per poter aggredire IRAQ e Afganistan... che poi, la CIA ubbidisce soltanto a Bush 322 Kerry, e che Obama è un manichino? QUESTO LO SANNO TUTTI!.. anche quel criminale di Rupert Murdoch, ha cancellato Israele dalle cartine geografiche! ] 23 FEB - Nell'ottobre del 2012 il Mossad concluse che l'Iran "non stava svolgendo l'attività necessaria per la produzione di armi", nucleari. E' quanto rivela uno dei documenti segreti del dossier Spycables rilanciati da al Jazeera e Guardian che ricorda come il mese prima il premier Benyamin Netanyahu e cioe' che all'Iran mancava un anno dal fabbricare un'arma nucleare. Una affermazione che ora appare in effetti in contraddizione con i suoi stessi servizi segreti. MA, SE FOSSERO I SUOI SERVIZI SEGRETI? NON LO AVREBBERO MAI TRADITO!

Circa il mio Osservatorio sul martirio dei cristiani, io sono da 25 anni, ogni giorno, nell'orrore più totale, perché nella LEGA ARABA shariah, io ho visto uccidere, ogni giorno: 300, martiri cristiani innocenti, ogni giorno... e questo molto prima, che sorgesse Al-Queda, perché, i salafiti sauditi sono degli assassini seriali, così come è IL loro Maometto il falso: ipocrita profeta: pieno di delitti e demoni: ha insegnato loro di fare! infatti, insieme ai farisei: anglo-americani Spa Fmi, loro dicono nel Talmud che: i cristiani sono idolatri, perchè, la Bibbia condanna a morte gli idolatri!... che, poi, è quello che loro: salafiti farisei, hanno PROPRIO fatto: il genocidio di tutti i cristiani, nel Medio Oriente come, adesso stanno uccidendo tutti i cristiani in Africa... perché, i nostri politici sono i massoni, dell'anticristo!
Unius REI universal brotherhood ] /fabio.dellacqua.50 [ VOI CHE FATE IL SUPPORTO A PUTIN?.. VOI DA ME NON AVETE IMPARATO NIENTE! SE, IO HO FERMATO I SATANISTI MASSONI, CONTRO: LA RUSSIA, è PERCHé, MOLTI EBREI MI SEGUONO: infatti io sono IL LORO RE.. ANCHE: Premier Netanyahu? lui conosce il valore della ubbidienza, come, ogni uomo spirituale: lui sa obbedire. Premier Netanyahu? lui non farebbe mai nulla senza il mio consenso!... ma, tu /fabio.dellacqua.50 tu stai portando la maledizione sui tuoi ideali, perché, è scritto che, Dio benedirà tutti coloro che benedicono Israele. tuttavia, tu potrai obiettare, che, Dio non potrebbe mai riconoscere una falsa democrazia massonica senza sovranità monetaria, ma, questo tu devi capire.. non può nascere un nuovo Israele, se, tu hai ucciso ebrei ed israeliani!... e se, gli israeliani non vengono difesi adeguatamente? poi, sarebbe impossibile per me: UNIUS REI di: poter fermare QUESTA IMMINENTE guerra mondiale


Lorenzojhwh Unius REI3 mesi fa

I SATANISTI MASSONI BILDENBERG IN VATICANO l'Ue vuole la sua sicurezza "con la Russia e non contro la Russia". Ma a patto di "affermare anche i nostri principi NAZISTI MASSONICI ED USUROCRATICI JABULLON POTERI OCCULTI ED ESOTERICI.. I SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA IN GERMANIA? VANNO MOLTO BENE! ORA, LI FARANNO ANCHE IN VATICANO! ". DEVONO CAPIRE CHE IL POPOLO è SOVRANO IN DONBASS, ED IN OGNI PARTE DEL MONDO!

quando l'Egitto ha fatto l'attacco di terra, dopo la decapitazione dei 21 cristiani martiri copti, DA PARTE DELL'ISIS SHARIAH, poi, la LEGA ARABA shariah, ha rimproverato l'Egitto dicendo: "noi siamo persone serie"... ecco perché, è INEVITABILE FARE SERIAMENTE IL GENOCIDIO DELLA LEGA ARABA ] i satanisti massoni islamisti: l'anticristo: IN UE SONO I NAZISTI BILDENBERG IN VATICANO CHE NON HANNO NESSUN RISPETTO DELLA SOVRANITà DEI POPOLI.. DISTRUTTORI NAZISTI DELLA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI...
TUTTO QUELLO CHE DICE: Benyamin Netanyahu è NELLA LOGICA DELLE COSE: 1. lo sanno tutti che: una parte del Mossad sono la CIA.. 2. sono coinvolti nel agenda "aliens abductions: Gmos Biologia sintetica", 3. ed il Presidente FRANCESCO Cossiga disse: che, CIA e Mossad avevano realizzato l'11 settembre: per poter aggredire IRAQ e Afganistan... che poi, la CIA ubbidisce soltanto a Bush 322 Kerry, e che Obama è un manichino? QUESTO LO SANNO TUTTI! ] 23 FEB - Nell'ottobre del 2012 il Mossad concluse che l'Iran "non stava svolgendo l'attività necessaria per la produzione di armi", nucleari. E' quanto rivela uno dei documenti segreti del dossier Spycables rilanciati da al Jazeera e Guardian che ricorda come il mese prima il premier Benyamin Netanyahu e cioe' che all'Iran mancava un anno dal fabbricare un'arma nucleare. Una affermazione che ora appare in effetti in contraddizione con i suoi stessi servizi segreti.

PAPA FRANCESCO, sono stato convocato dal mio Arcivescovo (bontà sua) Mons Francesco Cacucci, già mio ex-parroco, che, proprio lui mi ha rimosso, il mio Ministero di Accolito, dopo 32 anni, così senza motivazioni, a settembre 2014, INFATTI, LA CHIESA DI CRISTO NON HA IL DOVERE DI DARE SPIEGAZIONI A QUALCUNO! ed io ho appuntamento con lui: venerdì 6 marzo, alle ore 9,30, QUESTA: è stata una tua iniziativa? Spero che tu non vorrai fare di me: un tuo perseguitato politico, perché, infatti io sono un laico, che: ha la libertà delle sue scelte politiche, mentre: tu la Chiesa, tu non proprio non puoi fare politica, figuriamoci se tu puoi fare politica insieme ai Bildenberg USURAI ROTHSCHILD, dopo che: contro di loro: la Chiesa Cattolica ha emesso: 640 scomuniche: con la Humanum Genus, ecc.. loro la sinagoga Rothschild di satana: SPA BANCA MONDIALE: GLI USURAI DEL FMI SPA, I TUOI AMICI, che, io li ho sentiti, e loro vanno dicendo: "il nostro JaBullOn, è dio anche in Vaticano!" CIRCA, LA MIA IDENTITà SPIRITUALE DI UNIUS REI, QUESTO è UN MISTERO: TRA ME, DIO JHWH: IL VIVENTE DI ISRAELE, ED I SATANISTI CANNIBALI DELLA CIA, CHE, LORO IN YOUTUBE MI HANNO MOSTRATO: 1. I SACRIFICI UMANI, SULL'ALTARE DI SATANA, 2. COME SI PUò FARE IL SESSO CON GLI ANIMALI; 3. COME SI SCIOLGONO I CADAVERI NELL'ACIDO SOLFORICO, 4.CENTINAIA DI MANI E PIEDI AMPUTATI, COSì SEMPLICEMENTE ACCATASTATI, 5. CADAVERI APPARECCHIATI NELLE POSIZIONI PIù INCREDIBILI; 6. DONNE IMPALATE, OPPURE, INFILZATE NELLO SPIEDO DI UN MAIALE, 7. DIVERSE DECINE DI PERVERSIONI SESSUALI, 8. I VAMPIRI CHE SI NUTRONO DI SANGUE UMANO, 9. DONNE CHE SI FANNO LA DOCCIA: SUL PALCO DI UN CINEMA: GREMITO DI PERSONE, IN USA, CON IL SANGUE CHE SCENDE A CASCATA, E CHE POI, SI LAVANO DAL SANGUE CON BOTTIGLIE DI BIRRA, 10. E IL MIO ELENCO è MOLTO LUNGO ANCORA. perché, tutto quello che si può fare, e che si può ottenere da un cadavere? supera ogni fantasia!.. E NON DEVE ESSERE DIMENTICATO, CHE, LO SPIRITO SANTO: HA FATTO IMPAZZIRE L'EX-DIRETTORE SACERDOTE SUPREMO: DI YOUTUBE: IL GOVERNO MASSONICO MONDIALE, MIO AMICO, CHE AD UN CERTO PUNTO HA DETTO PUBBLICAMENTE, IO BEVO SANGUE DI PORCO: OGNI GIORNO.. ED ECCO PERCHé POI, LUI è STATO LICENZIATO! che, se io rivendicassi, pubblicamente la mia pseudo personalità spirituale di Unius REI, questo ammazzerebbe immediatamente il mio ministero politico laico, agnostico universale, che: non può fondarsi, su un particolarismo religioso o biblico... e poiché, il mio ministero politico può essere soltanto razionale ed universale, quindi, della mia identità spirituale: di Unius REI, nessuno può capire, nessuno può sapere, nessuno può impugnare.. questo è un mistero che soltanto Dio conosce, e che, non potrebbe mai avere una CONDIVISIONE pubblica... INFATTI, QUELLO CHE IO HO DETTO AI SATANISTI DELLA CIA, DI QUESTO PROBABILE O IMPROBABILE MISTERO (SOLO DIO SA), QUESTO DETTAGLIO UCCIDEREBBE IMMEDIATAMENTE IL MIO MINISTERO POLITICO, PER ESSERE QUESTO ARGOMENTO PROPRIO IL MIO PIù LETALE ED INSIDIOSO PERICOLO!
Circa il mio Osservatorio sul martirio dei cristiani, io sono da 25 anni, ogni giorno, nell'orrore più totale, perché nella LEGA ARABA shariah, io ho visto uccidere, ogni giorno: 300, martiri cristiani innocenti, ogni giorno... e questo molto prima, che sorgesse Al-Queda, perché, i salafiti sauditi sono degli assassini seriali, così come è IL loro Maometto il falso: ipocrita profeta: pieno di delitti e demoni: ha insegnato loro di fare! infatti, insieme ai farisei: anglo-americani Spa Fmi, loro dicono nel Talmud che: i cristiani sono idolatri, perchè, la Bibbia condanna a morte gli idolatri!... che, poi, è quello che loro: salafiti farisei, hanno PROPRIO fatto: il genocidio di tutti i cristiani, nel Medio Oriente come, adesso stanno uccidendo tutti i cristiani in Africa... perché, i nostri politici sono i massoni, dell'anticristo! ED IO NON CREDO PROPRIO, CHE TU VORRAI PORTARE LA CHIESA, CONTRO DI ME, CHE, IO SONO UN MINISTERO POLITICO DEL REGNO DI DIO, PER RIUNIRE LE 12 TRIBù DI ISRAELE... PERCHé CERTAMENTE, QUESTa tua eventuale brutta storia? SAREBBE TROPPO DOLOROSa, PER TE e per me! per vedere come ci laceriamo tra noi, per fare ridere i nemici di Cristo!


Lorenzojhwh Unius REI3 mesi fa

quando l'Egitto ha fatto l'attacco di terra, dopo la decapitazione dei 21 cristiani martiri copti, DA PARTE DELL'ISIS SHARIAH, poi, la LEGA ARABA shaariah, ha rimproverato l'Egitto dicendo: "noi siamo persone serie"... ecco perché, è INEVITABILE FARE SERIAMENTE IL GENOCIDIO DELLA LEGA ARABA ] Le autorità pachistane hanno annullato la carta di identità della 'ragazza afghana', la famosa rifugiata con gli occhi verdi immortalata in un celebre copertina del National Geographic e diventata una delle foto piu' famose al mondo. La donna, Sharbat Gula, che vive in un campo profughi di Peshawar, aveva chiesto per se e per i suoi due figli di essere iscritta all'anagrafe pachistana e di avere un tesserino digitale chiamato Carta nazionale di identità computerizzata (Cnic).


Lorenzojhwh Unius REI

Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA,--but, as you might think, that a God infinitely perfect, omnipotent, Holy, he could be a despicable criminal, as Mohammed?


Lorenzojhwh Unius REI

Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, -- MA, come tu hai potuto pensare, che, un Dio Infinitamente Perfetto Onnipotetente, Lui poteva essere rappresentato da un criminale spregevole, come Maometto? 8 SETtembre - Medhi Nemmouche, presunto assassino del Museo ebraico di Bruxelles, si vantava di voler compiere un attentato sanguinoso a Parigi contro la parata del 14 luglio davanti ai giornalisti francesi tenuti in ostaggio in Siria. Lo scrive Liberation. Il quotidiano scrive d'aver avuto informazioni da "numerose fonti" che hanno visionato gli interrogatori degli ex ostaggi francesi in Siria Didier François, Nicolas Hénin, Pierre Torrès e Edouard Elias: tutti sorvegliati da Nemmouche nel 2013.
Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, -- la bestia di satana! [ MALEDETTI DISGRAZIATI, FIGLI DEL DEMONIO SHARIA ] the Arab League you MUST ASSUME ALL the CONSEQUENCES, legal, politics, crime, terrorism, genocide, and racism, religious, ABOUT, his PERVERTED and corrupt religion, about his Jihadist Galaxy! It is high time that the Arab League must pay for all the crimes he has committed, from, his false prophet Muhammad [the Antichrist;  to today: Muhammad  is: a) the foolish Shepherd of Zechariah. b) the beast that comes up from the ground. c) the false prophet. d) the King of Daniele 11.36. and the man of sin). f) the waster.] Today!] The Bible speaks often of false prophets, i.e. people who improperly, ascribe to themselves the title of Prophet (cfr. Matteo 7.15; Luca 6.26). In the Apocalypse of Giovanni the false prophet (or beast of the Earth) is a demonic creature. (Rev. 13.11) and then as a false prophet (Rev. 16.13; 20.10 and 19.20). ] la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10). ]  https://www.youtube.com/user/salamGerusalemme/discussion


ShalomGerusalemme

402/15dic] [ #Cyberspazio: territorio sovrano ] dove non c'è sovranità monetaria, poi, non esiste più, uno Stato sovrano, cittadini italiani possono iniettarsi il #micro-chip, per essere sotto il controllo, dei satanisti americani, ecc.. ] [ certo, che io sono pedinato elettronicamente, ma, questo non è un problema, per, Unius REI, perché, io sono sempre la VERITà, ovunque! ] Una strategia di #cybersicurezza comparirà in Russia nel prossimo futuro, come ha annunciato recentemente il membro della Commissione militare-industriale presso il governo Igor’ Šeremet. Negli ultimi tempi si parla molto del pedinamento globale, dello spionaggio e della manipolazione dell’opinione pubblica, grazie alle rivelazioni dell’ex collaboratore della #NSA #Edward #Snowden. Essere oggetto di pedinamento o di spionaggio è un fatto sgradevole sia per un cittadino comune, così come per i leader delle principali potenze mondiali, che esprimono il proprio sdegno. Anche se, come poi appurato, alcuni di loro non soltanto sapevano del programma dell’Agenzia nazionale americana per la sicurezza, ma diedero anche il consenso allo scambio di dati con i servizi di intelligence degli #USA. In un modo o nell’altro, adesso ai governi occidentali tocca dimostrare magnanimità: essi si accordano per sistemare il programma utilizzato nelle “guerre cibernetiche” sotto l’influenza delle regole internazionali del commercio di armi. Di come funzioni il sistema, elaborato negli Stati Uniti, ha raccontato a “La Voce della Russia” il direttore del dipartimento di guerre dell’informazione del Laboratorio di progetti di lunga scadenza Igor’ Neždanov. Dopo gli attentati del 2001, negli USA si è cominciato a sviluppare attivamente un sistema di reazione al terrorismo. Il senso di esso stava nel riunire in un solo posto i dati provenienti da fonti diverse. Nella fase iniziale vi giungevano dati dai registri sull’attraversamento delle frontiere, dei numeri di telefono, dei pagamenti con carta di credito, degli acquisti di biglietti aerei e ferroviari. In seguito vi si è aggiunto tutto ciò che esiste in forma elettronica: trasferimenti in aereo, acquisto e affitto di appartamenti, acquisto di biglietti di spettacoli. Vi arrivavano anche le informazioni dalle reti sociali, per esempio la corrispondenza via e-mail. Al momento attuale il sistema viene utilizzato attivamente e il suo sviluppo consiste nella PRISM stessa. Dell’esistenza dei programmi di pedinamento si è venuti a conoscenza grazie alle rivelazioni di Snowden. Come è stato appurato, quotidianamente i sistemi di raccolta di informazioni dell’NSA (tra cui il PRISM) si procacciavano e registravano circa 5 miliardi di trascrizioni sulla posizione e sui movimenti dei possessori di cellulari di tutto il mondo. Nonostante lo scandalo, le autorità americane dichiarano che tali azioni sono pienamente legali, cioè sono conformi alla legislazione interna degli Stati Uniti.
Al tempo stesso il pedinamento, lo spionaggio e l’infiltrazione nella posta elettronica sono solo degli strumenti. Uno degli obiettivi principali al quale i servizi di intelligence aspirano grazie ad essi è la manipolazione dell’opinione pubblica, come afferma Igor’ Neždanov. Nel 2010 sono state parallelamente lanciate due ricerche. Una, nell’ambito della DARPA (l’Agenzia per i progetti di ricerca avanzata per la difesa), e l’altro nell’FBI per l’utilizzo possibile di informazioni delle reti sociali per le necessità dello Stato. Vi erano diversi indirizzi. Il primo era l’identificazione delle cosiddette situazioni di crisi: secondo i dati di queste fonti si prendeva la decisione sulla presenza di potenziali minacce, della possibilità del sorgere di queste, del maturare della crisi, anche di quella sociale. Il secondo era l’identificazione dei gruppi sociali più solidi. Quando essi hanno cominciato a operare si è capito di poterli utilizzare anche nei confronti di altri Stati per l’identificazione di temi problematici che inquietano tutti. In questa fase il sistema viene usato attivamente. Inizialmente apparteneva al #cyber comando del #Pentagono, adesso invece #NSA. Secondo le valutazioni degli esperti, in #Tunisia, là dove circa due anni fa era cominciata la “primavera araba”, questo sistema veniva utilizzato in regime di test, mentre già in #Libia si poteva dire che il processo era stato completamente automatizzato. In Russia, purtroppo, si è compreso tardi che il cyberspazio rappresenta un territorio dello Stato, una risorsa che può venire sfruttata dal nemico ai danni dello Stato stesso. Anche se più tardi rispetto agli #USA, i lavori sono iniziati. Adesso, secondo gli esperti, gli sforzi principali vanno in una direzione tecnica, cioè la difesa dai virus e dagli attacchi #DDoS. Invece il lavoro sulla difesa dalla manipolazione delle persone è ancora a uno stadio iniziale. Un fulgido esempio di tale utilizzo della “ #cyber-arma” si può osservare oggi in #Ucraina. Si sta producendo una pressione con l’aiuto delle reti sociali, si sta creando disinformazione, si sta spingendo la società a compiere determinate azioni.
In #Russia sono già stati elaborati degli strumenti per la lotta contro simili attacchi “ #psicologici”, nota #Igor’ #Neždanov. Abbiamo portato a termine la creazione di algoritmi e di tecnologie, e stiamo terminando la realizzazione, di un software che comprenda tutto, dall’identificazione di attacchi informatici, a quella dei punti deboli dell’avversario, all’elaborazione di scenari di utilizzo di tali punti vulnerabili fino all’utilizzo dell’influenza da parte nostra attraverso, la diffusione di informazioni. Nella fase finale si ha un prodotto che permette di contrastare gli attacchi informatici dall’esterno, tra l’altro reagendo non soltanto al fatto stesso dell’inizio dell’attacco, ma anche identificando la preparazione ad esso. È stato testato già su una serie di esempi concreti. È ancora presto per parlare di controllo totale dello Stato sulle possibili “intrusioni virtuali” nel proprio territorio. Finché una tale arma difensiva è ancora in fase di elaborazione, la difesa dalle informazioni nocive e distruttive è una questione che riguarda ogni membro della società che sia più o meno consapevole, come ritiene l’esperto ucraino sul lavoro analistico e di informazione #Dmitrij #Zolotuhin. Secondo quest’ultimo, l’unica cosa in grado di constrastare questa influenza è il cittadino che voglia comprendere obiettivamente ciò che sta accadendo: cioè mettere in dubbio qualsiasi messaggio. Si è sicuri che l’informazione sia stata data da persone che prendono personalmente parte agli eventi in corso? Il fatto stesso di porre la domanda significia già che per i “manipolatori” non fila tutto liscio.


Lorenzojhwh Unius REI

Benjamin Netanyahu - io non sono qualcuno, che, si è mai lamentato, di avere, per me stesso una vita dura. VIVERE è DURO PER TUTTI. poi, le persone non immaginano, che, ogni lamentela, DI FATTO: è un atto di ribellione, contro, il loro Perfetto, Meraviglioso, MAGNIFICO: Creatore JHWH! Io credo, che, nessuno, che, lui pensi, qualcosa di sconveniente circa Dio JHWH, potrebbe, mai entrare nel Regno di Dio! Se, qualcuno pensa, che, Dio è ingiusto, cattivo, razzista ecc.. poi, come, lui pensa di poter essere accolto: nel Regno di Dio: CHE, LUI HA OFFESO e bestemmiato nella sua malvagità? FARISEI maledetti del Talmud, hanno assemblato i documenti della fonte: javista, eloista, deuteronomista, ecc.. ma, loro, cioè quelli della fonte sacerdotale, loro hanno pensato, che, Dio (quel vecchio rimbambito) andava aiutato, cioè, che Dio aveva bisogno di essere perfezionato, quindi, hanno aggiunto, hanno messo nella Torah, quella storia, che, gli ebrei non possono prestare soldi ad interesse, ad altri ebrei! ed invece loro possono portare alla usura, e alla disperazione i non ebrei: cioè possono distruggere e ridurre in schiavitù con il sistema massonico Bildenberg, tutti gli altri popoli ] e poiché, agli ebrei sono state tolte le genealogie parterne, poi, sono diventati anche loro dei bastardi goym, infatti, Rothschild Illuminati 322 Bush (per loro hanno conservatole genealogie paterne), anche agli ebrei fanno pagare il denaro ad interesse, ecco perché, tutte le shoah, sono state pianificate contro di voi, proprio dai Rothschild farisei, che, sono il culto di Baal in occulto!  https://www.youtube.com/user/salamGerusalemme/discussion


ShalomGerusalemme

401/15dic] #Russia, anche tu sei uno schiavo, della #Banca Mondiale, anche tu compri il tuo denaro dai #satanisti, #Fmi, #Fed, #Bce, #Nwo, #Illuminati, #farisei, che, hanno ucciso Gesù! Quindi, anche tu sei un traditore, per complottAre, contro, #Israele! ] [ ritocca al ribasso le previsioni di crescita del #PIL della #Russia, [ #Economia, #Nord America, #Economia, #Notizie, #mondo, #Banca #Mondiale, #PIL, #Russia.] [ tu mi dirai, gli #Israeliani sono i primi #satanisti #massoni di #Rothschild, nel mondo.. e questo, è certo #Olocausto, è sempre progettato da altri ebrei satanisti ] La #Banca #Mondiale ha abbassato le previsioni di crescita del PIL della Russia nel 2014, riducendola dal 3,1% al 2,2%. Nel 2015 la crescita del #Prodotto #Interno #Lordo accelererà fino al 2,7%, sostengono gli economisti della banca. [ NESSUNO PUÒ SPERARE, DI RICEVERE DEL BENE, DAL REGNO DI DIO, IN QUESTO MODO! ]


Lorenzojhwh Unius REI

[ MALEDETTI DISGRAZIATI, FIGLI DEL DEMONIO SHARIA ] the Arab League you MUST ASSUME ALL the CONSEQUENCES, legal, politics, crime, terrorism, genocide, and racism, religious, ABOUT, his PERVERTED and corrupt religion, about his Jihadist Galaxy! It is high time that the Arab League must pay for all the crimes he has committed, from, his false prophet Muhammad [the Antichrist;  to today: Muhammad  is: a) the foolish Shepherd of Zechariah. b) the beast that comes up from the ground. c) the false prophet. d) the King of Daniele 11.36. and the man of sin). f) the waster.] Today!] The Bible speaks often of false prophets, i.e. people who improperly, ascribe to themselves the title of Prophet (cfr. Matteo 7.15; Luca 6.26). In the Apocalypse of Giovanni the false prophet (or beast of the Earth) is a demonic creature. (Rev. 13.11) and then as a false prophet (Rev. 16.13; 20.10 and 19.20). ] la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10). ]  Mehdi Nemmouche, l'uomo che presumibilmente girato fino al Museo ebraico di Bruxelles all'inizio di quest'anno, uccidendo quattro, tracciate secondo come riferito un grande attacco durante le celebrazioni di giorno di Bastille di Parigi. Basato sulla testimonianza di quattro giornalisti francesi che sono stati rapiti dallo stato islamico e sono stati tenuti prigionieri da Nemmouche, il francese Liberation quotidiano segnalato lunedì che il combattente è restituito prevista "almeno un attacco in Francia, nel cuore di Parigi, che sarebbero almeno cinque volte più grande di attacchi a Tolosa." L'attacco sarebbe presumibilmente avvenuta iconica Boulevard di Champs Elysees di Parigi il 14 luglio, la festa nazionale francese, segnando l'inizio della rivoluzione.
Marzo 2012 Tolosa attacca targeting ebrei e soldati nella città francese del sud lasciato sette morti e cinque feriti, e il sospetto colpevole, Mohammed Merah, è ucciso dopo un assedio di 30 ore.
Nemmouche, che è stato estradato in Belgio oltre il 24 maggio 2014, Bruxelles riprese, che ha ucciso quattro persone, è stato identificato questo fine settimana da un giornalista francese come essendo fra i suoi rapitori islamici estremisti in Siria. Rivelazioni che il tiratore sospettato nella sparatoria mortale al Museo ebraico aveva anche servito come un rapitore e torturatore in Siria dimostra la vulnerabilità dell'Europa agli attacchi di terrore, ha detto gli esperti. Scrivendo sul sito del suo ex datore di lavoro Le punto rivista, Nicolas Henin ha detto che il 29-year-old è stato il suo carceriere violenta tra luglio e dicembre 2013. Il reclamo immediatamente partì il campanello d'allarme in Europa. "Questo è il primo atto terroristico successo sul suolo europeo collegato a reti siriani, ha detto Brisard Jean-Charles, esperto di terrorismo.
Una foto pubblicata su 1° giugno 2014 illustrato il pistolero sospettato di 29 anni in attacco Bruxelles Museo ebraico, cittadino algerino-francese Mehdi Nemmouche. Centinaia di altri come Nemmouche, un francese di origine algerina, è tornati in Europa come veterani agguerriti con una capacità di seminare il terrore e creare scompiglio. "È un fenomeno di massa che è sempre più in crescita," ha detto Louis Caprioli, che ha guidato l'ala anti-terrore del agenzia di intelligenza nazionale di Francia tra il 1998 e il 2004.
Primo ministro britannico David Cameron ha detto almeno 500 persone dalla Gran Bretagna sono andati in Siria e in Iraq a fare la jihad dei quali hanno restituito circa 250.
In Francia, circa 950 persone ritiene che combattono o hanno combattuto in Siria, restituiti o in procinto di andarci. Brisard, che mette il numero di europei che hanno combattuto in Iraq e la Siria o stanno ancora combattendo lì a circa 3.200, dice che Europa è maturo per attacchi terroristici fresco. "I servizi segreti sanno che è solo una questione di tempo", ha detto, una vista riecheggiate da esperto di terrorismo statunitense Matthew Olsen, che dice che la minaccia per l'Europa è "relativamente immediata". Giornalista francese Henin, uno di un gruppo di quattro ostaggi giornalista liberato in aprile, ha detto che nemmouche era una figura temuta. "Quando Nemmouche non cantava, era tortura," Henin ha scritto in un articolo pubblicato su sabato. "Ha fatto parte di un piccolo gruppo di francesi cui visite vuoi terrorizzare 50-odd siriani prigionieri detenuti nelle celle nelle vicinanze. Ogni notte i colpi avrebbe cominciato a piovere nella stanza, dove stavo anche interrogato. La tortura durò tutta la notte, fino a preghiere di alba".
Nemmouche è previsto a comparire dinanzi a un giudice di Bruxelles che deciderà se prolungare la sua detenzione preventiva il 12 settembre.
Questo videograb pubblicato il 25 maggio 2014, dalla polizia federale belga su richiesta del procuratore del re di Bruxelles, ha illustrato il sospettato degli omicidi nel Museo ebraico su 24 maggio 2014 a Bruxelles. L'attacco in pieno giorno a sinistra una coppia israeliana, un francese e un morto uomo belga e sollevato timori di ulteriori attacchi di terrore.
Nemmouche è stato arrestato nella città francese del sud di Marsiglia giorni in seguito.
Egli è stato condannato sette volte in Francia, tra cui per rapina a mano armata e ha trascorso sette anni in prigione, dove fu trovato Islam proselitismo. Leggi di più: 'sparatutto Bruxelles progettato attacco massiccio a Parigi' | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/brussels-shooter-planned-massive-attack-in-paris/#ixzz3ChdN6p8m


ShalomGerusalemme

400/15dic] #Israele, seguire la #Russia, è la tua sola speranza di salvezza, non puoi stare nel #FMi, dei #satanisti #farisei, #Spa, #Illuminati, del #sistema #massonico, e poi dire, Dio mi aiuterà, perché io mi chiamo Israele, perché, non funziona così, nel #Regno di #Dio. 12/13/2013, #RUSSIA, #Putin launches #Russia as the global guarantor of "traditional values". by Nina Achmatova, In the annual speech to both Houses of Parliament, the head of the Kremlin criticizes amoral and anti-democratic West and defends the conservative policies of Russia. The defense of Christian values in the world, Moscow’s new weapon of soft power.
Moscow (AsiaNews) In his annual address to the nation on December 12 , President Vladimir Putin has defended the "conservative nature" of Russian politics and promoted the country as a champion of the international "traditional values" , against a West that "is reviewing its norms of morality. " For some it is becoming clearer that the Kremlin is increasingly focusing on these issues as only true weapon of soft power, after years of being unable to compete against the leitmotif of American "export of democracy ". Putin defended the national policies in defense of the child and the family, as well as the controversial law against ' #gay #propaganda ' , which has attracted much criticism in the international community. "We know that there is' a growing number of people in the world, which supports our position on the need to defend the traditional values ​​that have formed the foundation of every civilized nation for thousands of years ," he said, speaking in front of the Houses of Parliament and numerous guests such as the Patriarch of Moscow , Kirill. "Today, many countries are revising their moral and ethical norms, erasing their national traditions and the differences between nations and cultures" he said. A criticism directed not only towards the U.S., but also Europe, where same-sex marriages have been legalized, and more generally those countries where society is required to recognize not only "the equivalence of different opinions and political views ," but also " the recognition of equivalence of good and evil." "This destruction of traditional values from above not only entails negative consequences for society, but is also inherently #anti-democratic because it is based on an abstract notion and runs counter to the will of the majority of people", he warned.." #Russia , by contrast, "has a conservative point of view " , but conservatism does not stop society from progressing but "prevents it from falling backward into chaotic darkness and the state of primitive man.", citing #philosopher #Nikolai #Berdyaev. Claiming a role as a moral leader , the head of the Kremlin was keen to stress the substantial Moscow's difference to its eternal rival America.  Russia" does not aspire to be called some kind of superpower, understanding that as a claim to world or #regional #hegemony " or " to teach to others how to live". Putin is a professed #Christian #Orthodox, but has only firmly promoted traditional values ​​and the #Orthodox #Church itself as the foundation of the "successes " of the country and the basis of its unity in recent years. For some analysts, it is in defense of Christian values ​​that today's #Russia is trying to rediscover its historical function of a universal character , which has always characterized it - from its aspiration to being the Third Rome, to that of being the home of international communism - and that fatigue find after the collapse of the #USSR


Lorenzojhwh Unius REI

Mehdi Nemmouche, the man who allegedly shot up the Brussels Jewish Museum earlier this year, killing four, reportedly plotted a large attack during Paris’s Bastille Day celebrations.  Based on the testimony of four French reporters who were kidnapped by the Islamic State and were held captive by Nemmouche, French daily Liberation reported Monday that the returned IS fighter planned “at least one attack in France, in the heart of Paris, which would be at least five times bigger than the attacks in Toulouse.” The attack would allegedly have taken place on Paris’s iconic Champs Elysees boulevard on July 14, the French national holiday marking the beginning of the revolution.
The March 2012 Toulouse attacks targeting Jews and soldiers in the southern French city left seven dead and five injured, and the suspected perpetrator, Mohammed Merah, killed himself after a 30-hour siege.
Nemmouche, who was extradited to Belgium over the May 24, 2014, Brussels shooting, which killed four people, was identified this weekend by a French journalist as being among his Islamic extremist captors in Syria. Revelations that the suspected gunman in the deadly shooting at the Jewish Museum had also served as a captor and torturer in Syria shows Europe’s vulnerability to terror attacks, experts said. Writing on the website of his former employer Le Point magazine, Nicolas Henin said the 29-year-old was his feared and violent jailer between July and December 2013. The claim immediately set off alarm bells in Europe. “This is the first successful terrorist act on European soil linked to Syrian networks,” said terrorism expert Jean-Charles Brisard.
A picture released on June 1, 2014 shows the 29-year-old suspected gunman in the Brussels Jewish Museum attack, French-Algerian citizen Mehdi Nemmouche. Hundreds of others like Nemmouche, a Frenchman of Algerian descent, have returned to Europe as battle-hardened veterans with a capacity to sow terror and create havoc. “It’s a mass phenomenon which is increasingly growing,” said Louis Caprioli, who headed the anti-terror wing of France’s domestic intelligence agency between 1998 and 2004.
British Prime Minister David Cameron has said at least 500 people from Britain have gone to Syria and Iraq to wage jihad of whom about 250 have returned.
In France, about 950 people are thought to fight or have fought in Syria, returned or in the process of going there. Brisard, who puts the number of Europeans who have fought in Iraq and Syria or are still fighting there at about 3,200, says Europe is ripe for fresh terror attacks. “The secret services know it is just a question of time,” he said, a view echoed by US terrorism expert Matthew Olsen, who says the threat for Europe is “relatively immediate.” French journalist Henin, one of a group of four journalist hostages freed in April, said Nemmouche was a dreaded figure. “When Nemmouche was not singing, he was torturing,” wrote Henin in an article published on Saturday. “He was part of a small group of Frenchmen whose visits would terrify the 50-odd Syrian prisoners held in the cells nearby. Every night the blows would start raining down in the room, where I was also interrogated. The torture lasted all night, until dawn prayers.”
Nemmouche is slated to appear on September 12 before a Brussels judge who will decide whether to extend his preventive detention.
This videograb released on May 25, 2014, by the Belgian federal police on demand of Brussels’ king’s prosecutor, shows the suspect of the killings in the Jewish Museum on May 24, 2014 in Brussels. The attack in broad daylight left an Israeli couple, a Frenchwoman and a Belgian man dead, and raised fears of more terror attacks.
Nemmouche was arrested in the southern French city of Marseille days afterwards.
He has been sentenced seven times in France, including for armed robbery, and has spent seven years in jail, where he was found proselytizing Islam. Read more: 'Brussels shooter planned massive attack in Paris' | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/brussels-shooter-planned-massive-attack-in-paris/#ixzz3ChdN6p8m


ShalomGerusalemme

399/15dic] #Terrorismo: #Iran, monito a #Israele, e #Usa,'Vi si ritorcerà contro', dice, #Rohani, dopo attentati, in #Iraq, 15 dicembre, #Terrorismo: #Iran, monito, a, #Israele, #Usa, #TEHERAN, #presidente iraniano #Hassan #Rohani, ha indirettamente, avvertito, #Israele e Stati Uniti, che, alimentare il #terrorismo, in #Medio #oriente, si ritorcerà, contro, di loro. "Paesi, che, giocano un ruolo nel #sostenere il #terrorismo, sono responsabili dei crimini commessi", ha detto #Rohani, in una telefonata, al premier #iracheno, #Al #Maliki, dopo, un attentato in cui venerdì 15 #operai #iraniani impegnati nella costruzione di un #oleodotto, sono stati uccisi a nord-est di #Baghdad. [] #Israele, tu non puoi pensare, di essere protetto da, Dio, e da me, soltanto, perché, tu ti chiami #Israele, e, poi, tu combatti come un satanista, al fianco di #satanisti, #sauditi, e, #americani, ma, questo tu devi capire, l'Iran non ha denunciato, la Arabia Saudita, perché, con lei, e, con tutta, la #Lega #Araba, c'è un complotto per ucciderti, e questo #complotto lo hanno firmato, ed elaborato, i #farisei #anglo-americani #Fmi-Nwo!


Lorenzojhwh Unius REI

Boko Haram is sponsored by wealthy Nigerians - Security expert
Channels Television Channels Television ·15.142 video
Pubblicato in data 23/ott/2012
Max Gbanite today said the Islamic sect group Boko Haram is being managed by human beings like ordinary Nigerians and security operatives said the menacing group is being sponsored by some very wealthy Nigerians in the country.
The security consultant said while on a telephone interview on Sunrise Daily that with the recent move of flushing out the members of the Islamic group, it is very likely that a lot of heavyweights in Borno state will be labelled sponsors of the group.


Lorenzojhwh Unius REI


Metà contribuenti sotto 15.654 euro, 5% 'paperoni' dichiara più della metà dei contribuenti. 26 marzo, ROMA, [ quindi, i contruibenti alla sussistenza, oggi sono saliti al 70%, chi pagherà le tasse a Rothschild ora, per la sovranità che i massoni bildenberg ci hanno rubato? ] La metà dei contribuenti ha un reddito complessivo dichiarato inferiore a 15.654 euro. E' quanto emerge dalle dichiarazioni dei redditi del 2012, presentate in settembre 2013 diffuse oggi dal ministero dell'Economia. Il reddito medio e' a 19.750 euro. Il 5% dei contribuenti con i redditi più alti dichiara il 22,7% del reddito complessivo, si tratta di una quota maggiore di quella dichiarata da metà contribuenti, quelli con redditi più bassi.


Lorenzojhwh Unius REI

la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10).  ] [Parigi – rivelazioni che il tiratore sospettato nella sparatoria mortale al Museo ebraico di Bruxelles aveva anche servito come un rapitore e torturatore in Siria dimostra la vulnerabilità dell'Europa agli attacchi di terrore, dicono gli esperti. Mehdi Nemmouche, che è stato estradato in Belgio sopra il 24 maggio di tiro che ha ucciso quattro persone, è stato identificato questo fine settimana da un giornalista francese come essendo fra i suoi rapitori islamici estremisti in Siria. Scrivendo sul sito del suo ex datore di lavoro Le punto rivista, Nicolas Henin ha detto che il 29-year-old è stato il suo carceriere violenta tra luglio e dicembre 2013. Il reclamo immediatamente partì il campanello d'allarme in Europa. "Questo è il primo atto terroristico successo sul suolo europeo collegato a reti siriani, ha detto Brisard Jean-Charles, esperto di terrorismo. Una foto pubblicata su 1° giugno 2014 illustrato il pistolero sospettato di 29 anni in attacco Bruxelles Museo ebraico, cittadino algerino-francese Mehdi Nemmouche. Centinaia di altri come Nemmouche, un francese di origine algerina, è tornati in Europa come veterani agguerriti con una capacità di seminare il terrore e creare scompiglio. "È un fenomeno di massa che è sempre più in crescita," ha detto Louis Caprioli, che ha guidato l'ala anti-terrore del agenzia di intelligenza nazionale di Francia tra il 1998 e il 2004.Primo ministro britannico David Cameron ha detto almeno 500 persone dalla Gran Bretagna sono andati in Siria e in Iraq a fare la jihad dei quali hanno restituito circa 250. In Francia, circa 950 persone ritiene che combattono o hanno combattuto in Siria, restituiti o in procinto di andarci. Brisard, che mette il numero di europei che hanno combattuto in Iraq e la Siria o stanno ancora combattendo lì a circa 3.200, dice che Europa è maturo per attacchi terroristici fresco. "I servizi segreti sanno che è solo una questione di tempo", ha detto, una vista riecheggiate da esperto di terrorismo statunitense Matthew Olsen, che dice che la minaccia per l'Europa è "relativamente immediata". Giornalista francese Henin, uno di un gruppo di quattro ostaggi giornalista liberato in aprile, ha detto che nemmouche era una figura temuta. "Quando Nemmouche non cantava, era tortura,"Henin, scrisse in un articolo pubblicato Sabato."Egli faceva parte di un piccolo gruppo di francesi cui visite vuoi terrorizzare 50-odd siriani prigionieri detenuti nelle celle nelle vicinanze". "Ogni sera i colpi avrebbe cominciato piovere nella stanza, dove stavo anche interrogato. La tortura durò tutta la notte, fino a preghiere di alba". Ministro degli interni Bernard Cazeneuve ha confermato che i servizi segreti francesi avevano "elementi trasferiti alla magistratura che suggeriscono [Nemmouche] potrebbero essere stato il carceriere di nostri ostaggi," a seguito di un rapporto nel giornale Le Monde. Europa matura per gli attacchi. Punto le ha detto che la Henin aveva taciuto il ruolo di Nemmouche nella sua detenzione per proteggere gli ostaggi occidentali ancora tenuti da militanti islamici dichiarano, ma deciso di parlare a seguito di relazione su Le Monde. Nemmouche è previsto a comparire dinanzi a un giudice di Bruxelles che deciderà se prolungare la sua detenzione preventiva il 12 settembre. Questo videograb pubblicato il 25 maggio 2014, dalla polizia federale belga su richiesta del procuratore del re di Bruxelles, ha illustrato il sospettato degli omicidi nel Museo ebraico su 24 maggio 2014 a Bruxelles. L'attacco in pieno giorno a sinistra una coppia israeliana, un francese e un morto uomo belga e sollevato timori di ulteriori attacchi di terrore. Nemmouche è stato arrestato nella città francese del sud di Marsiglia giorni in seguito. Egli è stato condannato sette volte in Francia, tra cui per rapina a mano armata e ha trascorso sette anni in prigione, dove fu trovato Islam proselitismo. I governi dicono centinaia di occidentali hanno aderito a gruppi terroristici in Siria. Due giornalisti americani, James Foley e Stephen Sotloff — con cui detto Henin fu tenuto per un periodo — sono stati videoregistrati essere decapitato da un terrorista che ha parlato su fotocamera con un accento britannico. Persone omaggio davanti al memoriale improvvisato all'ingresso del Museo ebreo a Bruxelles, il 25 maggio 2014. Esperti ha detto che i governi europei sono stati mal equipaggiate per affrontare questa minaccia. "Sorveglianza 24 ore su un unico sospetto che utilizza tre o quattro numeri telefonici diversi, che è già il lavoro di 30 poliziotti. Come uno riesce?", ha detto un esperto parlando a condizione di anonimato. Brisard aggiunto: "sappiamo da esperienze passate in Afghanistan e Cecenia che una persona fuori nove tornando da queste zone è impegnata in atti violenti o terroristici". Passato siriano del tiratore Bruxelles genera allarmi in Europa. http://www.timesofisrael.com/Brussels-Shooters-Syrian-Past-raises-Alarms-in-Europe/#ixzz3ChYwBfKF


ShalomGerusalemme

398/15dic] [ #Draghi, su fuori da euro tesi populiste ] QUESTA VOLTA LUI HA RAGIONE, LA COLPA NON È DELLA MONETA, MA, DEL SIGNORAGGIO BANCARIO, CHE, È STATO RUBATO DAI FARISEI. #Germania va bene, ma Italia e Spagna migliorano, 15 dicembre, #Draghi, su fuori da euro tesi populiste #PARIGI, "La tesi populista che consiste nel pensare che uscendo dall'euro, un'economia nazionale beneficerebbe all'istante di una svalutazione competitiva, come ai vecchi tempi, non sta in piedi": lo dice il presidente della #Bce, #Mario #Draghi, in un'intervista a Le #Journal du #Dimanche, sottolineando, che, "la #Germania va bene, #Francia, #Italia e la #Spagna vanno meglio, #Olanda meno, #Grecia, #Portogallo restano sotto pressione". circa, le previsioni economiche, loro possono dopare, i bilanci degli STATI, perché, possono giocare su tre tipi diversi, di falso in bilancio, visto che, danno, vendono, i soldi creati dal nulla, [in cambio di]: riscuotono i titoli di Stato, e poi, chiudono, il bilancio a zero.. quindi uccidono chi vogliono, e, fanno vivere, chi vogliono.. dove, ci sono molti, #gay, #satanisti, #massoni, le economie vanno molto meglio, dove, ci sono i #cristiani, ed i #valori #tradizionali, #nazionali, le cose vanno peggio, perché, noi non dobbiamo dimenticare, come, gli #Illuminati sono i #farisei, che, hanno ucciso Gesù!


Lorenzojhwh Unius REI

la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10).  ] [ PARIS – Revelations that the suspected gunman in the deadly shooting at the Jewish Museum in Brussels had also served as a captor and torturer in Syria shows Europe’s vulnerability to terror attacks, experts say. Mehdi Nemmouche, who was extradited to Belgium over the May 24 shooting which killed four people, was identified this weekend by a French journalist as being among his Islamic extremist captors in Syria.
Writing on the website of his former employer Le Point magazine, Nicolas Henin said the 29-year-old was his feared and violent jailer between July and December 2013.
The claim immediately set off alarm bells in Europe. “This is the first successful terrorist act on European soil linked to Syrian networks,” said terrorism expert Jean-Charles Brisard. A picture released on June 1, 2014 shows the 29-year-old suspected gunman in the Brussels Jewish Museum attack, French-Algerian citizen Mehdi Nemmouche.
Hundreds of others like Nemmouche, a Frenchman of Algerian descent, have returned to Europe as battle-hardened veterans with a capacity to sow terror and create havoc.
“It’s a mass phenomenon which is increasingly growing,” said Louis Caprioli, who headed the anti-terror wing of France’s domestic intelligence agency between 1998 and 2004.British Prime Minister David Cameron has said at least 500 people from Britain have gone to Syria and Iraq to wage jihad of whom about 250 have returned.
In France, about 950 people are thought to fight or have fought in Syria, returned or in the process of going there. Brisard, who puts the number of Europeans who have fought in Iraq and Syria or are still fighting there at about 3,200, says Europe is ripe for fresh terror attacks. “The secret services know it is just a question of time,” he said, a view echoed by US terrorism expert Matthew Olsen, who says the threat for Europe is “relatively immediate.” French journalist Henin, one of a group of four journalist hostages freed in April, said Nemmouche was a dreaded figure. “When Nemmouche was not singing, he was torturing,” wrote Henin in an article published on Saturday. “He was part of a small group of Frenchmen whose visits would terrify the 50-odd Syrian prisoners held in the cells nearby.” “Every night the blows would start raining down in the room, where I was also interrogated. The torture lasted all night, until dawn prayers.” Interior Minister Bernard Cazeneuve confirmed that French intelligence services had “transferred elements to the judiciary that suggest [Nemmouche] may have been the jailer of our hostages,” following a report in Le Monde newspaper. Europe ripe for attacks
Le Point said that Henin had kept quiet on Nemmouche’s role in his detention to protect the Western hostages still being held by Islamic State militants, but decided to speak out following Le Monde’s report. Nemmouche is slated to appear on September 12 before a Brussels judge who will decide whether to extend his preventive detention.
This videograb released on May 25, 2014, by the Belgian federal police on demand of Brussels’ king’s prosecutor, shows the suspect of the killings in the Jewish Museum on May 24, 2014 in Brussels. The attack in broad daylight left an Israeli couple, a Frenchwoman and a Belgian man dead, and raised fears of more terror attacks.
Nemmouche was arrested in the southern French city of Marseille days afterwards.
He has been sentenced seven times in France, including for armed robbery, and has spent seven years in jail, where he was found proselytizing Islam. Governments say hundreds of Westerners have joined terror groups in Syria. Two American journalists, James Foley and Stephen Sotloff — with whom Henin said he was kept for a period — were videotaped being beheaded by a terrorist who spoke on camera with a British accent. People pay their respects in front of a makeshift memorial at the entrance of the Jewish Museum in Brussels, on May 25, 2014. Experts said European governments were ill-equipped to deal with this threat. “Twenty-four hour surveillance on a sole suspect who uses three or four different telephone numbers, that’s already the work of 30 policemen. How does one manage?” said an expert speaking on condition of anonymity. Brisard added: “We know from past experience in Afghanistan and Chechnya that one person out of nine returning from these zones is engaged in violent or terrorist acts.” Brussels shooter's Syrian past raises alarms in Europe. http://www.timesofisrael.com/brussels-shooters-syrian-past-raises-alarms-in-europe/#ixzz3ChYwBfKF


Wotan3 mesi fa

hi lorenzo


ShalomGerusalemme

397/15dic] #GOOGLE+ #nSA, #cIA, #dATAGATE, FIGLI DEL DEMONIO, VOI AVERE RESO, INVISIBILI, I MIEI ARTICOLI DI DENUNCIA, CONTRO, IL CRIMINE IDEOLOGICO DELLA ETERNA TEORIA DELLA EVOLUZIONE! [392/15dic] #Comunità #scientifica #Internazionale, voi siete una associazione di criminali, il vostro è #reato di: #satanismo #ideologico, #truffa, #parassitaggio, furto, di denaro pubblico (per, inventare false branchie #scientifiche, come: #paleontologi, #paleobiologi, #paleoantropologi), #induzione al #bestialismo, e, distruzione, della dignità umana. E tutto questo, perché siete partiti dal dogma, che, Dio, certo, non può esistere! Voi siete i nemici della scienza, che, è iniziata con #Galilei, con il suo atto di fede: "in colui che, ha fatto il mondo..", ma, se, voi foste stati #agnostici, non sareste diventati, i bugiardi criminali, di un ideologia #scientista, che, ha esaltato il satanismo, per rovinare, il genere umano. Noi abbiamo: 1. decine di #alberi #fossilizzati, in verticale ( #polistrate #fossil) a dimostrazione, del #diluvio #universale, attestante la #sedimentazione #costante, di detriti alluvionali, a diversa #granulometria, e, #peso #specifico, su tutta la superficie del pianeta, 2. Questi #polistrate #fossil, attraversano, tutte le [cosiddette] #ere #geologiche, fino ai nostri giorni, 3. abbiamo raffinati reperti metallurgici, affogati nel #carbon #fossile, alcuni dei quali, hanno le stesse proprietà, inossidanti dell'argento, a testimonianza di #civiltà #prediluviane evolute, 4. abbiamo reperti, che, indicano la esistenza, di uomini alti 10 metri, in un mondo, quello dei #dinosauri, dove tutto era gigante. [conclusione] questo dimostra la legge della #entropia, non la legge della #evoluzione.. lo giuro nel nome di Gesù, nessuna delle vostre opere buone, sarà ricordata nel giorno del #giudizio #universale. Voi avete fatto per #motivazioni #ideologiche di voi stessi i nemici del #Regno di #Dio, #JHWH, e del suo #Cristo, #Gesù nato a #Betlemme.

393/15dic] #International #Scientific #Community, you are an #association of #criminals, your offense is #Satanism ideological, #scam , #parassitaggio, theft of public money (to invent false gills #scientific, such as: #paleontologists, #paleobiologists, #paleoanthropologists), #bestialismo induction, and, destruction of human dignity. And, all this, because, you started from, dogma, that God, of course , can not exist! You are the enemies of science, which began with #Galilei, with, his act of faith "in Him, who made ​​the world. " but, if you had been #agnostics, would not you become, the liars, criminals, of, a #scientistic #ideology religion evil, which exalted, Satanism, to ruin the human race. We have: 1. #dozens of #fossilized #trees, in vertical ( #polistrate #fossil, that, through all the [ so-called ] #geological #) in demonstration of the #universal #deluge, attesting #sedimentation constant, #alluvium , in different size, and #specific weight, on the whole the planet's surface, 2. These #polistrate #fossil, through all the [ so-called ] #geological #eras, to this day, 3. We refined #metallurgical #findings, #drowned in #fossil #carbon, some, of which, have the same properties, inossidanti, of, silver, that, reflecting #prediluvian #civilization evolved, 4. We artifacts, which indicate the existence, of men 10 meters high, in a world, that of the dinosaurs, where everything was giant. [ conclusion ] this shows the law of entropy, not the law of evolution. I swear in the name of Jesus, none of your good deeds, will be remembered, in the day of #judgment #universal. You have done for #ideological #motivations of yourselves #enemies of the #Kingdom of #God, #YHWH, and of his #Christ #Jesus, that, was born in #Bethlehem


ShalomGerusalemme

396/15dic] #GOOGLE+, BRUTTI BASTARDI #NSA #DATAGATE, #CIA
È PROPRIO VERO DI:
http://www.youtube.com/profile_redirector/114225794951791603778
IO POSSO VEDERE SOLTANTO, SU QUESTA PAGINA DI:
http://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion
390 [389/15dic] [388/15dic]
CERTO, CI SONO GLI ALTRI ARTICOLI, MA, NON LI POSSO VEDERE TUTTI, IN QUESTO MODO, VOI OSCURATE, AL MONDO, ANCHE, I MIEI ARTICOLI PIÙ IMPORTANTI! SE, NON LI POSSO VEDERE IO, COME, LI POSSONO VEDERE GLI ALTRI?


Lorenzojhwh Unius REI

Angelina Jolie Meets Syrian Refugees Lebanon // thoughtly SAID: "Angel of death and drinker of human blood https://www.youtube.com/user/thoughtly YES! BUSH 322 ROTHSCHILD CANNIBALL


Lorenzojhwh Unius REI

Christians who do not support Israel and ignore the plight of their brethren who are being murdered and persecuted may not enter the Kingdom. Read the verses Matthew 25 : 31-46. They refer to End Times (these times), note verse 45 and 46 for those that do not heed as well as those that do heed the call: Mathew 25:45-46:
He (Jesus) will reply, ‘Truly I tell you, whatever you did not do for one of the least of these, you did not do for me.’
“Then they will go away to eternal punishment, but the righteous to eternal life.”
Help Save Lives
   Means of escape such as airfare
    Safe houses
    Legal assistance
    Food and supplies
    Rescue missions
http://rescuechristians.org/
The focus of our work is to save the lives of Christians whom are suffering from the ‘Blasphemy Laws,’ aiding relatives of martyred families, women and children who are victims of rape.  We aid the most severe cases.
Click To See Our Success Stories
Cristiani che non supportano Israele e ignorano la situazione dei loro fratelli che stanno per essere assassinato e perseguitato non possono entrare nel Regno. Leggi i versetti Matteo 25: 31-46. Si riferiscono alla Fine dei Tempi (di questi tempi), nota versetto 45 e 46 per coloro che non ascolta così come quelli che lo fanno ascoltare la chiamata:
Mathew 25:45-46:
Egli (Gesù) vi risponderà: 'In verità vi dico: tutto quello che non avete fatto a uno solo di questi, non l'avete fatto per me.'
"Allora se ne andranno, questi al supplizio eterno, ei giusti alla vita eterna".
Contribuire a salvare vite
Mezzi di sfuggita, come tariffe aeree
     case sicure
     assistenza legale
     Cibo e rifornimenti
     missioni di salvataggio
L'obiettivo del nostro lavoro è quello di salvare la vita dei cristiani che soffrono dalla 'Blasfemia Laws,' aiutando i parenti di martiri famiglie, donne e bambini vittime di stupro. Noi aiutiamo i casi più gravi.
Clicca per vedere le nostre Storie di Successo


Lorenzojhwh Unius REI

Murder In The Name of Faith. May 27, 2014/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. By Zahid Hussain. The fate of 65-year-old Khalil Ahmed was sealed on the day he was accused of blasphemy.  It was his death warrant.  He was killed while in police detention hours after he was arrested. A schoolboy, who has not been identified by name, reportedly walked into the police station and shot Ahmed dead in full view of the officers.  What motivated the teenager to commit this cold-blooded murder?
Perhaps he was inspired by the glorification of other murders commtted for alleged blasphemy.  Or perhaps he was incited by some zealot.  The young boy had been growing up watching Mumtaz Qadri, the murderer of governor Salmaan Taseer, being garlanded.  Qadri also had a mosque outside the capital named after him, and his larger-than-life portraits adorn certain public places.  The young killer might have been told that the same glory awaited him. He is the product of a society that condones vigilantism and exalts murder committed in the name of religion; the guardians of the law are too afraid to act against the ‘holy killers.’  It is a country where a judge had to flee abroad after convincting Qadri.  No wonder the Islamabad High Court is reluctant to validate the conviction. It was the second murder involving the blasphemy issue in a span of a few days.  The murderers of rights activist Rashid Rehman have not yet been apprehended despite his having named those who threatened him.  Even if arrested, they may never be convicted, thus encouraging other potential ‘holy murderers.’
In Ahmed’s case, it was shocking that the murderer could walk into a police station, and not be stopped from killing a detainee.  The incident in a central Punjab village not far from Lahore was not a breaking story and was underplayed by most of the print media, maybe because the victim was Ahmadi. Ahmed along with three others was reportedly arrested on blasphemy charges after an altercation with a local shopkeeper.  Being members of a persecuted religious minority makes Ahmadis more vulnerable to concoted charges, which gives bogts a license to kill.  In this environment the young murderer is not an aberration. All this started when the state took upon itself the responsibility of deciding who is Muslim and who is not and legalising religious persecution.  A corollary of this is that individuals too have now taken up the right to give verdicts on the religious beliefs of others.  The mullahs have become custodians of the law as the state’s authority is fast eroding. In fact, the blasphemy law has become a weapon of persecution and even those defending the accussed are deemed liable.  Some time ago, a blasphemy case was filed against former information minister Sherry Rehman for suggesting some procedural changes in the law in the National Assembly.
Murder in the name of faith. A glaring example of the gross misuse of the law was witnessed last week when 68 lawyers were booked on blasphemy charges for chanting slogans against a police officer whose name happened to be Omar.  The sword of Damocles hangs over every Pakistani citizen, much more so over religious minorities.  It is a death warrant once you are accused of blasphemy.
It is despicable the way the blasphemy law is being used in the ongoing media war between rival channels who have filed cases of blasphemy against each other.  There is no dearth of instances where clerics are ‘rented’ to get a fatwa to declare the other channel un-Islamic. Mullahs are having a field day dominating the television screen.  What the TV channels do not realise is that no one will come out unscathed in this dirty war.  It is the hard-won media freedom that is now under threat.  The fear now is that radical clerics will decide what should appear on TV programmes.
This war of fatwas presents a serious threat to the lives of soem TV hosts and employees, forcing them to go into hiding or even to flee the country.  This fragmented, dysfunctional state cannot protect the lives of those coming in the crossfire.
The role of some security and intelligence agencies in fuelling the hate campaign for settling scores with critics is despicable.  Use of religion for proxy wars by state institutions is an extremely dangerous game giving more space to the extremists.
Resultantly, the radical clerics are once again taking centre stage in the ongoing political circus.  One can see them leading pro-military rallies hodling larger-than-life portrains of the ISI and army chiefs and spewing their tox narratives on television screens. Surely they rae trying to seize this opportunity to raise the stakes and sell their services to the highest bidders.  The tension between civillians and the military, and their proxy war through the media, has further empowered the extremist religious groups and clerics.  This situation will breen more violence in society.
This atmosphere not only produces more child suicide combers but also teenaged killers like the one who shot Khalil Ahmed.  Religious extremism and growing intolerance has polarised and fragmented the country making it increasingly difficult to have rational discourse on relgion and other important issues.
Worse still is the failure of the state to deal with this highly dangerous situation.  What we are witnessing today is the unreavelling of the state.  The use of religion and extremist mullahs as a proxy in the power game is a destructive trend that is threatening the unity of the country.
The writer is an author and journalist.
zhussain100@yahoo.com
Twitter: @hidhussain


Lorenzojhwh Unius REI

1. God's Purpose...Peace and Life. God loves you and wants you to know Him so He can fill you with peace and give you real life -- forever.
The Bible says: http://www.cbn.com/tv/CWNEpisodes?t=k&parent=0
Because of our Lord Jesus Christ, we live at peace with God (Romans 5:1)
God loved the people of this world so much that He gave His only son, so that everyone who has faith in Him will have eternal life and never die (John 3:16).
Jesus said:
"I came so that everyone would have life, and have it in its fullest" (John 10:10).
Since God planned for us to have peace and real life right now, why are so many people hurting or angry inside?
2. Our Problem...Separation From God
God created us in His own image so we can know Him personally and have a joy-filled life. He did not make us as robots to automatically love and obey Him, but gave us a will and a freedom of choice. Since the beginning of time, we have chosen to disobey God and go our own willful way. We still make this choice today. This results in separation from God and ends in misery.
The Bible says:
All of us have sinned and fallen short of God's holiness (Romans 3:23).
The result of unforgiven sin is death. But God's gift is eternal life given by Jesus Christ our Lord (Romans 6:23).
The Bible says that disobeying God results in being separated from Him.
Our attempts can never unite us with God. Through the ages, people have tried many ways to bridge this gap and reach God -- without success.
The Bible says:
Adam sinned, and that sin brought death into the world. Now everyone has sinned, and so everyone must die (Romans 5:12).
You may think you are on the right road and still end up dead (Proverbs 14:12).
There is only one way to reach God.
3. God's Remedy...The Cross
Jesus Christ is the only answer to this problem. He is the only One who can bring us back to God. He died on the Cross and rose from the grave, paying the penalty for our sin and bridging the gap between God and people.
The Bible says:
There is only one God, and Christ Jesus is the only one who can bring us to God (1 Timothy 2:5).
Christ died once for our sins. An innocent person died for those who are guilty. Christ did this to bring you to God
(1 Peter 3:18).
But God showed how much He loved us by having Christ die for us, even though we were sinful (Romans 5:8).
God has provided the only way -- we must make the choice.
4. Our Response...Give Ourselves to Christ
We must trust Jesus Christ to forgive our sins and determine to obey Him for the rest of our lives. That way we can know God and find peace again.
The Bible says:
So you will be saved, if you honestly say, Jesus is Lord, and if you believe with all your heart that God raised Him from death. God will accept you and save you, if you truly believe this (Romans 10:9-10).
Is there any good reason why you cannot turn your life over to Jesus Christ right now?
How to give your life to Christ:
1. Admit you are a sinner and need forgiveness.
2. Believe that Jesus Christ died for you on the Cross and rose from the grave.
3. Through prayer, confess that Jesus Christ is the only way to God and commit to live for Him for the rest of your life.


ShalomGerusalemme

[419/16dic] è tenace quel ragazzo: #saudita, #wahhabita, #salafita, complice, dei satanisti #Farisei #Illuminati, #anglo-americani, #Spa, #Fmi, la guida, indiscussa, occulta, di tutta la LEGA ARABA, "metro dopo metro, cadavere dopo cadavere io conquisterò il mondo", lui ha detto! Infatti, #Iran accusa di #terrorismo #USA e #Israele, ma, non osa accusare di terrorismo anche la #Arabia #SAUDITA!!


Lorenzojhwh Unius REI

Poroshenko accusa gli autonomisti di violazione della tregua. Il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko domenica ha tenuto una riunione al telefono con il vice presidente degli Stati Uniti Joseph Biden. Ucraina: tutte le guardie di frontiera rifugiate in Russia sono rientrate. rappresentanti della guardia di frontiera dell'Ucraina hanno dichiarato che tutti i militari ucraini che si sono rifugiati in Russia, per via delle sparatorie, sono ritornati in Ucraina.
Ieri una fonte della polizia della regione di Rostov ha comunicato che 15 agenti della guardia di frontiera ucraina hanno chiesto asilo in Russia. La decisione è stata spiegata dai militari ucraini "per il timore di oppressioni da parte dei nazionalisti del "Settore destro".


ShalomGerusalemme

[418/16dic] il Re  DELLA  Arabia Saudita ha deciso: "nessun argine alle stragi nel Nord-Est della Nigeria". ma ogni satana [Non praevalebunt]. Nessun argine alle stragi nel nord-est della #Nigeria. #ABUJA, 2. Sono 24 i morti accertati e diverse decine i feriti provocati dagli ultimi attacchi dei #miliziani di #Boko #Haram, il gruppo di matrice fondamentalista islamica responsabili da quattro anni a questa parte di sistematiche violenze nel nord-est, della #Nigeria che hanno causato migliaia di vittime, soprattutto tra la popolazione civile. L’ultimo attacco di #Boko #Haram del quale si è avuta notizia c’è stato sabato a Baga, un villaggio, di pescatori sul lago #Ciad nello Stato di #Borno, uno dei tre, col lo #Yobe e #Adamawa, dove da maggio è in vigore lo stato d’emergenza ed è in atto un’offensiva dell’esercito. Secondo fonti locali citate dalle agenzie di stampa internazionali, a Baga, una località già più volte attaccata in passato, ci sono stati sette morti. Due giorni prima erano state diciassette le persone uccise a #Damboa, nella regione di #Sabon #Gati, sempre nel #Borno, a una novantina di chilometri dalla capitale statale Maiduguri, in un’incursione di miliziani di Boko Haram che avevano anche incendiato un centinaio di negozi e automezzi. Poche ore dopo, l’esercito aveva comunicato di aver ucciso decine di militanti di #Boko #Haram in bombardamenti aerei nella zona delle foresta di Simbisa, sempre nel Borno, mentre altre fonti avevano riferito di uno spostamento di unità del gruppo verso il confine con il Camerun. Secondo indiscrezioni rilanciate dall’edizione, online della rivista « #Africa Report», l’offensiva militare contro Boko Hara, cominciata come detto in maggio, avrebbe spinto parte dei combattenti del gruppo fondamentalista ad abbandonare i centri urbani e a spostarsi verso le montagne di Mandara, una catena situata al confine tra la Nigeria e il #Camerun. Alcune fonti hanno persino, ipotizzato che in quest’ultimo Paese si sarebbe rifugiato Abubakar Shekau, il comandante militare del gruppo che l’esercito aveva dato per morto ad agosto, ma era poi ricomparso in un video diffuso, alcune settimane dopo.


Lorenzojhwh Unius REI

uccidere questi nazisti di Kiev, sarebbe stato, di: fare loro un grande regalo, adesso, ci dobbiamo divertire a vedere come, l'Europa massonica bildenberg, li indebiterà, e li rovinerà ancora di più, di prima! ] 23 giugno 2014, è un classico! il marito assassino, CIA il cecchino Golpista, 666 FMI 322 NWO, uccide, la vittima, e la moglie UE Herman Van Rompuy Troika Merkel, poi, spartiscono il bottino! ]] Rompuy firmerà l'accordo d'associazione con l'Ucraina. Il presidente del Consiglio dell'UE Herman Van Rompuy ha ottenuto il diritto di firmare l'accordo d'associazione con l'Ucraina. La decisione è stata presa lunedì senza discussione. Da parte di Kiev l'accordo sarà firmato dal presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko. Lunedì il Consiglio ha concordato l'applicazione provvisoria di alcune parti dell'accordo che entreranno in vigore prima che tutti i 28 Stati membri dell'UE ratificheranno il documento. Il 27 giugno l'Ucraina e l'UE prevedono di firmare la parte economica dell'accordo d'associazione, tra cui un accordo su una zona di libero scambio commerciale.



ShalomGerusalemme

[417/16dic] ShalomGerusalemme. 1 ora fa.  what is dammer Manson? translate.google not know [] Oppo Thumbs. 1 ora fa, Serial killers Jeffrey Dammer and Charles Manson. But at least they didn't believe in everlasting hell which is why Jesus is more evil. lol. ShalomGerusalemme. 1 ora fa. [ everlasting hell ] is the just punishment for criminals racist! You can not violate the laws of God (natural law), of our Creator, with impunity! we do not have a life, given to us by ourselves, to live selfishly, or maybe hurting innocent people!
[everlasting hell[ è la giusta punizione per i criminali razzisti! Non si possono violare le Leggi di Dio, il nostro Creatore impunemente! non abbiamo noi, una vita, data a noi da noi stessi, per poter vivere egoisticamente, o magari facendo del male a persone innocenti!
http://www.youtube.com/channel/UCyfBeUXbbzJyU5sHiCVkCiw/discussion


Lorenzojhwh Unius REI

https://it-it.facebook.com/Tg24Siria ] lascia supporre, che, la uccisione del ragazzo israeliano sia stata opera dei torroristi, ma, non lo afferma! in questo caso, non si può lamentare della reazione dell'esercito israeliano]  Syria Says IDF Raids are a 'Flagrant Violation' of Territory. IDF air raids killed 10 Syrian soldiers overnight near the Golan Heights, in response to killing of a teenage boy. 6/23/2014, The government of Bashar Assad in Damascus on Monday condemned as a "flagrant violation" of its territory Israeli air raids that reportedly killed 10 Syrian soldiers overnight near the Golan Heights.
“The Israeli occupation forces on Sunday and Monday carried out a new attack against positions inside Syrian territory, which constitutes a new, flagrant violation of the 1974 Separation of Forces Agreement, of the UN charter and international law," Syria's foreign ministry said in a statement. Israeli warplanes killed at least 10 Syrian soldiers during the raids, the Syrian Observatory for Human Rights (SOHR) said, after a teenager was killed in a blast on the Israeli-held side of the plateau. "Nine missiles were fired by aircraft and at least two tanks and two artillery batteries were destroyed," said the SOHR. On Sunday, Syrian soldiers fired a mortar shell or another explosive into the Golan, killing a 15 year-old boy and seriously injuring several Israelis, including the dead boy's father, a civilian subcontractor for the Ministry of Defense. The IAF retaliated to the terror attack - which saw the first Israeli killed in the Syrian Civil War since its outbreak in 2011 - with airstrikes on Syrian military positions near the border town of Quneitra. Syria has claimed that the Israeli act of self-defense is a "violation of international law." Late Sunday, Syria’s Deputy Foreign Minister, Faisal Mekdad, asked the United Nations to take actions against Israel, claiming it violated the 1974 ceasefire agreement in the Golan Heights.
Mekdad asked the UN Security Council to take prompt measures against Israel and the countries backing terrorist groups, adding that “these violations are not only a flagrant breach of the agreement, but also a threat that puts at risk the safety of the UN personnel.” https://it-it.facebook.com/Tg24Siria. tg24 Siria facebook, lascia supporre che, la uccisione del ragazzo israeliano sia stata opera dei torroristi ma, non lo afferma!]  #Siria, Ministero degli Esteri: Forze di occupazione israeliane hanno effettuato domenica 22 giugno e 23 giugno, nuova aggressione sul territorio della Repubblica araba siriana in flagrante violazione dell'accordo di disimpegno del 1974 e la carta delle Nazioni Unite e le norme del diritto internazionale. * Israele ha effettuato nove attacchi aerei contro obiettivi militari nelle alture del Golan Siriano, uccidendo 10 soldati siriani. Tel Aviv dice che gli attacchi erano la risposta ad un attacco dell'esercito siriano che ha ucciso un ragazzo israeliano. Un sito di Intelligence militare israeliana, Debkafile, dice che "Israele ha colto l'occasione per l'azione per rompere la situazione di stallo nella battaglia di due mesi a Quneitra tra la divisione 90 dell'esercito siriano, incaricata nel difendere la città, e i gruppi terroristici armati che tentavano l'assalto contro di essa, rafforzati dall'unità addestrati e armati in Jordan da istruttori americani." Perché Israele vuole rompere la situazione di stallo in favore ai terroristi? Perché li sostiene? Siria Dice IDF Raids sono una 'flagrante violazione' del territorio. IDF raid aerei hanno ucciso 10 soldati siriani durante la notte nei pressi delle alture del Golan, in risposta all'uccisione di un adolescente. Con AFP e Arutz Sheva.: 2014/06/23, Il governo di Bashar Assad a Damasco il Lunedi condannato come una "violazione flagrante" del suo territorio raid aerei israeliani che, secondo come riferito hanno ucciso 10 soldati siriani durante la notte nei pressi delle alture del Golan.
"Le forze di occupazione israeliane di Domenica e Lunedi effettuato un nuovo attacco contro, le posizioni all'interno del territorio siriano, che, costituisce una nuova violazione flagrante del 1974 Separation of Forces Agreement, della Carta delle Nazioni Unite e del diritto internazionale," ministero degli esteri siriano ha detto in un dichiarazione.
Aerei da guerra israeliani hanno ucciso almeno 10 soldati siriani durante le incursioni, l'Osservatorio siriano per i diritti umani (Sohr) ha detto, dopo un adolescente è stato ucciso in una esplosione sul lato israeliano tenuto dell'altopiano. "Nove i missili sono stati sparati da aerei e almeno due serbatoi e due batterie di artiglieria sono stati distrutti", ha detto il SOHR. Domenica scorsa, i soldati siriani hanno sparato un colpo di mortaio o di un altro esplosivo nel Golan, uccidendo un ragazzo di 15 anni e ferendo gravemente molti israeliani, tra cui il padre del ragazzo morto, un subappaltatore civile per il Ministero della Difesa. L'IAF ha ripagato per l'attacco terroristico - che ha visto il primo israeliano ucciso nella guerra civile siriana fin dalla sua comparsa nel 2011 - con attacchi aerei sulle posizioni militari siriane nei pressi della città di confine di Quneitra. La Siria ha affermato che l'atto israeliano di autodifesa è una "violazione del diritto internazionale." Tardo Domenica, il vice ministro degli Esteri siriano, Faisal Mekdad, ha chiesto alle Nazioni Unite di intraprendere azioni contro Israele, sostenendo che violava l'accordo del 1974 cessate il fuoco sulle alture del Golan. Mekdad ha chiesto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ad adottare misure tempestive contro Israele ei paesi che appoggiano gruppi terroristici, aggiungendo che "tali violazioni non sono solo una flagrante violazione del contratto, ma anche una minaccia che mette a rischio la sicurezza del personale delle Nazioni Unite."


ShalomGerusalemme

[416/16dic] Yitzhak Kaduri, among the Kabbalists mystics, was the most powerful, the best man in the world! He said that Jesus is the True Messiah, ["ירים העם ויוכיח שדברו ותורתו עומדים" (translated, as, lorenzoJHWH, Unius REI: "he will raise the people, and confirm, That, His word and law are standing"), Which by acronym, the Suggested name "Yehoshua."] but, to bless the world, he has done evil to me, for I am the Messiah jew man, the Mahdi of Palestine, I am Unius REI, the only way to break up the agenda Pharisees IMF, to make the world nuclear war!
http://www.youtube.com/channel/UCyfBeUXbbzJyU5sHiCVkCiw/discussion


Lorenzojhwh Unius REI

Ucraina. Oltre 40 bambini sono morti, feriti da schegge e proiettili. Oltre 40 bambini sono morti da ferite di schegge e da arma da fuoco a causa del conflitto in Ucraina orientale, ha dichiarato lunedì il capo della commissione per la sanità pubblica della Verkhovna Rada Tatiana Bakhteyeva. "Ora si contano i morti dei bambini: oltre 40 bambini sono morti, feriti da schegge. Cioè dall'entrata di un frammento, dopo l'esplosione, in una finestra, nei pressi del la quale era un bambino. I bambini innocenti muoiono, ricevendo pallottole nel cuore, che portano alla morte immediata", ha detto Bakhteeva.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_23/Ucraina-Oltre-40-bambini-sono-morti-feriti-da-schegge-e-proiettili-1945/
Ucraina, gli autonomisti hanno promesso di cessare il fuoco. La leadership della Repubblica popolare di Donetsk si impegna a cessare le azioni militari in risposta alla cessazione del fuoco dalla parte ucraina. Lo ha annunciato il primo ministro della repubblica separatista Aleksandr Boroday. Ha espresso la speranza che prima del 27 giugno la leadership della repubblica e le autorità ucraine riusciranno ad avviare i negoziati per trovare una soluzione pacifica.
Lunedì nell'amministrazione regionale di Donetsk si sono tenuti i negoziati multilaterali tra i rappresentanti dell'Ucraina, Repubbliche popolari autoproclamate di Donetsk e di Lugansk e della Russia.Putin e Obama ha nno sottolineato l'importanza di risoluzione immediata dei problemi umanitari in Ucraina, compresa l'assistenza alla popolazione colpita.


ShalomGerusalemme

[415/16dic] Yitzhak Kaduri, tra i cabalisti mistici, è stato il più potente, l'uomo più buono del mondo! Lui ha detto che, il Vero Messia è Gesù, ["ירים העם ויוכיח שדברו ותורתו עומדים" (translated as "he will raise the people, and confirm, that, his word and law are standing"), which by acronym, suggested the name "Yehoshua."] ma, per benedire, il mondo, lui ha fatto del male a me, perché, io sono il Messia ebreo uomo, il Mahdì di Palestina, io sono Unius REI, l'unica possibilità per poter spezzare la agenda dei farisei Fmi, di fare la guerra mondiale nucleare!


Lorenzojhwh Unius REI

tutti gli islamici, devono subito essere condannati a morte, in tutto il mondo! oppure Rothschild finirà per fare condannare l'Islam definitivamente! ]] [[ 'Death Sentence Would Have Prevented My Husband's Murder'. Hadas Mizrahi, whose husband he murdered, says terrorists should face death, not be freed in deals. By Ido Ben Porat, Gil Ronen. 6/23/2014, Hadas Mizrahi, the widow of Col. Baruch Mizrahi, who was murdered in a terrorist ambush on Passover eve, intends to fight to have his murderer sentenced to death. The murderer was serving a sentence in an Israeli jail but was freed in 2011 as part of the Shalit deal. If he had been executed, she said, he could not have been freed and could not have murdered her husband. "Had they not had a bargaining chip, and had they not known that they can be freed – Baruch would have been alive,” Mizrahi told IDF Radio Monday. “A death sentence is the solution and we would like to hope that the state of Israel will give terrorists death sentences, not a prison sentence that is a five-star hotel and not a university for training for the next terror attacks.” Mizrahi also demanded that no terrorists be freed in return for the freedom of the three teenagers abducted 11 days ago. “They need to be freed regardless of the terrorists, and I am full of hope that they will be freed,” she stated. Prime Minister Binyamin Netanyahu said earlier Monday that the state intends to demolish the home of the terrorist who murdered Mizrahi. The terrorist, Ziyad Awad, was arrested a month ago by Yamam special forces, along with his 18-year-old son in Tarkumiya, a village to the north west of Hevron. The Israel Security Agency (ISA or Shin Bet) announced that investigations revealed Awad had obtained a motorcycle and Kalashnikov rifle so as to commit the terror attack. He arrived in the Hevron area outside Kiryat Arba where the shooting occurred a week in advance to plan where he would stand while shooting, to collect information and scout the area. Mizrahi was driving to Kiryat Arba for a Passover seder meal with his pregnant wife and three of his children when the terrorist opened fire on the family car. He served as head of the Technology Division in the Sigint Unit, part of the Intelligence Brigade in the Investigations and Intelligence Branch of the police. After the attack, Awad reportedly told his son Iz-a-Din that his motive for murdering Mizrahi was religious, and that "according to the religion of Islam, everyone who kills Jews goes to paradise."


ShalomGerusalemme

[414/15dic] destroy, all, the League ARAB, with nuclear weapons, it is the lesser of two evils, is the only possibility, that we can avoid a world war, which will kill 6billion people. Also, in this third world war, the Pharisees, the Illuminati, Bildenberg, Spa, IMF, the Masonic system, have an desperate need, of, not to make discover to mankind, the scam of bank seigniorage, his whole huge accounting fraud! that's, why no, without, world war, the IMF will collapse! but, if Israel does not destroy the ARAB LEAGUE, then he has no possibility to survive, because the Pharisees want his death, they do not want to leave the power on the world (ie, Satanism ideological and practical, of, about, eternal, theory of evolution) for to go to the new Israel in the desert of Saudi Arabia.. but if Israeli politicians are Masons too, then, Israel no longer exists!
http://www.youtube.com/channel/UCyfBeUXbbzJyU5sHiCVkCiw/discussion [414/15dic] distruggere, tutta, la Lega ARABA, con armi nucleari, è il minore dei mali, è l'unica possibilità, che, noi abbiamo di poter evitare la guerra mondiale, che, ucciderà 6miliardi di persone. Anche, di questa terza guerra mondiale, i farisei, Illuminati, Bildenberg, Spa, Fmi, del sistema massonico hanno disperato bisogno, per non fare scoprire al genere umano, la truffa del signoraggio bancario, tutto il suo enorme falso in bilancio! ecco perché senza guerra mondiale il Fmi, collasserà! ma, se Israele non distrugge la LEGA ARABA, poi, lui non ha nessuna possibiltà di sopravvivere, perché i farisei vogliono la sua morte, loro non vogliono lasciare il potere sul mondo (cioè, il satanismo ideologico e pratico di eterna teoria della evoluzione) per andare a fare il nuovo Israele nel deserto della Arabia Saudita.. ma, se i politici israeliani, sono dei massoni anche loro, allora, Israele, non esiste più!


Lorenzojhwh Unius REI

BigRalphSmith. SAID: "I face-palmed the moment I saw the title of the video.
Folks, is this supposed to convince someone that hell and demons are real?
Seriously? ANSWER -- THE MOST DIFFICULT THING, THAT is to convince someone of the reality of the air, because he does not see the air, then, for him the air does not exist! the incredulity of hell and demons, is given by the fear of not knowing how to deal with the consequences of such a discovery!
Atheist College Professor dies sees hell and demons
LA COSA PIù DIFFICILE, è QUELLA di convincere qualcuno, della realtà dell'aria, perché lui non vede l'aria, poi, per lui l'aria non esiste!
la incredulità dell'inferno e dei demoni, è data dalla paura, di non saper affrontare le conseguenze, di una simile scoperta! /watch?v=tOuO60_hrC8


ShalomGerusalemme

[413/15dic] Iran is right when he criticizes Israel, because terrorism can never be a solution. In this way, declare by yourself, that a preemptive nuclear attack by Israele, is the only possible solution, given that, as is the logic of all reasoning, with Israel, Saudi Arabia are all lies, in fact, sharia is a death sentence first against, Israel and then, against, to the whole human race!
Iran ha ragione quando rimprovera Israele, perché, non può mai essere il terrorismo una soluzione. In questo modo dichiarano da soli, che un attacco nucleare preventivo di Israele è l'unica soluzione possibile, visto, che, come è nella logica di ogni ragionamento, la Arabia Saudita mentire, contro, Israele, infatti, la sharia, è una condanna a morte prima per Israele e poi per tutto il genere umano!


Lorenzojhwh Unius REI

voi siete totalmente criminali! Voi avete inondato la Siria di Jihadisti, per punire la repressione di 1000 persone, ne avete uccisi un milione! ]] quando sanzionate UE, Turchia, Arabia saudita e USA, per terrorismo internazionale? ] i crimini di guerra che voi avete fatto in Siria? non si erano mai visti da nessuna parte! VERGOGNATEVI ASSASSINI MASSONI SATANISTI, ASSETATI DI PREDA E SANGUE UMANO!  [ L'Unione Europea ha imposto sanzioni contro 12 ministri siriani. ] L'UE ha imposto sanzioni contro 12 ministri siriani per le violazioni dei diritti umani, si dice nel comunicato del Consiglio Europeo.
"Tenendo conto della gravità della situazione in Siria, oggi il Consiglio ha rafforzato le misure restrittive dell'UE nei confronti del regime siriano. Il Consiglio ha deciso di congelare i beni e vietare l'ingresso ai 12 ministri del governo siriano per il loro coinvolgimento in gravi violazioni dei diritti umani", evidenzia il comunicato stampa.
L'elenco delle persone sottoposte alle sanzioni sarà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea martedì. Le misure restrittive entreranno in vigore alla data di pubblicazione.


ShalomGerusalemme

[412/15dic] throughout the Arab League, is one only a conspiracy against Israel, it does not matter how much hypocrisy, Saudi Arabia, wants to do enter, but, this is the nature of evil, into satanic Sharia (worldwide caliphate), which has killed 50 countries (nations)Christian, without no mercy! and the murders of innocent Christian martyrs are about 300 every day! Yet the deepest root of all this hate comes from the Talmud of pharisees, Illuminati, and by their hatred against, Jesus in Bethlehem, that he did not hurt anyone! the true Satanism is in the IMF, who stole the banking seigniorage, ie, monetary sovereignty of all peoples, to make them all the goyim slaves animals.
tutta la Lega Araba, è un solo complotto, contro, Israele, non ha importanza, quanta ipocrisia, la Arabia Saudita, vuole inserire, ma, questa è la natura malvagia e satanica della sharia (califfato mondiale), che, ha sterminato 50 nazioni cristiane, senza pietà! e gli omicidi di cristiani martiri innocenti sono circa 300, ogni giorno! Eppure la radice più profonda di tutto questo odio nasce dal Talmud dei farisei, e dal loro odio per Gesù di Betlemme, che lui non a fatto del male a nessuno! il vero satanismo è nel Fmi, che ha rubato il signoraggio bancario, cioè, la sovranità monetaria di tutti i popoli, per fare di tutti loro i goyim animali schiavi


Lorenzojhwh Unius REI

kenneth marshall. God bless yu for this revelation. I had no idea about the marital activities of the prophet Mohammad wow ]] answer [[  said: "Lorenzojhwh Unius REI
OCI UN ARAB LEAGUE, Salafi Sharia NATO U.S., EU Bildenberg, World Bank, IMF, FED; ECB, Spa, Gmos Pharisees Illuminati, the Synagogue of Satan - to ruin the human race, have gone further back in the history of Islam and have prevented him from being able to evolve! Islam today have made him an abomination!

OCI ONU LEGA ARABA, SALAFITI sharia NATO USA, UE Bildenberg, Banca Mondiale, Spa, Gmos, farisei Illuminati, la sinagoga di satana -- per rovinare il genere umano, hanno spinto, l'Islam indietro nella storia e gli hanno impedito di potersi evolvere! oggi l'Islam lo hanno fatto diventare, una abominazione!


ShalomGerusalemme

[411/15dic] Sure #Israel has been overaggressive, even sometimes terrorist, but it's due to the fact the #Hamas and #Hezbollah charters and all Arab leaders call for the destruction of Israel and Israel is sick and tired of terrorism and no they can't share land. A stranger's life is always in danger in #Muslim countries - #gays would be killed, #Americans arrested. If #Muslims threw away weapons, there would be peace; if Israel did so there would be no Israel. A tiny country with no oil it's obvious, that #anti-antisemitism, is in the heart of most #Muslims. [] answer [] if Muslims do not renounce #Shariah, we are forced to make a third world war to exterminate them all! Why are they that have forced us! But, if you give up the Sharia, then, to live with Muslims in Palestine will not be a problem! se, #Muslims non rinunciano alla Sharia, noi siamo costretti a fare la terza guerra mondiale, per sterminarli tutti! Perché sono loro che, ci hanno costretti! Ma, se rinunciano alla #Sharia, poi, vivere in Palestina con i Musulmani non sarà un problema!


Lorenzojhwh Unius REI

in tutto l'Occidente, la giurisprudenza è troppo punitiva, contro, i padri, che, a volte sono costretti a subire un divorzio!! per limitare le spese, il giudice può disporre la coabitazione di due donne divorziate! in questo modo, il costo della famiglia spezzata sarà più leggero! certo, che, si può andare in galera, per un padre, che, non si assogetta ai suoi doveri.. ma, se lui non può, è lo Stato che deve aiutare! mettere il padre in carcere, in caso di impossibilità, è pura crudeltà! ] MK Blasts Livni's 'Disgusting Incitement' against Divorced Dads. MK Feiglin demands explanations from Justice Minister over 'delusional' and 'terribly insensitive' campaign against divorced fathers. MK Feiglin wants Minister Livni to tell him if her ministry has considered discontinuing the use of the threat of jail for child support debtors, as it has for all other debtors, and whether it will consider allowing child support debts to be unified with other debts. He asks if the fact that the threat of jail against a debtor is made any more legitimate by the fact that the debtor is a man, and whether this does not constitute “harsh gender based discrimination”. In addition, he wants the minister to say whether or not the fast track service, which is presented in a campaign for women only, “while severely inciting against men,” does not contravene the law against discrimination.


ShalomGerusalemme

[ 410/15dic] Oppo Thumbs, 04:28,  /channel/UCyfBeUXbbzJyU5sHiCVkCiw/discussion Serial killers Jeffrey Dammer and Charles Manson. But at least they didn't believe in everlasting hell which is why Jesus is more evil. lol.  [] [ everlasting hell ] is the just punishment for criminals racist! You can not violate the laws of God (natural law), of our Creator, with impunity!
we do not have a life, given to us by ourselves, to live selfishly, or maybe hurting innocent people!

[everlasting hell[ è la giusta punizione per i criminali razzisti! Non si possono violare le Leggi di Dio, il nostro Creatore impunemente! non abbiamo noi, una vita, data a noi da noi stessi, per poter vivere egoisticamente, o magari facendo del male a persone innocenti!


Lorenzojhwh Unius REI

HERE there ARE, CORRUPT PEOPLE, as the Islamic Koran, the Talmud and the Pharisees IMF, World bank, Rothschild, who kill innocent people, only because, it tells them, to kill goym dalit dhimmi, their corrupt religion.. and then also claim to go to Heaven!
Atheist College Professor dies sees hell and demons
QUI CI SONO PERSONE CORROTTE, come islamici Corano,  e farisei Talmud IMF Banca Mondiale, Rothschild, i quali uccidono persone innocenti, soltanto, perché glielo dice, la loro corrotta religione.. e poi, pretendono anche di andare in Paradiso!  /watch?v=tOuO60_hrC8


ShalomGerusalemme

409/15dic] [ i tuoi commenti sono comparsi, finalmente, lol. è perché google+ è un ritardato mentale! lol. ] Oppo Thumbs http://www.youtube.com/profile_redirector/113162408202758049938 [ 3 ore fa said ]: Jesus called for those who do not believe in the Son to have everlasting torment  which makes Jesus a candidate for the most evil person who ever lived - for worse than dammer the Damned or Manson. [2] answer  [] As you are the Church , or you are full of the Holy Spirit, in order to interpret the gospel? We are not killers like, Muslims, that we only give a literal interpretation of the Bible! [] All say, "the Bible explains itself!" therefore, one must know the whole Bible, in order to explain a verse!... quiet, no just man will be destroyed by God, for, not to have had the faith of a Christian!

[] Come tu sei la Chiesa, o tu sei pieno di Spirito Santo, per poter interpretare il Vangelo? Noi non siamo dei musulmani assassini, che, diamo soltanto una interpretazione letterale della Bibbia! [] tutti dicono, "la Bibbia spiega se stessa!" quindi, bisogna conoscere tutta la Bibbia, per poter spiegare un versetto!... tranquillo, nessun uomo giusto sarà mai distrutto da Dio, per non avere avuto la fede di un cristiano!

408/15dic] amico io ho approvato, tutti i tuoi preziosi commenti, ma, google+ il satanista, di Bush, non li rende visibili sulla mia pagina! [ Oppo Thumbs 3 ore fa, said: You put up an ugly (I guess) photo of a Jew. That's always a good start to a reasoned debate. Put up your own picture - ugly guy. Oppo Thumbs. [1] answer [if, for you, is "ugly" a jew, how Yitzhak Kaduri, that he is not worthy of being nominated, by you, like, may, lol. be nice. lol. the Christian Jesus? He said whoever is not against me, he is my friend! and I do not think, that is a joy for you to hate a man right!] or to interpret his words so bad! [se, per te, è "ugly" un ebreo, come, Yitzhak Kaduri, che lui non è degno di essere nominato da te, come, potrà, lol. essere bello il cristiano Gesù? Lui ha detto chi non è contro di me, lui è mio amico! ed io non credo, che, sia una felicità per te, di odiare un uomo giusto!]

406/15dic] [ e se le donne fanno domande intelligenti? poi, la truffa dello Islam viene scoperta! ] Divieto parola a donne a #seminario #islam, Nuovo caso #segregazione genere, in #Gb, #Cameron li ha condannati. [ #Cameron è un #criminale! lui non è un opinianista, lui deve #legiferare, e deve pretendere, i diritti umani in tutto il mondo! ma, ad un #massone non interessano, veramente, i diritti umani, essi sono morti tutti nello #Onu ]  ed infatti, tutto il #Fmi-Nwo, è un solo #anticristo, voluto dai #farisei #Illuminati, che, hanno rubato la #sovranità #monetaria ai popoli.


Lorenzojhwh Unius REI

@Israele-- io, come:"MrUniusREI," io avevo detto, ad una donna ebrea, che, io ero il Re di Israele! ed hanno cancellato ogni traccia, di questo mio dialogo, con lei! ] [ Questo video non è più disponibile perché l'account YouTube associato al video è stato chiuso. Siamo spiacenti.] non solo, ma, oltre ad avermi cancellato, MrUniusREI, per ora, mi hanno reso impossibile l'accesso, a shoahTolosaVsIMFnaz, che, è l'altro canale associato a ShoahTolosa666IMFnazi@gmail.com] [ veramente, all'inizio google mi aveva detto, che, c'erano dei movimenti sospetti nel mio canale, quindi, mi chiedeva di riaccreditarmi ] purtroppo, io non ho avuto la prontezza di spirito, di copiare, il canale di quella donna ebrea, per poter continuare il mio dialogo con lei!
Google mi ha detto che, mi risponderà, ma, io non so se mi può rispondere a nome di youtube! MA, QUESTO IO PENSO: "YOUTUBE è STATO MINACCIATO DA BUSH 322 KERRY CIA 666 CERTAMENTE"... comunque, è meglio che muoiano i miei canali, e non che muoia Israele! OVVIAMENTE, TUTTI I MIEI ULTIMI COMMENTI, DI QUESTO GIORNO, SONO ANDATI PERDUTI, PER SEMPRE! Questo account è stato sospeso a causa di molteplici o gravi violazioni delle norme di YouTube riguardanti spam, gioco d'azzardo, contenuti ambigui o di altre violazioni dei Termini di servizio.
https://www.youtube.com/user/MrUniusREI/discussion


Lorenzojhwh Unius REI

@ISRAELE-- nessuno ha il diritto di distruggere i miei commenti, mi possono annullare la capacità di caricare i video, cancellare i video, ma, i commenti devono essere salvati.. inoltre il mio canale di
https://www.youtube.com/user/MrUniusREI/discussion non aveva avuto mai, nessuna penalizzazione, eppure, senza penalizzazioni è stato chiuso brutalmente!


Lorenzojhwh Unius REI

Pubblicato in data 11/ott/2013
11-05-2011 Evoluzione dell'attuale crisi del debito e risposta dell'UE (discussione)
Marine Le Pen (NI ). -- (FR) Signor Presidente, il 9 maggio 2010 la troika composta da UE, BCE e FMI ha annunciato, con tono trionfale, di avere salvato la Grecia da un fallimento totale con un prestito di 110 miliardi di euro. Un anno dopo la Grecia è sprofondata nella recessione. Il debito pubblico si è impennato fino al 150 per cento del PIL e i tassi di interesse biennali hanno superato il 25 per cento all'anno.
Oggi la Grecia non ha più fiato, perché il metodo utilizzato per salvarla non è quello giusto. Mentre la Grecia avrebbe bisogno di una valuta debole per uscire dalla depressione, la troika le imporrà un nuovo e perfino più rigido pacchetto di austerità fiscale.
Questo rimedio non sarà più efficace domani di quanto non sia stato ieri. Gli attuali tassi di interesse punitivi ai quali è soggetta la Grecia stanno di fatto impedendo alla sua economia privata di intraprendere un qualunque investimento, che si tratti del processo produttivo o di capitale fondiario. La Grecia si sta trasformando in un paese del terzo mondo, vanificando qualunque speranza di rimborso.
La nuova proposta per un pacchetto di salvataggio ammontante a 60 miliardi di euro, prospettata lo scorso venerdì, dimostra che il prestito di 110 miliardi di euro, già concesso un anno fa, deve essere considerato al pari di un regalo. Per quanto tempo ancora e in che misura i contribuenti europei continueranno a versare denaro nella botte delle Danaidi? Si tratta di un cammino autolesionistico che porterà alla frammentazione dell'Europa.
Si prospettano due possibili soluzioni: la ristrutturazione del debito greco parallelamente alla ristrutturazione del debito pubblico di Stati in crisi fino al collasso, in ultima battuta, dell'intero sistema bancario oppure un'uscita concertata, razionale e pragmatica dalla zona euro che permetta alla Grecia di riprendere fiato.
L'Europa si trova ad un bivio. Salvare l'euro vale i sacrifici compiuti dai cittadini europei?


Lorenzojhwh Unius REI

Pubblicato in data 11/ott/2013
06-07-2010 Governance economica nell'UE e nella zona euro e vigilanza dei bilanci nazionali (discussione)
Marine Le Pen (NI ). -- (FR) Signor Presidente, i paesi europei della zona euro stanno attraversando una fase di declino economico senza precedenti, con il tasso di crescita più basso e il tasso di disoccupazione più alto del mondo e una continua contrazione della competitività. Questo completo fallimento si è palesato agli occhi di tutti nel corso della recente crisi del debito sovrano che ha colpito la Grecia e che toccherà Spagna, Portogallo, Italia e Francia, con il conseguente impoverimento generale dei cittadini di questi paesi.
Avevate promesso la convergenza e l'armonizzazione dei paesi europei. Oggi ci state spingendo verso un'esplosione sociale e politica, mala responsabilità di questa tragedia è solo vostra, perché, imponendo una politica monetaria unica, uniforme e dittatoriale a economie anche molto divergenti, avete assecondato speculazioni folli in alcuni ambiti e lentezza economica in altri.
Come si spiega che la Spagna registra oggi un deficit del 12 per cento, dopo aver riportato un surplus di bilancio del 2 per cento nel 2007, se non con il fatto che i tassi d'interesse unici della Banca centrale europea hanno favorito speculazioni immobiliari mai viste prima nella penisola, tappezzata ora di case vuote? Tutto il settore bancario europeo è, di fatto, contaminato da questa nuova crisi subprime , le cui conseguenze generano grandi timori.
La vostra sola risposta è di perseverare in tale errore, sebbene vi siate sbagliati su tutta la linea, portando avanti il processo di acquisizione di potere dell'Unione europea, aumentandone i poteri attraverso un controllo a monte dei bilanci nazionali e imponendo ai cittadini europei una politica di austerità senza precedenti. Errare humanum est, perseverare diabolicum : errare è umano, perseverare è diabolico.


Lorenzojhwh Unius REI

Pubblicato in data 17/apr/2014. 16 aprile 1973 Quarantun anni fa la tragedia del Rogo di Primavalle.Alcuni extraparlamentari di estrema sinistra appartenenti a Potere Operaio versarono benzina sotto la porta dell'appartamento abitato dalla famiglia composta da Mario Mattei, dalla moglie Anna Maria e i figli, al terzo piano delle case popolari di via Bernardo da Bibbiena. Mattei era allora il Segretario della Sezione "Giarabub" del Movimento Sociale Italiano, in via Svampa a Primavalle. Divampò un incendio che distrusse l'appartamento. La madre Anna Maria e i due figli più piccoli, Antonella di 9 anni e Giampaolo di soli 3 anni, riuscirono a fuggire. Altre due figlie si salvarono: Lucia, di 15 anni, aiutata dal padre Mario si calò nel balconcino del secondo piano e da lì si buttò, presa al volo ancora dal padre. Silvia, 19 anni, si gettò dalla veranda della cucina e riportò incredibilmente solo qualche frattura. Due dei figli, Virgilio di 22 anni, militante missino, e il fratellino Stefano di 8 anni morirono carbonizzati. La tragedia è passata alla storia con il nome di rogo di Primavalle.


Lorenzojhwh Unius REI

GRAZIE MAMMA RAI BILDENBERG! Questo video include contenuti di Rai che sono stati bloccati dallo stesso proprietario per motivi di copyright.
Siamo spiacenti.
Fuori dall'euro e da quest'Europa relativista per riscattare la nostra sovranità
Fuori dall'euro e da quest'Europa relativista per riscattare la nostra sovranità


Lorenzojhwh Unius REI

1DI4. [CIA 666 Nsa DATAGATE 322, gufo dio Baal Rothschild's Owl FMI Spa NWO -- [ADESSO RIPARATEMI IL SISTEMA OPERATIVO! ]
CIA 666 Nsa DATAGATE 322, gufo dio Baal Rothschild's Owl FMI Spa NWO -- di cosa ti lamenti assassino? Al Capone, fu condannato per un omicidio che, lui non aveva commesso! quindi, tu non puoi liberare, la tua vita satanica, dalle mie mani, in nessun modo!

CIA 666 Nsa DATAGATE 322, gufo dio Baal Rothschild's Owl -- sto mettendo in automatico, tutti i servizi di avvio.. e spero per voi, che, le vostre scimmie siano adeguatamente preparate, a risolvermi il danno che mi hanno fatto!

CIA 666 Nsa DATAGATE 322, gufo dio Baal Rothschild's Owl --- [ vi ho aperto tutti i canali software, adesso riparatemi il sistema operativo che mi avete danneggiato! ] - Avvia, arresta e configura i servizi di sistema. Servizi. Microsoft Corporation. Versione: 6.1.7600.16385. con []windows live mesh remote connection service ] [ vi ho aperto tutti i canali software, adesso riparatemi il sistema operativo che mi avete danneggiato! ]

CIA 666 -- coglione, tu finirai per rovinarmi il sistema operativo!

CIA 666 -- io ho apprezzato il fatto, che, con l'ultimo aggiornamento di Java, tu mi hai regalato: il ""Mcafee security scan plus"", ma, è un vero peccato, che, lui non funziona come anti-virus, ma, funziona solo come la tua spia!
 


Lorenzojhwh Unius REI

MAIDUGURI (NIGERIA), 19 APRile [ il pene santo, di esoterico Maometto LEGA ARABA sharia ONU diritti umani, genocidio dhimmi ] - Altre 14 studentesse delle 129 sequestrate lunedì scorso dal gruppo integralista nigeriano Boko Haram sono riuscite a sfuggire ai loro sequestratori, ma 85 sono anche oggi considerate disperse. "Sono contento di annunciare che altre 14 liceali sono sfuggite ai loro rapitori", ha dichiarato Mallam Inuwa Kubo, responsabile dell'educazione nello stato di Borno. Le ragazze rapite sono state portate nella foresta di Sambisa, dove i Boko Haram hanno costruito accampamenti fortificati. Nigeria: liceali rapite, altre 14 fuggono.
Sequestrate lunedì da Boko Haram. Considerate ancora disperse 85.


Lorenzojhwh Unius REI

IL GOVERNO GOLPISTA NAZI, CHE, LA CIA HO VOLUTO CON I SUOI CECCHINI, DEVE APRIRE LE PORTE A MOSCA, NON INIBIRE LA AZIONE POLITICA, DELL'EX PRESIDENTE LEGITTIMO, RIPRISTINARE LA LIBERTà DI STAMPA: IMMEDIATAMENTE! è INDISPENSABILE UN RIMPASTO DI GOVERNO, PER INTEGRARE I MINISTRI CON I RAPRESENTANTI DEL SUD RUSSOFONO A Kiev! IMMEDIATAMENTE!! il governo ad interim dice di non farsi troppe illusioni sull’esito del piano messo a punto a Ginevra per disinnescare la tensione in Ucraina orientale. L’operazione militare contro i ribelli dell’est prosegue, dunque, nello stesso tempo, però, il premier Arsenii Yatseniyuk e il presidente ad interim Oleksandr Turchynov promettono una riforma costituzionale che rafforzerà i poteri delle regioni:
“Il nostro esecutivo – ha detto Yatsneniyuk – è pronto a varare una vasta riforma costituzionale che rafforzerà i poteri delle regioni. concederemo uno statuto speciale alla lingua russa”. Nelle regioni russofone dell’est, però, in pochi sono pronti a credere a queste promesse, visto che, dopo la fuga del presidente Yanukovitch, uno dei primi atti degli insorti in Parlamento è stato proprio quello di togliere al russo lo status di lingua ufficiale. I filorussi insistono nel chiedere un referendum per definire il futuro delle regioni di Donetsk e Lugansk, senza escludere l’annessione alla Russia.
La situazione in Ucraina continua dunque a essere tesa, e la crisi appare tutt’altro che risolta. Copyright © 2014 euronews


Lorenzojhwh Unius REI

322 Bush NWO, new Babilon tower, esoteric agenda, occult power, masonic system --  come sono i tuoi aliens abductions Gmos 666 biologia sintetica, alla pecorina? [ idiota, porta a morire fuori, dal mio sistema solare, tutti i tuoi aliens abductions, nel nome di Gesù! ] [ questo è l'unico servizio, che, io non sono riuscito  ripristinare, ancora! ] Microsoft Network Inspection [ NisSrv ] Contribuisce a proteggere contro i tentativi di intrusione nei confronti di vulnerabilità note e nuove dei protocolli di rete


Lorenzojhwh Unius REI

CIA god owl Rothschild IMF Spa Gmos, aliens abductions, datagate, 322 NWO, Baal Bohemian grove --> microsoft fix it 50123  codice errore 2738


Lorenzojhwh Unius REI

king saudi arabia --- ALIENI servi di Bush 666 Rothschild FMI spa, CIOè demoni con un corpo Ogm, hanno riempito il sistema solare, i loro satanisti hanno città sotterranee dove vige assoluta, la legge di satana! e tu come pensi, di uscire vivo da tutto questo, senza di me? [ mio padre? lo ho trovato in buone condizioni psicofisiche e spirituali, ma, lui dissocia i ricordi del passato! ]


Lorenzojhwh Unius REI

21 febbraio, Le forze moderate e ragionevoli dell'Ucraina devono unirsi” [ I MASSONI GOLPISTI KIEV, CIA SATANISTI, 322 BUSH KERRY, BILDENBERG, SONO DIVENTATI GLI ESTREMISTI INTOLLERNTI, CHE, NON VOGLIONO DIALOGARE CON IL POPOLO! ]
Un violento tentativo di rovesciare le legittime autorità del Paese: ha così descritto gli eventi che stanno accadendo in Ucraina il presidente del Consiglio della Federazione (il Senato della Russia) Valentina Matvienko in un incontro con il presidente del Consiglio Supremo della Crimea Vladimir Konstantinov a Mosca.
A sua volta il presidente del Parlamento della Crimea ha dichiarato di non riconoscere legittime le decisioni delle autorità ucraine prese sotto la pressione e la minaccia degli estremisti. Valentina Matvienko ha esortato tutte le forze politiche e sociali ragionevoli e moderate dell'Ucraina ad unirsi per fermare le azioni che minacciano l'integrità territoriale del Paese. Serve chiamare le cose col proprio nome, ha dichiarato il presidente del Consiglio della Federazione. Scenari simili di "rivoluzioni colorate " si verificano allo stesso modo, come abbiamo visto nei Paesi arabi, ha sottolineato.
Purtroppo i leader dell'opposizione che negoziano e le persone di Maidan sono due forze molto diverse tra loro. Coloro che sono in piazza non hanno nessun programma concreto, non hanno richieste politiche precise verso le autorità negoziabili. Tuttavia la nostra posizione è quella di fare tutto il possibile per trovare una soluzione pacifica a questa grave crisi politica. Allo stesso tempo tutte le autorità statali hanno l'obbligo di garantire la conservazione dell'ordine costituzionale e la sicurezza delle persone come sancito dalla Carta e ai sensi delle leggi vigenti. E' necessario fermare le forze estremiste. Penso che tutte le forze ragionevoli e moderate dell'Ucraina, ovvero la maggioranza assoluta della popolazione, debbano unirsi per fermare la violenza, fermare questo brigantaggio e le azioni anticostituzionali, perché altrimenti si minaccia l'integrità territoriale dell'Ucraina. A sua volta il presidente del Parlamento della Crimea Vladimir Konstantinov ha detto che l'attuale governo è l'ultimo baluardo della sovranità ucraina. Nel caso di colpo di Stato le autorità non saranno legittime e "scoppieranno l'anarchia e il caos, le cui conseguenze ancora oggi sono difficili da immaginare", ritiene Kostantinov. La Crimea ucraina sostiene l'attuale governo e non riconosce legittime le decisioni prese dalle autorità centrali sotto la pressione e la minaccia degli estremisti.
Salvare il governo centrale: questo è l'ultimo baluardo che conserva il senso dello Stato nel nostro Paese. Poi si può capire come si possa cambiare o migliorare. In futuro si può fare molto se le autorità non verranno rovesciate in modo violento. In autonomia abbiamo sempre mantenuto una posizione dura contro queste azioni. La gente della Crimea è unita nel sostenere che oggi “ci sia un incendio in casa.” Si può chiamare in qualsiasi modo, ma dietro tutto questo c'è una banda ben organizzata. Non hanno un'ideologia, ma cambiano parere a seconda della situazione.
Nell'incontro con il presidente del Parlamento della Crimea, Valentina Matvienko ha anche condannato l'atteggiamento di alcuni Paesi che giustificano le azioni delle forze radicali di Maidan e interferiscono palesemente negli affari interni di uno Stato sovrano. Oggi qualsiasi persona ragionevole capisce che tutto questo è frutto delle azioni di forze organizzate che ricevono sostegno politico e finanziario dall'estero, ha riassunto il presidente della Camera alta del Parlamento russo.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_02_21/Le-forze-moderate-e-ragionevoli-dellUcraina-devono-unirsi-6671/


Lorenzojhwh Unius REI

21 febbraio, Le forze moderate e ragionevoli dell'Ucraina devono unirsi” [ I MASSONI GOLPISTI KIEV, CIA SATANISTI, 322 BUSH KERRY, BILDENBERG, SONO DIVENTATI GLI ESTREMISTI INTOLLERNTI, CHE, NON VOGLIONO DIALOGARE CON IL POPOLO! ]
Un violento tentativo di rovesciare le legittime autorità del Paese: ha così descritto gli eventi che stanno accadendo in Ucraina il presidente del Consiglio della Federazione (il Senato della Russia) Valentina Matvienko in un incontro con il presidente del Consiglio Supremo della Crimea Vladimir Konstantinov a Mosca.
A sua volta il presidente del Parlamento della Crimea ha dichiarato di non riconoscere legittime le decisioni delle autorità ucraine prese sotto la pressione e la minaccia degli estremisti. Valentina Matvienko ha esortato tutte le forze politiche e sociali ragionevoli e moderate dell'Ucraina ad unirsi per fermare le azioni che minacciano l'integrità territoriale del Paese. Serve chiamare le cose col proprio nome, ha dichiarato il presidente del Consiglio della Federazione. Scenari simili di "rivoluzioni colorate " si verificano allo stesso modo, come abbiamo visto nei Paesi arabi, ha sottolineato.
Purtroppo i leader dell'opposizione che negoziano e le persone di Maidan sono due forze molto diverse tra loro. Coloro che sono in piazza non hanno nessun programma concreto, non hanno richieste politiche precise verso le autorità negoziabili. Tuttavia la nostra posizione è quella di fare tutto il possibile per trovare una soluzione pacifica a questa grave crisi politica. Allo stesso tempo tutte le autorità statali hanno l'obbligo di garantire la conservazione dell'ordine costituzionale e la sicurezza delle persone come sancito dalla Carta e ai sensi delle leggi vigenti. E' necessario fermare le forze estremiste. Penso che tutte le forze ragionevoli e moderate dell'Ucraina, ovvero la maggioranza assoluta della popolazione, debbano unirsi per fermare la violenza, fermare questo brigantaggio e le azioni anticostituzionali, perché altrimenti si minaccia l'integrità territoriale dell'Ucraina. A sua volta il presidente del Parlamento della Crimea Vladimir Konstantinov ha detto che l'attuale governo è l'ultimo baluardo della sovranità ucraina. Nel caso di colpo di Stato le autorità non saranno legittime e "scoppieranno l'anarchia e il caos, le cui conseguenze ancora oggi sono difficili da immaginare", ritiene Kostantinov. La Crimea ucraina sostiene l'attuale governo e non riconosce legittime le decisioni prese dalle autorità centrali sotto la pressione e la minaccia degli estremisti.
Salvare il governo centrale: questo è l'ultimo baluardo che conserva il senso dello Stato nel nostro Paese. Poi si può capire come si possa cambiare o migliorare. In futuro si può fare molto se le autorità non verranno rovesciate in modo violento. In autonomia abbiamo sempre mantenuto una posizione dura contro queste azioni. La gente della Crimea è unita nel sostenere che oggi “ci sia un incendio in casa.” Si può chiamare in qualsiasi modo, ma dietro tutto questo c'è una banda ben organizzata. Non hanno un'ideologia, ma cambiano parere a seconda della situazione.
Nell'incontro con il presidente del Parlamento della Crimea, Valentina Matvienko ha anche condannato l'atteggiamento di alcuni Paesi che giustificano le azioni delle forze radicali di Maidan e interferiscono palesemente negli affari interni di uno Stato sovrano. Oggi qualsiasi persona ragionevole capisce che tutto questo è frutto delle azioni di forze organizzate che ricevono sostegno politico e finanziario dall'estero, ha riassunto il presidente della Camera alta del Parlamento russo.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_02_21/Le-forze-moderate-e-ragionevoli-dellUcraina-devono-unirsi-6671/


Lorenzojhwh Unius REI

esercito siriano non è stato coinvolto nell'incidente al confine con la Giordania
Alcuni veicoli blindati, distrutti dalle Forze Aeree della Giordania durante la violazione del confine, non appartenevano all'esercito siriano, ha riferito l'agenzia statale siriana SANA.
"I veicoli blindati delle truppe del governo siriano non si sono avvicinati al confine giordano, perciò quei veicoli che sono stati distrutti dall'Aeronautica Militare della Giordania, non riguardano le forze di sicurezza della Siria", ha detto all'agenzia una fonte del Ministero della Difesa.
In precedenza è stato riportato che gli aerei giordani mercoledì hanno distrutto diversi veicoli blindati durante il tentativo di attraversare il confine dalla parte della Siria.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_17/Lesercito-siriano-non-e-stato-coinvolto-nellincidente-al-confine-con-la-Giordania-3521/



Lorenzojhwh Unius REI

my JHWH -- non potevi scegliere un Unius REI, più intelligente? loro hanno imparato tutti l'italiano, ed io non ho imparato niente di inglese ancora!


Lorenzojhwh Unius REI

[ in quanti modi il satanista Rothschild ha pugnalato Israele? per il suo talmud, ebrei non sono veri ebrei, ecco perché, isreliani sono stati regali a Hitler, come oggi sono stati regalati a King Saudi Arabia!  ] TikvaHope seeks to provide disadvantaged children and their parents with the tools to break out of the cycle of poverty to become independent and productive members of Israeli society. http://tikvahope.org/about-us/our-mission/
The TikvaHope Project’s unique and comprehensive approach gives children the nourishment, learning and support they need to succeed, while their parents receive training and counseling to improve their financial stability and strengthen the family unit.
Committed to securing a bright and hope-filled future for Israel’s children at-risk, TikvaHope provides immediate relief for children today, while supplying them with the tools to build a better tomorrow. 1,754,700
people in Israel are living below the poverty line. 817,200
children, or 1 out of 3, are living below the poverty line 439,500 families are living below the poverty line 330,000 children in Israel are considered “at-risk”
By wire transfer: NATIONAL OFFICE
JP MORGAN CHASE BANK, N.A.4724 – 13th Avenue Brooklyn, NY 11219
For: TIKVAHOPE Account# 161566180
Swift Code CHASUS33 ABA - 021000021
By phone: Toll Free: 855.TIKVAH1
(855.845.8241) By mail: P.O. Box 199042
Brooklyn, NY 11219-0042


Lorenzojhwh Unius REI

Prime Minister Binyamin Netanyahu -- king Saudi arabia, mi ha detto: " e perché, io devo riconoscere Israele? non si fanno contratti, che, devono durare con i cadaveri! "


Lorenzojhwh Unius REI

I greci dell'Ucraina vogliono tornare nella loro patria storica in Crimea 22:06
Giornalisti occidentali organizzano provocazioni al referendum in Crimea 21:15
L'affluenza alle urne nel referendum in Crimea ha superato il 70% 20:50
Osservatori europei sostengono la legalità del referendum in Crimea 20:45
Lavrov e Kerry concordi nel trovare insieme un'uscita dalla crisi ucraina 20:28
Ucraina, Karkov chiede una missione di peacekeeping delle truppe russe 20:26
Yarosh minaccia di distruggere il gasdotto russo-europeo 20:15


Lorenzojhwh Unius REI

Boko Haram e LEGA ARABA una sola sharia sotto egida Onu Amnesty


Lorenzojhwh Unius REI

Ucraina: Kerry, referendum illegale [ quale 322 segreta, è legale per la Costituzione? quale sovranità monetaria, voi potevate rubare per Rothschild? io ho una notizia per voi.. voi siete illegali, ed il popolo è sempre legale! ] Kerry a Lavrov, Usa non ne riconosceranno risultato..  quindi io condanno i criminali della massoneria!


Lorenzojhwh Unius REI

con amore da Onu sharia, per saudi arabia -- Allerta in Nigeria dopo i drammatici attentati di Natale contro i...
... Il Papa all'Angelus ieri ha espresso la sua “profonda tristezza” per questo
“assurdo gesto”, rivendicato dal gruppo estremista islamico Boko Haram....
it.radiovaticana.va/.../27/allerta_in_nigeria_dopo_i_drammatici_attentati_di_natale_contro_/it1-549928 - 2011-12-27

  Nigeria: l'arcivescovo di Abuja chiede di isolare gli estremisti...
... polizia federale. L'attentato è stato rivendicato dalla setta islamica radicale
Boko Haram. “Questo gruppo non è sconosciuto. I...
it.radiovaticana.va/.../06/17/nigeria:_larcivescovo_di_abuja_chiede_di_isolare_gli_estremist/it1-496941 - 2011-06-17

  Ancora morte in Nigeria. Nuovi attacchi di Boko Aram
... Una serie di attacchi, presumibilmente del gruppo jihadista Boko Haram, hanno
provocato morte e distruzione lo scorso fine settimana in Nigeria....
it.radiovaticana.va/news/2014/03/03/ancora_morte_in_nigeria._nuovi_attacchi_di_boko_aram/it1-777935 - 2014-03-03

  Nigeria. Strage di Boko Haran in un liceo di Bani Yadi
... Così il presidente della Nigeria, Goodluck Jonathan, ha condannato l'attentato,
di Boko Haram, al liceo federale di Bani Yadi, in cui 43 studenti...
it.radiovaticana.va/.../2014/02/26/nigeria._strage_di_boko_haran_in_un_liceo_di_bani_yadi/it1-776537 - 2014-02-26

  Strage in una chiesa in Nigeria: 22 morti
... Almeno 22 cristiani sono stati massacrati dai terroristi islamici di Boko Haram,
riferiscono testimoni citati da diversi media, durante la messa...
it.radiovaticana.va/news/2014/01/27/strage_in_una_chiesa_in_nigeria:_22_morti/it1-767923 - 2014-01-27

  Nigeria. Strage di civili: molti i cristiani. Padre Lombardi...
... di Jos e presidente della Conferenza episcopale nigeriana “quest'ultimo
massacro non mi sorprende più, perché Boko Haram - ha detto - segue...
it.radiovaticana.va/.../02/17/in_nigeria_strage_di_civili:_molti_i_cristiani._padre_lombardi:/it1-773758 - 2014-02-17

  Nigeria. Strage in un mercato di Maiduguri. L'ombra dei...
... I responsabili dell'attacco sarebbero appartenenti al gruppo radicale islamico
Boko Haram che in meno di due mesi ha ucciso circa 200 cristiani....
it.radiovaticana.va/.../2012/02/21/nigeria._strage_in_un_mercato_di_maiduguri._l’ombra_de/it1-564862 - 2012-02-21

  Nigeria: bruciate 3 chiese. Uccisi 10 cristiani
... sono stati dati alle fiamme ieri mattina nel nord-est della Nigeria, al confine
con il Camerun, da presunti membri della setta islamista Boko Haram....
it.radiovaticana.va/news/2012/12/02/nigeria:_bruciate_3_chiese._uccisi_10_cristiani/it1-644019 - 2012-12-02

  Nigeria. Il vescovo di Sokoto: gli attacchi anticristiani...
... come persecuzioni contro i cristiani quello che sta avvenendo in Nigeria, in
particolare gli attentati attribuiti alla setta islamista Boko Haram....
it.radiovaticana.va/.../2012/11/30/nigeria._il_vescovo_di_sokoto:_gli_attacchi_anticristian/it1-643381 - 2012-11-30

  In Nigeria sei cristiani uccisi in una chiesa nel nord del Paese
... L'attacco contro i cristiani non è stato al momento rivendicato, anche se i
sospetti conducono a Boko Haram, un gruppo islamista che usa la...
it.radiovaticana.va/.../25/in_nigeria_sei_cristiani_uccisi_in_una_chiesa_nel_nord_del_paese/it1-650544 - 2012-12-25


Lorenzojhwh Unius REI

“Sono stato un adepto del satanismo” [ cosa c'è di strano anche Bartolo Longo è stato sacerdote di satana! questo va detto, dei satanisti, massoni, farisei, salafiti, possono dominare il mondo, ma, nessuno di loro può essere felice! ]
Spinto da alcuni compagni di scuola, Benjamin ha cominciato a praticare il satanismo; alcuni anni più tardi ha scoperto una nuova vita. 11.03.2014. A 16 anni, influenzato da alcuni compagni, ho cominciato a frequentare gruppi metal, punk, rock, eccetera. In quel periodo cambiavo look ogni mese! Dopo ho iniziato a fumare spinelli e a portare un crocifisso rovesciato. Inoltre cercavo su internet tutto quello che si riferiva al satanismo. Con i miei compagni, a forza di vedere film horror che ci facevano andare fuori di testa, ci siamo buttati nello spiritismo. Cercavamo di spaventare attraverso tutti i tipi di paure. È stato così che nel giro di sei mesi sono passato da “bravo ragazzo” ad adepto del satanismo. La morte della mia bisnonna, alla quale volevo molto bene e per la cui guarigione avevo pregato, ha rafforzato questi miei atteggiamenti. Dio mi aveva girato le spalle? Bene, volevo dimostrargli che se non mi dava attenzione, sarei passato dall’altra parte.
Aprire gli occhi. A 18 anni mi sono diplomato e ho deciso di partire per la Legione straniera per allontanarmi da quella vita che era diventata troppo pesante. Un anno dopo già avevo cambiato idea. Ho accettato un impiego in un centro per persone con incapacità motorie e mentali e questa esperienza mi ha aperto gli occhi.
Accanto a queste persone fragili, ho imparato a dare me stesso e ad amare gli altri. Di pomeriggio studiavo per diventare ingegnere in telefonia e fibra ottica. Grazie a questa formazione ho trovato un lavoro molto ben retribuito. Questa vita troppo semplice mi ha portato di nuovo al caos. Ogni sera portavo a casa una ragazza diversa. Però poi dopo due anni tutto mi sembrava completamente inutile.
Ho deciso di girovagare per la Francia, offrendo le mie competenze in cambio di vitto e alloggio. Una sera, a Touraine, sono rimasto senza alloggio. Mi hanno consigliato di provare nella casa parrocchiale. Lì, una famiglia incaricata dell’accoglienza mi ha chiesto se potevo restare per fare alcuni lavori. La loro figlia maggiore era tornata da una incontro cristiano e riluceva di gioia. La sua allegria ha risvegliato in me domande metafisiche. Alcuni giorni dopo, percependo la mia ricerca interiore, uno dei suoi amici, che era sacerdote, mi ha proposto di andare in un luogo di pellegrinaggi lì vicino.
 Lì mi sono sentito spinto a confessarmi. Era la prima volta in vita mia che ricevevo questo sacramento. Ho potuto mettere tutta la mia vita nelle mani di Dio e ricevere il suo perdono. Una vera liberazione! Ho ripreso il cammino, deciso a proseguire. Sono tornato ad andare a messa e mi sono messo a pregare. Il mio itinerario mi ha portato a Rocamadour, dove sono rimasto per sei mesi.
 Lì, il sacerdote mi ha detto che potevo rivolgermi a Dio con queste parole: “Signore, sono completamente perso, non so che fare della mia vita. Se vuoi, dammi una risposta!”. Ho aperto la Bibbia e i miei occhi si sono fermati su un passaggio del salmo 71 dove è scritto: “Tu sei la mia roccia, la mia forza”. Dopo aver ricevuto questa parola a Rocamadour, una città costruita sulla roccia, per me era chiaro: Dio poteva parlarmi attraverso la Bibbia. A questo seguirono conversazioni molto lunghe con il sacerdote del santuario.
Alcuni mesi più tardi mentre mi stavo dirigendo in Belgio, mio fratello maggiore si è suicidato. In questa prova, la mia fede, nuova, mi ha sostenuto molto e mi ha permesso anche di consolare i miei.
La mia fede diventa più solida
Oggi posso dire di aver conosciuto la vera felicità. Ogni giorno scopro un nuovo volto dell’amore di Dio e degli altri. Attualmente lavoro in Borgogna, a Paray-le-Monial, dove Cristo apparve per rivelare agli uomini il suo cuore traboccante di amore. La mia fede diventa sempre più solida e ho molti progetti in mente!


Lorenzojhwh Unius REI

[ quanti depistaggi stupidi: CIA Malaysia e India sanno qualcosa! ] Boeing 777, Boeing 777 Malaysia Airlines, Boeing 777 Scomparso, Malaysia Airlines Boeing 777, Esteri, Italia-Esteri, Malaysia Airlines, Scomparso Boeing 777, Bugie. Questo sta emergendo in modo allarmante nella storia del volo MH 370. Una serie di ripetute bugie, disseminate nell’arco di questi nove giorni. E ormai più di un investigatore occidentale coinvolto nell’inchiesta (leggi: Fbi, Cia, Ntsb, Faa) comincia a sospettare che le autorità di Kuala Lumpur siano state fin dall’inizio a conoscenza di informazioni cruciali, che hanno taciuto per evitare una ricaduta negativa sull’immagine del paese e del suo sistema economico. Come a dire che pur di proteggere la borsa e un suo eventuale collasso di fronte alla notizia di un dirottamento o di un azione terroristica, concepiti e portati a termine in territorio malese, abbiano preferito nascondere dati che avrebbero potuto indirizzare da subito le indagini e le ricerche nella direzione giusta. Ad esempio, solo da 24 ore sappiamo che il sistema di comunicazione radar del Boeing 777 fu disattivato alcuni minuti prima dell’ultimo contatto radio col centro di controllo di Sebang. Cioè, ben prima della tranquillizzante risposta (“All right, goodnight”. Tutto bene, buonanotte) ricevuta dal cockpit. Ma ancora non si sa se la voce fosse quella del pilota o del copilota. Possibile? E possibile che nessuno a Sebang si sia attivato per capire perché il segnale del transponder sul radar secondario fosse sparito di colpo dagli schermi, evento che avrebbe dovuto far scattare l’allarme immediato preceduto da una serie di tentativi di contattare l’aereo, molto prima di augurargli quel buon viaggio verso il nulla?


Lorenzojhwh Unius REI

Boeing 777 Malaysia Airlines: le bugie malesi [ quanti depistaggi stupidi: CIA Malaysia e India sanno qualcosa! ]  Cos’altro nascondono le autorità malesi che potrebbe restituire il fantasma del volo MH 370 alla sua dimensione terrena, interrompere la terribile sofferenza dei familiari delle 239 persone che si trovavano a bordo, e infine consentire una ricostruzione più attendibile di ciò che è davvero accaduto in cielo e a terra per evitare che tutta questa storia sia inghiottita senza soluzione in un buco nero?


Lorenzojhwh Unius REI

forse sono satanisti Spa, certo non sono cristiani! Google, Larry Page in rotta con Sergey Brin a causa di Amanda Rosenberg. Tensione a Mountain View. Malato? Lasciato. E' successo a uno degli uomini più ricchi del pianeta. Sì perché come scrive Tgcom 24 del 14 marzo, Sergey Brin, co-fondatore di Google e Anne Wojcicki, bella e intelligente, erano sposati da 6 anni, due figli. Ora, da circa 6 mesi, vivono separati. Cosa ha rotto l'incantesimo?
Esame Dna. Sembra che dietro l'allontanamento ci sia l'esame del Dna. Di lui, perché la società di ricerche genetiche 23andMe gli ha fatto scoprire che una mutazione dei cromosomi lo espone con alta probabilità al morbo di Parkinson. Ed ecco la causa della rottura. L'esito dell'analisi del patrimonio genetico, eseguita dell'impresa che fa capo alla signora Anne, ha rivelato, come scrive il Corriere della Sera, che a Sergey restano pochi anni "buoni" da vivere, una decina circa.
La donna di Google. In fumo dunque la relazione con la donna che di Google fu a modo suo l'anima: il padre della signora Brin, il polacco Stanley Wojcicki, professore alla StanfordUniversity, fu tra le "guide spirituali" dello stesso Sergey e di Larry Page, quando erano ragazzi. E, cosa non secondaria, la stessa Google fu fondata nel garage della sorella di Anne, Susan, oggi vicepresidente del gruppo.
Paura della sofferenza. Gli screening del Dna dovrebbero servire a prevenire o ad agire per risolvere un problema. In questo caso sembra che l'abbiano causato. Perché? I n una società che ha paura della morte e della sofferenza  si cerca di cancellare il dolore, (anche futuro) come in questo eclatante caso, dove addirittura l'evento non è neppure avvenuto. E se  accadrà (forse) sarà tra dieci anni e senza presentare  certezze assolute. Inoltre, visti i progressi della scienza,  se domani si scoprisse una cura per guarire dal Parkinson cosa farebbe la ex-signora Brin?


Lorenzojhwh Unius REI

è naturale per l'ano, fare escrementi, e per gli organi genitali, di espletare la loro funzione.. quindi, i rapporti anali, sono contro natura, chi li commette sono pervertiti! io credo nella forza della intelligenza, e nella logica della evidenza, questa è la legge naturale.. ma, tutti potranno rivederla rispecchiata nel decalogo di Mosé! ] [ Eppur non si muove è l'immutabile diritto naturale. Una discussione fondamentale in un tempo come il nostro. Esiste un diritto naturale? La domanda è abbastanza lapalissiana per un cristiano, ma per chiunque vada a studiare in un’università, sia giurisprudenza che filosofia, si tratta di una questione difficilissima. È giusto discuterne, proprio in un periodo come questo in cui si stanno moltiplicando i cosiddetti “nuovi diritti” (di genere, di sesso, di opportunità, degli animali, dell’ambiente e del clima) ed è sempre più difficile, per una persona normale distinguere quel che è un diritto da quella che è mera aspirazione, trasformata in “diritto” dal legislatore per motivi politici e ideologici. È normalissimo, quando si parla di “diritto naturale” sentirsi rispondere (anche da cattolici credenti) con altre domande: “naturale per chi?” “chi stabilisce cosa sia la natura?” “naturale per gli uomini o anche per gli altri esseri viventi?” “diritto per l’uomo o per l’ambiente in cui vive?”.


Lorenzojhwh Unius REI

India DEI SATANISTI USA, SPA, FMI, 322 KERRY 666 BUSH: [ reazioni alla sentenza sulla suora stuprata durante i pogrom in Orissa nel 2008. ] Un verdetto che mostra in modo chiaro "la connivenza e il sostegno dei funzionari pubblici alle violenze deliberate dei fondamentalisti indù". Lo afferma all'agenzia AsiaNews Sajan George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), commentando la sentenza di un tribunale di Cuttack sul caso di suor Meena Barwa, stuprata e umiliata da una decina di persone durante i pogrom di Kandhamal (Orissa) del 2008. Nove uomini sono stati processati per le violenze compiute sulla religiosa: i giudici hanno però condannato solo tre di loro, dando piena assoluzione agli altri sei. Una decima persona, identificata dalla stessa vittima, non è mai stata arrestata. "Siamo sconvolti e costernati dal verdetto pronunciato dalla corte distrettuale di Cuttack - sottolinea Sajan George - in merito a un atto criminale e disumano. La suora è stata aggredita, stuprata e trascinata nuda per le strade del distretto di Kandhamal, esposta al pubblico ludibrio. Già all'epoca quanto accaduto ha scosso la coscienza di tutta la nazione, e quasi tutti i giornali ne hanno parlato". In tal senso, spiega il presidente del Gcic, "la sentenza mostra che la complicità riguarda l'intera macchina processuale: le indagini, la documentazione, le accuse e i procedimenti. Le agenzie statali hanno fallito in modo eclatante nel dare il necessario sostegno istituzionale alle vittime". Secondo Sajan George il caso "indica in modo evidente un pregiudizio istituzionale nei confronti della comunità cristiana. Minimizzare la violenza sessuale contro le donne è un'inadempienza deliberata del proprio dovere, che viola ogni garanzia sancita dalla Costituzione". (R.P.)
Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2014/03/15/india:_reazioni_alla_sentenza_sulla_suora_stuprata_durante_i_pogrom/it1-781687  


Lorenzojhwh Unius REI

22/10/2013 ISLAM. KING saudi arabia -- PERCHé asianews.it HA SMESSO DI DARE NOTIZIE DEI MASSACRI SETTIMANALI DEI bOKO HARAM DAL 22/10/2013, SEMPRE FATTI IN NOME DELLA SHARIA SOTTO EGIDA ONU, AMNESTY??] Violenze anticristiane: il silenzio dei musulmani "moderati". Solo due giorni fa in Egitto, ma negli ultimi mesi ci sono stati attacchi in Filippine, Centrafrica, Mali, Nigeria, Siria. La maggioranza dei credenti in Allah e Corano sono persone pacifiche che aspirano solo a vivere in pace e in libertà. Ma allora perché queste masse umane di moderati non protestano mai; perché non nascono associazioni e gruppi musulmani per condannare le violenze dei salafiti e il "martirio per l'islam" dei kamikaze terroristi?
20/06/2013 ISLAM – NIGERIA. Card. Onayekan: Religioni e violenza terrorista in Nigeria. card. John Onayekan. In Nigeria non vi è una “guerra di religione”, ma una serie di attacchi terroristi con autori in parte locali e in parte stranieri. Boko Haram è criticato da cristiani e musulmani. Il problema è divenuto grave a causa dell’inettitudine del governo. L’intervento dell’arcivescovo di Abuja al Convegno di Oasis.
25/11/2012. Papa ai nuovi cardinali: Testimoniare il regno di Dio di fronte agli interessi del mondo e alle sue potenze
Alla messa concelebrata con i nuovi cardinali creati ieri, Benedetto XVI opera una netta separazione fra il "regno di Dio" e ogni regno terreno: non armi, violenza, potere, ma testimonianza della verità e dell'amore. Essere discepoli di Cristo nella sua regalità significa convertirsi e donare la vita per le persone amate. Il card. Harvey: Il papa ci dona la testimonianza di una teologia elaborata "stando in ginocchio". L'impegno per la missione ad gentes e la nuova evangelizzazione. All'Angelus il pontefice sottolinea che i nuovi porporati mostrano l'universalità della Chiesa, provenendo da Libano, India, Nigeria, Colombia, Filippine.
16/10/2012 ASIA. Rapporto Acs: non migliora la libertà religiosa nel mondo
Presentato il nuovo Rapporto di Aiuto alla Chiesa che Soffre. Nel periodo 2011-2012, nessun miglioramento nella maggior parte dei Paesi che già registravano violenze di matrice religiosa. In India, ancora violenze anticristiane ad opera di nazionalisti indù. Medio oriente sotto stretta osservazione - soprattutto Siria, Egitto e Turchia - dopo le rivoluzioni della Primavera araba. Cresce consapevolezza tra l'opinione pubblica.
11/06/2012 NIGERIA - ISLAM. Vescovo di Jos: In Nigeria, Boko Haram vuole scatenare una guerra fra cristiani e musulmani. Con gli attacchi di Jos e Biu, Boko Haram semina morte e paura fra la popolazione. Per mons. Kaigama gli estremisti islamici sono solo un piccolo gruppo di criminali. La maggioranza dei musulmani è contro i terroristi.
11/06/2012 NIGERIA. Nigeria, Boko Haram rivendica gli attentati contro due chiese: otto morti e oltre 50 feriti
Gli attacchi sono avvenuti a Jos (Nigeria centrale) e Biu (nor-est del Paese). Allarme islamizzazione dei Paesi africani dopo la caduta del leader libico Gheddafi. 03/01/2012 NIGERIA – ISLAM
Ultimatum di Boko Haram ai cristiani del Nord Nigeria: Sparite entro tre giorni
I “talebani nigeriani” consigliano ai musulmani nel sud di tornare al nord perché rischiano di essere uccisi dai soldati. Migliaia di cristiani in fuga. I vescovi rifiutano la chiave confessionale del conflitto e chiedono sicurezza, ma anche no alle rappresaglie.


Lorenzojhwh Unius REI

15/03/2014 MALAYSIA - CINA [ MOTIVI SCONOSCIUTI? I SATANISTI DI bUSH 322 kERRY, AVEVANO BISOGNO DI DIVERTIRSI IN iNDIA! ] Kuala Lumpur: l'aereo scomparso "è stato dirottato, motivi ancora sconosciuti". Il governo malese sostiene che abbia volato altre sette ore dopo l'ultimo contatto con la torre di controllo. Interrotte le ricerche nel Mar cinese meridionale, si passa ai corridoi aerei verso il Kazakhstan e l'India. Pechino frena: "Dichiarazioni tutte da verificare".
15/03/2014 MEDIO ORIENTE. Qatar, Bahrain ed Emirati vietano il film su Noè: contraddice l'islam. L'università islamica al-Azhar ha detto che "Noah" viola il principio di non rappresentazione di un profeta. Prevista la censura anche di Egitto, Giordania e Kuwait. Pakistan, Tunisia e Marocco hanno espresso dubbi in merito alla pellicola.
15/03/2014 INDIA. Orissa, la sentenza sulla suora stuprata "mostra la connivenza tra Stato ed estremisti indù"
Lo afferma ad AsiaNews Sajan George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic). Su nove imputati il tribunale ha condannato solo tre persone, assolvendo le altre sei. "Minimizzare queste violenze viola ogni garanzia costituzionale". 15/03/2014 ASIA. Asia-Pacifico, sempre meno foreste naturali e pascoli. Eco-sistema a rischio
Gli esperti delle Nazioni Unite parlano di popolazioni derubate dei mezzi di sussistenza. Ad acuire il problema fenomeni come "la desertificazione e il cambiamento climatico". Ogni anno vanno perduti almeno due milioni di ettari. Almeno 400 milioni di ettari in condizioni critiche. Nel Sud-est asiatico preoccupa il disboscamento illegale.


Lorenzojhwh Unius REI

14/03/2014 MYANMAR
Myanmar, il governo esclude i Rohingya dal censimento sulla popolazione
I membri della minoranza musulmana, almeno 800mila, potranno riconoscersi in una generica voce “Altro”. La conferma arriva dal direttore generale del Dipartimento sulla popolazione, che smentisce la presenza di un “codice identificativo” per i Rohingya. Il censimento, primo in 30 anni, si terrà dal 30 marzo al 10 aprile.
14/03/2014 CINA
Leader delle proteste di Wukan arrestato prima delle elezioni
Yang Semao era vice-capovillaggio, dopo la cacciata dei capi corrotti che avevano venduto le terre dei contadini. La rivolta di Wukan aveva portato ad elezioni democratiche, tanto da divenire modello per altri villaggi. Ma il Partito sta riportando la vecchia guardia corrotta e vuole cancellare l'esperimento democratico.


Lorenzojhwh Unius REI

Aereo sparito, false speranze dal satellite [ QUANDO L'OMICIDIO è PERFETTO, CI SONO I SATANISTI DELLA CIA DIETRO, CHE, SONO COINVOLTI!.. QUINDI LORO DEVONO DIMOSTRARE LA LORO INNOCENZA ] Malaysia avvia accertamenti ma ancora nessuna traccia. 13 marzo, L'enigma irrisolto del volo MH370. KUALA LUMPUR - Nessun resto del volo MH370 della Malaysia Airlines sparito sabato scorso con 239 persone a bordo è stato ritrovato nell'area del Mar cinese meridionale dove un satellite cinese aveva indicato la presenza di tre grandi oggetti galleggianti. Lo ha dichiarato il capo dell'aviazione civile di Kuala Lumpur, dopo che la Malaysia questa mattina aveva inviato un aereo nella zona.
Il Wall Street Journal ipotizza, citando fonti investigative, che l'aereo potrebbe aver volato per ben 4 ore dopo essere scomparso dal radar, giungendo a 3.600 Km di distanza dal punto in cui sono in corso le ricerche. Ma le autorità della Malaysia hanno smentito che il Boeing 777 abbia proseguito la sua corsa. Il ministro dei trasporti ha spiegato che la Boeing e la Rolls Royce - costruttrice dei motori dell'aereo - non hanno ricevuto dati dal velivolo dopo il suo ultimo punto di contatto prima della misteriosa sparizione. La Cina ha assicurato il premier Li Keqiang "non smettera' di cercare" tracce dell' aereo scomparso "finche' ci sarà' un barlume di speranza". L' aereo - contrassegnato dalla sigla MH370 - viaggiava da Kuala Lumpur a Pechino e la maggior parte dei suoi passeggeri erano cinesi.